Colonizzazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Colonizzazione

La scheda: Colonizzazione

Il colonialismo è definito come l'espansione di una nazione su territori e popoli all'esterno dei suoi confini, spesso per facilitare il dominio economico sulle risorse, il lavoro e il commercio di questi ultimi. Il processo viene detto colonizzazione.
Il termine indica anche, in senso stretto, il dominio coloniale mantenuto da diversi Stati europei su altri territori extraeuropei lungo l'età moderna e indica quindi il corrispettivo periodo storico, cominciato nel XVI secolo, contemporaneamente alle esplorazioni geografiche europee, assumendo nel XIX secolo il termine di imperialismo, e formalmente conclusosi nella seconda metà del XX secolo, con la vittoria dei movimenti anti-coloniali.
Il termine indica anche l'insieme di convinzioni usate per legittimare o promuovere questo sistema, in particolare il credo che i valori etici e culturali dei colonizzatori siano superiori a quelli dei colonizzati.


Accoglienza, colonizzazione? In ogni caso, attenzione! E molta....

Accoglienza, colonizzazione? In ogni caso, attenzione! E molta....

di Piero Murineddu Bello questo ricordo scritto da Giacomo Mameli. Nonostante la Sardegna nel tempo sia stata considerata terra di conquista e da depredare, in un determinato periodo, come andiamo a leggere, nei confronti dei forestieri i sardi, com'è nella loro indole, hanno mostrato accoglienza e benevolenza. La convinzione che "furat chie benit dae su mare” è un ladro, è stata confermata dagli spagnoli e dai piemontesi, e come è cantato nell'inno di [...]

a Fonte Avellana il tasso antico più della scoperta dell'America

a Fonte Avellana il tasso antico più della scoperta dell'America

A proposito di “esplosioni lentissime di un seme”, come Bruno Munari definiva gli alberi, il tasso merita davvero un posto di rilievo.   La sua crescita infatti è forse una delle più lente tanto che in cento anni una pianta può raggiungere pressapoco un diametro di 20 centimetri.  Ma questo tasso, nascosto nella vallata sotto al  monastero di Fonte Avellana, di secoli sembra averne vissuti molti. La tradizione locale dice che fu piantato quando fu [...]

EVENTI: Colonizzazione

Nel 1570 i gesuiti riuscirono addirittura a far abolire la schiavitù in Brasile, tranne per chi praticava il cannibalismo o rifiutava la conversione al Cristianesimo.

Nel 1908, l'unione delle quattro regioni del Gabon, del Congo centrale, dell'Ubangui e del Ciad diede vita al governo centrale dell'Africa equatoriale francese, l'occupazione quasi sempre pacifica di questi territori fu opera dell'esploratore generale commissario Brazza che si oppose a una colonizzazione esercitata dalle compagnie private.

Nel 1907 fu creato il Commonwealth of New Zealand.

Nel 1929, una compagnia olandese vi scoprì il petrolio.

Tra il 1834 e il 1839, più di 10.

Nel 1834 le ricche concessioni a favore dei russi passarono in mano ai britannici a causa della sconfitta della guerra per il dominio di Herat, nell'Afghanistan britannico.

Nel 1877, i francesi si impossessarono della parte occidentale della Cocincina, ma i loro obiettivi diventò la zona del delta del Fiume Rosso (Hong Ha), nel Tonchino.

Nel 1893, aderì all'Unione Indocinese anche il Laos.

Nel 1893, il Siam rinunciò a qualsiasi diritto sul Laos oltre il fiume Mekong e la Francia poté così completare il suo impero nel Sud - Est asiatico.

Nel 1830 erano già più di 58.

Nel 1875, con la firma del Trattato di Saigon, la Francia ottenne il permesso di navigare sul Fiume Rosso e l'autorizzazione di attraccare le proprie navi nei porti di Haiphong, Hanoi, Qui-nhon.

Tra il 1801 e il 1828 la Russia si annesse vari territori della zona settentrionale della Persia, tra cui la Georgia, il Daghestan e altre regioni del Caucaso.

Tra il 1800 e il 1878, i territori colonizzati dalle nazioni europee comprendevano un totale di 16.

Nel 1888 la Russia fu risarcita nella spartizione persiana attraverso l'ottenimento di concessioni nel settore delle comunicazioni e bancario.

Nel 1888, Londra vi stabilì un protettorato.

Tra il 1847 ed il 1861, i francesi arrestarono l'invasione Fulbe del Senegambia.

Tra il 1847 e il 1877, il britannico Henry Morton Stanley a nome dell'Associazione internazionale africana, fondata dal re Leopoldo II del Belgio, assunse il controllo del bacino del fiume Congo.

Nel 1802 l'imperatore Gia Long garantì ai francesi la piena libertà di commercio, l'esclusione di altre potenze europee nel Vietnam e il rispetto dell'evangelizzazione operata dai missionari francesi.

