Congo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Repubblica Democratica del Congo

La scheda: Repubblica Democratica del Congo

Coordinate: 2°52′48″S 23°39′21.6″E / 2.88°S 23.656°E-2.88, 23.656
La Repubblica Democratica del Congo (detta anche Congo, Congo-Kinshasa o ex Congo belga) è uno Stato dell'Africa Centrale. Il nord del paese è una delle più grandi aree di foresta equatoriale al mondo, la zona orientale costeggia il grande rift est-africano, area di montagne, di colline, di grandi laghi, ma anche di vulcani. Il sud e la zona centrale, area di savana alberata, forma un altopiano ricco di minerali. Nella parte estrema ad ovest, in una quarantina di chilometri a nord della foce del fiume Congo si sviluppa la costa sull'Oceano Atlantico.
Dal 1908 al 1960, questa antica colonia era chiamata Congo belga, come anche «Congo-Léopoldville» fino al 1966, data del cambio di denominazione della capitale in Kinshasa. Dal 1971 al 1997 era ufficialmente nota col nome di Zaire.
È il paese francofono più popoloso, avendo una popolazione stimata di 82 milioni di abitanti. Varie centinaia di diverse etnie nere africane formano la popolazione del paese. La sua economia è principalmente del settore primario (agricoltura ed estrazione mineraria). Il paese possiede delle immense risorse naturali. Il francese è la lingua ufficiale e quattro lingue bantu (kikongo, lingala, tshiluba, swahili) sono riconosciute lingue nazionali.



Repubblica Democratica del Congo:
Giustizia - Pace - Lavoro
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica Democratica del Congo
Nome ufficiale: République démocratique du Congo
Lingue ufficiali: francese
Capitale: Kinshasa  (10 125 000 ab. / 2014)
Politica:
Forma di governo: Repubblica semipresidenziale
Presidente: Joseph Kabila
Primo ministro: Bruno Tshibala
Indipendenza: 30 giugno 1960 dal Belgio
Ingresso nell'ONU: 20 settembre 1960
Superficie:
Totale: 2.345.410 km² (11º)
 % delle acque: 3,3%
Popolazione:
Totale: 81.680.000[1] ab. (2015) (19º)
Densità: 33 ab./km²
Tasso di crescita: 2,579% (2012)[2]
Nome degli abitanti: congolesi
Geografia:
Continente: Africa
Confini: Repubblica Centrafricana, Sudan del Sud, Uganda, Ruanda, Burundi, Tanzania, Zambia, Angola, Repubblica del Congo
Fuso orario: UTC +1, UTC +2
Economia:
Valuta: Franco congolese
PIL (nominale): 42 056 milioni di $ (2016) (112º)
PIL pro capite (nominale): 499 $ (2016) (186º)
PIL (PPA): 68 691 milioni di $ (2016) (110º)
PIL pro capite (PPA): 816 $ (2016) (186º)
ISU (2015): 0,433 (basso) (176º)
Fecondità: 5,7 (2011)[3]
Consumo energetico: 0,011 kWh/ab. anno
Varie:
Codici ISO 3166: CD, COD, 180
TLD: .cd
Prefisso tel.: +243
Sigla autom.: CD
Inno nazionale: Debout Congolais
Festa nazionale: 30 giugno
Evoluzione storica:
Stato precedente:  Zaire
 

Tutto il mondo ha bisogno di cobalto, tutto il cobalto è in Congo: perché quindi in Congo muoiono di fame?

Tutto il mondo ha bisogno di cobalto, tutto il cobalto è in Congo: perché quindi in Congo muoiono di fame?

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Tutto il mondo ha bisogno di cobalto, tutto il cobalto è in Congo: perché quindi in Congo muoiono di fame? Il paradosso di uno dei Paesi più ricchi di materie prime al mondo, con una ricchezza enorme e una popolazione allo stremo.  Leggi anche: I bambini nelle miniere del Congo per fabbricare i nostri cellulari   Scavare una latrina nel cortile di casa e trovare un tesoro. Non è una favola di [...]

