Cucina ceca

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Cucina ceca

La cucina ceca (?eská kuchyn?) è l'espressione dell'arte culinaria sviluppata nella Repubblica Ceca. Questo tipo di cucina, in particolare quella regionale boema, è strettamente imparentata con quella della Germania meridionale e quella austriaca. La cucina boema è stata molto influenzata dal microclima della regione: circondata da montagne, la Boemia produce una grande varietà di frutta, verdure, funghi, nonché cereali, alimenti la cui disponibilità, unita ad un allevamento particolarmente fiorente, si riflette nella grande ricchezza culinaria. Tra i piatti principali la fanno da padroni i piatti di carne, soprattutto di maiale e di agnello, mentre il pesce è meno usato. Il gusto dei piatti si distingue da quello tedesco per la maggiore presenza di sale e di aromi come l'aglio. Altri odori molto usati sono il cumino dei prati, la maggiorana, il pimento. Come contorno ai piatti di carne con salse vengono serviti i tipici knedliky (gnocchi di pane, simili ai canederli trentini), mentre gli arrosti prediligono condimenti a base di purè di patate. Anche contorni a base di pasta sono abbastanza usati, prevalentemente tagliatelle o pasta di forma quadrata (fleky).
Le insalate sono perlopiù di patate: si va dalle più semplici, condite solo con acqua ed aceto (a volte anche un po' zuccherata), a quelle più ricche, ossia le tipiche insalate di patate con maionese, uova sode, dadini di salumi, carote, cipolle e piselli. Una via di mezzo è quella condita con aceto, cipolle, pezzetti di mela e/o pancetta, ma le varianti regionali sono numerosissime.
Anche i dolci sono molto vari. Tra gli ingredienti più usati spiccano i semi di papavero e la mousse di prugne (powidl), mentre in alcune parti del paese crescono anche pesche ed albicocche che puntualmente vengono impiegate come ingredienti in diversi altri piatti.
Riguardo al pesce, è da ricordare la famosa carpa ceca, esportata anche all'estero. I cechi amano mangiarla solitamente alla vigilia di Natale, preferibilmente impanata.



Strudel di mele al profumo di cannella (dietetico)

Strudel di mele al profumo di cannella (dietetico)

Strudel di mele al profumo di cannella  Ingredienti Cannella Dolcificante aspartame Limone scorza 1 numero Mela 5 numero Tuorlo 1 numero Sesamo Pasta sfoglia (rotoli) 1 - Gelato Preparazione Stendete con un matterello una confezione di pasta sfoglia fresca, in modo da ottenere una sfoglia sottile. Grattugiatela buccia di un limone non trattato; sbucciate 5 mele golden o renette, tagliatele a metà, eliminate il torsolo e  riducetele a fettine [...]

Strudel di verdure. Un idea per far mangiare le verdure ai bambini, ma non solo

Strudel di verdure. Un idea per far mangiare le verdure ai bambini, ma non solo

Strudel di verdure INGREDIENTI per 2 strudel piccoli gr. 500 di pasta sfoglia, gr. 300 di zucchini, 1 melanzana piccola, 2 peperoni (1 rosso ed 1 giallo), 5 pomodori rossi e sodi, 1 cipolla, un pugno di pangrattato, origano, basilico (facoltativo), sale e pepe q.b., 4 fette di prosciutto cotto (gr. 100 circa), 8 fette sottili di fontina (gr. 150 circa) PREPARAZIONE Tagliare a rondelle gli zucchini, a tocchetti la melanzana ed in pezzi regolari di cm 4 di lato i [...]

Dieta a base di crauti.

Dieta a base di crauti.

Dieta a base di crauti. Dieta a base di crauti. Il consumo di crauti riduce sensibilmente la possibilità di ammalarsi di cancro al seno. Spesso ci si domanda quale dovrebbe essere la dieta migliore da seguire per evitare di ammalarsi di tumore. Fornire una risposta non è facile, ma è indubbio che alcuni alimenti siano efficaci per contrastare l’insorgenza di questa patologia. Tra [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Fonduta al cioccolato

Fonduta al cioccolato

La fonduta al cioccolato è un dolce che armonizza al meglio il connubio tra frutta e cioccolato. Può essere servita con della frutta fresca tagliata a fettine come dolce, oppure può essere l'afrodisiaca e sensuale portata finale di una cenetta romantica. La sua fusione e la sua degustazione avviene, solitamente, in un'apposita casseruola detta caquelon. Il connubio tra cioccolato e frutta è sublimato al meglio anche nella classica torta cioccolato e [...]

Strudel

Ricette dolci Ricette salate spezzine Ricette salate genovesi     INGREDIENTI ·        6 hg di mele ·        1 hg di zucchero ·        2-3 pizzichi di cannella ·        2 hg di uvetta ·        1 hg di pinoli ·        6-7 prugne secche (disossate) ·        5-6 noci ·        burro               Per la sfoglia ·        300 g di farina ·        1/2 bicchiere [...]

deleted

deleted

Strudel di mele Antonietta

Strudel di mele Antonietta Ingredienti 3 mele 1 rotolo di pasta sfoglia 100 gr zucchero 1 bustina di uva sultanina una manciata di pinoli 1 uovo o latte per spennellare 1 bustina zucchero a velo Preparazione PrendeTE la pasta sfoglia, mettetela in una pirofila con la carta da forno, preparate le mele sbucciatele e tagliate a dadini mettetele in un piatto, aggiungete lo zucchero, l'uva sultanina e i pinoli girate il tutto e lasciate circa 30 minuti, in modo che si [...]

deleted

deleted

Strudel Pere-Cioccolato Vale

Strudel Pere-Cioccolato Vale Ingredienti 1 Rotolo pasta Sfoglia rettangolare 1 pezzetto burro cannella 3 Pere Kaiser 2 cucchiai Gocce Cioccolato Preparazione Sbucciate e Tagliate a pezzetti le pere,mettetele in una terrina,unite le gocce di cioccolato e mezzo cucchiano di cannella in polvere.Stendete la pasta sfoglia con la carta forno sotto sulla placca da forno,in un pentolino sciogliere il burro e col pennello da dolci stenderlo sulla sfoglia,aggiungete le [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Cucina+ceca_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Czech{{}}cuisine" alt="" style="display:none;"/> ?>