Claude Lanzmann

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Claude Lanzmann

La scheda: Claude Lanzmann

Claude Lanzmann (Parigi, 27 novembre 1925 – Parigi, 5 luglio 2018) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico francese.


Pourquoi Israel (1973) - documentario
Shoah (1985) - documentario
Tsahal (1994) - documentario
Un vivo che passa (Un vivant qui passe) (1999) - documentario
Sobibor - 14 ottobre 1943, ore 16.00 (Sobibor, 14 octobre 1943, 16 heures) (2001) - documentario
Lights and Shadows (2008) - videocortometraggio documentaristico
Le rapport Karski (2010) - film TV documentaristico
L'ultimo degli ingiusti (Le Dernier des Injustes) (2013) - documentario
Napalm (2017) - documentario
Les quatre soeurs (2018) - serie TV documentaristica, 4 episodi

Élise ou la vraie vie, regia di Michel Drach (1970)
Pourquoi Israel (1973) - documentario
Shoah (1985) - documentario
Tsahal (1994) - documentario
Un vivo che passa (Un vivant qui passe) (1999) - documentario
Sobibor - 14 ottobre 1943, ore 16.00 (Sobibor, 14 octobre 1943, 16 heures) (2001) - documentario
Lights and Shadows (2008) - videocortometraggio documentaristico
Le rapport Karski (2010) - film TV documentaristico
L'ultimo degli ingiusti (Le Dernier des Injustes) (2013) - documentario
Napalm (2017) - documentario
Les quatre soeurs (2018) - serie TV documentaristica

Un vivo che passa (Un vivant qui passe) (1999) - documentario

"L'ULTIMO DEGLI INGIUSTI": IL RABBINO MURMELSTEIN, EICHMANN, THERESIENSTADT E IL TESTAMENTO DI CLAUDE LANZMANN

"L'ULTIMO DEGLI INGIUSTI": IL RABBINO MURMELSTEIN, EICHMANN, THERESIENSTADT E IL TESTAMENTO DI CLAUDE LANZMANN

Ho appena visto il documentario "L'ultimo degli ingiusti". Si tratta dell'ultima opera e, credo, del lascito testamentario, pubblicato nel 2013, affidatoci dal più importante documentarista dello sterminio degli ebrei per mano dei nazisti, il francese Claude Lanzmann. Lo schema narrativo, importante quanto la storia raccontata, è lo stesso del suo monumentale "Shoah" uscito a metà degli anni '80 dopo una lunghissima lavorazione che impegnò l'intero decennio [...]

deleted

deleted

EVENTI: Claude Lanzmann

Nel 1988 Lanzmann ha partecipato al film documentario di Marcel Ophüls Hôtel Terminus.

Nel 2009 per Gallimard esce un libro di memorie, Le lièvre de Patagonie, tradotto in italiano da Elena Sacchini e Francesco Peri per Rizzoli Libri con il titolo La lepre della Patagonia.

Nel 2013 Lanzmann pubblica il documentario L'ultimo degli ingiusti.

Nel 1970 Claude Lanzmann si consacra al cinema: realizza il film Pourquoi Israël, destinato in parte a rispondere ai suoi antichi compagni di lotta anticolonialista che si rifiutavano di comprendere come si potesse, pur volendo l'indipendenza dell'Algeria, volere anche la sopravvivenza di Israele.

Il 5 luglio 2018 Claude Lanzmann è morto a Parigi, all'età di 92 anni, la notizia è stata annunciata dal suo editore Gallimard.

deleted

deleted

deleted

deleted

IL GOVERNO CADRA'? IL PUNTO DI VISTA DI FREUD

Il governo cadrà o durerà? I motivi per l’uno o per l’altro esito sono numerosi e consistenti. E val la pena di indicarne almeno alcuni. I motivi per la rottura sono i più evidenti. I due partiti della coalizione sono diversi in tutto: programmi, ideali, storia politica (i “grillini” non ne hanno alcuna), e per giunta devono fronteggiare una situazione economica di cui non sono colpevoli, ma che hanno contribuito ad aggravare. Le prospettive hanno [...]

