Civilt mesopotamiche

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Civilt mesopotamiche. Cerca invece Civilt�� mesopotamiche.

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Turistico

La scheda: Turistico

Il turismo è "il complesso delle manifestazioni e delle organizzazioni relative a viaggi e soggiorni compiuti a scopo ricreativo o di istruzione" (Devoto, Oli, 2011). Al centro dell'esperienza turistica è il "turista" definito dall'Organizzazione Mondiale del Turismo (World Tourism Organization, Agenzia specializzata delle Nazioni Unite) come colui che viaggia in paesi diversi dalla sua residenza abituale e al di fuori del proprio ambiente quotidiano, per un periodo di almeno una notte ma non superiore ad un anno e il cui scopo abituale sia diverso dall'esercizio di ogni attività remunerata all'interno dello stato visitato. In questo termine sono inclusi coloro che viaggiano per: svago, riposo e vacanza, visite ad amici e parenti, motivi di affari e professionali, di salute, religiosi.


Albania: l'opposizione assalta  la sede del governo

Albania: l'opposizione assalta la sede del governo

Rimane alta la tensione davanti al palazzo di governo a Tirana dove l’opposizione di centro destra guidata da Lulzim Basha si e’ riunita da circa due ore per chiedere “un governo transitorio che prepari elezioni anticipate che siano libere ed in rispetto degli standard internazionali”. I manifestanti hanno tentato a piu’ riprese di sfondare l’entrata principale dell’edificio, ma sono stati respinti dal lancio di lacrimogeni dalla Guardia repubblicana, [...]

Siria: Russia, creare corridoi umanitari

Siria: Russia, creare corridoi umanitari

(ANSA) – MOSCA, 16 FEB – In Siria la Russia e il governo di Damasco intendono creare due “corridoi umanitari” al confine con la zona di Al-Tanf, controllata dagli Usa, per consentire ai profughi che lo desiderino di lasciare il campo di Rukban. Lo riferisce l’agenzia Interfax citando un comunicato congiunto delle autorità russe e siriane secondo cui i due corridoi saranno aperti la mattina del 19 febbraio e passeranno da Jleb e Jabal al-Ghurab. Stando [...]

EVENTI: Turistico

Nel 2006 la Fundació Societät i Cultura (FUSIC), un'organizzazione privata senza scopo di lucro, ha creato il programma pionieristico Barcellona Turismo Creativo per promuovere questa nuova forma di turismo nella capitale catalana.

Nel 2006 la Fundació Societät i Cultura (FUSIC), un'organizzazione privata senza scopo di lucro, ha creato il programma pionieristico Barcellona Turismo Creativo per promuovere questa nuova forma di turismo nella capitale catalana.

Nel 2006 la Fundació Societät i Cultura (FUSIC), un'organizzazione privata senza scopo di lucro, ha creato il programma pionieristico Barcellona Turismo Creativo per promuovere questa nuova forma di turismo nella capitale catalana.

Nel 2006 la Fundació Societät i Cultura (FUSIC), un'organizzazione privata senza scopo di lucro, ha creato il programma pionieristico Barcellona Turismo Creativo per promuovere questa nuova forma di turismo nella capitale catalana.

Nel 2006 la Fundació Societät i Cultura (FUSIC), un'organizzazione privata senza scopo di lucro, ha creato il programma pionieristico Barcellona Turismo Creativo per promuovere questa nuova forma di turismo nella capitale catalana.

Nel 2006 la Fundació Societät i Cultura (FUSIC), un'organizzazione privata senza scopo di lucro, ha creato il programma pionieristico Barcellona Turismo Creativo per promuovere questa nuova forma di turismo nella capitale catalana.

Nel 1950 vi erano 25 milioni di turisti internazionali, nel 2015 ve ne sono stati 1186 milioni e nel 2030 si prevede che saranno 1,8 miliardi.

