Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell uomo e delle libert fondamentali

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell uomo e delle libert fondamentali. Cerca invece Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Corte europea dei diritti umani

La scheda: Corte europea dei diritti umani

La Corte europea dei diritti dell'uomo (abbreviata in CEDU o Corte EDU) è un organo giurisdizionale internazionale, istituita nel 1959 dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali (CEDU) del 1950, per assicurarne l'applicazione e il rispetto. Vi aderiscono quindi tutti i 47 membri del Consiglio d'Europa.
Sebbene abbia sede a Strasburgo, la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo non fa parte dell'Unione europea, non deve nemmeno essere confusa con la Corte di giustizia dell'Unione europea, con sede in Lussemburgo, che, invece, è un'istituzione effettiva dell'Unione europea, la cui competenza, peraltro, è di tutt'altra natura, vertendo sull'applicazione del diritto comunitario nell'interpretazione e nell'applicazione dei trattati fondativi dell'Unione.


GLI UTILI IDIOTI.Non esistono meriti di Salvini sull'immigrazione. Ogni volta che arriva una nave viola almeno una decina di trattati internazionali

GLI UTILI IDIOTI.Non esistono meriti di Salvini sull'immigrazione. Ogni volta che arriva una nave viola almeno una decina di trattati internazionali

GLI UTILI IDIOTI.Non esistono meriti di Salvini sull'immigrazione. Ogni volta che arriva una nave viola almeno una decina di trattati internazionali. “Utile idiota” è una brutta espressione, che non avrebbe nemmeno dovuto essere inventata. Però si usa. Di solito designa quelli che, per ignoranza o distrazione, favoriscono il nemico. Oggi l’utile idiota più diffuso (anche a sinistra) si dibatte dentro un mantra demente: Salvini è quello che è, ma [...]

Non importa se fai palestra, questa scimmia ti farà vergognare

Non importa se fai palestra, questa scimmia ti farà vergognare

Santeri Oksanen, finlandese di 34 anni, stava visitando lo Zoo di Helsinki quando si è imbattuto in una scimmia decisamente diversa dalle altre: un Saki dalla faccia bianca (nome scientifico Pithecia pithecia) a dir poco nerboruto. La “scimmietta” era molto più grossa e forzuta degli altri esemplari, che ne erano apparentemente intimoriti: sembrava uscita direttamente da una palestra per body builder o dall’ultimo concorso di Mister Universo. Va ricordato [...]

EVENTI: Corte europea dei diritti umani

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Nel 2004 la Corte di cassazione ha stabilito che i giudici nazionali devono applicare i criteri di Strasburgo nel decidere in casi relativi alla legge Pinto, senza poter richiedere la prova del danno subito dal ricorrente.

Trump, con l'accordo di pace via dall'Afghanistan

Trump, con l'accordo di pace via dall'Afghanistan

Tycoon tira dritto, nonostante emendamento McConnell

Pompeo, pronti a nuovo accordo con Mosca

Pompeo, pronti a nuovo accordo con Mosca

(ANSA) – WASHINGTON, 1 FEB – “Siamo ancora pronti e disponibili a impegnare Mosca sul fronte del controllo delle armi nucleari”: lo ha detto il segretario di stato americano Mike Pompeo, ricordando come ci vorranno sei mesi perché il ritiro Usa dal trattato Inf entri in vigore. Un arco di tempo in cui si potrebbe lavorare a una nuova intesa.

Trump verso ritiro dal trattato sulle armi nucleari con Mosca

Trump verso ritiro dal trattato sulle armi nucleari con Mosca

L’amministrazione Trump dovrebbe annunciare oggi il ritiro degli Usa dallo storico trattato con la Russia per il controllo degli armamenti nucleari (Inf), firmato da Ronald Reagan e Michail Gorbaciov e pietra miliare della fine della Guerra Fredda. Era stato lo stesso presidente americano Donald Trump settimane fa a dare la scadenza del 2 febbraio, accusando Mosca di aver ripetutamente violato quegli accordi. Accuse sempre respinte dal Cremlino, che a sua volta [...]

Nucleare, Usa via da storico trattato con Russia

Nucleare, Usa via da storico trattato con Russia

Annuncio atteso per oggi. Libano, nasce governo Hariri

Afghanistan, intesa tra Usa e talebani su bozza accordo di pace

Afghanistan, intesa tra Usa e talebani su bozza accordo di pace

Kabul (askanews) - I negoziatori Usa e talebani hanno concordato una bozza di accordo di pace per porre fine a 17 anni di guerra in Afghanistan. Lo ha detto il capo negoziatore di Washington in un'intervista al New York Times dopo sei giorni di colloqui con i talebani la scorsa settimana in Qatar. Finora i talebani si sono rifiutati di negoziare direttamente con il governo afgano, che considerano composto di "burattini". Nell'ambito dell'intesa i talebani si [...]

