Cina

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Repubblica Popolare della Cina

La scheda: Repubblica Popolare della Cina

Coordinate: 35°N 103°E / 35°N 103°E35, 103
La Cina (中國T, 中国S, ZhōngguóP), ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese (中華人民共和國T, 中华人民共和国S, Zhōnghuá Rénmín GònghéguóP ascolta la pronuncia in mandarino standard), è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.
La Cina è una Repubblica popolare in cui il potere è esercitato dal solo Partito Comunista Cinese. Il governo ha sede nella capitale Pechino ed esercita la propria giurisdizione su ventidue province, cinque regioni autonome, quattro municipalità direttamente controllate (Pechino, Tientsin, Shanghai e Chongqing) e due regioni amministrative speciali (Hong Kong e Macao) parzialmente autonome. La Cina rivendica la propria sovranità anche sull'isola di Formosa, che considera ufficialmente una sua provincia, sulla quale non esercita tuttavia alcun controllo diretto. L'isola è dal 1949 sotto il controllo del governo della Repubblica di Cina (Taiwan). La complessa condizione politica di Taiwan è una delle conseguenze della guerra civile cinese che ha preceduto la fondazione della Repubblica Popolare Cinese.
Con la sua superficie di circa 9 572 900 chilometri quadrati la Cina è il terzo Paese più grande del mondo per superficie. Il paesaggio della Cina è vasto e diversificato: va dalle steppe della foresta e i deserti dei Gobi e del Taklamakan nell'arido nord alle foreste subtropicali e umide del sud. L'Himalaya, il Karakoram, il Pamir e il Tian Shan sono le catene montuose che separano la Cina meridionale dall'Asia centrale. Il Fiume Azzurro e il Fiume Giallo, rispettivamente il terzo e il sesto più lunghi del mondo, scorrono dall'altopiano del Tibet verso la costa orientale densamente popolata. La costa della Cina lungo l'oceano Pacifico è lunga circa 14.500 chilometri ed è delimitata dal mare di Bohai, dal mar Giallo, dal mar Cinese Orientale e dal mar Cinese Meridionale.
L'antica civiltà cinese – una delle prime al mondo – si sviluppò inizialmente nelle pianure comprese tra il Fiume Giallo e il Fiume Azzurro. A partire dall'età del bronzo (verso la fine del II millennio a.C.) si ha evidenza di strutture feudali, in cui i nobili si raccoglievano intorno a monarchie ereditarie. Vi sono testimonianze di una casata regnante nella prima metà del I millennio a.C., nota come dinastia Zhou, il cui declino condusse alla nascita di un discreto numero di regni indipendenti in competizione per il predominio sulla regione, con stagioni di conflitto che si fecero particolarmente accese nel periodo che va dall'VIII al III secolo a.C. Nel 221 a.C. lo Stato di Qin sconfisse e conquistò i territori di tutti gli altri Stati combattenti dando vita al primo impero della storia cinese sotto la dinastia Qin.
Da quel momento il titolo di imperatore della Cina divenne il sinonimo della raggiunta supremazia. La dinastia Qin non durò a lungo, ma i popoli precedentemente conquistati vennero poco dopo riuniti sotto l'egida della dinastia Han (III secolo a.C.-III secolo d.C.). I quattro secoli in cui regnarono i sovrani della dinastia Han sono considerati cruciali per la definizione e affermazione della identità culturale cinese, tanto da divenire il termine con cui i cinesi definirono se stessi (con il termine appunto di etnia o popolo han). Da allora la storia cinese ha visto l'alternarsi di periodi di divisione e fasi di unificazione, con conseguenti periodi di frammentazione, contrazione o espansione territoriale, sotto l'egida di diverse dinastie, talora di etnia straniera (come nel caso dei mongoli o dei mancesi).
L'ultima dinastia fu quella dei Qing, il cui regno si concluse nel 1911 con la fondazione della Repubblica di Cina. Dopo la sconfitta dell'Impero giapponese durante la seconda guerra mondiale il Paese fu scosso dalla guerra civile che vedeva contrapposte le forze nazionaliste del Kuomintang, il partito che allora deteneva il governo del paese, e le forze facenti capo al Partito Comunista di Cina. Nel 1949 la guerra si concluse con la sconfitta del Kuomintang e la fuga del governo nazionalista sull'isola di Formosa, nella cui capitale Taipei ha tuttora sede l'attuale Repubblica di Cina, altresì nota come Taiwan. In seguito alla vittoria conseguita sul continente il 1º ottobre del 1949 a Pechino le forze comuniste guidate da Mao Zedong proclamarono ufficialmente la nascita della Repubblica Popolare Cinese.
Dopo l'introduzione di riforme economiche nel 1978 la Cina è diventata l'economia dalla crescita più rapida al mondo. A partire dal 2013 è la seconda economia più grande al mondo sia come PIL totale nominale, sia per parità di potere d'acquisto, è anche il più grande esportatore e importatore di merci al mondo. La Cina è ufficialmente uno Stato munito di armi nucleari e ha il più grande esercito permanente del mondo, con il secondo più grande bilancio della difesa. La Cina è membro delle Nazioni Unite dal 1971, quando ha preso il posto della Repubblica di Cina tra i seggi dei membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. La Cina è anche membro di numerose organizzazioni multilaterali, tra cui l'OMC, l'APEC, il BRICS, l'Organizzazione di Shanghai per la cooperazione, il BCIM e il G-20. La Cina, unanimemente riconosciuta come grande potenza dal consesso internazionale, è una potenziale superpotenza secondo un certo numero di accademici e analisti che si occupano di questioni militari, politiche ed economiche.



