Contrazione delle lunghezze

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Contrazione delle lunghezze

La scheda: Contrazione delle lunghezze

In fisica la contrazione delle lunghezze è un fenomeno, ipotizzato dalla teoria della relatività ristretta (formulata all'inizio del XX secolo da Einstein anche grazie al lavoro di Poincaré e Lorentz), che consiste nella riduzione della misura della lunghezza di un oggetto in moto rettilineo uniforme, rispetto alla misura effettuata da fermo. L'entità della contrazione (più formalmente chiamata contrazione di FitzGerald-Lorentz o di Lorentz-FitzGerald) diventa significativa, secondo la teoria, solo a velocità paragonabili a quella della luce e si manifesta soltanto nella direzione del moto.



Banche: Cgia, -0,7% prestiti a imprese

Banche: Cgia, -0,7% prestiti a imprese

(ANSA) – VENEZIA, 16 FEB – Prosegue la contrazione dei prestiti bancari alle imprese: nell’ultimo anno (novembre 2017 su novembre 2018) gli impieghi vivi sono scesi di 4,9 miliardi di euro (-0,7%). Negli ultimi sette anni la diminuzione è stata del 27%, per una riduzione in termini assoluti di 252,8 miliardi. Il dato emerge da un’elaborazione dell’Ufficio studi della Cgia di Mestre sui rapporti della Banca d’Italia. Le imprese con meno di 20 addetti, [...]

Pil: Conte, mi aspetto contrazione

Pil: Conte, mi aspetto contrazione

(ANSA) – MILANO, 30 GEN – “Mi aspetto un’ulteriore contrazione del pil, nel quarto trimestre”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte parando in Assolombarda, a Milano. “Abbiamo dati congiunturali che non sono favorevoli – ha spiegato – Non dobbiamo girare la testa, il dato positivo è che non dipende da noi: la Cina, la Germania, che è il nostro primo Paese per l’export”. “Se nei primi mesi di quest’anno stenteremo, – ha aggiunto Conte [...]

L'economia arretra nel terzo trimestre, Pil -0,1%

L'economia arretra nel terzo trimestre, Pil -0,1%

L’economia italiana, dopo una fase di progressiva decelerazione, nel terzo trimestre “ha registrato un arretramento dei livelli di attività” (-0,1% congiunturale il Pil), determinato dalla “marcata contrazione degli investimenti e da una lieve flessione dei consumi”. Lo rileva l’Istat nella Nota sull’andamento dell’economia italiana sottolineando che la domanda estera netta ha invece fornito un contributo positivo alla crescita del Pil. I margini [...]

Giappone, confermata la contrazione del PIL

Giappone, confermata la contrazione del PIL

(Teleborsa) - Confermata una forte contrazione per l'economia giapponese nel primo trimestre del 2018. Secondo l'Istituto di ricerca economica e sociale del Cabinet Office giapponese, il Prodotto Interno Lordo (PIL) nei tre mesi ha subito una battuta d'arresto calando dello 0,6% a livello tendenziale, confermando la stima preliminare ma contro le attese che erano per un -0,4%. Anche su base trimestrale il Prodotto Interno Lordo ha confermato la stima preliminare a [...]

Tlc, Fitch prevede mercato in contrazione nei prossimi tre anni

Tlc, Fitch prevede mercato in contrazione nei prossimi tre anni

(Teleborsa) - Tempi duri per il mercato delle telecomunicazioni mobili italiano che nel corso dei prossimi tre anni sarà in contrazione. Lo rivela Fitch nel rapporto "Italian Telecom Market" diffuso oggi. Secondo l'agenzia di rating a fare la differenza sarà Iliad. L'operatore francese che dovrebbe entrare nel mercato italiano all'inizio del 2018, porterà a un' offerta competitiva che potrebbe attrarre i clienti degli altri operatori esistenti, vale a dire [...]