Nel 1824 gli olandesi videro limitare la loro influenza dalla presenza britannica nell'arcipelago indonesiano.

Nel 1841, il Sultano del Brunei regalò la regione di Sarawak, sulla costa settentrionale del Borneo al britannico James Brook, temendo un'incursione olandese.

Nel 1840 le due isole che formano la Nuova Zelanda diventarono una colonia inglese.

Nel 1788 arrivò in Australia il primo convoglio di detenuti britannici e s'insediò a Port Jackson dove fu fondata la colonia penale del New South Wales.

Nel 1887, la Francia creò l'Union Indochinoise formata da una colonia, la Cocincina e tre protettorati, ossia Annam, Tonchino e la Cambogia.

La colonizzazione di altri pianeti.

La colonizzazione di altri pianeti.

deleted

deleted

LA COLONIZZAZIONE DEL PIANETA MARTE....

DA SUPEREVATra le ultime promesse di Barack Obama prima di lasciare la Casa Bianca c'è stato l'annuncio di una futura colonizzazione del pianeta Marte: "Gli Stati Uniti invieranno uomini su Marte entro il decennio che inizia nel 2030", ha dichiarato il presidente americano riferendosi ad una collaborazione della Nasa con aziende private.A questo punto si apre però un secondo 'fronte' spaziale, ovvero cosa mangeranno i coloni sul 'pianeta rosso'. A [...]

COLONIZZAZIONE LINGUISTICA FINO AL RIDICOLO

COLONIZZAZIONE LINGUISTICA FINO AL RIDICOLO

di Piero Murineddu Foto grande al centro della prima pagina odierna de La Nuova Sardegna, con la didascaliona ben evidente: "La PET THERAPY diventa cura ufficiale anche in Sardegna" Anche se io sono un ignorantone, la grande foto è molto eloquente e mi fa pensare che in qualche modo c'entrino gli animali. Però, per essere certo, vado nella pagina interna e leggo, testualmente: "Curare le malattie o alleviarle con una mediazione speciale, quella dei [...]

La colonizzazione del Mondo

La colonizzazione del Mondo

Nel lontano 1985 scatta il piano americano per la conquista del Mondo. È ormai chiaro che con l’ascesa al potere di Gorbaciov l’Unione sovietica e i suoi satelliti viaggiano sempre più rapidamente verso il disfacimento del sistema comunista. Ciò significa: La fine della necessità di tenere a bada la propagazione del socialismo nell’Europa occidentale e in Estremo oriente attraverso politiche di benessere economico distribuito La fine dell’argine [...]

Colonizzazione on MARS in corso..?

Luigi Di Maio distrugge la Merkel: " L'Euro è un'arma di colonizzazione"

  Luigi Di Maio commenta così le varie vicende legate alla Grecia, la Germania e l'Unione Europea:  Da Creta a Santorini, da Mykonos a Salonicco, è ufficiale: quattordici aeroporti greci, tra i più redditizi, saranno ceduti alla Germania fino al 2055. Prima le conquiste avvenivano con le guerre, oggi si fanno con l'Euro. In Italia la Lamborghini, la Ducati, Italcementi e altri colossi sono in mani tedesche da oltre un anno. Parmalat, Galbani, Eridania, [...]

La colonizzazione dell'Islanda

http://www.youtube.com/watch?v=VKb3es-3q7o "5 giugno 2011. Un reperto archeologico rinvenuto ad Hafnir, nella penisola di Reykjanes, vicino all'aeroporto di Keflavik, potrebbe essere la prova che degli uomini hanno raggiunto l'Isklanda prima dell'anno 874 d.C., tradizionalmente considerato il momento in cui i primi uomini sono arrivati sull'isola dal Nord Europa. L'archeologo Bjarni F. Einarsson sostiene che quanto ritrovato ad Hafnir siano le rovine di una baracca [...]

Colonizzazioni economiche e attrazione di investimenti

Fino alla seconda guerra mondiale, il colonialismo avveniva inviando eserciti negli altri paesi che sottomettevano le popolazioni locali e si approriavano dei territori obbligando gli abitanti a lavorare nelle piantagioni o nelle miniere. Chi si ribellava veniva ucciso pubblicamente in maniera che servisse da esempio per dissuadere altri seguaci. E' accaduto in africa, in asia e, prima ancora, in america. Le nazioni europee si sono arricchite immensamente [...]

Marte la colonizzazione del pianeta rosso (Mars One): da fantascienza a scienza

Marte la colonizzazione del pianeta rosso (Mars One): da fantascienza a scienza

40 euro se vuoi partecipare alla gara che aggiudicherà i primi 4 posti per vivere su Marte, e devi sbrigarti, visto che ci sono migliaia di domande..1 solo italiano ( finora) di 25 anni sta partecipando a questo concorso per andare su Marte.. e rimanerci, almeno 2 anni.Si è fatto un gran parlare, pochi mesi fa quando uscì questa notizia: un imprenditore ha fatto un progetto per un reality show che darà la possibilità a persone normali di andare a vivere su [...]

