Clan mafiosi siciliani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Pentitismo

Il pentitismo è una tendenza comportamentale umana in base alla quale un soggetto membro di un'organizzazione criminale decide di rilasciare confessioni e dichiarazioni alle autorità inquirenti.
Collegate al rilascio di tali dichiarazioni - rese prima e dopo la sua cattura del soggetto - generalmente sono tali da permettere alle medesime di prendere misure adeguate a combattere e addirittura debellare le stesse organizzazioni, in cambio, i pentiti ottengono delle riduzioni di pena e protezi...

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana indagato per abuso d’ufficio.PER FORTUNA E UN UOMO SPECCHIATO,VERO CARO SALA! MA CAZZO SEI PURE TE CULO E CAMICIA CON QUESTA COSCA MAFIOSA?

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana indagato per abuso d’ufficio.PER FORTUNA E UN UOMO SPECCHIATO,VERO CARO SALA! MA CAZZO SEI PURE TE CULO E CAMICIA CON QUESTA COSCA MAFIOSA?

GUARDATELI CHE FELICI PER AVER FOTTUTO I LOMBARDI. Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana indagato per abuso d’ufficio Indagato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: l’ipotesi di reato è quella di abuso d’ufficio. Il governatore leghista della Lombardia viene dunque coinvolto nell’inchiesta della Procura di Milano su corruzione e tangenti che ieri ha visto l’arresto di 43 persone tra politici e imprenditori in Lombardia [...]

Caso Siri, Salvini: "Non abbandono uomini con cui ho fatto un pezzo di strada". Di Maio: "Matteo forte con i deboli, abbia coraggio"

Caso Siri, Salvini: "Non abbandono uomini con cui ho fatto un pezzo di strada". Di Maio: "Matteo forte con i deboli, abbia coraggio"

Caso Siri, Salvini: "Non abbandono uomini con cui ho fatto un pezzo di strada". Di Maio: "Matteo forte con i deboli, abbia coraggio" Ennesimo botta e risposta nel governo gialloverde sul sottosegretario indagato per corruzione. Il M5s: "La Lega tiri fuori le palle e lo faccia dimettere" ma Salvini le palle non cè l'ha,perché il caso siri arriva a sfiorare Matteo Messina Denaro; difendere in questo modo Siri significa oggettivamente mandare un segnale a chi lo [...]

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

La ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. È questa la consapevolezza che nel 2012 ha spinto Roberto Di Bella, giudice del tribunale minorile di Reggio Calabria, a disporre l’allontanamento dei figli dei malavitosi dalla loro terra, perché potessero decidere del proprio futuro. A questa storia vera si ispira Liberi di scegliere, il film-tv con Alessandro Preziosi nei panni del protagonista (qui chiamato Marco Lo Bianco) e Nicole Grimaudo in quelli di Enza, [...]

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»

La ‘ndrangheta non si sceglie, si eredita. È questa la consapevolezza che nel 2012 ha spinto Roberto Di Bella, giudice del tribunale minorile di Reggio Calabria, a disporre l’allontanamento dei figli dei malavitosi dalla loro terra, perché potessero decidere del proprio futuro. A questa storia vera si ispira Liberi di scegliere, il film-tv con Alessandro Preziosi nei panni del protagonista (qui chiamato Marco Lo Bianco) e Nicole Grimaudo in quelli di Enza, [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Lucky

Lucky

Alla soglia dei novant'anni Lucky tiene fede al suo nomignolo. Pur fumando un pacchetto di sigarette al giorno e bevendo alcolici, le sue diagnosi mediche sono impeccabili. Ma dopo una caduta comincia a temere la morte e la solitudine. REGIA: Johm Carroll Linch attori: Harry Dean Stanton, David Linch, Ron Livingston, Ed Begley jr., Tom Skerritt, Beth Grant, Yvonne Huff, Hugo Armstrong, James Darren, Barry Shabaka  Henkey, Bertila Damas. Quando in un film tutto [...]

deleted

deleted

Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...!

Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...! “La notizia che Micciché, in veste di Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, abbia autorizzato la presenza di Totò Cuffaro ad un convegno all’Ars è vergognosa. È [...]

