Costruttori di autocarri

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Renault

Euronext: RNO
Borsa Italiana: RNO
Louis Renault
Marcel Renault
Fernand Renault
La Renault S.A. è una casa aut...

Tatra (azienda)

La Tatra è un'azienda costruttrice di autoveicoli della Repubblica Ceca. L'azienda venne fondata a Kop?ivnice nel 1850 da Ig...

Henschel & Sohn

La Henschel & Sohn era un'azienda meccanica tedesca. Dal 1957 cambiò la propria ragione sociale in Henschel-Werke. La sua va...

Toyota Prius

La Toyota Prius è un'automobile costruita dall'azienda giapponese Toyota, la più venduta tra le vetture ibride al mondo. Iveco Daily

STI Steyr LTV (sotto licenza)
L'Iveco Daily è un veicolo commerciale leggero con telaio a longheroni prodotto nello stabi...

Iveco Massif

L'Iveco Massif è un fuoristrada prodotto dalla casa automobilistica italiana Iveco a partire dalla fine del 2007 al febbraio...

Nissan non produrrà suv X-Trail in Gb

Nissan non produrrà suv X-Trail in Gb

(ANSA) – ROMA, 3 FEB – Il colosso giapponese delle automobili Nissan ha deciso di non produrre più in Gran Bretagna il suo suv X-Trail. Lo riferiscono fonti a Skynews. L’annuncio ufficiale è previsto domani. Nissan aveva annunciato l’avvio della produzione del suv nel Regno Unito quattro mesi dopo il referendum sulla Brexit, mossa che era stata vista con ottimismo dal mondo dell’industria e della finanza britanniche.

Auto:Volkswagen primo gruppo per vendite

Auto:Volkswagen primo gruppo per vendite

(ANSA) – TOKYO, 30 GEN – Le vendite di auto Toyota e Nissan si confermano ancora inferiori a quelle del marchio Volkswagen per l’intero 2018. La numero uno giapponese, Toyota, ha venduto 10,59 milioni di auto a livello globale, contro le 10,83 della casa tedesca, mentre la quota di Nissan è pari a 5,65 milioni. Le due partner di Nissan, Renault e Mitsubishi Motors, hanno venduto rispettivamente 3,9 milioni e 1,2 milioni di autovetture, per un totale di [...]

Renault: cda nomina Senard presidente

Renault: cda nomina Senard presidente

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – Il Consiglio di amministrazione del gruppo Renault ha cooptato Jean-Dominique Senard come nuovo direttore e lo ha eletto presidente e ha nominato Thierry Bolloré come amministratore delegato. E’ quanto si legge in una nota del gruppo nella quale si precisa che “preso atto delle dimissioni del suo attuale presidente e amministratore delegato. il cda ha deciso di fornire a Renault una nuova struttura di governance e una divisione [...]

Ghosn si è dimesso dalla presidenza di Renault

PARIGI – Carlos Ghosn si è dimesso dalla carica di presidente del costruttore francese Renault. Lo rendono noto questa mattina i media francesi citando fonti industriali confermate da un’intervista del ministro delle Finanze, Bruno Le Maire, da Davos a Bloomberg tv. Ghosn, 64 anni, che era anche patron di Nissan e Mitsubishi, è in carcere in Giappone dal 19 novembre per abuso di fiducia e altri reati finanziari. Un Cda di Renault è in programma oggi per [...]

MotoGp, Marquez e Lorenzo, la Honda presenta il suo dream Team

MotoGp, Marquez e Lorenzo, la Honda presenta il suo dream Team

Madrid (askanews) - Una squadra di marziani con Marc Marquez e Jorge Lorenzo. Così si presenta a Madrid la Honda RC213V con cui cercherà di difendere entrambi i titoli, piloti e costruttori, conquistati nel 2018 in Moto Gp. "Entrambi lotteremo per lo stesso obiettivo. Solo uno vince anche se siamo nella stessa squadra, però all'interno del team entrambi vogliamo il meglio" ha detto Marquez alle prese con l'infortunio alla spalla che ne ha condizionato tutto [...]

IVECO (CNH) ASSUME

IVECO (CNH) ASSUME

Sono aperte due posizioni per la sede di Torino in Iveco (CNH). Leggi articolo

Nissan, Ghosn verso le dimissioni da Renault

Nissan, Ghosn verso le dimissioni da Renault

L’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn – in stato di fermo a Tokyo da oltre due mesi con le accuse di illeciti finanziari – è pronto a dimettersi dal suo ruolo di presidente e amministratore delegato della casa auto francese. Lo anticipa il canale pubblico Nhk, che cita fonti a conoscenza del dossier. Renault ha in programma un Cda nella giornata di giovedì per decidere le nuove nomine all’interno della struttura di [...]

Nissan:Ghosn verso dimissioni da Renault

Nissan:Ghosn verso dimissioni da Renault

(ANSA) – TOKYO, 23 GEN – L’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn – in stato di fermo a Tokyo da oltre due mesi per le accuse di illeciti finanziari – è pronto a dimettersi dal suo ruolo di presidente e amministratore delegato della casa auto francese. Lo anticipa il canale pubblico Nhk, che cita fonti a conoscenza del dossier.

