Confederazione Russa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Repubblica sovietica russa

La scheda: Repubblica sovietica russa

La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa (russo: Росси́йская Сове́тская Федерати́вная Социалисти́ческая Респу́блика, Rossijskaja Sovetskaja Federativnaja Socialističeskaja Respublika), detta anche Repubblica Socialista Federata Sovietica Russa, RSFS Russa o RSFSR, fu la più estesa e più popolosa delle quindici ex repubbliche sovietiche e diventò l'odierna Russia dopo il collasso dell'Unione Sovietica.
Lo Stato fu istituito il 7 novembre 1917, succedendo alla breve Repubblica russa, come prima e più importante conseguenza politica della rivoluzione d'ottobre. Il 10 luglio 1918 la Costituzione sovietica del 1918 fu accettata ed entrò in vigore. Entrò a far parte dell'Unione Sovietica nel 1922, un evento poi pienamente formalizzato dalla Costituzione sovietica del 1924. In Occidente si parla spesso di "Russia bolscevica" per riferirsi a questo Stato nel periodo tra il 1917 e il 1922, mentre documenti russi dell'epoca riportano la dicitura Repubblica Russa (Российская Республика, Rossijskaja Respublika) e Repubblica Sovietica (Советская Республика, Sovetskaja Respublika). Il potere nel Paese veniva esercitato dal presidente del Presidium del Soviet Supremo della RSFS Russa (per come è stato chiamato più di recente) e la capitale era Mosca, che peraltro era anche capitale dell'Unione Sovietica.
La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa svolse sempre un ruolo egemone all'interno dell'Unione Sovietica sia per le dimensioni nettamente superiori a qualsiasi altra repubblica sorella, sia per la preponderanza nazionale, linguistica e culturale russa tra le genti della nazione. Questo giustifica i motivi per cui erano impropriamente definiti russi i cittadini sovietici di qualsivoglia nazionalità o residenti entro i confini di altre repubbliche sovietiche. Nonostante il prestigio culturale ed economico della Russia, il Partito Comunista dell'Unione Sovietica non riconobbe mai formalmente una preponderanza russa e ai vertici del partito giunsero soggetti di tutte le nazionalità.
La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa si staccò dall'Unione Sovietica il 12 novembre 1991, un mese e quattordici giorni prima che l'Unione Sovietica stessa si disgregasse. Proprio in seguito a quest'evento la Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa ripudiò il sistema socialista e affrontò una dura epoca di riforme, prima di tutto nel nome: l'attuale nome di Federazione Russa si deve a Boris El'cin, il quale ne fu il primo presidente federale dopo aver ricoperto la carica di presidente del Presidium. La Comunità degli Stati Indipendenti, fondata poco dopo la rottura dell'Unione Sovietica, riunì in modo abbastanza elastico le ex repubbliche sovietiche, fatta eccezione per Estonia, Lettonia e Lituania.


Russia, su Golan Trump destabilizza Mo

Russia, su Golan Trump destabilizza Mo

(ANSA) – MOSCA, 22 MAR – Le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump sulle alture del Golan possono “destabilizzare la regione” e dunque è opportuno che restino “solo una proposta”. Lo dichiara il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, citato dalla Tass.

A Padova il corteo di Libera contro le mafie: 'Siamo 50mila'

A Padova il corteo di Libera contro le mafie: 'Siamo 50mila'

È arrivato in Prato della Valle il grande corteo antimafia organizzato a Padova da Libera e Avviso Pubblico. La piazza è piena e secondo le forze dell’ordine i manifestanti sono circa 30 mila, 50 mila per gli organizzatori. Letti i nomi di 1.111 vittime di mafia. “Sono 50 mila le persone che stanno sfilando per le strade di Padova – afferma l’associazione Libera – Un paese, circa un milione di persone, che in questi giorni in Italia e in Europa, [...]

Lipetsk, com'è cambiata regione russa amica del business italiano

Lipetsk, com'è cambiata regione russa amica del business italiano

Lipetsk, 20 mar. (askanews) - Dall'esempio della Merloni che nel 2000 comprò una fabbrica di frigoriferi, dando il via a un polo industriale che cambiò la storia sociale della Russia a oggi: Lipetsk è la terza regione per attrazione di investimenti stranieri accumulati dopo Mosca e la regione di Mosca. E nella sua zona economica speciale, dove il business italiano è di casa, sono registrate 58 compagnie residenti per un totale di 1,3 miliardi di euro di [...]

