Conversation

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Summer
In rilievo

Summer

Ponte di conversazione con Paolo Aita

Nella foto: ESTRATTI DAL BUIO omaggio a Paolo Aita - 2017  tecnica: Sabbia, acrilici esmalti su tavola cm. 46x58  Opera di Salvatore PEPE  esposta nell'ambito della rassegnaPonte di conversazione con Paolo Aitaa cura di Gianluca Covelli e Ghislain Mayaud 2 - 17 marzo 2917Complesso Monumentale del San Giovanni

"Un'amabile conversazione ... "

"Un'amabile conversazione ... "

 Ricordo un’amabile conversazione fra il “mio” vecchio Piovàn de Buràn e un “messo del Comune” di quei miei anni … Erano un po’ fra loro come il “Diavolo e l’Acqua Santa”, ma non disdicevano affatto d’accogliersi cordialmente e reciprocamente ogni tanto spartendo un bel bicchiere fresco “di quello buono”sotto alla pergola dell’orto della Canonica ai piedi del Campanil Stòrto. “Secondo i miei ultimi calcoli i Buranelli sono [...]

Vieste - Questa sera al "CARPENTER" una "JAZZ CONVERSATION"

Vieste - Questa sera al "CARPENTER" una "JAZZ CONVERSATION"

Vieste - Questa sera al "CARPENTER" una "JAZZ CONVERSATION"   mercoledì 13 luglio 2016 ore 09:26   [Indietro]

conversazioni digilandiane

conversazioni digilandiane

Luglio 2014 L'OSPITE dopo saltuarie conversazioni scambiate negli ultimi giorni mi chiede il nome ed io, come con tutti gli altri, gli dico quello che ho adottato dal giorno in cui ho creato questo mio profilo digilandiano: NINA -  primo: perchè mi piace. Soprattutto mi sembra denoti una certa romanità in cui mi sento a mio agio. -  secondo: perchè se come e quando mi andasse di sbottonarmi sui miei fatti personali con chicchessia, dovrò deciderlo da me e non [...]

A Quiet Conversation

A Quiet Conversation

        Non ho potuto chiederle perdono per come sono, e se non fossi stato così la mia vita oggi non sarebbe questa qui. Se non fossi stato così non mi sarebbe piaciuta lei, se non fossi stato io non le sarei piaciuto mai. Avrei dovuto essere più stronzo, forse, ma quest'indole non mi appartiene. Non ho voluto mai imparare a nascondermi. Non ho mai imparato i mezzi termini, le mezze misure, le cose a metà. Io parlo per difendermi, mai per aggredire. Sai, a [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Need Some Conversation refrigeratore d'acqua?

Need Some Conversation refrigeratore d'acqua?

Prima del 2011 del Super Bowl XLV circa 100.000 t-shirt che dichiara gli Steelers, come i campioni del mondo sono stati stampati e consegnati ai negozi al dettaglio. A causa di regole NFL magliette della squadra perdente non possono essere venduti fino al 1995 e furono distrutti. Dal 1995 quelle camicie sono stati donati a World Vision, uno internazionale, di soccorso e di organizzazione evangelica di sviluppo che lavorano in 100 paesi. Ogni anno il numero di [...]

A LITTLE LESS CONVERSATION

E' che a volte non si sa neanche come cominciare, cominciare a mettere ordine nei propri pensieri, in questo flusso incasinato. A me poi c'è da combattere con tutta una serie di ricordi sensoriali, odori, colori, luci, canzoni, parole...sguardi. A volte poi capita di vedere che il tempo, i luoghi le vite di chi ci sta intorno scorrano, ma le nostre proprio no, se lo fanno è  solo perchè si viene a contatto con chi si muove per davvero. A volte non ce la faccio [...]

conversation..

Ieri in macchina Mò: ...sai che non posso vivere senza te.. Io: *_______* Mò: ..davvero non posso! Io:e da cosa lo deduci..? Mò:..quando stiamo insieme....       Ti Adoro!!!

A conversation between Miss Brown and Mr Roberts

A conversation between Miss Brown and Mr Roberts

 A conversation between Miss Brown and Mr Roberts Questo primo audio è l'introduzione alla lezione Good morning, may I help you? Buon giorno, posso essere di aiuto?   Oh,Good morning, I am Miss Brown. Ah, Buon giorno, Io sono la Signorina Brown.         Very pleased to meet you Miss  Brown.  I am Mr Roberts and I am the manager of this department.  So, you are my new secretary. Please come in and sit down.  I want to tell you how we do things in my [...]

conversation with dead people

Troppo difficile. I morti non parlano e non si sognano di rispondere alle nostre domande.Anche i sogni muoiono - o almeno sbiadiscono e li perdiamo di vista -Quando i sogni diventano un'ossessione forse è ora di fermarsi e riflettere.

Astral conversation with Toulose Lautrec

Non mi puoi dire questo...ma sei sicuro?..cazzo ma cosa gli passava per la testa...lo so, lo so ce la stava facendo...non adesso...fanculo non doveva succedere e basta. Ora che dovrei fare io me lo dici? .. dopo tutti i miei sforzi..dopo tutto quel fiato... vorrei non avere così tanto ricordi... non sai come sto morendo. E' come se sentissi di non avere abbastanza spazio x riprendermi....mi dici di guardare oltre..ma come posso farlo quando le finestre ti sono [...]

&id=HPN_Conversation_" alt="" style="display:none;"/> ?>