Conservazione del sigaro

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Sigari

La scheda: Sigari

Il sigaro è un cilindro di foglie di tabacco seccate, fermentate e arrotolate, che può essere fumato.
È assai probabile che le prime piante di tabacco siano state scoperte dai primi europei nell'isola di Santo Domingo, ma la pianta era presente un po' in tutto l'arcipelago caraibico. Il tabacco usato per i sigari viene coltivato in quantità significative in nazioni come il Brasile, il Camerun, Cuba, Repubblica Dominicana, Honduras, Indonesia, Messico, Nicaragua e negli Stati Uniti d'America.
I sigari fatti a Cuba sono stati a lungo considerati senza pari, grazie al microclima unico della zona di Vuelta Abajo nella provincia di Pinar del Río nell'ovest dell'isola, dove viene coltivato un tabacco di altissima qualità importato nell'isola (che originariamente aveva una varietà assai forte e acre), e lavorato grazie all'abilità ed esperienza dei fabbricanti di sigari.
Dopo la rivoluzione del 1959, le manifatture di sigari furono nazionalizzate e questo provocò la massiccia emigrazione di quasi tutti i manager più esperti e di buona parte delle abili maestranze alla volta della vicina isola di Santo Domingo, oltre che in Nicaragua e in Honduras, paesi che, fino ad allora, erano stati del tutto marginali nella fabbricazione e nella commercializzazione dei sigari.
Il governo cubano recuperò in parte tale situazione di gravissima crisi e oggi Cuba è nuovamente considerata da molti un luogo di eccellenza per i vari vitolas prodotti, pur subendo ancora la forte concorrenza quantitativa e qualitativa di Santo Domingo e, in parte, dell'Honduras e del Nicaragua. In Europa sono considerate di buon livello le manifatture dei Paesi Bassi e della Germania, ma anche l'Italia, con i suoi vari tipi di sigari toscani.


Aumenta l'export del Sigaro Toscano, è 20% produzione

Aumenta l'export del Sigaro Toscano, è 20% produzione

(ANSA) – Export ancora in crescita nel primo semestre 2018 per Manifatture Sigaro Toscano: tocca quasi il 20% della produzione totale. Il dato è stato reso noto dalla stessa Mst che parla di “nuovo importante risultato economico” nell’anno in cui festeggia il suo “primo bicentenario”. La performance, si spiega, “segnala le potenzialità di sviluppo di un’eccellenza del made in Italy che esporta già in 65 Paesi nel mondo e produce 212 milioni di [...]

I migliori sigari del 2018

I migliori sigari del 2018

Sigari di pollo al curry

Sigari di pollo al curry

Un secondo piatto ricco di vitamine e sali minerali. E' speziato, saporito e piccante.

Fumare sigari e pipa non è la scelta più salutare rispetto alla sigarette

Fumare sigari e pipa non è la scelta più salutare rispetto alla sigarette

Fumare sigari e pipa non è la scelta più salutare rispetto alla sigarette, come molti pensano. Se le sigarette tradizioni espongono a 40 malattie, anche fumare pipa e sigari aumenta la possibilità di morire per un tumore legato al fumo. A evidenziarlo è uno studio guidato dal Center for Tobacco Products della Food and Drug Administration, pubblicato su Jama Internal Medicine. l lavoro ha monitorato la salute e le abitudini di oltre 357mila americani dal [...]

Il mistero dell'asteroide a forma di sigaro. È una nave aliena?

Il mistero dell'asteroide a forma di sigaro. È una nave aliena?

E se fosse un’astronave aliena? È questo in sostanza il pensiero che da diverse settimane sta tormentando centinaia di scienziati. Lo scorso ottobre gli astronomi avevano annunciato la scoperta di Oumuamua, un gigantesco asteroide a forma di sigaro lungo 400 metri e largo 40 arrivato dallo spazio interstellare. Oggi, a distanza di settimane, gli esperti sospettano che quell’oggetto possa essere una nave spaziale guidata dagli alieni. “La cosa più probabile [...]

Astronomi studiano "sigaro" spaziale: asteroide o alieni?

Astronomi studiano "sigaro" spaziale: asteroide o alieni?

Roma, 12 dic. (askanews) – Gli astronomi di tutto il mondo punteranno i loro telescopi verso un “grande sigaro” spaziale per capire se si tratti semplicemente di un asteroide dalla forma insolita o abbia un’origine intellligente, ovvero se possa essere un mezzo alieno. Lo scrive oggi il Guardian. Il telescopio Green Bank in West Virginia cercherà di rilevare se l’oggetto, soprannominato “Oumuamua” emetta segnali radio. “La cosa più probabile è [...]