Fondital, il calorifero italiano che riscalda la Russia

Fondital, il calorifero italiano che riscalda la Russia

Lipetsk (Russia), 20 mar. (askanews) - Riscaldare la Russia è un compito ambizioso. Lo sa bene Fondital, società italiana che produce radiatori in alluminio da più di 40 anni, ovvero i caloriferi. Un prodotto apparentemente banale, ma complesso se completo di caldaia e offerto su un mercato molto esigente. Con un investimento di 20 milioni di euro nella prima fase, Fondital ne prevede altri 10 per la realizzazione della fonderia. Valeria Niboli, Operation [...]

Opel lancia il suv Grandland X anche in Russia

Opel lancia il suv Grandland X anche in Russia

Opel Grandland X è il suv di medie dimensioni e di grande successo sul mercato, pronto ad affrontare anche la Russia. Non sarà il solo, infatti la Casa ha deciso di affiancarlo con il commerciale Vivaro e il monovolume Zafira Life, altri due veicoli che sono stati accolti positivamente sia dalla critica che dalla clientela. Opel quindi vuole affrontare il mercato euroasiatico rinnovando i mandati ai precedenti concessionari, che passeranno da 15 a 20. [...]

Killer mosche, 'mi ispiro a Breivik'

Killer mosche, 'mi ispiro a Breivik'

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – “Ho letto gli scritti di Dylan Roof e molti altri, ma ho preso la mia vera ispirazione solo dal Knight Justiciar Breivik”: lo ha scritto l’autore della strage di Christchurch, Brenton Tarrant, nel suo ‘manifesto’ pubblicato online. Tarrant si riferisce ad Anders Behring Breivik, il terrorista islamofobo di estrema destra norvegese che nel luglio del 2011 uccise 77 persone a Oslo e sull’isola di Utoya. Breivik, come è noto, [...]

Uffizi:Schmidt,nessuna novità su Firenze

Uffizi:Schmidt,nessuna novità su Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 15 MAR – “E’ noto da un anno e mezzo, non è un segreto”. Così risponde il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schimidt in merito all’intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt nella quale spiega che il suo ultimo giorno agli Uffizi sarà il 31 ottobre e che dal 1 novembre prenderà servizio al Kunsthisstorissches Museum di Vienna. “Non ci sono novità”, ripete Schmidt spiegando che l’intervista è di qualche [...]

Russia: Pirelli investe su stabilimento Voronezh altri 100 mln

Russia: Pirelli investe su stabilimento Voronezh altri 100 mln

Voronezh (Russia), 14 mar. (askanews) - Per Pirelli la Russia continua ad essere un mercato strategicamente importante. Non solo per la sua presenza commerciale, ma anche per quella produttiva con due stabilimenti e una storia industriale sempre più interessante in questo Paese. Non a caso si è parlato di nuovi investimenti in un giro in fabbrica, in occasione della missione di sistema italiana guidata dall'ambasciatore a Mosca, Pasquale Terracciano. Ma [...]

La Russia chiude spazio aereo ai Boeing 737

La Russia chiude spazio aereo ai Boeing 737

La Colombia lascia a terra i suoi aerei di questo tipo

FOTO: Repubblica sovietica russa

Russe

Russe

Federazione_Russa

Federazione_Russa

Grande_Russia

Grande_Russia

Tutte_le_Russie

Tutte_le_Russie

Tutte_le_russie

Tutte_le_russie

Confederazione_Russa

Confederazione_Russa

Federazione_russa

Federazione_russa

La Sicilia presente anche alla Mitt di Mosca

La Sicilia presente anche alla Mitt di Mosca

La Sicilia è tra le dieci regioni presenti alla Mitt di Mosca nello stand dell’Enit insieme a Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Puglia, Sardegna e Veneto. Con l’Orchestra Sinfonica Siciliana a fare da sottofondo musicale e diversi operatori turistici siciliani presenti intenzionati ad attrarre nuovi flussi dalla Russia con le loro nuove proposte e itinerari. A inaugurare lo stand ITALIA alla fiera moscovita che si [...]

In Russia stanno ricreando la macchina del tempo del Doctor Who

In Russia stanno ricreando la macchina del tempo del Doctor Who

In Russia è stata creata una sorta di “macchina del tempo“ che è riuscita a portare indietro nel tempo, di una frazione di secondo, delle minuscole particelle subatomiche. Così dicono gli scienziati dell’Istituto di Fisica e Tecnologia di Mosca, spiegando che le particelle in questione sarebbero elettroni e che sono riusciti a farli viaggiare nella direzione opposta alla “linea del tempo”. La macchina del tempo in questione sarebbe un computer [...]

