Cucina siciliana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Cucina siciliana

La scheda: Cucina siciliana

La cucina siciliana è l'espressione dell'arte culinaria sviluppata in Sicilia fin dall'antichità ed è strettamente collegata alle vicende storiche, culturali e religiose dell'isola. Già dai tempi dell'Antica Grecia in Sicilia si andava sviluppando uno stile ben preciso di abitudini culinarie che col passare dei secoli si è arricchito di nuovi sapori e di nuove pietanze, seguendo le vicissitudini storiche dell'isola mediterranea.
Si tratta quindi di una cultura gastronomica regionale che mostra tracce e contributi di tutte le culture che si sono stabilite in Sicilia negli ultimi due millenni, tramandata di generazione in generazione oltre che in ambito letterario, motivo che spiega perché alcune ricette, di origine antichissima, sono tutt'oggi preparate e servite a tavola con frequenza.
Nel contesto generale si può affermare che la cucina siciliana sia motivo di riconoscimento e identità comune per i siciliani e, nell'epoca moderna, un motivo di attrazione turistica. Con l'effetto dell'emigrazione all'estero, questa cucina è stata esportata in molte località, distanti dalla terra d'origine.
Complessa ed articolata, la cucina siciliana è sovente ritenuta la più ricca di specialità e la più scenografica d'Italia. Alcuni dei cibi più noti, diffusi non solo a livello regionale ma addirittura mondiale, sono la cassata siciliana, il cannolo siciliano, la granita e gli arancini. Grazie al suo clima mite, l'isola è ricca di spezie e piante aromatiche, origano, menta, rosmarino, fanno quotidianamente parte dei condimeti siculi. Il terreno fertile produce arance e limoni in grande quantità. Mandorle, ficodindia, pistacchio e olive sono altri simboli culinari nei quali l'isola eccelle.
Nonostante nell'insieme il carattere alimentare di tale cucina risulti unificato, una sua caratteristica è quella di avere per ciascun territorio, se pur di ridotto perimetro o di vicinanza ad un altro territorio, delle pietanze culinarie circoscritte a quella determinata area, per cui la stessa ricetta diventa quasi introvabile spostandosi in un'altra zona dell'isola. Nella maggior parte dei casi si tratta di varianti della stessa ricetta regionale, ma in alcuni casi questi cibi, come ad esempio le panelle palermitane o i muccunetti di Mazara del Vallo, hanno una preparazione e una commercializzazione rilevata solo nella loro zona di origine. Tale caratteristica alimentare ha portato spesso ad una divisione culinaria tra Sicilia occidentale, Sicilia centrale e Sicilia orientale.
Il gelato ha origini siciliane, si narra infatti che qui, già ai tempi della dominazione araba, fosse in uso preparare una sostanza, molto simile al gelato, chiamata sherbet (sorbetto). Gli Arabi di Sicilia mescolavano la neve dell'Etna con della canna da zucchero e del succo di frutta e si otteneva un composto che può definirsi l'antenato del gelato artigianale. Molti secoli dopo, un siciliano del 1600, Francesco Procopio dei Coltelli, la cui città natale rimane incerta, ereditò dal nonno un'antica macchina sorbettiera che egli portò con sé in Francia quando aprì il più antico café parigino della storia (il café Procope), qui egli perfezionò la sua macchina e riuscì a creare i primi gelati più simili a quelli che oggi giorno si trovano in commercio. Ancor oggi infatti le attuali macchine del gelato si ispirano al sistema di mantecazione inventato da Procopio dei Coltelli.



Pomodorini rubati, scoperti grazie a Dna

Pomodorini rubati, scoperti grazie a Dna

(ANSA) PALERMO, 1 FEB – L’esame del Dna è stato determinante per la soluzione di un furto di pomodorini. Non pomodorini qualsiasi ma la varietà “Hathor” coltivata nelle serre di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano. Pomodorino igp di qualità richiesto dagli chef stellati di tutto il mondo. Le indagini, scattate dopo la denuncia del furto, si sono indirizzate subito su un’altra azienda. Il proprietario della partita di pomodorini rubata non si [...]

