Ciclo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

In questa categoria: Mountain bike

La mountain bike (spesso abbreviata in MTB, acronimo di Mountain/Trials Bike) è una bicic...

EICMA

L'EICMA (acronimo di Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori), meglio conos...

Di Blasi

La Di Blasi è una casa costruttrice di ciclomotori, biciclette e tricicli pieghevoli, ada...

Freno (bicicletta)

Il freno è un dispositivo utilizzato per rallentare o bloccare il movimento di un corpo. ...

Catena (meccanica)

La catena è un organo meccanico di trazione, che può essere di vario tipo. Nella sua for...

Specchio retrovisore

Lo specchio retrovisore è un dispositivo atto ad aumentare la sicurezza, tramite l'aument...

Serena Grandi dopo il ciclo di radioterapia per il cancro al seno: «Non si mostra il dolore...»

Serena Grandi dopo il ciclo di radioterapia per il cancro al seno: «Non si mostra il dolore...»

«Non si mostra il dolore, questo ho imparato in questo mio percorso». Così Serena Grandi su Instagram si mostra in una foto al termine del ciclo di radioterapia. L'attrice sta combattendo la sua battaglia contro il cancro al seno e ha voluto ringraziare i suoi follower oltre a lanciare un messaggio. «La prevenzione è alla base di tutto - scrive - Ho deciso di condividere con voi questa foto scattata poco fa, dopo molto sedute oggi ho terminato il ciclo di [...]

Serena Grandi dopo il ciclo di radioterapia per il cancro al seno: «Non si mostra il dolore...»

Serena Grandi dopo il ciclo di radioterapia per il cancro al seno: «Non si mostra il dolore...»

«Non si mostra il dolore, questo ho imparato in questo mio percorso». Così Serena Grandi su Instagram si mostra in una foto al termine del ciclo di radioterapia. L'attrice sta combattendo la sua battaglia contro il cancro al seno e ha voluto ringraziare i suoi follower oltre a lanciare un messaggio. «La prevenzione è alla base di tutto - scrive - Ho deciso di condividere con voi questa foto scattata poco fa, dopo molto sedute oggi ho terminato il ciclo di [...]

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

IN QUESTO CASO, IN TEORIA, LA COMPETENZA NON SI DOVREBBE CERTIFICARE.   TUTTAVIA,TRATTANDOSI DI COMPETENZE RELATIVE A CAMPI IN CUI L’ALLIEVO CERTAMENTE SI È CIMENTATOFIN DALLA PIÙ TENERA ETÀ, È IMPENSABILE CHE EGLI NON POSSEGGA UN LIVELLO MINIMO DICOMPETENZA DA CERTIFICARE.  

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

IL FATTO È CHE, ALMENO PER QUALCHE COMPETENZA, CI POTREBBEROESSERE ALLIEVI CHE NON CONSEGUONO, A GIUDIZIO DEI DOCENTI, UN GRADO NEPPURE SUFFICIENTE.  

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

MOLTO SPESSOACCADE PROPRIO QUESTO, QUANDO LE SCUOLE STRUTTURANO, AD ESEMPIO PER CERTIFICARE LECOMPETENZE ALLA FINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO, UNA SCALA FONDATA SUIGRADI, DESCRIVENDO IL GRADO SUFFICIENTE CON LE PRESTAZIONI MINIME CHE CI SI ATTENDONO PER QUELLA CLASSE.

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

PERÒ, NELCASO IN CUI LA COMPETENZA DI UN ALUNNO NON RISULTASSE NEMMENO AL GRADO BASILARE, NON AVREMMO MODO DI CERTIFICARE COMUNQUE CIÒ CHE EGLI HA CONSEGUITO.

L'ultimo tabù? Il ciclo mestruale

L'ultimo tabù? Il ciclo mestruale

"Le mestruazioni restano ancora oggi il tabù numero uno, inserito nella top ten delle cose alla cui esistenza si accenna sottovoce con aria cospiratoria, passandosi un tampone interno come se si trattasse del manoscritto destinato a rivelare che Gesù era una donna". Così Elise Thiébaut, autrice del libro Questo è il mio sangue, che dà voce a tutte le donne del mondo per le quali il ciclo è fonte di sofferenza e noia e ostacolo alla parità di genere. Ma [...]

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

IN GENERE,INFATTI, QUANDO SI DESCRIVONO LE COMPETENZE RIFERENDOSI AI GRADI, IL “BASILARE” VIENE DESCRITTO COME LA SOGLIA DI “SUFFICIENZA” ATTESA IN QUELL’ANNO SCOLASTICO.

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

SE UTILIZZASSIMO SOLO I GRADI (BASILARE, ADEGUATO, AVANZATO, ECCELLENTE ECC.) ANCORATIA UN PRECISO MOMENTO CERTIFICATIVO (FINE SCUOLA PRIMARIA O FINE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO), IN REALTÀ FOTOGRAFEREMMO UNA SITUAZIONE STATICA;

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

QUALORA IO NON DIMOSTRASSI DI SAPER COMUNICARE IN INGLESE A LIVELLO B2, GLI ESAMINATORINON MI RILASCEREBBERO UNA CERTIFICAZIONE NEGATIVA, MA, CASOMAI, UNA CERTIFICAZIONE DI LIVELLO PRECEDENTE, CORRISPONDENTE ALLA MIA REALE PADRONANZA DELLA LINGUA.