Siria: pattugliamenti Turchia-Russia

Siria: pattugliamenti Turchia-Russia

(ANSA) – ISTANBUL, 13 MAR – Turchia e Russia stanno negoziando la possibilità di condurre pattugliamenti militari congiunti a Tal Rifaat, località strategica nel nord della Siria vicino al confine turco, per contrastare eventuali attacchi da parte delle milizie curde dell’Ypg, che Ankara considera terroriste. Lo riferiscono fonti di sicurezza turche, citate da Hurriyet. Tal Rifaat si trova tra due regioni passate sotto il controllo turco dopo le [...]

Alberto Tomba a Mosca, testimonial dell'Appennino

Alberto Tomba a Mosca, testimonial dell'Appennino

Mosca (askanews) - "Sono a Mosca. È la prima volta. Spero che non sia l'ultima. Sono testimonial dell'Appennino, Emilia-Romagna, e sono Alberto Tomba. Buon giorno a tutti. La fiera del turismo di Mosca Mitt è importantissima. È stato bello l'invito da parte dell'ambasciata, domani è una grande giornata. Sto qui 3-4 giorni. Da noi è già primavera, qua è ancora inverno. Che dire? Sono già stato a Varsavia qualche mese fa, ma ci saranno altre fiere [...]

Russia, protesta per libertà web, fermi

Russia, protesta per libertà web, fermi

(ANSA) – MOSCA, 10 MAR – Almeno 29 persone sono state fermate dalla polizia a Mosca prima, durante e dopo la manifestazione contro il crescente controllo sul web da parte delle autorità russe: lo riferisce l’ong per la difesa dei diritti umani Ovd-Info. Una quindicina di persone è stata fermata poco prima dell’inizio della protesta e sono stati loro sequestrati palloncini e striscioni. La folla urlava “Giù le mani da internet”. “Putin net” si [...]

Stretta sul web, proteste in Russia

Stretta sul web, proteste in Russia

(ANSA) – MOSCA, 10 MAR – Migliaia di persone hanno manifestato oggi in viale Sakharov, a Mosca, contro il crescente controllo sul web da parte delle autorità russe. Altre manifestazioni si sono svolte in altre città della Russia. Nel mirino dei dimostranti c’è in particolare una nuovo progetto di legge, approvato in prima lettura dalla Duma, che prevede la creazione di un web autonomo in Russia, in grado di funzionare anche in caso di isolamento dalla [...]

Russia: approvata legge contro fake news

Russia: approvata legge contro fake news

(ANSA) – MOSCA, 7 MAR – La Duma ha approvato in terza e ultima lettura il ddl che vieta la diffusione di fake news su internet. La norma prevede il divieto di pubblicazione sui “media online” e nelle reti “d’informazione e telecomunicazione” di “notizie non verificate presentate come fatti” e dà il potere alle autorità – tramite l’autorità per le telecomunicazioni – di bloccare le testate che non “rimuovono immediatamente” i [...]

Matrici fermentate, Mosca: riducono infezioni fino al 50%

Matrici fermentate, Mosca: riducono infezioni fino al 50%

Milano, 7 mar. (askanews) - La nutrizione nei primi anni di vita rappresenta un aspetto di primaria importanza nel favorire lo sviluppo del sistema immunitario e nel potenziarne le attività. Le matrici fermentate con microrganismi accuratamente selezionati costituiscono una promettente ed innovativa frontiera nel campo dell'alimentazione pediatrica. Il professor Fabio Mosca, direttore del reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico [...]

Russia: bimbi intossicati, esposto contro società chef Putin

Russia: bimbi intossicati, esposto contro società chef Putin

(ANSA) – MOSCA, 6 MAR – I genitori dei bambini che frequentano alcune scuole dell’infanzia di Mosca, dopo una serie di episodi di dissenteria che hanno colpito i piccoli, hanno avviato un’azione legale contro la società Concord che fornisce cibo alle mense e – secondo il Moscow Times – è di proprietà del potente oligarca Ievgheni Prigozhin, noto come “lo chef di Putin” e ritenuto legato a doppio filo alla presidenza russa. Sempre stando al [...]

Russia: 98 paperoni hanno più di tutti

Russia: 98 paperoni hanno più di tutti

(ANSA) – MOSCA, 6 MAR – Meno di 100 miliardari russi possiedono una ricchezza combinata maggiore dei risparmi dell’intera popolazione. Lo scrive il Moscow Times citando gli ultimi dati pubblicati da Forbes. La Russia appare nelle classifiche internazionali come una dei paesi più diseguali tra le principali economie del mondo, con circa l’89% della ricchezza del paese concentrata nelle mani del 10% della popolazione – stando ai dati di Credit Suisse. I [...]

&id=HPN_Confederazione+Russa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Russia" alt="" style="display:none;"/> ?>