Sigaro cubano, un mito che non si spegnerà mai

Sigaro cubano, un mito che non si spegnerà mai

I non fumatori sostengono che il fumo fa male. Provare a fargli cambiare opinione è veramente una cosa stupida, hanno ragione, dalla loro ci sono autorevoli studi scientifici e pacchetti di sigarette con immagini scioccanti di polmoni anneriti e truci Memento Mori del tipo IL FUMO UCCIDE. Sarà per questo che negli ultimi anni ogni volta che si sente sfrigolare una foglia di tabacco di un sigaro cubano c'è chi ci prova il triplo del gusto? Potrebbe essere una [...]

I 5 accessori indispensabili per gli amanti del sigaro

I 5 accessori indispensabili per gli amanti del sigaro

Mi piacciono i sigari … Fascette e Vistas

Si ridiscende al primo piano per assistere all’applicazione delle fascette, anch’essa totalmente fatta a mano sempre utilizzando un punto di colla vegetale. A fianco il reparto d’inscatolamento dove, propedeuticamente all’inserimento nella scatola, si verifica il perfetto allineamento delle fascette che non deve pregiudicare l’attenzione già evidenziata alla perfetta omogeneità della scatola.  Per le confezioni che lo richiedono si passa nel settore [...]

Mi piacciono i sigari … Aristocrazie Operaie

Mi piacciono i sigari … Aristocrazie Operaie

 In fabbrica i torcedores sono considerati l'aristocrazia dei lavoratori.Mi permetto di dissentire a favore di un'altra categoria alla quale, se non è richiesta l'abilità manuale dei primi, è comunque delegata la scelta omogenea dei sigari per colore ed aspetto della capa. Se nel passato le fabbriche cubane sono arrivate a distinguere circa duecento tipi di colore del tabacco, oggi all'interno della fabbrica Partagas si distinguono ancora una sessantina di [...]

FOTO: Sigari

Quattro sigari di marche diverse. Dall'alto: H. Upmann (versione non Cubana), Montecristo (versione non Cubana), Macanudo (Santo Domingo) e Romeo y Julieta (versione non Cubana)

Quattro sigari di marche diverse. Dall'alto: H. Upmann (versione non Cubana), Montecristo (versione non Cubana), Macanudo (Santo Domingo) e Romeo y Julieta (versione non Cubana)

Quattro sigari di marche diverse. Dall'alto: H. Upmann (versione non Cubana), Montecristo (versione non Cubana), Macanudo (Santo Domingo) e Romeo y Julieta (versione non Cubana)

Quattro sigari di marche diverse. Dall'alto: H. Upmann (versione non Cubana), Montecristo (versione non Cubana), Macanudo (Santo Domingo) e Romeo y Julieta (versione non Cubana)

Mi piacciono i sigari … Nonnina vanto della fabbrica

Mi piacciono i sigari … Nonnina vanto della fabbrica

La nonnina che mi è stata presentata è il vanto della fabbrica. Superati i settanta anni lavora solo i grossi moduli della produzione Partagas: Connaisseurs, Lusitanias e Churchills tra i doppi corona, Presidentes tra i perfectos e 8-9-8 tra i lonsdales. Spesso riesce a raggiungere punte superiori ai cento pezzi giornalieri, abitualmente non scende sotto le 85 unità. Normalmente un operaio esperto si colloca sulla sessantina di pezzi giornalieri su questi grandi [...]

Mi piacciono i sigari … Galera

Mi piacciono i sigari … Galera

Dalla scuola si passa al terzo piano, dove sono collocati i veri reparti produttivi dedicati all’avvolgimento dei puros. I sigari cubani sono detti Puros Habanos, termine che indica che tutte le componenti del sigaro sono di medesima provenienza, coltivati e manufatti a Cuba: E’ questa parte della fabbrica, la galera, il regno incontrastato dei torcedores considerati, nell’ambito dell’intera organizzazione, l’aristocrazia dei lavoratori. Sale immense ben [...]

Mi piacciono i sigari … Visita alla Fabbrica

Mi piacciono i sigari … Visita alla Fabbrica

La visita alla fabbrica inizia da una sorta di galleria interna rischiarata da un lucernario su cui si affacciano all’interno le finestre di ogni piano. Su questa galleria si affaccia l’unica macchina moderna presente nell’intera fabbrica: un semplice montacarichi elettrico per lo spostamento dei semilavorati da un piano all’altro. Con questo montacarichi si scende nel seminterrato dove in locali ben aerati sono stipati fusti di legno ripieni di foglie di [...]

