Croatian wine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Primitivo (vitigno)

La scheda: Primitivo (vitigno)

Primitivo è un vitigno rosso italiano, molto diffuso nella provincia di Taranto, nel capoluogo e a Laterza, Manduria, Avetrana, Maruggio, Sava, Lizzano, Torricella, Fragagnano, San Marzano, nel basso brindisino e nel leccese. L'origine del nome è probabilmente legata al ciclo biologico (fioritura, maturazione, ...) precoce, e viene generalmente vendemmiato nella prima decade di settembre.
Geneticamente identico al californiano Zinfandel, dove fu portato, pare, da Gioia del Colle, il primitivo sembra essere originario della Croazia, dove questa specie è nota come Crljenak Kaštelanski.
È identificato anche con il nome di "Bavanda da Sa Poursidi" nella zona di Rovigno in Istria. L'origine istriana dello Zinfandel è stata scoperta grazie al lavoro della genetista Carole Meredith, presso la University of California, Davis.
Il Primitivo dà origine a numerosi vini, tra i quali quelli appartenenti al gruppo del Primitivo di Gioia del Colle, del Primitivo di Manduria e del Primitivo di Lizzano.


Salina, "Cin-Cin" con spumante il primo con uve di malvasia

Salina, "Cin-Cin" con spumante il primo con uve di malvasia

Salina - Alla produzione spumantiera siciliana si aggiunge un nuovo tassello: Salina. Adesso anche le isole Eolie potranno vantare il loro spumante, il "Ruffiano" dell’azienda "Virgona" di Malfa, prodotto in appena 5000 bottiglie. “È stata una vera scommessa - spiega la "patron" Daniela Virgona - la maggiorparte delle bottiglie viene venduto da enoteche e ristoranti del nord. Le uve utilizzate sono malvasia in purezza, raccolte a mano nella seconda decade [...]

Gusto diVino: il Refosco

Gusto diVino: il Refosco

Tra Veneto e Friuli, scopriamo insieme il Refosco.

Alla Corte di REfosco di Faedis in Friuli Venezia Giulia

Alla Corte di REfosco di Faedis in Friuli Venezia Giulia

Il 26-27 Aprile 2014 La manifestazione si svolge il terzo fine settimana di aprile con l’intento di dare la possibilità al visitatore di assaporare il Refosco di Faedis, una delle tante primizie enologiche del Friuli, nei luoghi in cui viene prodotto e tra le viti su cui cresce. Quest’anno nuove iniziative che renderanno la visita al territorio faedese ancora più interessante e piacevole: Domenica 27, la mattina alle ore 10.00 (ritrovo ore 9.30 presso il [...]

Rassegna Stampa. Salina. Grande medaglia d’oro alla Malvasia Fenech

Rassegna Stampa. Salina. Grande medaglia d’oro alla Malvasia Fenech

La Stampa di Torino, con il titolo “Quei vignaioli scalatori meritano una medaglia” descrive la viticoltura eroica sbarcata per la prima volta in Sicilia per la premiazione  del XXI Concorso Internazionale “vini di montagna e piccole isole”. Una delle 8 grandi medaglia d’oro é stata assegnata alla Malvasia delle Lipari Doc Passito 2010  dell’azienda agricola biologica Fenech di Malfa-Isola di Salina. I partecipanti giunti da ogni parte d’Europa [...]

Salina&Malvasia su "La Stampa.it"

Salina&Malvasia su "La Stampa.it"

di Eleonora Autilio Il legame della Malvasia delle Lipari con il suo territorio d'origine è incredibilmente profondo. Basti pensare che il vitigno con cui è prodotta è stato introdotto dai Greci sulle Isole Eolie addirittura nel 588 a.C. L'INGREDIENTE. Nel corso dei secoli l'inebriante bevanda conobbe una sempre maggiore diffusione sino a raggiungere il suo culmine nel XIX secolo prima che la fillossera distruggesse buona parte dei vigneti. Si dovette attendere [...]

Salina, terza edizione del Malvasia Day

Salina, terza edizione del Malvasia Day

Salina - Terza edizione del Malvasia Day, la giornata dedicata al vitigno più celebre delle isole Eolie ed ai suoi produttori, che faranno assaggiare i propri vini agli appassionati e agli esperti intenditori il prossimo Sabato 20 luglio, a Capofaro Malvasia & Resort: un’occasione per scoprire le storie di questo straordinario vitigno, dei suoi uomini e delle Eolie patrimonio Unesco. In questa edizione, quindici produttori di Malvasia si incontreranno per un [...]

