Constellazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Costellazioni

La scheda: Costellazioni

Una costellazione è ognuna delle 88 parti in cui la sfera celeste è convenzionalmente suddivisa allo scopo di mappare le stelle. I raggruppamenti così formati sono delle entità esclusivamente prospettiche, a cui la moderna astronomia non riconosce alcun reale significato, infatti:
nello spazio tridimensionale le stelle che formano una stessa costellazione possono essere separate anche da distanze enormi, così come diverse possono essere le dimensioni e la luminosità,
viceversa, due o più stelle che sulla sfera celeste appaiono magari lontanissime tra di loro, nello spazio tridimensionale possono essere al contrario separate da distanze minori di quelle che le separano dalle altre stelle della propria costellazione,
durante un ipotetico viaggio interstellare non riusciremmo più ad identificare alcuna costellazione, e ogni sosta vicino a qualunque stella ce ne farebbe identificare semmai di nuove, visibili solo da tale nuova prospettiva.
nel corso del tempo sono state definite costellazioni differenti, alcune sono state aggiunte, altre sono state unite tra di loro.
L'uomo eccelle nel trovare schemi regolari (pareidolia) e attraverso la storia ha raggruppato le stelle che appaiono vicine in costellazioni.
Una costellazione "ufficiosa", ossia un allineamento di stelle che formano semplici figure geometriche, si chiama asterismo.


Leonardo sigla accordo con Petrobas per monitoraggio fuoriuscite petrolio

Leonardo sigla accordo con Petrobas per monitoraggio fuoriuscite petrolio

(Teleborsa) - Leonardo ha firmato un contratto con Petrobras, attraverso la controllata Telespazio Brasil, per il monitoraggio satellitare delle piattaforme petrolifere dell’azienda nel bacino di Campos, a nord di Rio de Janeiro. L’annuncio è stato diffuso alla vigilia di LAAD, Salone dedicato a Difesa e Sicurezza, in programma a Rio de Janeiro dal 2 al 5 aprile. L’attività, che si inserisce nell’ambito di una collaborazione pluriennale, ha [...]

Gigi, Piero, costellazione di Orione.......

di Piero Murineddu Nel nell'articolo precedente la versione dello stesso autore di questo brano, Piero Marras, preceduto da un testo che illustra il tragico episodio avvenuto nell'84 in una località montana immersa nella Barbagia. Presentata dal vivo, si crea un'atmosfera molto drammatica, creata da due o tre accordi suonati con la tastiera e con le bacchette della batteria che passano ripetutamente dal rullante, al timpano e al tom tom. Con questa base [...]

EVENTI: Costellazioni

Nel 1543 fu poi Alessandro Piccolomini, molti anni prima di Johann Bayer, a contrassegnare le stelle in base alla loro luminosità con delle lettere (alfabeto latino).

Nel 1543 fu poi Alessandro Piccolomini, molti anni prima di Johann Bayer, a contrassegnare le stelle in base alla loro luminosità con delle lettere (alfabeto latino).

Nel 1543 fu poi Alessandro Piccolomini, molti anni prima di Johann Bayer, a contrassegnare le stelle in base alla loro luminosità con delle lettere (alfabeto latino).

Lo sapete che esiste la costellazione Godzilla? E non è l'unica

Lo sapete che esiste la costellazione Godzilla? E non è l'unica

C’è Godzilla, ma anche l’incredibile Hulk e l’Enterprise di Star Trek. Sono solo tre delle nuove costellazioni che sono nate dell’osservazione di 3mila sorgenti di lampi gamma. E i nomi sono i più fantasiosi, molto diversi da quelle a cui siamo abituati. Vi ricordate Cassiopea o il Carro? Bene, ora nell’universo sono state individuate nuove costellazioni e i nomi scelti sono ancora più fantasiosi. A quelle già citate si possono infatti aggiungere: [...]

Spazio, 4 nuovi satelliti completano la costellazione di Galileo

Spazio, 4 nuovi satelliti completano la costellazione di Galileo

Kourou (askanews) - Con il lancio degli ultimi quattro satelliti del secondo lotto a Piena capacità operativa (Foc), si completa la costellazione di 26 satelliti di Galileo, il sistema di navigazione europeo, già operativo dal 2016. Altri lanci serviranno in futuro per sistemare gli ultimi 4 satelliti "di riserva" ma con l'immissione in orbita circolare intermedia, a un'altezza di 22.922 km dalla superficie terrestre, degli ultimi 4 satelliti "titolari", il [...]