Gilet gialli: nuovi scontri a Parigi, c'è almeno un ferito

Gilet gialli: nuovi scontri a Parigi, c'è almeno un ferito

Tensione e scontri a Parigi fra gilet gialli e la Polizia: i disordini si sono verificati nei pressi di Place del Rapublique. Alcuni monopattino elettrici e un cassonetto sono stati dati alle fiamme mentre sono stati lanciati anche lacrimogeni. Almeno una persona appare ferita, e viene soccorsa a terra in attesa dell’ambulanza. Quattordici persone sono stati interrogate dalla polizia a Valence, prima dell’inizio della manifestazione dei gilet gialli. Lo riporta [...]

Gilet gialli restano compatti, ancora scontri a Parigi

Gilet gialli restano compatti, ancora scontri a Parigi

Più gilet gialli a Parigi, meno in provincia, ma il movimento – giunto oggi al 12/o atto della sua protesta – tiene duro. I leader della piazza si sono compattati nella capitale, dove oggi c’è stato il corteo più numeroso, 14.000 persone, per rendere omaggio alle “teste rotte”, i feriti. E in prima fila c’erano loro, quelli che hanno perso un occhio o che hanno la gamba ingessata. Ma a place de la Republique sono tornati i casseur, protagonisti di [...]

Gilet gialli: scontri a Parigi, 1 ferito

Gilet gialli: scontri a Parigi, 1 ferito

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Tensione e scontri a Parigi fra gilet gialli e la Polizia: i disordini si sono verificati nei pressi di Place del Rapublique. Alcuni monopattino elettrici e un cassonetto sono stati dati alle fiamme mentre sono stati lanciati anche lacrimogeni. Almeno una persona appare ferita, e viene soccorsa a terra in attesa dell’ambulanza. Intanto il ministero dell’Interno francese ha annunciato che sono 17.400 le persone a prendere parte alle [...]

C'è altro olocausto... Anche in questo caso parliamo di 6 milioni di morti. È tutt'ora in corso, ma non se ne parla, anche perchè i carnefici sono gli Stati Uniti e l'Europa che vogliono accaparrarsi l'eccezionale ricchezza minerale del Congo...!

C'è altro olocausto... Anche in questo caso parliamo di 6 milioni di morti. È tutt'ora in corso, ma non se ne parla, anche perchè i carnefici sono gli Stati Uniti e l'Europa che vogliono accaparrarsi l'eccezionale ricchezza minerale del Congo...!

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   C'è altro olocausto... Anche in questo caso parliamo di 6 milioni di morti. È tutt'ora in corso, ma non se ne parla, anche perchè i carnefici sono gli Stati Uniti e l'Europa che vogliono accaparrarsi l'eccezionale ricchezza minerale del Congo...!   Fonte: L'Indigné du Canapé Un genocidio è in corso, più di 6 milioni di persone (che per la metà dei bambini sotto i 5 anni!) Sono stati [...]

Gilet gialli, scontri a place Republique

Gilet gialli, scontri a place Republique

(ANSA) – PARIGI, 26 GEN – Ancora prima dell’inizio della programmata “notte gialla”, la place de la Republique a Parigi è già teatro di violenti scontri. I pochi gilet gialli presenti hanno acceso falò, mentre alcuni hanno cominciato a dare fuoco ad alcuni motorini parcheggiati. La polizia è intervenuta caricando e aprendo la strada ai pompieri, accorsi a spegnere le fiamme. Lanciati gas lacrimogeni e granate assordanti.