Cina:
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica Popolare Cinese
Nome ufficiale: 中华人民共和国 Zhōnghuá Rénmín Gònghéguó
Lingue ufficiali: Cinese standard
Capitale: Pechino  (24 516 000 ab. / 2016)
Politica:
Forma di governo: Repubblica socialista monopartitica con Riforme di Mercato[1]
Presidente della Repubblica: Xi Jinping
Primo ministro del Consiglio di Stato: Li Keqiang
Indipendenza: 1º ottobre 1949 proclamazione della Repubblica Popolare Cinese
Ingresso nell'ONU: 25 ottobre 1971[2]
Superficie:
Totale: 9.572.900 km² (3º)
 % delle acque: 2,8%
Popolazione:
Totale: 1.385.175.000 ab. (2016) (1º)
Densità: 143,7 ab./km² (81º)
Tasso di crescita: 0,481% (2012)[3]
Nome degli abitanti: Cinesi
Geografia:
Continente: Asia
Confini: Afghanistan, Bhutan, Birmania, Corea del Nord, India, Kazakistan, Kirghizistan, Laos, Mongolia, Nepal, Pakistan, Russia, Tagikistan, Vietnam
Fuso orario: UTC+8
Economia:
Valuta: Renminbi cinese
PIL (nominale): 10 991 571[4] milioni di $ (2015) (2º)
PIL pro capite (nominale): 7 990 $ (2015) (72º)
PIL (PPA): 19 406 520 milioni di $ (2015) (1º)
PIL pro capite (PPA): 15 399 $ (2016) (82º)
ISU (2016): 0,738 (alto) (90º)
Fecondità: 1,6 (2010)[5]
Varie:
Codici ISO 3166: CN, CHN, 156
TLD: .cn, .中國, .中国
Prefisso tel.: +86
Sigla autom.: CN
Inno nazionale: Marcia dei Volontari[?·info]
Festa nazionale: 1º ottobre
 

Mattarella: "Il partenariato Italia-Cina ha basi solide"

Mattarella: "Il partenariato Italia-Cina ha basi solide"

Il messaggio del capo dello Stato al presidente Xi Jinping da oggi in visita in Italia

Cina, Mattarella: servono investimenti infrastrutture

Cina, Mattarella: servono investimenti infrastrutture

Italia-Cina, Mattarella: sicurezza e equità su scambi commerciali

Italia-Cina, Mattarella: sicurezza e equità su scambi commerciali

Roma, 21 mar. (askanews) - "Il partenariato tra Italia e Cina è costruito su fondamenta solide, ispirate da naturali convergenze tra due antichissime civiltà" ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla vigilia della firma, il 23 marzo, del Memorandum di intesa Italia-Cina, contestualmente alla visita in Italia del presidente cinese, Xi Jinping, in una intervista concessa ai giornalisti cinesi. I due paesi - ha detto il capo dello Stato - [...]

