Composizioni musicali incompiute

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: L'arte della fuga

L'arte della fuga (nell'originale in tedesco, Die Kunst der Fuge) BWV 1080 è una raccolta di composizioni di Johann Sebastian Bach, senza indicazioni sulla strumentazione, formata da diciannove fughe (ma il loro numero varia a seconda del criterio di classificazione che i diversi editori adottarono per dividerle o accorparle) a tre e quattro voci, quattro canoni a due voci e un corale a quattro voci.
Iniziata intorno al 1740, o forse anche prima, ma portata avanti con assiduità solo a parti...

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Turandot

 Calaf (con improvvisa sicurezza) Sì! Rinasce! Rinasce e in esultanza mi porta via con sé, Turandot: La Speranza! I Sapienti (Si alzano, e aritmicamente aprono insieme il primo rotolo.) La Speranza! La Speranza! La Speranza! Poi tornano, insieme, a sede. Nella folla corre un mormorio di stupore, subito represso dal gesto d’un dignitario.) Turandot (Gira gli occhi fierissimi. Ha un freddo riso. La sua altera superiorità la riprende. Dice:) Sì, la speranza che [...]

cena alla Mozart

cena alla Mozart

sei invitato a una cena particolare metti lo smoking

deleted

deleted

La Cuccarini in scena come la Turandot

La Cuccarini in scena come la Turandot

Squadra che vince non si cambia. Con lo stesso cast di Rapunzel, successo da 160mila spettatori, dove lei era la regina Gothel, Lorella Cuccarini si trasforma - parrucca corvina e tiara monumentale - ne La regina di ghiaccio, musical corale ideato e diretto da Maurizio Colombi. Un musical liberamente ispirato alla fiaba persiana che, a sua volta, ha dato origine alla Turandot di Giacomo Puccini. «Lo spettacolo è bellissimo e non lo dico perché sono di parte, [...]

La Cuccarini in scena come la Turandot

La Cuccarini in scena come la Turandot

Squadra che vince non si cambia. Con lo stesso cast di Rapunzel, successo da 160mila spettatori, dove lei era la regina Gothel, Lorella Cuccarini si trasforma - parrucca corvina e tiara monumentale - ne La regina di ghiaccio, musical corale ideato e diretto da Maurizio Colombi. Un musical liberamente ispirato alla fiaba persiana che, a sua volta, ha dato origine alla Turandot di Giacomo Puccini. «Lo spettacolo è bellissimo e non lo dico perché sono di parte, [...]

La Cuccarini in scena come la Turandot

La Cuccarini in scena come la Turandot

Squadra che vince non si cambia. Con lo stesso cast di Rapunzel, successo da 160mila spettatori, dove lei era la regina Gothel, Lorella Cuccarini si trasforma - parrucca corvina e tiara monumentale - ne La regina di ghiaccio, musical corale ideato e diretto da Maurizio Colombi. Un musical liberamente ispirato alla fiaba persiana che, a sua volta, ha dato origine alla Turandot di Giacomo Puccini. «Lo spettacolo è bellissimo e non lo dico perché sono di parte, [...]

La Cuccarini in scena come la Turandot

La Cuccarini in scena come la Turandot

Squadra che vince non si cambia. Con lo stesso cast di Rapunzel, successo da 160mila spettatori, dove lei era la regina Gothel, Lorella Cuccarini si trasforma - parrucca corvina e tiara monumentale - ne La regina di ghiaccio, musical corale ideato e diretto da Maurizio Colombi. Un musical liberamente ispirato alla fiaba persiana che, a sua volta, ha dato origine alla Turandot di Giacomo Puccini. «Lo spettacolo è bellissimo e non lo dico perché sono di parte, [...]

TURANDOT

Che poi guarda sono una palla tremenda queste tette gigantesche. Non so che farmene non so dove metterle. Mi limitano tutti i movimenti. Uno non ci pensa, se non ce l'ha: non puoi correre, non puoi dormire bocconi, non ti puoi piegare troppo in avanti che ti guardano tutti, non puoi avvicinare la sedia al tavolo quando mangi perché finiscono sul piatto. A volte non ti riesci nemmeno a vedere le punte dei piedi. Non che guardarsi le punte dei piedi sia una [...]

IMPREVEDIBILE ALLEGRABAND

IMPREVEDIBILE ALLEGRABAND

  TURANDOT. G. PUCCINI. NESSUN DORMA. Scenografie e regia: Goffredo Parise Ancora non avevamo deciso con quale brano cocludere il Concerto di domani, domenica 1°Maggio. All'improvviso l'idea..: e perchè no con ciò che siamo realmente capaci di fare? Ci spiace per i cultori della Lirica e dell'immenso G.Puccini, ma noi, fortunatamente, vediamo la musica a modo nostro... Turandot è un’opera di Giacomo Puccini che è rimasta incompiuta per la morte del [...]

CONSIDERAZIONI DI UN DELUSO

Ad ottobre, spero, compirò 88 anni e mia moglie ne ha compiuti da poco 86. Siamo sposati dal 1951, cioè da ben 65 anni. In questi lunghi anni  abbiamo passato momenti difficili, belli, brutti ma sempre in piena armonia. L' unica mancanza che mi viene attribuita, è che sono restio nell' esprimere i miei sentimenti, nel fare complimenti, nell'elargire baci. In breve, un mezzo orso. Alcuni giorni or sono, mentre eravamo seduti vicini a grardare la televisione, [...]

Mozart

Mozart

****** ** Mai come in questi tristi  e angoscianti momenti ,con tutto quello che sta succedendo in giro, ci vuole Mozart per avere un pò di serenità.    **

&id=HPN_Composizioni+musicali+incompiute_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Unfinished{{}}musical{{}}compositions" alt="" style="display:none;"/> ?>