Mi piacciono i sigari …Avana Fabbrica Partagas

Mi piacciono i sigari …Avana Fabbrica Partagas

A Cuba si arrotolano sigari quasi all’angolo di ogni strada, nelle principali cafeterie, in tutte le hall degli alberghi internazionali, addirittura ai gate degli aeroporti. In questi casi si tratta di singoli artigiani arroccati su microscopici banchetti di legno.Esistono poi una miriade di fabbrichette disseminate nei centri principali. Due, tre locali, sempre al piano della strada, tuguri scuri che servono a fabbricare e vendere al tempo stesso.Le fabbriche [...]

Mi piacciono i sigari … Partagas Connaisseurs N°1 & Mulata

Mi piacciono i sigari … Partagas Connaisseurs N°1 & Mulata

 Mi piacciono come oggetti i sigari: più di tutto, soprattutto, per il lungo, antico, manuale, processo produttivo che li realizza; per le persone che dietro a questo processo ci sono, con la loro fatica e la loro passione al tempo stesso.Il nuovo che avanza prepotente si è impadronito anche dei sigari, per trasformarli, adattarli, avvilirli, alle esigenze: sia del taylorismo produttivo, che dell'inconsulta frenesia dei fumatori moderni, per questo la [...]

Mi piacciono i sigari …

Mi piacciono i sigari …

Mi piacciono i sigari … Mi piace stiparli i sigari: giocando ad aprirne le scatole, quasi tutte di legno di cedro, per ammassarli ordinatamente, delicatamente, nell’umidor, costruito con la stessa essenza delle scatole e rivestito di radica italiana, così tenendoli alle adeguate condizioni di umidità e temperatura, in assenza di luce.Mi piace vederli i sigari: accostarne marche con le loro sgargianti fascette; accatastarne le scatole nelle cui decorazioni il [...]

Cuba, all'Avana si insegna come 'rollare' il sigaro perfetto

Cuba, all'Avana si insegna come 'rollare' il sigaro perfetto

Roma, (askanews) - A Cuba il sigaro e' un oggetto di culto. E rollarne uno perfetto e' una vera e propria arte che si deve imparare. All'Avana ogni anno si celebra il Festival internazionale del sigaro cubano, un appuntamento importante che richiama sempre centinaia di fumatori appassionati e turisti curiosi, e quest'anno, alla XIX edizione al Palazzo delle Convenzioni, sono state anche organizzate lezioni speciali per apprendere l'antica tradizione: come preparare [...]

Sigarette, chi le ha inventate? Storia di uno dei vizi capitali

Sigarette, chi le ha inventate? Storia di uno dei vizi capitali

La storia delle sigarette si interseca con quella dell’uomo. Non si sa esattamente chi sia stato il primo a fumare tabacco, ma si sa che questo veniva coltivato da migliaia di anni in America, in particolar modo negli attuali Brasile e Messico. Le popolazioni usavano la pianta per scopi medicinali e cerimoniali; a volte, la miscelavano con altre piante al fine di creare una droga allucinogena. Tuttavia, non era loro abitudine fumare il tabacco. La pianta è [...]

Degustazione sigaro Italico, 28 giugno

Degustazione sigaro Italico, 28 giugno

Degustazione sigaro Italico, 28 giugno Vi aspettiamo martedì 28 giugno 2016 a partire dalle ore 20:00 per una serata molto particolare e affascinante in collaborazione con il Club Ambasciatori dell’ITALICO che guiderà la degustazione dei sigari*. Per l’occasione la degustazione dei sigari verrà accompagnata da una cena ad hoc, in abbinamento ai vini delle Tenute Tomasella. INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI Inizio ore 20:00 Posti limitati. E’ necessaria la [...]

Degustazione sigaro Italico, 28 giugno

Degustazione sigaro Italico, 28 giugno

Degustazione sigaro Italico, 28 giugno Vi aspettiamo martedì 28 giugno 2016 a partire dalle ore 20:00 per una serata molto particolare e affascinante in collaborazione con il Club Ambasciatori dell’ITALICO che guiderà la degustazione dei sigari*. Per l’occasione la degustazione dei sigari verrà accompagnata da una cena ad hoc, in abbinamento ai vini delle Tenute Tomasella. INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI Inizio ore 20:00 Posti limitati. E’ necessaria la [...]

&id=HPN_Conservazione+del+sigaro_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Conservazione{{}}del{{}}sigaro" alt="" style="display:none;"/> ?>