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza".

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza".

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza. A Roma gruppi criminali come in Sicilia, Calabria e Campania” Nell’ultimo rapporto semestrale della Direzione Investigativa Antimafia si legge che in alcune aree della Capitale ci sono formazioni criminali che, "basate su stretti vincoli di parentela, evidenziano sempre di più modus operandi assimilabili alla fattispecie prevista dall’articolo 416 bis". Il successore del capo dei capi? "Improbabile [...]

"Mobbing di Stato" - Capitano Ultimo, l'uomo che arrestò Riina, ora è solo, senza scorta... Forse costava troppo e per questa specie di Stato è più importante difendere Alfano, Verdini, Sallusti, Belpietro e roba del genere!

"Mobbing di Stato" - Capitano Ultimo, l'uomo che arrestò Riina, ora è solo, senza scorta... Forse costava troppo e per questa specie di Stato è più importante difendere Alfano, Verdini, Sallusti, Belpietro e roba del genere!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   "Mobbing di Stato" - Capitano Ultimo, l'uomo che arrestò Riina, ora è solo, senza scorta... Forse costava troppo e per questa specie di Stato è più importante difendere Alfano, Verdini, Sallusti, Belpietro e roba del genere!   Leggi anche: Un’altra vergogna Italiana – Revocata la scorta a Capitano Ultimo, il Carabiniere condannato a morte da Cosa Nostra perché arrestò Totò Riina [...]

La Trattativa – “Graviano cita Berlusconi. Il Ros accelerò via D’Amelio”

La Trattativa – “Graviano cita Berlusconi. Il Ros accelerò via D’Amelio”

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni non occorre dimenticare mai che queste stragi sono il frutto dell’anticomunismo insito nel sistema capitalistico e nelle sue formazioni politiche. Il sistema massocapitalistico d’impresa c’ha regalato, nella sua lotta per mantenere i suoi privilegi – sono loro la vera casta, i loro politici sono solo dei camerieri ben pagati – tutte [...]

deleted

deleted

Consoli genovesi e diplomazia americana

Pierangelo Castagneto consoli genovesi e diplomazia americana. Il trattato tra gli Stati Uniti e il Marocco del 1786 Nel novembre del 1785 tre misteriosi stranieri, due uomini e una donna, erano giunti in Virginia suscitando l’immediata apprensione del governatore Patrick Henry. La minaccia che questo arrivo sospetto poteva rappresentare, seppur remota e improbabile, era altrettanto terribile: i tre individui potevano essere spie al soldo del Dey di Algeri. I [...]

54°ANN. CIACULLI

54°ANN. CIACULLI

  ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI  D'ITALIA GRUPPO DI PALERMO Cap. (CP) Mario ZANASI e M.O.V.M. Ten.Vasc. Giuseppe DI BARTOLO   Home Chi siamo Sede del Gruppo Attività e Comunicati ai Soci Eventi e ricorrenze Galleria foto visite navi e escursioni Come iscriversi all'A.N.M.I. Storie di Marinai Palermitani Scrivi al Gruppo di Palermo Archivio locandine e avvenimenti Stella Maris Link e Preferiti 54°ANNIVERSARIO ATTENTATO DELLA MAFIA A CIACULLI ( 30 GIUGNO 2017 )

Trattativa - Ricordiamo le agghiaccianti parole dell'Avvocato di Totò Riina: “Borsellino assassinato dallo Stato come Matteotti”

Trattativa - Ricordiamo le agghiaccianti parole dell'Avvocato di Totò Riina: “Borsellino assassinato dallo Stato come Matteotti”

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Trattativa - Ricordiamo le agghiaccianti parole dell'Avvocato di Totò Riina: “Borsellino assassinato dallo Stato come Matteotti”   Trattativa Stato mafia, Arringa difensiva dell’Avvocato di Totò Riina “”Anche da morto Riina deve fare da parafulmine” “Siamo avvocati o siamo caporali?”. Con questa premessa degna di Totò, l’avvocato Luca Cianferoni ha esordito oggi nella  [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Clan+mafiosi+siciliani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Sicilian{{}}Mafia{{}}clans" alt="" style="display:none;"/> ?>