Il video dei 100 metri della Diamond League vinti da Lyles su Coleman

Il video dei 100 metri della Diamond League vinti da Lyles su Coleman

Noah Lyles ha sconfitto il detentore del record mondiale dei 60 metri , Christian Coleman al traguardo per vincere la gara dei 100 metri alla tappa della  Diamond di Shanghai. Entrambi i velocisti hanno concluso in 9"86. Sotto il video.   https://youtu.be/K7ToRWDsBvk    

moravia

la riunione per dicutere il libro scelto "il conformista" di Moravia si terrà a data da destinarsi.

Lapo Elkann tra gli alpini... con il suv giallo

Lapo Elkann tra gli alpini... con il suv giallo

Una volta tanto il look di Lapo Elkann è classico e sobrio: il settimanale "Chi" l'ha fotografato in completo blu, camicia celeste e sneakers. Ma non poteva certo mancare un "accessorio" unico e appariscente: e infatti il rampollo di casa Agnelli è al volante di un vistoso . Impossibile che passi inosservato mentre guida per le vie di Milano o quando scende per chiacchierare con un gruppetto di alpini.

Fur: Un ritratto immaginario di Diane Arbus, recensione di Biagio Giordano

Fur: Un ritratto immaginario di Diane Arbus, recensione di Biagio Giordano

Fur: Un ritratto immaginario di Diane Arbus, di Steven Shainberg, con Nicole Kidman, Robert Downej Jr., produzione Usa, anno 2005, durata 117 minuti, genere drammatico. 1958. La giovane e bella Diane Nemerov (Nicole Kidman), è la figlia di una agiata famiglia ebrea trasferitasi a New York dalla Russia. E' coniugata con Allan Arbus, un fotografo di moda di elevata professionalità, ed è madre di Grace e Sophie che la donna abitua fin da piccoli alle [...]

{[Guarda}} Vice - L'uomo nell'ombra Streaming ITA Altadefinizione / CB01 Gratis

{[Guarda}} Vice - L'uomo nell'ombra Streaming ITA Altadefinizione / CB01 Gratis

Guarda Vice - L'uomo nell'ombra Streaming ita Completo Guarda Vice - L'uomo nell'ombra Streaming ita Completo Italiano Film Vice - L'uomo nell'ombra Streaming ITA 2019 – DVDrip HD Alta Qualita| Nowvideo | Cineblog01, Vice - L'uomo nell'ombra (Film) Streaming ITA Film Completo Guarda Ita ~>> http://tinyurl.com/y8mxecy8 Guarda Ita ~>> http://tinyurl.com/y8mxecy8 Trama : Negli anni Settanta Dick Cheney sta con una ragazza davvero in gamba, Lynne, che riesce a [...]

25 aprile, Liliana Segre contro Matteo Salvini: “Chi fa politica non può ignorare la storia – Con ognuna di queste dichiarazioni chi ha dato la vita muore una volta di più”.

25 aprile, Liliana Segre contro Matteo Salvini: “Chi fa politica non può ignorare la storia – Con ognuna di queste dichiarazioni chi ha dato la vita muore una volta di più”.

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   25 aprile, Liliana Segre contro Matteo Salvini: “Chi fa politica non può ignorare la storia – Con ognuna di queste dichiarazioni chi ha dato la vita muore una volta di più”. E' il 25 aprile, la festa della liberazione dell'Italia dal nazifascismo. La ricorrenza sta animando da settimane una dura polemica soprattutto nella maggioranza di governo. Il ministro dell'Interno, Matteo [...]

Houellebecq nelle Azzorre.

Che consti: non ho mai letto un libro di Michel Houellebecq (non me ne vanto). Ma sono fortemente attratto da "Serotonine", che mi strizza l'occhio dal comò, dove stazionano i libri da leggere subito dopo quelli che da terminare; attualmente: tra edizioni cartacee e edizioni digitali, almeno quattro. Sicché, parlerà il mio proverbiale fiuto. Ne ho già distrubuiti alcuni esemplari; l'ultimo, l'altra sera, nella capitale morale, al compleanno di Lucy e, come [...]

Le Invisibili streaming film italiano altadefinizione hd 2019

Le Invisibili streaming film italiano altadefinizione hd 2019 Le Invisibili è un film di genere commedia del 2019, diretto da Louis-Julien Petit, con Audrey Lamy e Corinne Masiero. Uscita al cinema il 18 aprile 2019. Durata 102 minuti. Distribuito da Teodora Film.Le invisibili Poster DATA USCITA: 18 aprile 2019 GENERE: Commedia ANNO: 2019 REGIA: Louis-Julien Petit ATTORI: Audrey Lamy, Corinne Masiero, Noémie Lvovsky, Déborah Lukumuena, Sarah Suco, Pablo Pauly, [...]

