Clio Maria Bittoni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Clio Maria Bittoni

La scheda: Clio Maria Bittoni

In precedenza era stato presidente della Camera nell'XI Legislatura (subentrando nel 1992 a Oscar Luigi Scalfaro, salito al Quirinale) e ministro dell'Interno nel governo Prodi I, nonché deputato pressoché stabilmente dal 1953 al 1996, europarlamentare dal 1989 al 1992 e poi di nuovo dal 1999 al 2004, e senatore a vita dal 2005 (nominato da Carlo Azeglio Ciampi) fino alla sua elezione alla prima carica della Repubblica. In quanto presidente emerito della Repubblica, è senatore di diritto e a vita.

Alessandro Di Battista senza peli sulla lingua contro Giorgio Napolitano: “Si piegò in modo vile ai francesi”

Alessandro Di Battista senza peli sulla lingua contro Giorgio Napolitano: “Si piegò in modo vile ai francesi”

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Alessandro Di Battista senza peli sulla lingua contro Giorgio Napolitano: “Si piegò in modo vile ai francesi”   Alessandro Di Battista contro Giorgio Napolitano: “Si piegò in modo vile ai francesi” L’ex deputato del Movimento 5 Stelle Alessandro Di Battista continua la campagna “contro” la Francia e chiama in causa anche l’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: [...]

Ma il massone e regista Giorgio Napolitano* di tutto questo non sa nulla?

Ma il massone e regista Giorgio Napolitano* di tutto questo non sa nulla?

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella L'articolo sotto riportato dimostra che quando le cariche dello Stato, come Giorgio Napolitano, e i partiti sono espressione della dittatura internazionale dei massocapitalisti, le stragi, i depistaggi a favore del loro sistema mafioso e il terrorismo, sono e saranno all'ordine del giorno. Tutto questo potrà finire, nel nostro paese, solo con un cambiamento radicale dei [...]

Napolitano,rapporto con Ue è banco prova

Napolitano,rapporto con Ue è banco prova

(ANSA) – ROMA, 4 GIU – “Qualunque intesa per rendere possibile il governo del Paese deve fare i conti con i sempre più gravi e allarmanti segnali che vengono dalle vicende europee nel quadro globale e deve dunque dare risposte non retoriche ma puntuali e decise sul rapporto tra l’Italia e l’Unione e sulle fondamentali questioni con cui dobbiamo misurarci. Ogni discorso che rimanga sfuggente in proposito costituisce un inganno. Questo è il solo banco [...]

Napolitano dimesso dall'ospedale

Napolitano dimesso dall'ospedale

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – Il presidente della Repubblica emerito Giorgio Napolitano è stato dimesso questa mattina dall’ospedale San Camillo di Roma, dove era stato ricoverato il 24 aprile scorso per problemi circolatori. Lo conferma lo stesso nosocomio romano, spiegando che Napolitano, 92 anni, ora dovrà sottoporsi alla riabilitazione motoria. Napolitano era stato sottoposto ad un intervento al cuore per una resezione parziale dell’aorta. Gli stessi [...]

Accadde Oggi - Giorgio Napolitano, il 15 maggio di 12 anni fa, inizia il proprio mandato come undicesimo Presidente della Repubblica Italiana - Sì, quello delle mille porcate, che ora non molla i suoi privilegi: 880.000 Euro l’anno solo di pensione!!

Accadde Oggi - Giorgio Napolitano, il 15 maggio di 12 anni fa, inizia il proprio mandato come undicesimo Presidente della Repubblica Italiana - Sì, quello delle mille porcate, che ora non molla i suoi privilegi: 880.000 Euro l’anno solo di pensione!!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Accadde Oggi - Giorgio Napolitano, il 15 maggio di 12 anni fa, inizia il proprio mandato come undicesimo Presidente della Repubblica Italiana - Sì, quello delle mille porcate, che ora non molla i suoi privilegi: 880.000 Euro l’anno solo di pensione!!   Da Il Fatto Quotidiano: Napolitano, pensione dorata: chauffeur, maggiordomo. E ufficio da 100 mq Nonostante i tagli annunciati nel 2007, per i [...]

Gentiloni in visita a Giorgio Napolitano

Gentiloni in visita a Giorgio Napolitano

(ANSA) – ROMA, 2 MAG – Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è stato questa mattina all’ospedale San Camillo di Roma, in visita al presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, che è ora ricoverato in reparto, dopo l’intervento subito la scorsa settimana. Napolitano è stato trasferito dalla terapia intensiva cardiochirurgica al reparto di cardiochirurgia diretto da Francesco Musumeci. E’ “autonomo nell’alimentazione e in ottime [...]

NAPOLITANO POLITICO STA MALE? E CHI SE NE FREGA?

E chi se ne frega. Con questa frase mi unisco al coro di tanti Italiani che ambiscono a ripristinare un pò di uguaglianza e di fratellanza. E si cari giornalisti che vi scandalizzate. E si cari politicanti che tutto fate ad eccezione dei compiti assegnativi dal popolo. Il militare francese che ha donato la sua vita per salvarne un'altra ha compiuto un atto eroico, altruista per il quale ogni parola spesa non illustrerebbe tale abnegazione. Un vero patriota, grande [...]

Per Napolitano 'miglioramento costante, oltre le previsioni'

Per Napolitano 'miglioramento costante, oltre le previsioni'

Progressi costanti per le condizioni del presidente emerito Giorgio Napolitano dopo l’operazione al cuore. “Il miglioramento clinico del presidente – ha affermato il professore Francesco Musumeci, che ha operato il presidente – è costante: ha trascorso una notte tranquilla e questa mattina per la prima volta ha effettuato una piccola prima colazione”. Il “suo stato neurologico è integro ed è in buona relazione con l’ambiente”, ha aggiunto, a [...]