Nissan: Ghosn verso dimissioni Renault

Nissan: Ghosn verso dimissioni Renault

(ANSA) – TOKYO, 23 GEN – L’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn – in stato di fermo a Tokyo da oltre due mesi con le accuse di illeciti finanziari – è pronto a dimettersi dal suo ruolo di presidente e amministratore delegato della casa auto francese. Lo anticipa il canale pubblico Nhk, che cita fonti a conoscenza del dossier.

Nissan: no a scarcerazione per Ghosn

Nissan: no a scarcerazione per Ghosn

(ANSA) – TOKYO, 22 GEN – La Corte distrettuale di Tokyo ha negato l’ultima richiesta per la concessione della libertà su cauzione per l’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi, in prigione dal 19 novembre con le accuse di una serie di illeciti finanziari. Imputazioni che l’ex tycoon 64enne continua a contestare durante gli interrogatori – che non prevedono la presenza di avvocati, asserendo la sua innocenza. Il ricorso per il permesso di [...]

Voci fusione Renault-Nissan, smentita

Voci fusione Renault-Nissan, smentita

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – Una fusione tra Renault e Nissan per dare stabilità ed equilibrio al gruppo automobilistico dopo la vicenda dell’arresto di Carlos Ghosn, l’ex presidente considerato il principale artefice del consolidamento dell’alleanza. A fare pressing in questa direzione, secondo la stampa giapponese, è Parigi, che avrebbe chiesto al Giappone di valutare la possibilità di un ‘merger’, anche se il ministro delle Finanze Bruno Le Maire [...]

L'auto elettrica del futuro di Opel

L'auto elettrica del futuro di Opel

Ecco la GT X Experimental, prototipo di suv elettrico della Opel: un concentrato di tecnologia 'green' che guarda al futuro.

Volkswagen e Ford uniscono forze, e' alleanza globale

Volkswagen e Ford uniscono forze, e' alleanza globale

Per pickup e van con attenzione a elettriche e autonome

Renault clio IV diesel dCi 90 cv 2012, parte male la mattina.

Renault Clio IV diesel dCi 90 cv 2012, la mattina con le basse temperature parte male, perchè? Ho notato che più bassa è la temperatura e peggio parte, ma se la temperatura supera i 6 - 7 C° parte senza problemi. L'altra mattina con -2 C° stentava a partire. Siete in grado di darmi una risposta? Grazie "Potrebbe essere la batteria che è un po' "stanca". Quando una batteria invecchia, comincia a diminuire la sua capacità, specie con le basse temperature, [...]

Rispondi

Nuove accuse per ex ad Nissan, Ghosn resta in cella

Nuove accuse per ex ad Nissan, Ghosn resta in cella

Anche il gruppo gli fa causa per abuso di fiducia aggravata

Nissan: nuova incriminazione per Ghosn, rimane in carcere

Nissan: nuova incriminazione per Ghosn, rimane in carcere

Per abuso di fiducia aggravata, e' detenuto dal 19 novembre

Giappone, due nuove incriminazioni per Carlos Ghosn ex Ceo Nissan

Giappone, due nuove incriminazioni per Carlos Ghosn ex Ceo Nissan

Tokyo (askanews) - Nuovi guai giudiziari per l'ex amministratore delegato di Nissan, Carlos Ghosn, già detenuto in Giappone dopo essere stato arrestato; il manager è stato incriminato per due nuovi capi d'accusa dalla Corte distrettuale di Tokyo. La procura ha deciso di procedere nei suoi confronti per appropriazione indebita e per aver dichiarato emolumenti inferiori del reale nelle relazioni di Nissan sul mercato azionario tra il 2015 e il 2018. Lo scorso 10 [...]

Nissan: nuova incriminazione per Ghosn, rimane in carcere

Nissan: nuova incriminazione per Ghosn, rimane in carcere

Il pubblico ministero di Tokyo ha formalizzato una seconda incriminazione nei confronti dell’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, con l’accusa di abuso di fiducia aggravata. L’ex tycoon 64enne si trova in stato di fermo al centro di detenzione della capitale nipponica dal giorno del suo arresto, il 19 novembre.

Nissan: Ghosn rimane in carcere

Nissan: Ghosn rimane in carcere

(ANSA) – TOKYO, 11 GEN – Il pubblico ministero di Tokyo ha formalizzato una seconda incriminazione nei confronti dell’ex presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, con l’accusa di abuso di fiducia aggravata. L’ex tycoon 64enne si trova in stato di fermo al centro di detenzione della capitale nipponica dal giorno del suo arresto, il 19 novembre.

Nissan a Ces: Invisible-to-Visible e nuova generazione Leaf3.zero

Nissan a Ces: Invisible-to-Visible e nuova generazione Leaf3.zero

Las Vegas, 9 gen. (askanews) - Una tecnologia che rende visibile l'invisibile al guidatore e la nuova generazione 100% elettrica Leaf 3.zero. Sono le novità principali presentate da Nissan durante il Ces di Las Vegas, fiera tecnologica per eccellenza in cui quest'anno il settore auto ha conquistato uno spazio molto importante con tante novità che delineano l'auto del futuro. Fra queste c'è "Invisible-to-Visible", o I2V, di Nissan che spinge un po' più in [...]

&id=HPN_Costruttori+di+autocarri_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Truck{{}}manufacturers" alt="" style="display:none;"/> ?>