Kiev straccia Trattato amicizia Russia

Kiev straccia Trattato amicizia Russia

(ANSA) – MOSCA, 17 SET – Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha firmato il decreto con il quale mette fine al Trattato di amicizia con la Russia, firmato nel 1997 ed entrato in vigore nel 1999. Lo fa sapere il sito web della presidenza ucraina. Poroshenko aveva dato ordine al ministero degli Esteri di preparare i relativi documenti per stracciare il trattato lo scorso 28 agosto, definendolo “anacronistico”.

Registro globale ETNA-AF: Combattere la fibrillazione atriale nel "mondo reale"

Registro globale ETNA-AF: Combattere la fibrillazione atriale nel "mondo reale"

Congresso ESC 2018: presentati i primi dati del registro ETNA-AF, uno studio di sicurezza non-interventistico sull’uso di edoxaban per il trattamento della fibrillazione atriale nel “mondo reale” Presentati al congresso ESC i primi dati relativi all’ETNA-AF, uno studio di sicurezza non-interventistico sull’uso di edoxaban (LIXIANA®) per il trattamento della fibrillazione atriale nel “mondo reale”, che valuta edoxaban in un’ampia gamma di condizioni [...]

Migranti: Conte, preparo lettera a Ue

Migranti: Conte, preparo lettera a Ue

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – “Sto mettendo a punto una lettera diretta Juncker, a Tusk e alle istituzioni europee per incalzare l’Europa sull’attuazione di quei principi innovativi sull’immigrazione emersi dal Consiglio europeo”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa alla Nato, aggiungendo di aver parlato di migranti anche in un faccia a faccia con Angela Merkel. Per Conte dai principi ora bisogna passare ai fatti.

FOTO: Corte europea dei diritti umani

European_Convention_on_Human_Rights

European_Convention_on_Human_Rights

Convenzione_europea_dei_diritti_dell'uomo

Convenzione_europea_dei_diritti_dell'uomo

Convenzione_europea_per_la_salvaguardia_dei_diritti_dell'uomo_e_delle_libertà_fondamentali

Convenzione_europea_per_la_salvaguardia_dei_diritti_dell'uomo_e_delle_libertà_fondamentali

Convenzione_dei_Diritti_dell’Uomo

Convenzione_dei_Diritti_dell’Uomo

Convenzione_Europea_per_la_salvaguardia_dei_diritti_dell'uomo_e_delle_libertà_fondamentali

Convenzione_Europea_per_la_salvaguardia_dei_diritti_dell'uomo_e_delle_libertà_fondamentali

Aula della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo

Aula della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo

Aula della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo

Aula della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo

Fondali

Fondali

Anguille, storioni e migrazioni sommerse.

Terremoti e arte, Testa (ENEA): "Noi attivi su interventi per salvaguardia patrimonio storico"

Terremoti e arte, Testa (ENEA): "Noi attivi su interventi per salvaguardia patrimonio storico"

(Teleborsa) - Ricerca, tecnologie innovative e investimenti: questa la ricetta per salvaguardare il nostro patrimonio artistico e culturale da calamità naturali quali i terremoti, che sempre più di frequente si scatenano sul nostro Paese.  Lo ha detto il Presidente di ENEA, Federico Testa, in una intervista rilasciata a Teleborsa, in occasione del Convegno “Lezioni dal passato: le tecniche di protezione sismica nella storia delle costruzioni”, organizzato [...]

Tesori di fondali

Tesori di fondali 1 E mi sono armata di un bisturi affilatissimo per liberarti dalle schegge di un dolore che ti faceva urlare come lupo ferito a morte. 2 Penelope reincarnata, di un novello odisseo ho tessuto bende–sudari per le quotidiane delusioni che mi devastavano i sogni. 3 Mi ribellavo all’idea che la rediviva conchiglia non potesse custodire tesori di fondali. 4 Rivelami, rivelami, o mare cosa nascondi tra le tue pagine d’acqua! (ma tu, spietato, [...]