Rispondi

11 aprile 1901, nasceva Adriano Olivetti - L’inesauribile lezione umana e professionale di un grande Italiano

11 aprile 1901, nasceva Adriano Olivetti - L’inesauribile lezione umana e professionale di un grande Italiano

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   11 aprile 1901, nasceva Adriano Olivetti - L’inesauribile lezione umana e professionale di un grande Italiano Leggi anche: Olivetti, 110 anni e nessuno che abbia imparato la lezione   Per comprendere la vicenda umana e imprenditoriale di Adriano Olivetti la cosa più semplice è partire da un dettaglio, o meglio da un punto d’arrivo: il design. I prodotti della sua azienda sono destinati a [...]

Roccia il Digital Double di Mikolaj Chroboczek, Donatello VFX Effetti speciali a Victor Perez |Ragazzo invisibile Il Trailer

Roccia il Digital Double di Mikolaj Chroboczek, Donatello VFX Effetti speciali a Victor Perez |Ragazzo invisibile Il Trailer

Ogni famiglia ha qualcosa di speciale.. Victor Perez in Il Ragazzo invisibile Seconda Generazione (2018)sequel di Gabriele Salvatores mette a segno Il David Di Donatello dell'Accademia del Cinema Italiano per gli effetti speciali. Lo showreel di Perez con Roccia Il film - dice il super visor Perez - è per un quarto realizzato con effetti speciali, sono coinvolti 62 artisti in diciannove mesi di lavoro per gli effetti realizzati da Indigo Film e FramebyFrame.  I [...]

Pomeriggio Cinque Maria Monsè ho fatto un provino con Harvey Weinstein

Pomeriggio Cinque Maria Monsè ho fatto un provino con Harvey Weinstein

Angelo Perrone il press agent a "Pomeriggio Cinque" ha raccontato che Harvey Weinstein era pazzo di Maria Monsé. Dopo questa dichiarazione Perrone ha visto la faccia della D’Urso e ha detto: "Fu colpito dal suo talento?". "Voleva farla recitare e chiedeva che scrivessero dei copioni per lei. Io ero presente durante le telefonate che fece per raggiungerla. Lei non lo sa ma lui era pronto a corteggiarla". Ha detto la sua anche Maria Monsè: "Io avevo fatto dei [...]

Maria Monsè ricorda il provino che ha fatto Harvey Weinstein a Pomeriggio cinque

Maria Monsè ricorda il provino che ha fatto Harvey Weinstein a Pomeriggio cinque

Nella puntata di “Pomeriggio Cinque”, il press agent Angelo Perrone ha rivelato che Harvey Weinstein era pazzo di Maria Monsé. Dopo questa dichiarazione Perrone ha visto la faccia della D’Urso e ha detto: "Fu colpito dal suo talento?". "Voleva farla recitare e chiedeva che scrivessero dei copioni per lei. Io ero presente durante le telefonate che fece per raggiungerla. Lei non lo sa ma lui era pronto a corteggiarla". Ha detto la sua anche Maria Monsè: "Io [...]

Pomeriggio Cinque Maria Monsè parla del provino con Harvey Weinstein

Pomeriggio Cinque Maria Monsè parla del provino con Harvey Weinstein

Ospite della puntata di “Pomeriggio Cinque”, il press agent Angelo Perrone ha svelato uno scoop, ovvero ha rivelato che Harvey Weinstein era pazzo di Maria Monsé. Dopo questa dichiarazione Perrone ha visto la faccia della D’Urso e ha detto: "Fu colpito dal suo talento?". "Voleva farla recitare e chiedeva che scrivessero dei copioni per lei. Io ero presente durante le telefonate che fece per raggiungerla. Lei non lo sa ma lui era pronto a corteggiarla". Ha [...]

