Crisi idrica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Crisi idrica

La scheda: Crisi idrica

La crisi idrica è lo stato temporaneo di interruzione nella distribuzione di acqua in un dato territorio.
Le cause possono essere diverse: spesso la siccità oppure, nelle aree sottosviluppate, l'inadeguatezza della rete idrica che spesso, in queste regioni, presenta perdite anche superiori al 50% dell'acqua immessa nell'impianto.
La crisi idrica dei nostri giorni è determinata innanzitutto dall'aumento demografico degli ultimi 100 anni, che ha causato un aumento del 600% dei suoli agrari irrigati necessari per far fronte alle crescenti esigenze alimentari, ma anche da un incremento di oltre il 700% dei consumi idrici complessivi al pianeta: infatti il consumo d'acqua nel mondo è aumentato negli ultimi anni di 6 volte, a un ritmo più che doppio rispetto al tasso di crescita della popolazione.
Ha pesato nella crisi idrica anche la distruzione della metà degli ecosistemi d'acqua dolce del pianeta, comprese le falde acquifere sotterranee, dovuta all'espansione delle aree urbane.


In Italia, specialmente nel Sud e nelle Isole, si verificano crisi idriche. Le regioni più colpite sono la Sicilia e la Puglia: in alcuni comuni della Sicilia centrale, infatti, si raggiungono perdite di acqua nella rete di distribuzione pari a oltre il 60% che mettono in crisi l'intero sistema di distribuzione delle risorse idriche.

Casini, oltre 5 milioni per crisi idrica

Casini, oltre 5 milioni per crisi idrica

(ANSA) – ANCONA, 15 GEN – In arrivo oltre 5 milioni di euro dalla Protezione civile per la crisi idrica che ha colpito il Ciip, Consorzio Idrico Integrato Piceno, a servizio delle province di Ascoli Piceno e Fermo. Lo ha annunciato l’assessore regionale all’Agricoltura e vice presidente della Giunta Anna Casini, durante la presentazione del quadro del Bilancio 2019-2021 della Regione Marche. “È arrivata la bozza del documento che il presidente [...]

La crisi idrica superata in provincia di Foggia. Il livello delle dighe aumenta e il Consorzio per la Bonifica della Capitanata

La crisi idrica superata in provincia di Foggia. Il livello delle dighe aumenta e il Consorzio per la Bonifica della Capitanata

La crisi idrica superata in provincia di Foggia. Il livello delle dighe aumenta e il Consorzio per la Bonifica della Capitanata annuncia che potrà fornire l’acqua anche per l’irrigazione dei campi. Stampa Email Le piogge e le nevicate delle ultime settimane hanno sortito l’effetto sperato: la diga di Occhito, al confine tra Puglia e Molise, continua lentamente a riempirsi. Di conseguenza - annuncia il Consorzio per la Bonifica di Capitanata [...]

Crisi idrica/ 15 milioni di metri cubi finiti nella diga di Occhito in meno di una settimana

Crisi idrica/ 15 milioni di metri cubi finiti nella diga di Occhito in meno di una settimana

Crisi idrica/ 15 milioni di metri cubi finiti nella diga di Occhito in meno di una settimana StampaEmail  Continuano i disagi in provincia di Foggia per il maltempo che finora ha provocato danni nei campi, con rami spezzati per il peso della neve, ortaggi bruciati, gemme di frutteti gelate e forti difficoltà nelle consegne e nei ritiri dei prodotti ortofrutticoli, secondo quanto registrato in tutta la- provincia da Coldiretti Foggia, oltre ad una viabilità che [...]

Emergenza idrica

Come in una città dell'Africa equatoriale, senza offesa per gli africani, da ieri pomeriggio siamo precipitati in un'inattesa emergenza idrica.Stavolta, però, non si tratta di un guasto alle condotte dell'Alto Calore, né degli effetti dell'infinita siccità che ha colpito l'Irpinia, piuttosto, siamo alle prese con qualcosa di ancora più grave.Infatti, da alcuni controlli dell'Asl è venuto alla luce il pericoloso bacillo della salmonella, che sarebbe stato [...]

Emergenza siccità e primavera anticipata

Emergenza siccità e primavera anticipata

Tempo due mesi e Palermo rischia il razionamento. Con il caldo e le poche piogge coltivazioni in anticipo

Sud, emergenza siccità spettro razionamento

Sud, emergenza siccità spettro razionamento

Le piogge stagionali non hanno scongiurato l'emergenza siccità al sud.

Rischio crisi idrica a Palermo, acqua erogata a turni

Rischio crisi idrica a Palermo, acqua erogata a turni

Palermo, (askanews) - E' rischio crisi idrica a Palermo dove l'assenza di piogge potrebbe far tornare il capoluogo siciliano a rivivere i disagi del passato con l'acqua erogata a turni. Le riserve idriche negli invasi sono ridotte al minimo, mentre la Regione ha chiesto al governo nazionale lo stato di calamità e all'Amap di ridurre i prelievi dagli invasi. L'azienda che si occupa della distribuzione dell'acqua a Palermo ha annunciato che a breve l'erogazione [...]