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

FACCIAMO ANCORA L’ESEMPIO DEL QCER: SE IO VOLESSI ACQUISIRE PRESSO LA CAMBRIDGEUNIVERSITY UNA CERTIFICAZIONE DEL MIO LIVELLO DI COMPETENZA IN INGLESE, ASPIRANDO AL LIVELLO B2, GLI ESAMINATORI MI SOTTOPORREBBERO ALLE PROVE PREVISTE PER TALE LIVELLO.

"Rifiutopoli", spettacolo denuncia sul ciclo illegale dei rifiuti

"Rifiutopoli", spettacolo denuncia sul ciclo illegale dei rifiuti

Milano, 12 apr. (askanews) - "Rifiutopoli. Veleni e antidoti" è una conferenza spettacolo sul ciclo illegale dei rifiuti, prodotta da Cinemovel Foundation con il patrocinio di Legambiente e il sostegno di Fondazione Unipolis e di Ecodom, il principale Consorzio italiano di gestione dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Sta girando l'Italia anche in molte scuole ed é stata rappresentata a Milano in occasione dell'assemblea di Ecodom. [...]

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

PER QUESTO SIUSANO I LIVELLI AD ANDAMENTO VERTICALE ASCENDENTE: QUALORA UN ALLIEVO NON CONSEGUALA COMPETENZA ATTESA, GLI SI CERTIFICA QUELLA A UN LIVELLO INFERIORE, PUR SEMPRE POSITIVO, MA CHE DOCUMENTA COMPETENZE MENO STRUTTURATE RISPETTO A QUELLE ATTESE.

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

QUANDO SI DICE CHE LA COMPETENZA HA SOLO ACCEZIONE POSITIVA, SI INTENDE CHE ESSADOCUMENTA SEMPRE CIÒ CHE L’ALUNNO SA, NON CIÒ CHE L’ALUNNO NON SA.  

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

È UNA PRESCRIZIONE CHE NON CONDIVIDIAMO EARGOMENTEREMO TALE CONVINZIONE NELLA PARTE DEDICATA ALLA VALUTAZIONE, TUTTAVIA LA NORMA VA RISPETTATA.

Il ciclo della vita e della morte delle persone che seguono Dio

Il ciclo della vita e della morte delle persone che seguono Dio

Il ciclo della vita e della morte delle persone che seguono Dio Parliamo ora del ciclo della vita e della morte di coloro che seguono Dio. Ciò riguarda voi, perciò prestate attenzione. Innanzitutto, pensate alle categorie in cui si possono dividere le persone che credono in Dio. Ce ne sono due: gli eletti di Dio e i servitori. Prima parleremo degli eletti di Dio, che sono pochi. A cosa si riferisce l’espressione “eletti di Dio”? Dopo aver creato tutte le [...]

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

AI GRADI SONO ANCORATE LE ETICHETTE NUMERICHE, DA 6 A 10 (INFATTI LA COMPETENZAPUÒ AVERE SOLO ACCEZIONE POSITIVA), CHE CI PERMETTONO DI RISPETTARE – PER LA SCUOLASECONDARIA DI PRIMO GRADO – LA NORMATIVA DELLA L 169/2008 E DEL REGOLAMENTO SULLAVALUTAZIONE DPR 122/2009, I QUALI PRESCRIVONO CHE LA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZA SIA ESPRESSA CON VOTAZIONE IN DECIMI. 

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

IL GRADO CI PERMETTE DI DIRE CHE L’ALLIEVO, ADESEMPIO, POTREBBE ESSERE COLLOCATO NEL LIVELLO NON CON UN GRADO ECCELLENTE, MACON UNO BASILARE, VICINO QUINDI AL LIVELLO, OPPURE, AL CONTRARIO, PROPRIO NELLA SUAPIENEZZA, OVVERO AL GRADO DI ECCELLENZA.  

Il ciclo di vita economico

Il ciclo di vita economico è una caratteristica universale di tutte le società contemporanee. Sperimentiamo un lungo periodo all'inizio e alla fine della nostra vita quando consumiamo più di quanto produciamo attraverso il nostro lavoro Nel mezzo arriva un periodo durante il quale ne viene prodotto di più di quanto è consumato. Molti fattori comportamentali e non comportamentali influenzano il modo in cui il consumo e il reddito da lavoro variano in base [...]

DAI TRAGUARDI PER LA FINE DEL PRIMO CICLO

COSÌ, UN ALUNNO DI TERZA MEDIA A CUI È STATO ATTRIBUITO ILLIVELLO DI PADRONANZA IN UNA DETERMINATA COMPETENZA, POTREBBE, IN REALTÀ, PERALCUNI ASPETTI DI ESSA, ESSERE MAGGIORMENTE ESECUTIVO, OPPURE MOBILITARE ALCUNE CONOSCENZE O ABILITÀ MENO STRUTTURATE. 

&id=HPN_Ciclo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Cycle{{}}types" alt="" style="display:none;"/> ?>