Governo, sì Trattato latitanti con Dubai

Governo, sì Trattato latitanti con Dubai

(ANSA) – ROMA, 22 FEB – Il Consiglio dei Ministri di questa mattina ha approvato il Trattato di cooperazione Giudiziaria e di estradizione con gli Emirati Arabi che dovrà essere ratificato dal nuovo Parlamento per diventare operativo e permettere il rientro in Italia di una dozzina di latitanti tra cui spiccano nomi noti, tra i quali Amedeo Matacena e il cognato di Gianfranco Fini Giancarlo Tulliani. “Un altro passo – commenta il deputato Pd Davide [...]

L’internazionale dei capitalisti, la massoneria contro il Venezuela e Nicolás Maduro

L’internazionale dei capitalisti, la massoneria contro il Venezuela e Nicolás Maduro

  Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni come potete leggere nell’articolo sotto riportato, il partito chiesa dei massocapitalisti la massoneria, scende in campo contro il proletariato del Venezuela e il suo legittimo governo e presidente Nicolás Maduro. Oggi è sempre più chiaro ai comunisti che l’imperialismo trova la possibilità di esistere grazie all’infiltrazione nei [...]

Tesori di fondali

Tesori di fondali             1 E mi sono armata di un bisturi affilatissimo per liberarti dalle schegge di un dolore che ti faceva urlare come lupo ferito a morte. 2 Penelope reincarnata, di un novello odisseo ho tessuto bende–sudari per le quotidiane delusioni che mi devastavano i sogni. 3 Mi ribellavo all’idea che la rediviva conchiglia non potesse custodire tesori di fondali. 4 Rivelami, rivelami, o mare cosa nascondi tra le tue pagine d’acqua! (ma [...]

FS Italiane/Ferrovie Federali Svizzere: incontro bilaterale per rafforzare la cooperazione

FS Italiane/Ferrovie Federali Svizzere: incontro bilaterale per rafforzare la cooperazione

(Teleborsa) - L’avvio, da domenica 10 dicembre 2017, del collegamento diretto Milano – Francoforte sul Meno via Basilea, effettuato in cooperazione trilaterale da Trenitalia (Gruppo FS Italiane), Ferrovie Federali Svizzere e Deutsche Bahn. Analisi della crisi registrata dal trasporto merci e dalla logistica in seguito all’interruzione, da agosto a inizio ottobre, della linea ferroviaria a Rastatt in Germania, pianificazione degli interventi necessari per [...]

Il CETA: il silenzio assordante sul trattato internazionale che cambierà per sempre le nostre vite

Il CETA: il silenzio assordante sul trattato internazionale che cambierà per sempre le nostre vite

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Il CETA: il silenzio assordante sul trattato internazionale che cambierà per sempre le nostre vite. “Tutti dicono di voler cambiare i trattati dopo, ma pochi cercano di fermarli prima”. Il degrado della nostra democrazia è ben rappresentato dal fatto che uno scontro megagalattico sta accompagnando la discussione su una legge all’acqua di rose sullo ius soli, mentre il senato si prepara ad [...]

Gentiloni da Tsipras: 'Regole Ue sui migranti da adeguare'

Gentiloni da Tsipras: 'Regole Ue sui migranti da adeguare'

“Non devo ricordare quando finisce e quando inizia l’autunno: è consapevolezza acquisita. Resto alle parole che ho detto alcune settimane fa. Siamo ancora in estate, l’impegno che abbiamo descritto rimane. E’ un lavoro da fare”. Così il premier Paolo Gentiloni a Corfù al termine del bilaterale con Alexis Tsipras risponde ad una domanda sul dibattito interno sullo Ius soli. Al centro dell’incontro con Tsipras i temi economici ma anche quelli [...]

Alfano incontrerà il collega egiziano giovedì a Londra

Alfano incontrerà il collega egiziano giovedì a Londra

ROMA – Il ministro degli Esteri Angelino Alfano incontrerà il suo collega egiziano Sameh Shoukry il 14 settembre a Londra, in margine ad una riunione ministeriale sulla Libia. Lo si apprende da fonti della Farnesina.     Secondo le fonti, l’incontro è già stato fissato, per trattare diversi temi di interesse comune.     Al collega egiziano – si apprende inoltre – Alfano porrà, tra le altre, la questione legata alla recente scomparsa dell’ [...]

&id=HPN_Convenzione+Europea+per+la+salvaguardia+dei+diritti+dell'uomo+e+delle+libertà+fondamentali_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Convenzione{{}}Europea{{}}dei{{}}Diritti{{}}dell'Uomo" alt="" style="display:none;"/> ?>