Emergenza siccità in Molise,  da lunedì acqua razionata

Emergenza siccità in Molise, da lunedì acqua razionata

(ANSA) – CAMPOBASSO, 3 NOV – Dall’allerta all’emergenza il passo è breve. Da lunedì 6 novembre ‘Molise Acque’, azienda speciale della Regione, avvierà una proporzionale riduzione del flusso idrico che riguarderà tutti i Comuni. È il contenuto di una nota inviata alle Prefetture di Campobasso e Isernia e ai Comuni con riferimento alle conseguenze di un’estate torrida e secca. “I volumi idrici degli invasi, delle falde acquifere e dei pozzi [...]

Crisi idrica, Simoncini: scelte urbanistiche fallimentari

Crisi idrica, Simoncini: scelte urbanistiche fallimentari

(Teleborsa) - Si torna a parlare della crisi idrica che questa estate ha tenuto sotto scacco quasi l'intera Penisola. "Le politiche urbanistiche fatte negli ultimi decenni in Italia in materia idrica sono state per lo più fallimentari, quando non del tutto assenti", denuncia l'ing. Sandro Simoncini, docente a contratto di Urbanistica e Legislazione Ambientale presso l'università Sapienza di Roma e presidente di Sogeea SpA in occasione della diffusione del [...]

Diga di Chiauci a secco, è crisi idrica

Diga di Chiauci a secco, è crisi idrica

(ANSA) – VASTO (CHIETI), 27 AGO – Non c’è più acqua nella diga di Chiauci (Isernia) che attraverso il fiume Trigno immette acqua destinata ai comuni della costa adriatica e in particolare a Montenero di Bisaccia (Campobasso) e a San Salvo (Chieti), sia per uso potabile e sia a servizi dell’agricoltura e delle zone industriali. La mancanza di precipitazioni e il caldo, con le temperature che sono risalite, ha prosciugato del tutto l’invaso che lavora [...]

Emergenza idrica in diversi comuni in Emilia

Emergenza idrica in diversi comuni in Emilia

Le situazioni piu' difficili a Pellegrino e Bore, acqua razionata

Lago di Bracciano, l'allarme di Galletti: è la più grave emergenza idrica

Lago di Bracciano, l'allarme di Galletti: è la più grave emergenza idrica

Roma, 27 lug. (askanews) – Il lago di Bracciano è “nella più grave emergenza idrica registrata nell’Italia centrale”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, in audizione in commissione Ambiente al Senato sulla crisi idrica. Ieri, ha ricordato il ministro, si è tenuta una riunione dell’Osservatorio sull’Appennino Centrale per “affrontare prioritariamente le azioni rivolte alla salvaguardia del lago. Sulla base dei dati [...]

Crisi idrica, il modello di Milano

Crisi idrica, il modello di Milano

Roma, emergenza idrica

Roma, emergenza idrica

Nella capitale è corsa contro il tempo per evitare il razionamento dell'aqua.

Emergenza siccità: l’Italia in grave deficit idrico

Emergenza siccità: l’Italia in grave deficit idrico

Il punto della situazione con Andrea Giuliacci

Emergenza siccità

Emergenza siccità

La Capitale d'Italia tra qualche giorno potrebbe trovarsi senza acqua, ma il problema è più esteso a livello nazionale.

Puglia/ Il piano dell’Aqp per la crisi idrica: abbassare la pressione

Puglia/ Il piano dell’Aqp per la crisi idrica: abbassare la pressione

Puglia/ Il piano dell’Aqp per la crisi idrica: abbassare la pressione StampaEmail  La situazione degli invasi pone la Puglia in una, situazione di pre-emergenza che, se non adeguatamente gestita, rischierebbe di creare problemi a partire dalla fine dell'anno. Ed è per questo che la Regione, in stret­to, collegamento con la Basilicata, si­prepara a varare un piano di interventi: si partirà con misure soft, peraltro già sperimentate nel 2008, nella speranza [...]

Emergenza idrica a Roma

Emergenza idrica a Roma

Da domani chiusura graduale dei nasoni, le antiche fontanelle, uno dei simboli della Capitale.

Emergenza siccità

Emergenza siccità

Si aggrava l'emergenza siccità in tutto il paese. Il governo decreta lo stato di mergenza per Parma e Piacenza.

Supercaldo, adesso è crisi idrica

Supercaldo, adesso è crisi idrica

Lo Stato dichiara lo stato di emergenza a Parma e Piacenza.

&id=HPN_Crisi+idrica_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Crisi{{}}idrica" alt="" style="display:none;"/> ?>