Thales Alenia Space, in orbita altri 4 satelliti della Costellazione O3b

Thales Alenia Space, in orbita altri 4 satelliti della Costellazione O3b

(Teleborsa) - Immessi in orbita da un vettore russo Soyuz (razzo sviluppato nell'allora Urss dalla Korolev Design Bureau per il "trasporto" delle omonime navicelle spaziali) lanciato dal Centro Spaziale dell'ESA (Agenzia Spaziale Europea) di Kourou, nella Guyana francese, quattro nuovi satelliti della costellazione O3b per telecomunicazioni costruiti da Thales Alenia Space (Thales 67% e Leonardo 33%) per SES Networks. Questi nuovi satelliti vanno ad ampliare [...]

Costellazioni

Costellazioni

LE COSTELLAZIONI    ARIETE  CAPRA  21 - 30 Marzo            Il nato si sente figlio della capra Olenia che nutr� Giove con il suo latte, rendendolo atto a maneggiare la folgore. �            ostinato e tenace, ma riuscir� nelle imprese. Ama visitare nuove terre e come la capra che s'inerpica tra le rocce su            ripidi sentieri, per cercare sempre nuovi arbusti e pascoli. Ha l'animo intrepido che gli fa prendere le [...]

La Missione COSMO-SkyMed

In occasione del decimo anniversario del lancio del primo satellite della costellazione COSMO-SkyMed, la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana ospiterà, dal 13 al 15 Novembre 2017, il workshop “La Missione COSMO-SkyMed: Stato dell’Arte, Applicazioni e Prospettive Future”. L’evento, che si terrà presso l’Auditorium, si rivolge alla comunità istituzionale e industriale nazionale e all’utenza interessata al telerilevamento SAR satellitare. Il workshop [...]

Una ‘password’ galattica

Si trova a circa 400 milioni di anni luce di distanza dalla Terra, nella costellazione della Vergine, e al suo aspetto leggiadro non è abbinato un appellativo poetico o un nickname facile da ricordare, ma un intricato sistema di numeri e lettere: si tratta della protagonista del nuovo scatto realizzato dal telescopio Hubble, ovvero 2XMM J143450.5+033843, la galassia 'battezzata' con un nome in codice che sembra la password di un computer (qui la foto ad alta [...]

COSMO-SkyMed: una costellazione satellitare da primato

Esattamente dieci anni fa veniva lanciato dalla base spaziale di Vandenberg in California, il primo dei 4 satelliti della costellazione COSMO-SkyMed. A 10 anni da quel lancio i 4 satelliti, in piena operatività, rappresentano ancora oggi un fiore all’occhiello della tecnologia italiana nel mondo e costituiscono l’unica costellazione di tale tipologia oggi esistente a livello mondiale. Si tratta della più impegnativa impresa spaziale realizzata dal nostro [...]

Bogoslof sotto osservazione

Gli 'occhi' di COSMO puntano l’Alaska. La costellazione COSMO-SkyMed – il sistema di 4 satelliti messo in orbita dall’Italia per tenere sotto controllo il pianeta Terra attraverso l’osservazione in banda X, effettuata con sensori radar ad apertura sintetica – ha preso di mira il violento Bogoslof, lo stratovulcano sottomarino dall’indole esplosiva, emerso dalle acque del Mare di Bering, che dal 12 dicembre dello scorso anno ha ripreso a far parlare di [...]

FOTO: Costellazioni

Mappa della costellazione di Orione

Mappa della costellazione di Orione

Mappa della costellazione di Orione

Mappa della costellazione di Orione

I migliori posti in cui vedere la Superluna il 14 novembre

I migliori posti in cui vedere la Superluna il 14 novembre

Cresce l’attesa per l’arrivo della Superluna, che il 14 novembre prossimo illuminerà i nostri cieli, mostrandosi grande e luminosa come non mai. Se non volete perdere lo spettacolo e godervelo al meglio, ci sono alcuni posti in cui potrete ammirare questo fenomeno in tutta la sua bellezza. La Luna ruota intorno alla Terra seguendo un’orbita ellittica in cui si distinguono due punti: l’apogeo, quello più distante dalla Terra e il perigeo, quello in cui [...]