In Congo seconda peggiore epidemia Ebola

In Congo seconda peggiore epidemia Ebola

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – Nel nord-est della Repubblica Democratica del Congo (Rdc) sono finora 640 le persone contagiate da Ebola, di cui 373 sono morte, in quella che è diventata la seconda peggiore epidemia di Ebola della storia, la prima in un’area di conflitto: è quanto afferma in una nota Medici Senza Frontiere, tra le equipe in prima linea nella lotta per controllare la diffusione del virus. Per rispondere ai sempre più numerosi casi provenienti [...]

Congo: Corte, ha vinto Tshisekedi

Congo: Corte, ha vinto Tshisekedi

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – La Corte costituzionale del Congo ha respinto il ricorso presentato dal candidato dell’opposizione Martin Fayulu contro i risultati delle elezioni e confermato che il vincitore è l’altro candidato dell’opposizione, Felix Tshisekedi. Lo riporta la Bbc. Fayulu sosteneva di aver ottenuto il 61% dei voti a fronte di un 18% del suo avversario sospettato di aver raggiunto un accordo sottobanco con il presidente uscente Joseph Kabila. [...]

Premio Nobel Pace, in Congo è catastrofe

Premio Nobel Pace, in Congo è catastrofe

(ANSA) – PRATOLA PELIGNA (L’AQUILA), 14 GEN – “La situazione in Congo è catastrofica. È in atto una spirale di violenza senza precedenti. Chiudere gli occhi davanti a questo dramma significa esserne complici”. Questo il drammatico appello lanciato alla Comunità internazionale dal premio Nobel per la Pace 2018, Denis Mukwege. Il medico che vive nell’ospedale in Congo, dove cura le donne stuprate, ha affidato il documento al docente dell’ [...]

In Congo vince un oppositore, ma nell'ombra di Kabila

In Congo vince un oppositore, ma nell'ombra di Kabila

Il favorito Fayulu denuncia 'voto truccato e accordo sottobanco'

FOTO: Repubblica Democratica del Congo

Il Regno del Congo nel 1711

Il Regno del Congo nel 1711

La bandiera dello Stato Libero del Congo (dal 1877)

La bandiera dello Stato Libero del Congo (dal 1877)

Stemma del Congo Belga

Stemma del Congo Belga

La bandiera del Congo 1960-63

La bandiera del Congo 1960-63

Controllo territoriale in Congo (1960-61)       Governo nazionale (Léopoldville)      Governo rivale (Stanleyville)      Stato del Sud Kasai (Autonomo)      Katanga (de facto indipendente)

Controllo territoriale in Congo (1960-61)       Governo nazionale (Léopoldville)      Governo rivale (Stanleyville)      Stato del Sud Kasai (Autonomo)      Katanga (de facto indipendente)

La bandiera del Congo 1966-71

La bandiera del Congo 1966-71

La bandiera dello Zaire

La bandiera dello Zaire

Congo: Chiesa contesta risultato voto

Congo: Chiesa contesta risultato voto

(ANSA) – KINSHASA, 10 GEN – La Chiesa cattolica del Congo afferma che i risultati ufficiali delle elezioni presidenziali differiscono dal conteggio fatto dai suoi 40.000 osservatori che hanno monitorato il voto. Il segretario generale dei vescovi congolesi, Donatien Nshole ha però omesso di rivelare chi sia il vincitore secondo il conteggio degli osservatori ecclesiastici. Secondo quanto trapelato nei giorni scorsi, alla Chiesa risulta vincitore [...]

In Rd Congo vince leader opposizione, succede a Kabila

In Rd Congo vince leader opposizione, succede a Kabila

Kinshasa, (askanews) - Il candidato dell'opposizione Felix Tshisekedi ha vinto le presidenziali nella Repubblica Democratica del Congo. A renderlo noto è stata la commissione elettorale, annunciando che Tshisekedi, che è chiamato a sostituire Joseph Kabila, al potere da 18 anni, ha ottenuto oltre 7 milioni di voti, contro gli oltre 4 ricevuti dal candidato filo-governativo, Emmanuel Ramazani Shadari, alle elezioni che si sono svolte il 30 dicembre 2018. Il [...]