Spasmo

Spasmo

torna alla home page

USA, deficit commerciale in contrazione a maggio

USA, deficit commerciale in contrazione a maggio

(Teleborsa) - Il deficit commerciale americano è risultato più contenuto a maggio, ma non come sperato dagli analisti. Nel mese di maggio, la bilancia commerciale ha mostrato un disavanzo di 46,5 miliardi di dollari, in diminuzione rispetto ai 47,6 miliardi precedenti. Le attese indicavano però un deficit più contenuto pari a 46,2 miliardi. Il dato è comunicato dal Bureau of Economic Analysis (BEA) del Dipartimento del Commercio americano. Le esportazioni [...]

Cina, la manifattura torna in zona contrazione

Cina, la manifattura torna in zona contrazione

(Teleborsa) - L'attività delle fabbriche cinesi registra una brusca contrazione, nel mese di maggio, scivolando sotto la soglia dei 50 punti che fa da spartiacque tra contrazione e espansione. Secondo quanto rilevato dall'istituto Caixin, rispetto alla lettura ufficiale, l'indice PMI che misura l'attività manifatturiera, è sceso 49,6 punti dai 50,3 di aprile, quando si attestò al livello più basso di crescita degli ultimi sette mesi.  Il PMI (Purchasing [...]

Contrazioni in gravidanza al quarto mese

Contrazioni in gravidanza al quarto mese

Le prime contrazioni possono cominciare già durante il quarto mese di gravidanza. Se sono irregolari, sporadiche e di lieve intensità non c'è nulla di cui preoccuparsi: vuol dire che l'utero si sta preparando alla crescita del feto. Per capire se si tratta di un crampo o di contrazioni vere e proprie, i ginecologi consigliano di mettersi stese sulla schiena e spingere la punta delle dita sulla pancia. Qualora si avverta una resistenza, potrebbe trattarsi di [...]

Contrazioni in gravidanza al sesto mese

Contrazioni in gravidanza al sesto mese

Durante il sesto mese di gravidanza, è possibile cominciare a sentire dolori più pronunciati nella parte bassa del ventre: nella maggior parte dei casi, si tratta di contrazioni uterine, dette di Braxton Hicks. In genere si manifestano con una lieve sensazione di indurimento, provocata perlopiù dai movimenti del bambino. Contrazioni al sesto mese: cosa fare Se le contrazioni si presentano irregolari e non dolorose, non c'è di che preoccuparsi. Si tratta di un [...]

Contrazioni in gravidanza al settimo mese

Contrazioni in gravidanza al settimo mese

Giunte al settimo mese di gravidanza, la data del parto si avvicina sempre di più ed è possibile avvertire delle leggere contrazioni, che diventano più frequenti a partire dalla ventisettesima settimana. Tuttavia, prima di correre in ospedale, è bene essere sicure che non si tratti di un falso allarme. Ecco come distinguere le contrazioni irregolari, dette di Braxton-Hicks (dal nome del ginecologo inglese che le identificò nel 1872), da quelle del [...]

Contrazioni in gravidanza al settimo mese

Contrazioni in gravidanza al settimo mese

Giunte al settimo mese di gravidanza, la data del parto si avvicina sempre di più ed è possibile avvertire delle leggere contrazioni, che diventano più frequenti a partire dalla ventisettesima settimana. Tuttavia, prima di correre in ospedale, è bene essere sicure che non si tratti di un falso allarme. Ecco come distinguere le contrazioni irregolari, dette di Braxton-Hicks (dal nome del ginecologo inglese che le identificò nel 1872), da quelle del travaglio [...]

Contrazioni: come riconoscere quelle di Braxton Hicks

Contrazioni: come riconoscere quelle di Braxton Hicks

Conosciute anche come “false contrazioni”, quelle di Braxton Hicks, sono un fenomeno del tutto fisiologico che può comparire fin dal secondo trimestre di gravidanza e può essere di entità così lieve che spesso non vengono avvertite dalle gestanti. Le contrazioni di Braxton Hicks consistono in indurimenti isolati della muscolatura uterina e, al contrario di quelle vere e proprie che avvengono durante il travaglio, non sono dolorose, se non raramente, e [...]