Nel 1950 vi erano 25 milioni di turisti internazionali, nel 2015 ve ne sono stati 1186 milioni e nel 2030 si prevede che saranno 1,8 miliardi.

Nel 1950 vi erano 25 milioni di turisti internazionali, nel 2015 ve ne sono stati 1186 milioni e nel 2030 si prevede che saranno 1,8 miliardi.

Nel 1950 vi erano 25 milioni di turisti internazionali, nel 2015 ve ne sono stati 1186 milioni e nel 2030 si prevede che saranno 1,8 miliardi.

Nel 1950 vi erano 25 milioni di turisti internazionali, nel 2015 ve ne sono stati 1186 milioni e nel 2030 si prevede che saranno 1,8 miliardi.

Nel 1950 vi erano 25 milioni di turisti internazionali, nel 2015 ve ne sono stati 1186 milioni e nel 2030 si prevede che saranno 1,8 miliardi.

Albania: finita protesta, 'torneremo'

Albania: finita protesta, 'torneremo'

(ANSA) – TIRANA, 16 FEB – Si è conclusa a Tirana, dopo oltre quattro ore , la protesta organizzata dall’opposizione albanese guidata da Lulzim Basha per chiedere “un governo transitorio che prepari elezioni anticipate che siano libere ed in rispetto degli standard internazionali”. Ad annunciarlo è stato lo stesso Basha promettendo che “la rivolta popolare non si fermerà fino a quando non faremo cadere questo marcio sistema”. Il leader [...]

Iran: 'lanci satelliti sabotati da Usa'

Iran: 'lanci satelliti sabotati da Usa'

(ANSA) – TEHERAN, 16 FEB – “Un possibile sabotaggio da parte degli Stati Uniti potrebbe essere dietro ai recenti tentativi falliti dell’Iran di mandare nello spazio due satelliti”, secondo quanto ha affermato il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, intervistato dall’emittente Usa NBC News. “Non ne siamo ancora sicuri ma stiamo cominciando a prendere in considerazione con attenzione la possibilità di un sabotaggio, che è [...]

Siria: Isis usa civili come scudi umani

Siria: Isis usa civili come scudi umani

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 FEB – L’Isis asserragliato nell’ultimo fazzoletto di terra nel sud-est della Siria “usa i civili come scudi umani”. Lo hanno confermato all’ANSA fonti curdo-siriane in contatto con i combattenti al fronte, che guidano l’assalto alle ultime centinaia di metri quadrati ancora in mano ai jihadisti. “Il motivo del rallentamento dell’offensiva è dovuto proprio alla presenza di civili. Noi cerchiamo di proteggerli”, hanno [...]

Siria: Pence, preso ultimo bastione Isis

Siria: Pence, preso ultimo bastione Isis

(ANSA) – NEW YORK, 16 FEB – “Mentre sono qui davanti a voi, sul fiume Eufrate l’ultimo tratto di territorio dove una volta la bandiera nera dell’Isis sventolava è stato catturato”. Lo afferma il vice presidente americano Mike Pence, intervenendo alla conferenza di Monaco.

Albania:opposizione assalta sede governo

Albania:opposizione assalta sede governo

(ANSA) – TIRANA, 16 FEB – Tensioni a Tirana, dove l’opposizione albanese guidata da Lulzim Basha, e’ scesa oggi in piazza contro il governo del premier socialista Edi Rama per chiedere “un governo transitorio che prepari elezioni anticipate che siano libere ed in rispetto degli standard internazionali”. Un gruppo di manifestanti hanno assalito il palazzo di governo, tentando di sfondare l’entrata principale, ma sono poi stati respinti dalle forze [...]

Cade l'ultima roccaforte Isis in Siria

Cade l'ultima roccaforte Isis in Siria

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 FEB – Le forze curdo-siriane sostenute dagli Usa hanno preso il controllo stamani dell’ultima roccaforte dell’Isis, nella Siria sud-orientale. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus), secondo cui le forze curde sono entrate a Baghuz, cittadina sulla sponda orientale dell’Eufrate e da settimane luogo dove si sono asserragliati centinaia di miliziani assieme a un numero imprecisato di civili, molti dei quali [...]