Il Gargano visto dalla Cina: “E’ come un piccolo continente”

Il Gargano visto dalla Cina: “E’ come un piccolo continente”

XI Jinping in Italia con 500 persone

XI Jinping in Italia con 500 persone

(ANSA) – PECHINO, 19 MAR – Sarà composta da oltre 500 membri la delegazione cinese che accompagnerà il presidente cinese Xi Jinping nella sua missione in Europa dal 21 al 26 marzo, con visite in Italia, Montecarlo e Francia. Un centinaio di persone faranno parte della componente “stretta”, tra ministri, uomini della sicurezza, medici e assistenti di vario tipo. Il pool dei media è composto da 120 unità, compresi giornalisti, operatori e fotografi. [...]

Italia-Cina, Conte: nostra visione e strategia Ue coincidono

Italia-Cina, Conte: nostra visione e strategia Ue coincidono

Milano, 19 mar. (askanews) - "Posso rivendicare, a buon titolo, che il nostro approccio alla Belt and Road è tra i più lungimiranti ed efficaci che siano mai stati applicati in ambito europeo": Il premier Giuseppe Conte è intervenuto in aula alla Camera per le comunicazioni in vista del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo. E in questa occasione ha ribadito che l'intesa dell'Italia con la Cina sulla Via della seta non mette in discussione la collocazione [...]

Cina: su Via della Seta Roma fara' scelta giusta

Cina: su Via della Seta Roma fara' scelta giusta

Moavero assicura: 'L'Ue non ci ostacola'. Ma Salvini resta cauto

Conte, da Brexit a Cina ok approccio Ue

Conte, da Brexit a Cina ok approccio Ue

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – “Se non saprà rimanere unita, l’Ue non potrà essere forte né competitiva, prima di tutto sul piano politico, nel definire e nel perseguire la propria posizione in ordine a priorità, come Brexit, clima, crescita, rapporto con la Cina”. Lo dice il premier Giuseppe Conte alla Camera. “Nessuno Stato, muovendosi in modo isolato, potrà mai assicurarsi una compiuta ed efficace tutela del proprio interesse nazionale” e [...]

Cavatelli al Sugo di Maiale

Cavatelli al Sugo di Maiale

INGREDIENTI; pasta fresca "cavatelli" 600 gr di spezzatino di maiale 2 salsicce 500 gr di pomodori pelati 1 Kg di passato di pomodoro 1 cipolla 2 spicchi di aglio Vino rosso secco Pecorino grattugiato Olio e v o PREPARAZIONE; Tritate la cipolla e l’aglio e fateli appassire qualche minuto a fuoco lento in un tegame con un po'  d'olio e.v.o. Calate lo spezzatino, alzate leggermente il fuoco e fate rosolare la carne per un paio di minuti. Bagnate con [...]

FOTO: Repubblica Popolare della Cina

Territori occupati dalle dinastie e dagli Stati moderni della storia cinese

Territori occupati dalle dinastie e dagli Stati moderni della storia cinese

Una delle statue che fa parte dell'esercito di terracotta nella tomba dell'imperatore Qin a Xi'An

Una delle statue che fa parte dell'esercito di terracotta nella tomba dell'imperatore Qin a Xi'An

Il Palazzo d'Estate a Pechino, con il lago Kunming utilizzato come pista da pattinaggio, il complesso fa parte di un parco, uno dei più belli della capitale cinese

Il Palazzo d'Estate a Pechino, con il lago Kunming utilizzato come pista da pattinaggio, il complesso fa parte di un parco, uno dei più belli della capitale cinese

Mao Zedong proclama la nascita della Repubblica Popolare Cinese il 1º ottobre 1949

Mao Zedong proclama la nascita della Repubblica Popolare Cinese il 1º ottobre 1949

Shanghai è la capitale economica della Cina e il maggior porto per merci del mondo

Shanghai è la capitale economica della Cina e il maggior porto per merci del mondo

Questa foto dal satellite mette bene in evidenza l'aridità della Cina occidentale e, al contrario, l'umidità della zona sudorientale

Questa foto dal satellite mette bene in evidenza l'aridità della Cina occidentale e, al contrario, l'umidità della zona sudorientale

Le precipitazioni in Cina

Le precipitazioni in Cina

Borsa: Asia debole in attesa Fed

Borsa: Asia debole in attesa Fed

(ANSA) – MILANO, 19 MAR – Marted’ ‘alla deriva’ dicono gli operatori in Borsa per l’Asia con Tokyo che chiude in calo dello 0,08%, Shanghai dello 0,4%, Seul dello 0,09% e solo Hong Kong che tiene la parità (+0,07%) in attesa di maggiori indicazioni sulla politica monetaria dalla riunione della Federal Reserve.