Come calcolare le contrazioni in gravidanza

Come calcolare le contrazioni in gravidanza

Man mano che si avvicina il momento del parto, le contrazioni diventano più frequenti e regolari. Calcolarne ritmo e frequenza durante le ultime settimane di gravidanza diventa quindi fondamentale per capire quando bisogna recarsi in ospedale. E' necessario controllare quanto durano e l’intervallo di tempo che intercorre tra una contrazione e l'altra, così da capire se tutto stia procedendo in modo regolare. Calcolare la durata e la frequenza delle [...]

Contrazioni: come riconoscere quelle di Braxton Hicks

Contrazioni: come riconoscere quelle di Braxton Hicks

Conosciute anche come “false contrazioni”, quelle di Braxton Hicks, sono un fenomeno del tutto fisiologico che può comparire fin dal secondo trimestre di gravidanza e può essere di entità così lieve che spesso non vengono avvertite dalle gestanti. Le contrazioni di Braxton Hicks consistono in indurimenti isolati della muscolatura uterina e, al contrario di quelle vere e proprie che avvengono durante il travaglio, non sono dolorose, se non raramente, e non [...]

Come calcolare le contrazioni in gravidanza

Come calcolare le contrazioni in gravidanza

Man mano che si avvicina il momento del parto, le contrazioni diventano più frequenti e regolari. Calcolarne ritmo e frequenza durante le ultime settimane di gravidanza diventa quindi fondamentale per capire quando bisogna recarsi in ospedale. E' necessario controllare quanto durano e l’intervallo di tempo che intercorre tra una contrazione e l'altra, così da capire se tutto stia procedendo in modo regolare. Calcolare la durata e la frequenza delle contrazioni [...]

Come stimolare le contrazioni: i metodi naturali

Come stimolare le contrazioni: i metodi naturali

Può capitare che la data del parto sia ormai vicina ma la futura mamma non avverte ancora le contrazioni. Esistono però dei metodi naturali per stimolarle, che possono essere utilizzati sin dalla 38esima settimana di gravidanza, per indurre il travaglio. I metodi naturali più efficaci per stimolare le contrazioni Stimolazione del capezzolo. Stimolare i capezzoli favorisce il rilascio di ossitocina, un ormone che ha come compito principale quello di [...]

Cina, la manifattura resta in zona espansione

Cina, la manifattura resta in zona espansione

(Teleborsa) - Invariato il settore manifatturiero cinese. L'indice PMI della CFLP (China Federation of Logistics and Purchasing) ha registrato una variazione nulla nel mese di settembre confermandosi sui livelli del periodo precedente, ovvero a quota 50,4 punti. Il dato in linea con le stime degli analisti, resta così in zona espansione, superiore alla soglia dei 50 punti che segnala una crescita dell'attività manifatturiera mentre un valore inferiore indica [...]

Zona euro, crescita attività manifatturiera rallenta ad agosto

LONDRA (Reuters) - La crescita dell'attività manifatturiera della zona euro ha segnato un rallentamento ad agosto e gran parte dell'espansione è rimasta concentrata al nord. L'indice Pmi a cura di Markit il mese scorso è sceso a 51,7 da 52,0, risultando inferiore alla lettura flash di 51,8. Ha tenuto sopra la soglia di 50 - che separa la crescita dalla contrazione - anche la componente relativa all'occupazione, attestandosi a 53,3, sotto i 53,9 di luglio. La [...]

Giappone, Pmi manifattura agosto a max da 6 mesi, ma resta contrazione

TOKYO (Reuters) - Segnali di stabilizzazione dalla manifattura giapponese, in un contesto che resta di generale debolezza. L'indice Pmi, calcolato da Markit/Nikkei, ha ridotto il ritmo di contrazione ad agosto, attestandosi a 49,5, il picco da sei mesi, da 49,3 di luglio, secondo i dati finali, risultati leggermente peggiori rispetto alla lettura preliminare, ovvero 49,6. L'indice della produzione è salito a 50,2 da 49,4; si tratta del primo incremento dal [...]

&id=HPN_Contrazione+delle+lunghezze_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Length{{}}contraction" alt="" style="display:none;"/> ?>