Maria Monsè ricorda il provino con Harvey Weinstein a Pomeriggio 5: «Non sapevo che era pazzo di me»

Maria Monsè ricorda il provino con Harvey Weinstein a Pomeriggio 5: «Non sapevo che era pazzo di me»

«Harvey Weinstein era pazzo di Maria Monsè»: a lanciare lo "scoop" in diretta a Pomeriggio Cinque è stato il press agent Angelo Perrone. Ospite in studio in compagnia della showgirl, ha colto l'occasione per raccontare un retroscena che neanche la diretta interessata conosceva. Sorpresa Maria Monsè ha ammesso di aver conosciuto il produttore cinematografico hollywoodiano travolto dallo scandalo delle molestie sessuali. «È stato colpito dal suo talento?», [...]

Maria Monsè ricorda il provino con Harvey Weinstein a Pomeriggio 5: «Non sapevo che era pazzo di me»

Maria Monsè ricorda il provino con Harvey Weinstein a Pomeriggio 5: «Non sapevo che era pazzo di me»

«Harvey Weinstein era pazzo di Maria Monsè»: a lanciare lo "scoop" in diretta a Pomeriggio Cinque è stato il press agent Angelo Perrone. Ospite in studio in compagnia della showgirl, ha colto l'occasione per raccontare un retroscena che neanche la diretta interessata conosceva. Sorpresa Maria Monsè ha ammesso di aver conosciuto il produttore cinematografico hollywoodiano travolto dallo scandalo delle molestie sessuali. «È stato colpito dal suo talento?», [...]

Io sto con Saviano! Assistiamo alla creazione di una nuova casta. Ma non era stato detto che questo “governo” sarebbe stato contro ogni tipo di privilegio? Mi sono perso qualcosa?

Io sto con Saviano! Assistiamo alla creazione di una nuova casta. Ma non era stato detto che questo “governo” sarebbe stato contro ogni tipo di privilegio? Mi sono perso qualcosa?

Saviano: "Le mie parole a processo mentre il ministro scappa" Ho definito il ministro dell'Interno "ministro della Mala Vita". Ribadisco pienamente la mia definizione, ne difendo la legittimità. Salvini, invece, ha deciso di sottrarsi al giudizio. Sì, confermo la notizia. Verrò processato. Verrò processato per aver definito il ministro dell'Interno "ministro della Mala Vita". Ribadisco pienamente la mia definizione, ne difendo la legittimità e vado con [...]

Il solito e grande Massimo Fini.

Il solito e grande Massimo Fini.

L'antisocialismo surreale di Sallusti Mercoledì 6 marzo Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, riferendosi al ‘reddito di cittadinanza’, approvato in questi giorni dal governo, inizia così il suo editoriale: “Oggi è il giorno zero di uno Stato socialista, speriamo provvisorio”. Sallusti avrebbe una qualche ragione se si riferisse al Psi dell’ultimo Craxi che violava princìpi che prima ancora di essere socialisti sono liberali, garantendo a [...]

Luke Perry, il messaggio di Cristiana Capotondi: quando lavorarono insieme in Vacanze di Natale 95

Luke Perry, il messaggio di Cristiana Capotondi: quando lavorarono insieme in Vacanze di Natale 95

Dopo la morte di Luke Perry sono stati molti i colleghi che hanno espresso il loro cordoglio per la perdita di una amico, che come ha riportato Leggo.it è venuto improvvisamente a mancare a 52 a seguito di un ictus che lo ha colpito qualche giorno fa. A salutare l’attore, diventato famoso interpretando Dylan McKay nel mitico telefilm “Beverly Hills 90210” anche Cristiana Capotondi. Cristiana infatti ha postato una foto dell’attore accompagnata dalla [...]

Luke Perry, il messaggio di Cristiana Capotondi: quando lavorarono insieme in Vacanze di Natale 95

Luke Perry, il messaggio di Cristiana Capotondi: quando lavorarono insieme in Vacanze di Natale 95

Dopo la morte di Luke Perry sono stati molti i colleghi che hanno espresso il loro cordoglio per la perdita di una amico, che come ha riportato Leggo.it è venuto improvvisamente a mancare a 52 a seguito di un ictus che lo ha colpito qualche giorno fa. A salutare l’attore, diventato famoso interpretando Dylan McKay nel mitico telefilm “Beverly Hills 90210” anche Cristiana Capotondi. Cristiana infatti ha postato una foto dell’attore accompagnata dalla [...]

&id=HPN_Claude+Lanzmann_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Claude{{}}Lanzmann" alt="" style="display:none;"/> ?>