Comelico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Comelico

Il Comelico o Val Comelico (Cumélgu, Comélgu o Comélgo in ladino) è un territorio dell'alto Cadore in Provincia di Belluno, coincidente grossomodo con i comuni di Santo Stefano di Cadore, San Pietro di Cadore, Danta di Cadore, Comelico Superiore e San Nicolò di Comelico. Nonostante la vicinanza, ne viene esclusa Sappada, le cui tradizioni tedesche e friulane non la legano storicamente a questi.
Vi si parla una delle varianti del cadorino, che si distingue dalle altre per una cadenza più...

Associazione Arte Comelico - Mostra Collettiva

Pagina 1 di 2

Associazione Arte Comelico - Mostra Collettiva

Pagina 1 di 2

40° del Coro Comelico di Santo Stefano di Cadore

Pagina iniziale "40° DEL CORO COMELICO"  

COMELICO: per dar forma e colore al futuro (Rassegna d'arte contemporanea)

GIAMPIERO BERTOLINI, Brinata, tecnica mista su tela, 2001, cm. 50 x 70. NADIA BLARASIN, Luci sotto il glicine, tecnica mista su juta, 2007, cm. 70 x 100. BLUER (LORENZO VISCIDI), Spartito e danza nella luce, tecnica mista su tela, 2008, cm.70 x 130. MASSIMO BORIN, Dinamismo rosso, foto elaborata al computer, 2008, cm. 70 x 100. PINO CALLEA, Mare inquinato, tecnica mista su tela, 2001, cm. 100 x 120. GIANCARLO CANEVA, Cromolandia, acrilico su tela, 2007, cm. 70 x [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Tarina e Orsla avevano vissuto due vite opposte. L'una, Tarina, si era dedicata per tutti i suoi anni, fin dalla virginale giovinezza, al servizio della chiesa e dell'organizzazione parrocchiale (meglio di una suora, si diceva di lei); l'altra, Orsla, era stata invece una donna dai cosiddetti "facili costumi". Il destino le aveva accomunate nella morte lo stesso giorno. L'anima di Tarina era salita velocissima verso il Paradiso, dove l'attendeva San Pietro. San [...]

I giovani del Comelico in assemblea

L’assemblea dei giovani del Comelico, tenutasi sabato sera nella sala consiliare della comunità montana del Comelico e Sappada è stata per molti apetti una piccola rivoluzione. Credo da molto tempo ormai non si aveva da parte dei giovani del Comelico una così gran voglia di discutere e di proporre insieme. E così è stato. I molti ragazzi presenti in sala insieme a diversi adulti hanno dialogato, progettato e vissuto insieme un momento che da anni si [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Tinuto: Nanche incöi n para fora, Carmela, n vöde i nughi che n se destaca pi dal crode… Carmela: Son bel ai prime de dugn e ne n é un filo d erba nanche du pi Ciabalates. N söi miga s inon da dì in Visdende, Tinuto: inon ncamò al fögn conpró, ch basta siguro fin a ora da montié. Epò iö voraa stà dòi ntin anche al redo, che st ota l à esame a med dugn… öi paura ch al se ciape indoi. Tinuto: Eh si, tende dòi al redo, öi visto ch al la dà sote [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Carissimo Padre, noi abitanti del paese di Costalta, che abbiamo avuto l'amorevole ed insperato regalo della sua visita pastorale l'11 luglio scorso, vogliamo scriverLe personalmente, come Lei personalmente ci ha incontrati, il nostro profondo, entusiastico grazie. Lei avrà letto quel giorno sui nostri volti l'immensa gioia, che il vederLa ci ha procurato. E forse avrà intuito cosa abbiamo provato nell'animo. C'è un episodio del Vangelo, che per analogia può [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Un grazie sentito a don Giorgio Lise, autore del libro "Cadore 87" per aver consentito la riproduzione di alcune fotografie ivi pubblicate. Grazie alla Rai per le riprese dell'incontro tra Giovanni Paolo II e la gente di Costalta, da cui sono tratti alcuni fotogrammi. Grazie a Tele Comelico ed agli amici del Gruppo di Ricerche di Comelico Superiore per le foto del Rifugio Berti e Selvapiana. Grazie anche a tutti coloro che hanno collaborato alla pubblicazione di [...]

ASSEMBLEA GENERALE DEI GIOVANI DEL COMELICO

Santo Stefano - I giovani del Comelico vogliono prendersi gli spazi pubblici all’interno dei paesi per gestirli e farli diventare una fucina di poliedriche iniziative. Coordinatore dell’innovativa proposta è Claudio Michelazzi, il giovane costaltese che ha chiamato a raccolta la fascia della popolazione più fresca, attraverso un appello diffuso via internet e che ha già raccolto ben 140 adesioni di giovani e meno giovani dell’intero comprensorio, cui vanno [...]

Aria di carnevale in Comelico...