Arancini di Carnevale delle Marche

Arancini di Carnevale delle Marche

Arancini di Carnevale delle Marche Si può optare per una cottura fritta o al forno, noi li abbiamo fritti ma troverete anche la variante per la cottura al forno. Tempo di preparazione 8 minuti Tempo di cottura 3 minuti Tempo Passivo 1 ora circa Porzioni 30 arancini INGREDIENTI 350 g. di farina 00 1 uovo 50 g. di burro morbido 150 g. di latte tiepido 200 g. di zucchero 4 g. di lievito di birra disidratato i semi di mezza bacca di vaniglia 1 pizzico di sale scorza [...]

Scialatielli con pomodorini cozze e vongole

Scialatielli con pomodorini cozze e vongole

INGREDIENTI; scialatielli, 500gr cozze, 500gr vongole, cipolla tropea, pomodorini datterini, prezzemolo, vino bianco, olio evo, sale iodato fino e grosso. PREPARAZIONE; Prendere una padella antiaderente e fare un soffritto di cipolla e olio evo. Mettere i pomodori, dopo qualche minuto salarli. Aggiungere  il basilico. Lavare sotto l'acqua corrente, tiepida, le vongole e le cozze. Cuoceteli separatamente con un po' di olio evo e prezzemolo tritato, [...]

Zippulas (Zeppole di Carnevale)....( zeppole di casa mia) . Cotto e mangiato

Zippulas (Zeppole di Carnevale)....( zeppole di casa mia) . Cotto e mangiato

ZIPPULAS DE OMMU MIA ( zeppole di casa mia) .....di Clelia Dessì Perché ho scelto questo dolce? Perché è carnevale, perché erano le zeppole che preparava la mia mamma e……. perchè sono buonissime! In Sardegna è il dolce tipico di carnevale. Ogni paese ha la sua ricetta, ogni famiglia ha una sua variante, chi come me mette l’acquavite, chi mette anice, chi non usa zafferano, chi le fa lunghissime…..... Ingredienti per otto persone. 500g di semola di [...]

Coldiretti: mozzarelle sbiancate e altri cibi illegali

Coldiretti: mozzarelle sbiancate e altri cibi illegali

Durante la presentazione del sesto rapporto «Agromafie» elaborato da Coldiretti, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell’agroalimentare, sono stati riportati alcuni esempi di cibi serviti illegalmente sulle tavole degli italiani. Il menù del crimine, riportato da La Stampa, va dagli antipasti ai dolci, passando per primi, secondi e contorni. Troviamo quindi la mozzarella sbiancata con carbonato di soda e perossido di benzoile, e le frittelle di [...]

Crocchette di patate e ricotta - Ricette di Sardegna

Crocchette di patate e ricotta - Ricette di Sardegna

POLPETTINE DI PATATE E RICOTTA INGREDIENTI 250 g di patate a pasta gialla 180 g di ricotta 1 uovo 10 foglie di salvia pangrattato olio evo sale PREPARAZIONE: Mettete le patate in pentola con acqua salata e portate a bollore facendole cuocere fino a renderle tenere. Schiacciatele ancora calde e unite poco sale e pepe, aggiungete la ricotta e la salvia tritate finemente. Lasciate raffreddare in frigorifero e poi formate delle palline. Sbattete luovo e passatevi [...]

Spaghetti al nero di Seppia

Spaghetti al nero di Seppia

INGREDIENTI; 1 spicchio d’aglio;  vino bianco da tavola, 400 gr di seppie; 400 gr di spaghetti (vermicelli); olio evo; pepe, prezzemolo, sale iodato fino e grosso. PREPARAZIONE; Pulite le seppie e mettete da parte il liquido nero. Lavatele sotto l'acqua corrente e lasciatele scolare. In una padella con olio soffriggete l’aglio e il prezzemolo tritato. Aggiungete le seppie, il sale e il pepe e fate cuocere per trenta (30) minuti a fuoco basso. Sfumate [...]

mal_di_gola_origano

Per chi è allergico all'aceto oppure non ne sopporta l'odore o il sapore questo &ve; il rimedio suggerito Rosalba di Montorio (Vr) L'origano contro il raffreddore: Infuso di origano come rimedio naturale contro il raffreddore che viene prepararato versando 250 ml d'acqua bollente su 2-3 cucchiaini di pianta essiccata, si lasciare riposare per 10 minuti chiuso con un coperchio ed infine viene filtrato l'infuso per eliminare tutti i residui dell'origano stesso e poi [...]