BOMBE ITALIANE FALCIANO VITE NELLO YEMEN

Come avevamo guá denunciato,anche il nostro paese,esporta CRIMINALI ORDIGNI DI MORTE ALL'ARABIA SAUDITA...denuncia di Save de Children IL governo del CAMBIAMENTO NO LO DEVE PERMETTERE...basta con la fabbricazione nel nostro territorio di ordigni OFFENSIVI usati in CRIMNALI GUERRE D'INVASIONE... RIBADIAMO IL RITIRO IMMEDIATO DI TUTTI I SOLDATI DALL'AFGHANISTAN Prima di impegnarsi in guerre..impegnamoci ad amare ...non costa niente  sempre ...é meglio amare

Trump, 'ci sarà un annuncio sulla Siria'

Trump, 'ci sarà un annuncio sulla Siria'

(ANSA) – WASHINGTON, 15 FEB – “Nelle prossime 24 ore ci sarà un grande annuncio sulla Siria”: lo ha detto il presidente americano Donald Trump parlando alla Casa Bianca. Non ha aggiunto altro spiegando solo che l’annuncio riguarderà il califfato dell’Isis. Intanto il comandante americano Joseph Votel, che ha guidato la guerra all’Isis, ha detto alla Cnn di essere di fatto in disaccordo con la decisione del presidente Donald Trump di ritirare le [...]

FOTO: Turistico

Iracheni

Iracheni

Irak

Irak

Iraq

Iraq

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Il territorio della Mesopotamia.

Turchia: bloccato corteo per Ocalan

Turchia: bloccato corteo per Ocalan

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – La polizia turca ha bloccato oggi una manifestazione del partito filo-curdo Hdp a Diyarbakir, ‘capitale’ curda nel sud-est del Paese, nel 20/o anniversario dell’arresto del leader del Pkk Abdullah ‘Apo’ Ocalan. I dimostranti volevano tra l’altro marciare fino all’abitazione di Leyla Guven, deputata dell’Hdp giunta al 100/o giorno di sciopero della fame per protestare contro l’isolamento di Ocalan e altri detenuti, [...]

Iran: Zarif, Trump è inaffidabile

Iran: Zarif, Trump è inaffidabile

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – Anche se l’Iran decidesse di tornare a negoziare con gli Stati Uniti, non potrebbe fidarsi del rispetto di un eventuale accordo da parte di Donald Trump. Lo ha detto in un’intervista alla Nbc il ministro degli Esteri di Teheran, Mohammad Javad Zarif, prima di partecipare a Monaco di Baviera alla conferenza internazionale sulla sicurezza. “Perché dovremmo negoziare? Perché dovremmo fidarci che il presidente Trump rispetti la [...]

Uccisa in Pakistan, Salvini: vergogna

Uccisa in Pakistan, Salvini: vergogna

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Che vergogna! Se questa è ‘giustizia islamica’ c’è da aver paura. Una preghiera per Sana. Scriverò al mio collega, il ministro dell’Interno pakistano, per esprimere il rammarico del popolo italiano”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando l’assoluzione di padre, zio e fratello della 25enne Sana Cheema, la 25enne italo-pakistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018 per un matrimonio [...]

Aeroporto Istanbul, nuovo rinvio

Aeroporto Istanbul, nuovo rinvio

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – Rischia l’ennesimo rinvio la piena apertura al traffico del Grande Aeroporto di Istanbul, il maxi-scalo inaugurato il 29 ottobre scorso dal presidente Recep Tayyip Erdogan ma finora operativo solo per pochi voli. La data del 3 marzo, fissata per il trasferimento delle operazioni dall’aeroporto Ataturk dopo essere già stata posticipata di mesi, sembra destinata a saltare. Secondo i media locali, i lavori nella struttura sono [...]