In Congo leader opposizione vince presidenziali

In Congo leader opposizione vince presidenziali

Felix Tshisekedi con oltre sette milioni di voti

Congo: leader opposizione vince elezioni

Congo: leader opposizione vince elezioni

(ANSA) – KINSHASA, 10 GEN – La Commissione elettorale della Repubblica democratica del Congo ha reso noto che il leader dell’opposizione, Felix Tshisekedi, ha vinto le elezioni presidenziali del 30 dicembre scorso. Tshisekedi ha ricevuto oltre 7 milioni di voti contro gli oltre 4 milioni ricevuto dal candidato del partito di governo Emmanuel Ramazani Shadary.

Congo, ritardati risultati elezioni

Congo, ritardati risultati elezioni

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – I risultati delle elezioni presidenziali nella Repubblica democratica del Congo – considerate il primo regolare trasferimento democratico di potere nel grande Paese dell’Africa centrale – tenutesi il 30 dicembre scorso, oggi non verranno annunciati, perché alla Commissione elettorale finora sono arrivati meno della metà delle schede elettorali. Lo hanno reso noto fonti ufficiali citate da Bbc News online, secondo cui la [...]

Congo: slitta annuncio risultati voto

Congo: slitta annuncio risultati voto

(ANSA) – IL CAIRO, 3 GEN – Potrebbe slittare a dopo il 6 gennaio l’annuncio dei risultati delle elezioni presidenziali nella Repubblica democratica del Congo, considerate il primo regolare trasferimento democratico di potere nel grande Paese dell’Africa centrale. Il presidente della Commissione elettorale nazionale indipendente, Corneille Nangaa, ha dichiarato: “Facciamo del nostro meglio affinché si pubblichino i risultati il 6 gennaio. Ma se non ci si [...]

Di Battista andrà in Congo dopo le elezioni europee di maggio

Di Battista andrà in Congo dopo le elezioni europee di maggio

Per Dibba niente poltrone da ministro o candidature per le europee. L’ex parlamentare M5S Alessandro Di Battista, rientrato dall’America Latina per aiutare l’amico Luigi Di Maio nella campagna per le elezioni europee del prossimo maggio, ha in programma infatti di partire per il Congo, come riporta oggi il Fatto quotidiano. “Nei suo progetti – scrive il giornale diretto da Marco Travaglio – ci sono nuovi reportage, stavolta dall’Africa, forse anche un [...]

Congo: si attendono i risultati elezioni

Congo: si attendono i risultati elezioni

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – La Repubblica Democratica del Congo aspetta i risultati delle elezioni presidenziali di ieri: la giornata è stata caratterizzata da violenti scontri in alcune parti del Paese e da ritardi che hanno provocato lunghe file in alcuni seggi: l’esito finale del voto è previsto tra una settimana. Scontri si sono registrati nella provincia orientale di South Kivu, dove sono morti un poliziotto, un funzionario addetto alle urne e due [...]

Congo, caos alle presidenziali

Congo, caos alle presidenziali

Opposizione accusa il governo: confusione per favorire presidente uscente

Congo: seggi chiusi, ma si vota ancora

Congo: seggi chiusi, ma si vota ancora

(ANSA) – KINSHASA, 30 DIC – Ci sono ancora lunghe file ai seggi in Congo per le presidenziali, nonostante la chiusura ufficiale. Addirittura nella capitale Kinshasa un seggio ha aperto da poco, perché per tutto il giorno sono mancati i cavi per alimentare i macchinari necessari per lo scrutinio. Centinaia di macchine in tutto il Paese hanno registrato malfunzionamenti, tra l’insofferenza degli elettori. L’opposizione ha accusato il governo di aver creato [...]

&id=HPN_Congo_http{{{}}}sws*geonames*org{}203312{}" alt="" style="display:none;"/> ?>