Borsa Shanghai poco mossa, apre a +0,11%

Borsa Shanghai poco mossa, apre a +0,11%

(ANSA) – PECHINO, 19 MAR – Le Borse cinesi aprono la seduta poco mosse: l’indice Composite di Shanghai segna nelle prime battute un rialzo dello 0,11%, a 3.099,90 punti, mentre quello di Shenzhen cede lo 0,12%, a quota 1.683,74.

VIA DELLA SETA

VIA DELLA SETA

La Belt & Road initiative (B&RI) è stata varata dal presidente cinese Xi Jinping nel marzo del 2013 per creare un ponte tra Cina ed Eurasia. Ci sono una “cintura” (Belt) che corre per strada, lungo la vecchia Via della Seta, e una strada “marittima” (Road) che raggruppa tutti i porti cinesi con quelli asiatici. GUARDA IL VIDEO / Via della Seta, pressing Usa su Roma inRead invented by Teads Per la sua portata questa strategia è stata accostata al [...]

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Agli occhi del pubblico maschile è diventata famosa soprattutto per la sua partecipazione a trasmissioni sportive e calcistiche, da Calciomercato su Sportitalia a TikiTaka su Italia 1: parliamo di Ines Trocchia, splendida modella e influencer di origini napoletane, che si è lasciata andare ad alcune confessioni hot in un’intervista a I Lunatici, programma radiofonico di RadioDue. La ragazza ha parlato del suo rapporto con gli uomini e anche con i fans, che su [...]

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Agli occhi del pubblico maschile è diventata famosa soprattutto per la sua partecipazione a trasmissioni sportive e calcistiche, da Calciomercato su Sportitalia a TikiTaka su Italia 1: parliamo di Ines Trocchia, splendida modella e influencer di origini napoletane, che si è lasciata andare ad alcune confessioni hot in un’intervista a I Lunatici, programma radiofonico di RadioDue. La ragazza ha parlato del suo rapporto con gli uomini e anche con i fans, che su [...]

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Agli occhi del pubblico maschile è diventata famosa soprattutto per la sua partecipazione a trasmissioni sportive e calcistiche, da Calciomercato su Sportitalia a TikiTaka su Italia 1: parliamo di Ines Trocchia, splendida modella e influencer di origini napoletane, che si è lasciata andare ad alcune confessioni hot in un’intervista a I Lunatici, programma radiofonico di RadioDue. La ragazza ha parlato del suo rapporto con gli uomini e anche con i fans, che [...]

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Ines Trocchia e i calciatori: «Si credono fighi, ma ecco cosa fanno». Le richieste hot su Instagram

Agli occhi del pubblico maschile è diventata famosa soprattutto per la sua partecipazione a trasmissioni sportive e calcistiche, da Calciomercato su Sportitalia a TikiTaka su Italia 1: parliamo di Ines Trocchia, splendida modella e influencer di origini napoletane, che si è lasciata andare ad alcune confessioni hot in un’intervista a I Lunatici, programma radiofonico di RadioDue. La ragazza ha parlato del suo rapporto con gli uomini e anche con i fans, che su [...]

Crozza Forchielli: "La Tav? In Cina fanno la via della Seta, in Italia al massimo la via della Se..."

Crozza Forchielli: "La Tav? In Cina fanno la via della Seta, in Italia al massimo la via della Se..."

Maurizio Crozza veste i panni dello psicanalista conduttore di Lessico amoroso su Rai3, Massimo Recalcati, durante una puntata di Fratelli di Crozza

Crozza Forchielli: "In Cina la mamma fruttivendola si porta fuori il figlio di 3 anni..."

Crozza Forchielli: "In Cina la mamma fruttivendola si porta fuori il figlio di 3 anni..."

Maurizio Crozza veste i panni dello psicanalista conduttore di Lessico amoroso su Rai3, Massimo Recalcati, durante una puntata di Fratelli di Crozza

Crozza Forchielli: "In Cina non stanno a menarsela con l'amianto, i bambini ci fanno l'areosol..."

Crozza Forchielli: "In Cina non stanno a menarsela con l'amianto, i bambini ci fanno l'areosol..."

Maurizio Crozza veste i panni dello psicanalista conduttore di Lessico amoroso su Rai3, Massimo Recalcati, durante una puntata di Fratelli di Crozza

&id=HPN_Cina_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}China" alt="" style="display:none;"/> ?>