Sentinel-1B in orbita

Lancio effettutato e perfettamente riuscito. Dopo due rinvii, il maltempo ha concesso una tregua alla base dell'ESA di Kourou, in Guyana Francese, permettendo al vettore Soyuz di portare in orbita Sentinel-1B, uno dei due satelliti radio che compongono la costellazione di Osservazione della Terra dell'Unione Europea. Il lancio è avvenuto il 25 aprile, alle 23.02 (ora italiana). Sentinel-1B è, infatti, il gemello del primo satellite della costellazione, 1A, [...]

costellazioni - emisfero nord e sud

consultando l' atlante delle costellazioni ho notato una particolarità nei loro nomi. Nell' emisfero boreale (quello nord) i nomi prendono origine dalla mitologia greca e romana, oppure da animali caratteristici. Nell ' emisfero australe (quello sud) i nomi prendono origine dall' epoca della loro scoperta, dai grandi viaggi, dalla tecnologia di allora. (orologio, compasso, microscopio, ecc/ecc) - domanda - si tratta di una differenza solo simbolica o per altri [...]

Rispondi

stelle

l'altra notte mentre osservavo le stelle ho visto un gruppo di quattro stelle disposte a rombo come un aquilone, vorrei sapere se quest gruppo è, oppure si trova all'interno di una costellazione. Grazie tante a tutti! "Queste sono le mappe del cielo estivo viste dall'Italia, prova a vedere se riesci a riconoscerne la forma dai disegni, accanto a ciascuna c'è il nome! :)"

Rispondi

Come sono nate le costellazioni?

Come sono nate le costellazioni?

Chi sono stati i primi a vedere le costellazioni? In che modo sono nate? "Le stelle, pur muovendosi nella sfera celeste, mantengono pressoché inalterate le distanze tra l'una e l'altra e si chiamano perciò "stelle fisse". Per questa loro stabilità sono state raggruppate convenzionalmente sin dall'antichità. Le costellazioni sono rappresentate da gruppi di stelle utili per tracciare una mappa del cielo. Sin dai tempi più antichi hanno sollecitato la fantasia [...]

Rispondi

Come sono nate le costellazioni?

Come sono nate le costellazioni?

Chi sono stati i primi a vedere le costellazioni? In che modo sono nate? "Le stelle, pur muovendosi nella sfera celeste, mantengono pressoché inalterate le distanze tra l'una e l'altra e si chiamano perciò "stelle fisse". Per questa loro stabilità sono state raggruppate convenzionalmente sin dall'antichità. Le costellazioni sono rappresentate da gruppi di stelle utili per tracciare una mappa del cielo. Sin dai tempi più antichi hanno sollecitato la fantasia [...]

Rispondi

Costellazioni

Quante sono le costellazioni ufficialmente riconosciute? "Ciao, le costellazioni riconosciute dall'Unione Astronomica Internazionale sono 88. Tale è il numero di aree in cui è stato suddiviso il cielo: ogni oggetto visibile deve trovarsi in una di esse, a eccezione di alcuni corpi estesi che valicano i confini tra piu zone."

Rispondi

Cos'è una costellazione?

Com'è fatta e come si forma una costellazione? "Ciao, una costellazione è un gruppo di stelle utili per tracciare una mappa del cielo. Di costellazioni se ne possono contare meno di un centinaio e si distinguono in rapporto alla loro posizione nel cielo in zodiacali, boreali e australi."

Rispondi

Qual è l'app per creare la propria costellazione?

Qual è l'app per creare la propria costellazione? "Si chiama Galaxart Studio ed è un'applicazione per iPad con cui creare il proprio sistema solare. L'utente ha la possibilità di creare il proprio sistema, le possibilità sono davvero tantissime."

Rispondi

Quali sono le costellazioni piu’ grandi?

Ciao a tutti! Sapete quali sono le costellazioni piu’ grandi? Grazie! "Ci sono diverse costellazioni di grandi dimensioni. Per estensione quella del Drago (stretta e lunga) è da tenere in considerazione, visto che occupa una gran parte della volta celeste dell’emisfero boreale. Molto grandi anche le costellazioni della vergine e dell’Orsa Maggiore."

Rispondi

&id=HPN_Constellazione_http{{{}}}www*wikidata*org{}entity{}Q8928" alt="" style="display:none;"/> ?>