Cinema neorealista

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Cinema neorealista

Il Neorealismo è stato un movimento culturale, nato e sviluppatosi in Italia durante il secondo conflitto mondiale e nell'immediato dopoguerra, che ha avuto dei riflessi molto importanti sul cinema contemporaneo (soprattutto negli anni compresi tra il 1943 e il 1955 circa). In ambito cinematografico i maggiori esponenti del movimento, sorto spontaneamente e non codificato, furono, negli anni quaranta, i registi Roberto Rossellini, Luchino Visconti, Vittorio De Sica, Michelangelo Antonioni, Matt...

Cesare Zavattini

Invecchiando vorrei/ buttare fuori in dialetto/ certe cose tenute dentro in italiano./ Può dire tutto il dialetto/ coi suoi cigolamenti/ da carro da buoi quando tornano a casa sotto sera Cesare Zavattini poesia Invecchiando/ Invcend

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

roberto rossellini scoperto dopo oltre anni documentario inedito psychodrame direttore della fotografia claude lelouch

Cesare Zavattini prof.s.cicciotti

                                   Cesare Zavattini                          Nasce a Luzzara (Reggio Emilia) il 20 settembre 1902. Dopo la licenza liceale, si iscrive alla facoltà di legge a Parma, e nel 1923 entra come istitutore nel collegio Maria Luigia. Comincia a collaborare a numerose riviste, inizia una produzione di opere narrative di grande valore e di particolare significato nel panorama [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Mangia come scrivi omaggia Cesare Zavattini

Mangia come scrivi omaggia Cesare Zavattini

Mangia come scrivi omaggia Cesare Zavattini Venerdì 9 dicembre all'Antica Tenuta Santa Teresa di Parma gli scrittori Guido Conti, Valentina Fortichiari, Giovanni Ballarini e il regista Francesco Barilli PARMA - Mangia come scrivi omaggia per la prima volta la figura di Cesare Zavattini, padre del Neorealismo, imparagonabile intellettuale, poeta atipico e grande "anticipatore" del futuro. La cena "La Bassa di Zavattini", dedicata all'artista di Luzzara (scomparso [...]

Mangia come scrivi omaggia Cesare Zavattini

Mangia come scrivi omaggia Cesare Zavattini

Mangia come scrivi omaggia Cesare Zavattini Venerdì 9 dicembre all'Antica Tenuta Santa Teresa di Parma gli scrittori Guido Conti, Valentina Fortichiari, Giovanni Ballarini e il regista Francesco Barilli PARMA - Mangia come scrivi omaggia per la prima volta la figura di Cesare Zavattini, padre del Neorealismo, imparagonabile intellettuale, poeta atipico e grande "anticipatore" del futuro. La cena "La Bassa di Zavattini", dedicata all'artista di Luzzara (scomparso [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Anna Magnani, Bellissima per «Donne Lù Mière» a Lecce

Riprende Martedì 15 Marzo la rassegna Lù Mière Calicidicinema a Lecce, nata su idea di Antonio Manzo, con il cartellone «Donne Lù Mière», dedicato alle attrici che hanno fatto la storia del cinema internazionale negli Anni '40, '50 e '60. Il prossimo appuntamento rende omaggio a Anna Magnani, che vinse il “Nastro d'Argento” per la Miglior Attrice protagonista del film drammatico Bellissima (Italia 1951, 102' B/N. Con Walter Chiari, nella Foto). Sarà [...]

IL NUOVO CINEMA NEOREALISTA..LA FINESTRA SULLA NOSTRA SOCIETA'

Cari Amici, questa settimana ho il piacere di accompagnarvi in Via Montebello 20 a Torino. Conoscerete sicuramente questo monumento.   Non tutti sono al corrente che l'interno della Mole Antonelliana ospita un impeccabile istituzione culturale cittadina: Il Museo del Cinema Fondazione Maria Adriana Prolo. Vengono esposte collezioni permanenti e mostre temporanee. Tutti i segreti del cinema dal lontano 1895 dei Fratelli Lumiere sino alle proiezioni con mega schermi [...]

Alberto Lattuada, dieci anni dopo

Alberto Lattuada, dieci anni dopo

Scomparso il 3 luglio di dieci anni fa all'età di 91 anni, Alberto Lattuada era in effetti praticamente sparito dalle scene una decina di anni prima, dopo aver firmato un paio di lavori televisivi, essere comparso in un breve ma incisivo cammeo nel film Il Toro (1994) di Carlo Mazzacurati ed essere stato oggetto di un affettuoso ritratto da parte di Daniele Luchetti. Che oggi il suo nome venga ricordato così di rado è forse il destino inevitabile di un regista [...]

Bellissima ad Andria

Continua ad Andria il ciclo Il Neorealismo italiano, con una serie di appuntamenti pomeridiani. Questo il programma annunciato per Venerdì 20: Proiezione del film Bellissima (1951) di Luchino Visconti, con Anna Magnani e Walter Chiari, storia familiare in pieno stile neorealista; un annuncio della radio promuove una ricerca artistica per Cinecittà. Da notare la presenza di Corrado Mantoni. Spettacolo unico alle ore 17:30. Ingresso gratuito. Multisala “Roma” [...]

Sciuscià ad Andria

Continua ad Andria il ciclo Il Neorealismo italiano, con cinque appuntamenti pomeridiani fino al 27 Marzo. Questo il programma annunciato per Venerdì 6 Marzo: Proiezione del film Sciuscià (Italia 1946, 93’. Nella Foto) di Vittorio De Sica, con Franco Interlenghi e Rinaldo Smordoni. Un affresco doloroso del dopoguerra italiano e delle conseguenze sull’infanzia. Spettacolo unico alle ore 17:30. Ingresso gratuito. Multisala “Roma” via Flavio Giugno 6.

Eli, sexy paparazzo per un giorno

Eli, sexy paparazzo per un giorno

“Paparazzo per un giorno”, scrive Elisabetta Gregoraci su Instagram mostrando un'immagine in cui compare in bikini con un teleobiettivo in mano in riva al mare di Malindi. Bellissima, la signora Briatore, evidenzia un profilo a dir poco perfetto e degli addominali di acciaio. In vacanza in Kenya con la famiglia e gli amici, Eli continua ad allenarsi con costanza, e i risultati si vedono... Dopo il suo successo in televisione e nelle librerie con "Mamma [...]

&id=HPN_Cinema+neorealista_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Cinema{{}}neorealista" alt="" style="display:none;"/> ?>