"Daburiò", crostoli, matazins, matazere occupano le piazze e la case Aria di carnevale in Comelico con tradizioni che continuano L'aria di carnevale si respira tra le case di Comelico Superiore. Dentro, dietro le tendine ricamate, nelle "stue" rivestite di legno, mani abili stanno confezionando i vestiti delle maschere che sfileranno nei cortei di questo corto carnevale del 2002. Carnevale è allegria di colori, di musica, di dolci fritture. L'aria di carnevale si [...]

ASSEMBLEA GENERALE DEI GIOVANI DEL COMELICO - 2009

ASSEMBLEA GENERALE DEI GIOVANI DEL COMELICO - 2009

Cari amici, dopo esserci incontrati nei primi giorni di settembre, finalmente possiamo ritrovarci per costruire insieme la Nella precedente riunione, il gruppo promotore ha analizzato bene il progetto e, i ragazzi presenti (circa uno per paese), hanno deciso di presentare il progetto ai comuni e alle associazioni giovanili del Comelico per proporre una partecipazione allargata a tutte le realtà del territorio. Ci ritroveremo dunque per esporre il progetto a tutti [...]

Il Comelico

In questa parte del Cadore fino a due anni fa non c'erano ritrovamenti archeologici, se non per alcune selci preistoriche rinvenute molto recentemente dal signor Cesco Frare, in collaborazione con il prof. Mondini. Ma grazie al funzionario della Soprintendenza Eugenio Padovan durante un lavoro all'esterno della chiesa di Santo Stefano sono stati recuperati alcuni frammenti di terracotta databili tra il V e il VI D.C. Non sono state individuate ancora strutture ma [...]

Luciano Casanova Fuga - Coro Comelico

Luciano Casanova Fuga - Coro Comelico

PAGINA SU FACEBOOK Coro Comelico ----------------------------------------------------------------------------------------------------- Nuovo sito web del Coro... http://corocomelico.wix.com/corocomelico ------------------------------------------------------------------------------------ Sito web del Direttore del Coro Comelico Luciano Casanova Fuga con alcune partiture di canti liberamente scaricabili...   Il Coro nacque nel 1966 sotto la direzione di Don Renzo [...]

Ricordi scolastici - anni 50 in Comelico

Ricordi scolastici - anni 50 in Comelico

Pubblichiamo con piacere questi "ricordi" del costaltese Gian Antonio Casanova Fuga, tratti dal Bollettino Parrocchiale "Voce sul Piave" Campolongo di Cadore (Anno 57 - Pasqua 2012 - n.1), che ci ha fatto pervenire Adriano De Zolt, uno degli autori del bollettino. Grazie, Adriano! Il racconto di Gian Antonio, anche se riferito alla realtà di Campolongo, ha sicuramente una valenza piena anche per Costalta… e siamo grati a lui di averlo condiviso! "La borgata di [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Dopo essere arrivato a Lorenzago l'8 luglio, la prima ascensione di una certa difficoltà papa Wojtyla la compie il giorno 10, quando sale per il sentiero che porta al rifugio Berti ed al vallone del Popera. Ammirando il panorama delle rocce dolomitiche, si ferma a meditare e pregare. Nel pomeriggio incontra un grupo di ragazzi di Caerano San Marco in gita e quindi sosta per qualche minuto al rifugio Berti, dove saluta e conversa con la famiglia Martini, che lo [...]

40° del Coro Comelico

40° del Coro Comelico

  .

ASSEMBLEA GENERALE DEI GIOVANI DEL COMELICO - 2009

ASSEMBLEA GENERALE DEI GIOVANI DEL COMELICO - 2009

Valutiamo insieme progetti, idee, proposte concrete per la nostra terra!!! Credo sia importantissimo in questo momento delicato per la nostra terra, attivarci tutti insieme per cercare idee nuove, progetti da condividere, proposte alternative!!! Incontriamoci per valutare tra noi tutte le idee che potrebbero nascere, per ascoltare ed ascoltarci, per riproporci sul nostro territorio. Siamo una forza prorompente, un calderone di idee e voglia di vivere! - Articolo [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La mattinata dell'ufficialità ecclesiale e civile di domenica 12 luglio ha come splendido scenario la piana di Pramarino in Val Visdende, dove si sono radunate oltre trentamila persone, provenienti dal Veneto, dal Friuli, dalla vicina Carinzia austriaca, molte giunte a piedi oltre il valico di Dignas. L'aspetto organizzativo era stato curato dai Servizi Forestali della Regione Veneto. Durante la messa Giovanni Paolo II pronuncia queste parole per l'omelia: "Beato [...]

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

La prima volta di papa Wojtyla in Comelico

Al Papa é rivó a Costauta fora dal bosco, du ple vare co i so omin de scorta. É sozdù: dente era pi pras fora, chi a restlà, chi a sié: erba auta, é picé strapazà! Un ch avee pöna fnù da bat la fauze dà d vöio a nasché che n dea e dis a la so rodlarössa: "Spia ntin classù-va, spia che na sgozia ch vögn du ple vare, n vöde che figur porche-tu, n sa miga-lör ch i fa un desastro dle erbe! Che na raza de dente!... Da gno gnirai-po?" Intanto sta [...]

&id=HPN_Comelico_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Comelico" alt="" style="display:none;"/> ?>