Napolitano: Polizia indaga su ingiurie

Napolitano: Polizia indaga su ingiurie

(ANSA) – ROMA, 26 APR – La polizia postale ha avviato un’indagine e accertamenti per individuare glia autori dei post ingiuriosi nei confronti dell’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Le verifiche, secondo quanto si apprende in ambienti investigativi, sono già in corso e puntano a risalire a chi si nasconde dietro ai vari messaggi, molti dei quali anonimi.

Operato all'aorta Napolitano stabile

Operato all'aorta Napolitano stabile

Il Presidente emerito Napolitano è stabile dopo l'intervento all'aorta.

Napolitano operato al cuore

Napolitano operato al cuore

Centinaia di messaggi per il Presidente emerito Napolitano operato d'urgenza stanotte al cuore.

Trattativa, assolto Mancino? Non fatevi prendere in giro: si è salvato solo perchè il sig. Napolitano, "l'emerito", ha fatto secretare le telefonate intercorse con lui e come testimone al processo è stato colto da improvvisa, fulminante amnesia!

Trattativa, assolto Mancino? Non fatevi prendere in giro: si è salvato solo perchè il sig. Napolitano, "l'emerito", ha fatto secretare le telefonate intercorse con lui e come testimone al processo è stato colto da improvvisa, fulminante amnesia!

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Trattativa, assolto Mancino? Non fatevi prendere in giro: si è salvato solo perchè il sig. Napolitano, "l'emerito", ha fatto secretare le telefonate intercorse con lui e come testimone al processo è stato colto da improvvisa, fulminante amnesia!   Trattativa, gravissime parole Napolitano su Mancino 23 APRILE 2018 Trattativa. C’è una parte dell’Italia che, dopo la storica sentenza della settimana [...]

Andai per Napolitano, "la tempra è forte"

Andai per Napolitano, "la tempra è forte"

Il Presidente emerito Giorgio Napolitano operato d'urgenza nella notte.

Gentiloni da Napolitano in ospedale

Gentiloni da Napolitano in ospedale

– ROMA, 25 APR – Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni si è recato stamane all’ospedale San Camillo per salutare il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano ricoverato dopo il malore di ieri e l’intervento al cuore di questa notte.

Operazione d'urgenza per Giorgio Napolitano

Operazione d'urgenza per Giorgio Napolitano

Operato nella notte al cuore dopo un malore il presidente emerito, l'intervento è riuscito.

Napolitano, chirurgo: bene l'intervento

Napolitano, chirurgo: bene l'intervento

(ANSA) – ROMA, 25 APR – “L’intervento è andato molto bene, il cuore ha ripreso e il paziente è in condizioni stabili. Siamo molto soddisfatti e ottimisti”: così in conferenza stampa il cardiochirurgo del San Camillo di Roma, Francesco Musumeci, che ha operato l’ex presidente Giorgio Napolitano all’aorta. “Ora dorme e verrà trasferito in terapia intensiva – continua lo specialista in diretta tv -. Ovviamente i suoi 93 anni conteranno sul [...]

Giorgio Napolitano ricoverato d?urgenza a Roma dopo malore: operato al cuore

Giorgio Napolitano ricoverato d?urgenza a Roma dopo malore: operato al cuore

Il presidente emerito della Repubblica, 92 anni, portato al San Camillo dopo aver accusato forti dolori al petto per problemi circolatori. Il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato ricoverato a Roma in ospedale per problemi circolatori. L'ex Capo dello Stato, 92 anni, è stato portato d'urgenza al Policlinico San Camillo dopo un malore con forti dolori al petto ed è stato sottoposto a un intervento al cuore, al momento ancora in corso. [...]

Malore per Napolitano,ricoverato a Roma

Malore per Napolitano,ricoverato a Roma

(ANSA) – ROMA, 24 APR – Il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano é stato ricoverato al Policlinico San Camillo di Roma questa sera per problemi circolatori. Per Napolitano, ricoverato nel reparto del professor Francesco Musumeci,è in corso un intervento al cuore: sembra che il presidente emerito abbia avuto un problema all’aorta.

Mattarella a M5s e Lega: accordo oppure decido io

Mattarella a M5s e Lega: accordo oppure decido io

Si è concluso con le alte cariche istituzionali il secondo giro di consultazioni del presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la formazione del nuovo governo. Primo a salire al Quirinale il presidente emerito Giorgio Napolitano. “Come rappresentanti istituzionali siamo tutti accanto al presidente Mattarella nella ricerca di soluzioni. Il suo è un compito estremamente difficile”, ha detto Napolitano al termine del colloquio.  Dopo Napolitano sono [...]

Governo, Napolitano: accanto a Mattarella, urgente soluzione

Governo, Napolitano: accanto a Mattarella, urgente soluzione

Roma (askanews) - "Siamo tutti accanto al presidente Mattarella nella ricerca di soluzioni. E' un compito che ha una sua innegabile urgenza. Lo sforzo del presidente è molto delicato. Siamo pienamente solidali con lui": lo ha detto il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano al termine del colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il secondo giro di consultazioni per la formazione del governo.

&id=HPN_Clio+Maria+Bittoni_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Giorgio{{}}Napolitano" alt="" style="display:none;"/> ?>