Salina. Francesco Fenech, un "eoliano Doc" che sussurra alla Malvasia. Il video-intervista

Salina. Francesco Fenech, un "eoliano Doc" che sussurra alla Malvasia. Il video-intervista

di Umberto GambinoTerra, aria, acqua, fuoco. Siamo al centro del mitico arcipelago eoliano. Eolo era per gli antichi greci il dio dei venti. E da queste parti, non solo i venti, ma tutti gli elementi della natura è come se si dessero continuamente appuntamento. Fino agli estremi: mare piatto e limpidissimo, sole che brucia, aria pulita. Ma anche onde alte e burrasca, tempeste di vento e ... non di rado qualche eruzione dal vicino Stromboli. Visitare le isole Eolie [...]

CALAMARI E FINOCCHI ALLA MALVASIA

Un incredibile matrimonio tra pesce, verdure e vino, in questo piatto di facile esecuzione e dai risultati veramente buoni. Piace a chi non ama il pesce con le spine e ai ragazzi . Si può offrire in un pranzo a base di pesce in quanto non mette in difficoltà con l'uso delle posate, è leggero anche per una cena.   Calamari tagliati   4 medio-grandi Finocchi  1 grande o 2 piccoli ( meglio le femmine) Aglio 1 Cipolla 1 media olio 3 cucchiai Vino Malvasia qb sale [...]

Sognare malvasia: significato e numeri

Numeri da giocare al lotto:Malvasia=43Berla=80Produrla=42I sogni dalla A alla Z

In osmiza in compagnia del Terrano, Vitovska e Malvasia

In osmiza in compagnia del Terrano, Vitovska e Malvasia

Si chiamano osmize quei locali tipici che si trovano a Trieste e nei suoi dintorni. Nelle osmize si possono gustare i prodotti tipici del territorio: vino (Terrano, Vitovska, Malvasia), prosciutto, salame, pancetta e altri salumi, formaggi e uova. In alcune osmize si possono trovare, sempre di produzione propria, anche olio oppure di verdure e ortaggi. Le osmize rimangono aperte tutto l'anno. Il massimo è andarci durante l'estate, per godersi l'aria aperta. A [...]

FOTO: Primitivo (vitigno)

Molto vecchi vitigni Zinfandel in Sonoma Valley AVA in Sonoma, California

Molto vecchi vitigni Zinfandel in Sonoma Valley AVA in Sonoma, California

Isola Malvasia

Isola Malvasia

Fra passito e malvasia vince la bottiglia mia. Isolani i profumi di terreni e di fumi. Apre sempre il sapore del nettare che produce odore. Sembra droga per la gola ma disseta anche da sola. Grande bere ritrovato che il mondo ha invidiato. Sembra isola ubriaca ma è solo vita paca.

Salina, la malvasia di tre aziende conquista le "Cinque Stelle"

Salina, la malvasia di tre aziende conquista le "Cinque Stelle"

Tra bollicine, bianchi e rossi, ecco quelli più buoni in Sicilia. La guida ai vini 2013 curata da Fabrizio Carrera e Gianni Giardina, per il Giornale di Sicilia, sarà in edicola a partire dal 16 Dicembre. Ed ecco nel dettaglio i vini che conquistano le cinque stelle: 3 gli spumanti, 12 i bianchi, 26 i rossi e 9 i vini dolci. Il 60% viene dalla Sicilia occidentale con la provincia di Palermo e Trapani che vantano ben 21 etichette. Segue la provincia di [...]

La storia della "Malvasia delle Lipari".

La storia della "Malvasia delle Lipari".

La Malvasia  è un vino dolce ricavato da vitigni importati e naturalizzati nelle isole, apprezzato fin dall’antichita’, in passato veniva commercializzato  nei paesi del Mediterraneo e oggi è conosciuto in tutto il mondo; la sua produzione ha conosciuto in passato in coincidenza di guerre o a seguito della diffusione nei vigneti di malattie parassitarie infestanti, lunghi periodi di stasi. Oggi la Malvasia  è stabilmente prodotta nelle isole  è [...]

Malfa, dolce, malvasia e allegria

Malfa, dolce, malvasia e allegria

di Salvatore Naso Portata termine anche quest’anno la sagra del “Dolce e Malvasia” che ormai da più di un decennio si svolge sul sagrato della chiesa di S. Anna a Capo Faro nel comune di Malfa. Un tripudio di dolci tipici realizzati dall’azienda “Cosi Duci”, e di malvasia, offerta gratuitamente da 4 aziende vinicole locali famose in tutto il mondo per tale prezioso nettare: Fenech, Caravaglio, Virgona, Capo Faro. Ma è stato soprattutto un tripudio di [...]