Parmigiana di pasta e melanzane grigliate

Parmigiana di pasta e melanzane grigliate

Parmigiana di pasta e melanzane grigliate Ingredienti: 200 g di mezze maniche - 800 g di melanzane - 800 g di polpa di pomodoro - 200 g di mozzarella - 40 g di grana grattugiato - 2 uova - una piccola cipolla - un mazzetto di basilico - origano - olio extravergine d'oliva - sale, pepe Preparazione 1) Spuntate le melanzane, lavatele, tagliatele a fette alte mezzo cm e poi grigliatele. 2) Mettete le uova in una casseruola, copritele d'acqua e lessatele per 10 [...]

Ecco la ricetta spaghetti olive e capperi, la “puttanesca” napoletana

Ecco la ricetta spaghetti olive e capperi, la “puttanesca” napoletana

Ecco la ricetta spaghetti olive e capperi, la “puttanesca” napoletana La pasta olive e capperi, o pasta alla puttanesca è un primo piatto facile da preparare e delizioso al palato. Di origine napoletana, conosciuto semplicemente come “aulive e cchjapparielle” è famoso quanto la pasta all’arrabbiata e i suoi ingredienti sono semplici e facili da reperire. La ricetta è davvero semplice: servono solo pomodoro, capperi, olive nere, peperoncino, olio [...]

FOTO: Cucina siciliana

I limoni, frutto simbolo della Sicilia.

I limoni, frutto simbolo della Sicilia.

Ulivo secolare nella valle dei templi di Agrigento

Ulivo secolare nella valle dei templi di Agrigento

Mosaico del IV secolo incentrato sulla pesca. Villa romana del Casale, Piazza Armerina (Enna)

Mosaico del IV secolo incentrato sulla pesca. Villa romana del Casale, Piazza Armerina (Enna)

Mosaico arabo nella Cappella Palatina di Palermo. Gli arabi furono grandi innovatori nell'arte culinaria siciliana

Mosaico arabo nella Cappella Palatina di Palermo. Gli arabi furono grandi innovatori nell'arte culinaria siciliana

La tonnara di Favignana, strutture tipiche e diffuse dei pescatori siciliani.

La tonnara di Favignana, strutture tipiche e diffuse dei pescatori siciliani.

Il fiore dello zafferano, spezia importante per la Sicilia, venne importata dagli arabi.

Il fiore dello zafferano, spezia importante per la Sicilia, venne importata dagli arabi.

Pianta dell'origano e capperi conditi delle Isole Eolie (a Lipari)

Pianta dell'origano e capperi conditi delle Isole Eolie (a Lipari)

Spaghetti alla Puttanesca

Spaghetti alla Puttanesca

INGREDIENTI; Spaghetti "Vermicelli", Pomodori, Olive,  Acciughe, Capperi, Aglio, Peperoncino, Olio evo, Sale, Prezzemolo.   PREPARAZIONE; Passate le acciughe sotto l'acqua corrente per far perdere un po' di sale. Fate la stessa operazione con i capperi. Taglia a fettine un peperoncino. Rosola in una padella con olio evo gli spicchi  d'aglio e il peperoncino. Appena l'aglio diventa dorato, toglilo e unisci i filetti di acciuga facendoli sciogliere bene [...]

Parmigiana di melanzane e zucchine

Parmigiana di melanzane e zucchine

Parmigiana di melanzane e zucchine  Ingredienti  600 g di melanzane 600 g di zucchine farina 600 g di pomodori pelati 1 cipolla zucchero 350 g di mozzarella parmigiano reggiano grattugiato 1 mazzetto di basilico olio di semi di arachidi olio extravergine di oliva sale e pepe Preparazione 1 Friggi le verdure. Lava ed elimina il picciolo delle melanzane. Spunta e lava le zucchine. Taglia le verdure a fettine di circa 1/2 cm di spessore, nel senso della [...]