Ragazza uccisa in Pakistan: assolti il padre, lo zio e fratello

Ragazza uccisa in Pakistan: assolti il padre, lo zio e fratello

Un tribunale pachistano ha assolto “per mancanza di prove certe” il padre, lo zio e il fratello di Sana Cheema, la 25enne italo-pachistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018 per costringerla a nozze combinate nel Paese d’origine della famiglia e poi uccisa perché le aveva rifiutate. I familiari avevano inizialmente detto che Sana era morta per cause naturali, ma l’autopsia rivelò che era stata strangolata.

Ragazza morta Pakistan, assolti parenti

Ragazza morta Pakistan, assolti parenti

(ANSA) – ISLAMABAD, 15 FEB – Un tribunale pachistano ha assolto “per mancanza di prove certe” il padre, lo zio e il fratello di Sana Cheema, la 25enne italo-pachistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018 per costringerla a nozze combinate nel Paese d’origine della famiglia e poi uccisa perché le aveva rifiutate. I familiari avevano inizialmente detto che Sana era morta per cause naturali, ma l’autopsia rivelò che era stata strangolata.

Mogherini-Pompeo evitano nodi Iran e Mo

Mogherini-Pompeo evitano nodi Iran e Mo

(ANSA) – BRUXELLES, 15 FEB – Un “buon” incontro, un’atmosfera di “cooperazione”: così fonti europee descrivono l’incontro di poco più di un’ora, avvenuto stamani, tra l’Alto rappresentante dell’Ue Federica Mogherini ed il segretario di Stato Usa Mike Pompeo. Durante la discussione i due hanno evitato di entrare nel merito del dossier Iran, o del processo di pace in Medio Oriente – temi su cui le posizioni di Ue e Usa divergono – ma [...]

Segnalati droni, voli sospesi a Dubai

Segnalati droni, voli sospesi a Dubai

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Voli sospesi, in uscita e in entrata, per circa mezz’ora questa mattina all’aeroporto internazionale di Dubai, in seguito alla segnalazione della presenza di droni. Lo riferisce Sky News, citando un portavoce dello scalo.

Che questa sgangherata e minacciosa testa calda piaccia al nostro dichiarato ed esagitato filo-madurista Dibba é naturale; intanto Giggino che come al solito non capisce una mazza su cosa accade, segue scodinzolando col suo falso sorriso giulivo.

Che questa sgangherata e minacciosa testa calda piaccia al nostro dichiarato ed esagitato filo-madurista Dibba é naturale; intanto Giggino che come al solito non capisce una mazza su cosa accade, segue scodinzolando col suo falso sorriso giulivo.

Il gillet giallo che ha incontrato Di Maio: "Ci sono paramilitari pronti ad attaccare Macron" L'inviata di Piazza Pulita ha incontrato Chalençon, leader controverso, che ha rilasciato dichiarazioni inquietanti: se qualcuno mi ucciderà Macron sarà ghigliottinato. "Con noi i paramilitari pronti a far cadere il Governo". Così Christophe Chalençon, il gilet giallo incontrato da Di Maio e Di Battista.In un fuori onda dell'intervista realizzata da Piazzapulita [...]

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

(ANSA) – BAGHDAD, 14 FEB – Nove membri della milizia Saraya al-Salam (Brigate della Pace) sono state uccisi da una bomba piazzata lungo una strada a 100 chilometri a nord di Baghdad. Tra le vittime, il colonnello Ghalib Dawri, capo delle operazioni anti-esplosivo nella provincia di Salahuddin e Hussein Attiyeh, il comandante di una milizia guidata dal leader populista Muqtada Sadr. L’attacco non è stato rivendicato. La milizia si occupa della sicurezza [...]

&id=HPN_Civilt��+mesopotamiche_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Iraq" alt="" style="display:none;"/> ?>