Da Sarre (Aosta) in linea Roberto Gaudio. Per la malvasia "Fenech" medaglia d'oro e miglior vino delle piccole Isole 2012

Da Sarre (Aosta) in linea Roberto Gaudio. Per la malvasia "Fenech" medaglia d'oro e miglior vino delle piccole Isole 2012

di Roberto Gaudio* In occasione del 20° Concorso Internazionale Vini di Montagna, svoltosi a Sarre (Ao) dal 5 al 7 luglio 2012, l'Azienda di Francesco Fenech di Salina ha conseguito i seguenti premi: Malvasia delle Lipari Doc Passito “Fenech” – 2009 - Medaglia d’Oro – Pt. 92,33 e Premio Miglior Vino delle Piccole Isole 2012. La cerimonia di premiazione si svolgerà al Forte di Bard sabato 25 agosto alle ore 14.30, al termine della cerimonia, presso uno [...]

La malvasia istriana di KoreniKa e Moskon

La malvasia istriana di KoreniKa e Moskon

Li ho trovati a Dolo, durante “Dolo, i sapori dell’altro”. Assaggiando il branzino di Irena Fonda, salato col sale di Sicciole, veniva naturale un bicchiere di vino, e cosa bere se non malvasia istriana?  L’azienda vinicola Korenika & Moškon è stata creata nel 1984 da Korenika Miran e il suo partner Ignac Moškon. Prima del 1984, la famiglia Korenika aveva una lunga tradizione di viticoltura e produzione di vini, che è stata improvvisamente interrotta [...]

La malvasia istriana di KoreniKa e Moskon

La malvasia istriana di KoreniKa e Moskon

Li ho trovati a Dolo, durante “Dolo, i sapori dell’altro”. Assaggiando il branzino di Irena Fonda, salato col sale di Sicciole, veniva naturale un bicchiere di vino, e cosa bere se non malvasia istriana?  L’azienda vinicola Korenika & Moškon è stata creata nel 1984 da Korenika Miran e il suo partner Ignac Moškon. Prima del 1984, la famiglia Korenika aveva una lunga tradizione di viticoltura e produzione di vini, che è stata improvvisamente interrotta [...]

Berlino&Itb. "Ottimismo dell'Enit" e la malvasia e le nacatule gustate dal capo dipartimento del ministro Brambilla e dall'ambasciatore italiano in Germania

Berlino&Itb. "Ottimismo dell'Enit" e la malvasia e le nacatule gustate dal capo dipartimento del ministro Brambilla e dall'ambasciatore italiano in Germania

Dopo la timida ripresa già segnalata nel periodo gennaio-settembre 2010 della spesa complessiva dei tedeschi in Italia (4,49 miliardi di euro rispetto ai 4,45 miliardi di euro dello stesso periodo dell'anno precedente), l'Itb di Berlino, alla sua 45esima edizione, rappresenta un importante banco di prova del trend turistico del nostro Paese sul mercato di lingua tedesca. L'Italia è protagonista nello spazio allestito dall'Enit -Agenzia nel Padiglione 1.2. con [...]

Eolie&Bit, tra nacatule, malvasia...

Eolie&Bit, tra nacatule, malvasia...

di Saro Gugliotta* Comunico che la condotta Slow Food Valdemone sarà presente alla BIT di Milano, in quanto incaricata di condurre le degustazioni all’interno dello stand della Provincia Regionale di Messina. In particolare domani sabato 19 Febbraio alle ore 16,00 all’interno dello spazio dedicato all’Enoteca Provinciale di Messina, sarà effettuata una degustazione guidata, dedicata alle tre DOC Mamertino, Faro e Malvasia. In abbinamento saranno presentati [...]

Al Senato per gli auguri di Natale il presidente Renato Schifani ha brindato con la malvasia di Nino Caravaglio, ospite d'onore

Al Senato per gli auguri di Natale il presidente Renato Schifani ha brindato con la malvasia di Nino Caravaglio, ospite d'onore

Al Senato quest'oggi per la cerimonia degli auguri di Natale si è brindato con la malvasia di Salina di Nino Caravaglio. Il vino dolce da dessert è stato voluto dal presidente Renato Schifani che ormai da diversi anni per le sue vacanze estive frequenta l'Arcipelago delle Eolie ed oltre che un appassionato delle sette isole, è diventato anche un "amante" della buonissima malvasia. Oggi l'ha fatta gustare a tutti i suoi piu' stretti collaboratori. Ovviamente al [...]

&id=HPN_Croatian+wine_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Croatian{{}}wine" alt="" style="display:none;"/> ?>