LA COLONIZZAZIONE SPAGNOLA E PORTOGHESE DELL'AMERICA

LA COLONIZZAZIONE SPAGNOLA E PORTOGHESE DELL'AMERICA

In questo post ci occuperemo della colonizzazione spagnola e portoghese dell’America, e di come questo ha influenzato il resto del mondo. I primi a giungere in America furono gli Spagnoli, che furono anche i primi a consolidare il loro impero coloniale fondato su una amministrazione centralizzata e controllata dalla madrepatria (il Consiglio delle Indie) ed sul commercio monopolistico che faceva capo in Spagna ad un unico porto. L'obiettivo era quello di [...]

colonizzazione permanente

crediamo che un ventennio di colonizzazione parlamentare sia arrivata a termine...noi siamo stati determinati a portare un'idea di  politica diversa in questo paese..e i fatti ci hanno dato ragione..il malaffare perpetuo e costante in tutta italia ha prodotto lo sfaldamento di un'etica di un costume di un modello di societa che ha soffocato le energie sane di questo paese...il bersaprimarie e' un atto di forza darwiano di resistenza ad un cambiamento [...]

Un Reality Show per finanziare la colonizzazione di Marte? Tra un decina di anni, dopo l'Isola dei Famosi, sui nostri teleschermi potrebbe cominciare un nuovo reality: Il pianeta dei Famosi!

Un Reality Show per finanziare la colonizzazione di Marte? Tra un decina di anni, dopo l'Isola dei Famosi, sui nostri teleschermi potrebbe cominciare un nuovo reality: Il pianeta dei Famosi!

Mars One, una societa spaziale privata, sta progettando di inviare entre il 2023 un equipaggio di quattro persone su Marte con un viaggio di sola andata. A questo equipaggio se ne agggiungerà uno nuovo - sempre di quattro persone - ogni due anni, in modo da costituire, entro il 2033, la prima colonia umana su Marte composta da 20 persone, tra uomini e donne. L'azienda è in trattativa con diversi fornitori spaziali indipendenti, come la SpaceX, che recentemente ha [...]

colonizzazione extra solare

riuscira l' uomo a colonizzare altri pianeti fuori dal sistema solare. "Difficile rispondere. Secondo le attuali teorie è impossibile anche solo raggiungere la velocità della luce, quindi la maggior parte dei viaggi interstellari avrebbero una durata improponibile. Ma chissà: nuove teorie future potrebbero permetterlo."

Rispondi

Scoperta dell'America

Secondo voi perché sono stati gli europei a scoprira l'America e non viceversa? "Ciao buegrassomangia La prima spiegazione,è quella che capeggia sulle altre successive,ovvero,gli americani,o meglio indigeni,o autoctoni,nn possedevano le risorse ed i mezzi necessari per affrontare simili traversate.Ciò,unito alla loro conoscenza tecnica,e a quella di navigazione,ha determinato l'impossibilità di prendere anche soltanto in considerazione l'idea di spingersi oltre [...]

Rispondi

150 anni di colonizzazione

Lo Stato italiano, dopo 150 anni di continue farse e menzogne risorgimentali, pervicacemente ancora continua l’esaltazione e il compiacimento dei crimini risorgimentali contro il Sud. Un Sud sottomesso nel 1860 dagli unni savojardo-piemontesi, le cui azioni delittuose vengono festeggiate con un titolo di copertura: «150 anni di unità italiana», negando sempre la vera storia non solo ai «meridionali», ma anche alle povere anime candide padane. Insomma la [...]

Colonizzazione batterica e micotica delle protesi fonatorie

Colonizzazione batterica e micotica delle protesi fonatorie

- Alterazioni e malfunzionamento della protesi AA.VV. Uno dei problemi fonte di maggior preoccupazione per l'Otorinolaringoiatra che si occupa di ripristino vocale con protesi fonatorie a dimora è quello delle colonizzazioni della protesi stessa da parte di miceti e/o batteri. La protesi colonizzata, oltre a divenire una possibile fonte di infezioni, tende a ridurre notevolmente la propria vita sia per le alterazioni prodotte dai microrganismi sul materiale di cui [...]

era giusta la colonizzazione dell'africa?

era giusta la colonizzazione dell'africa?

editoriale di di Jivis Tegno clicca su: http://www.facebook.com/?sk=messages#!/note.php?note_id=393269141266&id=101748583911&ref=nf ciao

&id=HPN_Colonizzazione_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Coloniale" alt="" style="display:none;"/> ?>