Primo piatto, secondo e contorno..Parmigiana di pasta e melanzane

Primo piatto, secondo e contorno..Parmigiana di pasta e melanzane

Parmigiana di pasta e melanzane Ingredienti 250 g di pasta, tipo mezze maniche 600 g di melanzane 800 g di pomodori perini maturi, ma sodi 250 g di mozzarella parmigiano reggiano grattugiato 2 uova 1 cipolla 1 ciuffo di basilico origano secco olio extravergine di oliva sale e pepe Preparazione 1 Fai il sugo. Scotta i pomodori perini per qualche istante in acqua bollente, sgocciolali e raffreddali sotto acqua fredda corrente. Spellali, elimina i semi e riducili a [...]

Parmigiana di melanzane Light

Parmigiana di melanzane Light

Parmigiana di melanzane Light Parmigiana di melanzane Light Ingredienti per 4 persone: 4 melanzane violette grandi salsa di pomodoro 1 mozzarella 100 gr. parmigiano grattugiato olio extravergine di oliva sale basilico   Come si prepara: Per prima cosa lavate le melanzane e ricavatene delle fette dello spessore di circa mezzo centimetro. Passatele per qualche minuto sulla [...]

La parmigiana di melanzane - senza frittura

La parmigiana di melanzane - senza frittura

PARMIGIANA DI MELANZANE (senza frittura) La parmigiana di melanzane è un piatto squisito che a volte però fa “a pugni” con la nostra digestione. Ecco allora una degna variante dove le melanzane non vengono fritte ma semplicemente grigliate Ingredienti: •3 melanzane viola di medie grandezza •500 gr. circa di salsa di pomodoro •2 mozzarelle •abbondante parmigiano reggiano grattugiato •q.b.  di basilico •q.b. di sale •q.b. di olio extravergine [...]

Crostata di ricotta e crema pasticciera

Crostata di ricotta e crema pasticciera

Crostata di ricotta e crema pasticciera Ingredienti Una confezione di gr. 450 di pasta frolla fresca gr. 200 di ricotta di pecora gr. 150 di farina gr. 180 di zucchero semolato 4 uova mezzo litro di latte la scorza di mezzo limone non trattato gr. 120 di uvetta sultanina mezzo bicchiere di vin santo un cucchiaino di zucchero al velo Preparazione COME SI PREPARA Fate rinvenire l'uvetta nel vin santo. Portate a ebollizione il  latte con la scorza di limone. [...]

Rigatoni con crema di peperoni e ricotta

Rigatoni con crema di peperoni e ricotta

Rigatoni con crema di peperoni e ricotta Ingredienti: rigatoni peperoni rossi e gialli ricotta di mucca olio, sale e basilico Preparazione Lavate i peperoni, fateli a listarelle e cuoceteli con olio, sale e e basilico; quando sono cotti passateli con il mixer ad immersione. Cuocete la pasta e intanto aggiungete la ricotta alla crema di peperoni e mescolate bene. Quando la pasta è cotta rovesciatela in un vassoio con un pò di crema di peperoni e ricotta e [...]

Arancini filanti con tonno e mozzarella, fateli con il riso avanzato e non sprecato. La ricetta

Arancini filanti con tonno e mozzarella, fateli con il riso avanzato e non sprecato. La ricetta

Un piatto molto salutare, l'ideale per non sprecare gli avanzi e una vera e propria delizia, l'ideale anche per il pranzo in ufficio. Guai a gettare nella spazzatura il riso che avanza. Accade spesso ed è un vero peccato: nulla di più facile da riciclare e riusare, creando però nuovi piatti e nuove prelibatezze. Come nel caso di queste ricette di arancini filanti, dove al sapore del riso, e alle sue qualità, si abbina il piacere, con le relative proprietà, [...]

Arancini in sfoglia

Arancini in sfoglia

 Arancini in sfoglia Ingredienti: 2 fogli  di pasta sfoglia rettangolari, 400g di riso, sugo pronto, besciamella, 1 uovo Preparazione Bollite il riso in acqua leggermente salata, solate e condite col sugo preferito e mezza porzione di besciamella. Stendete un rotolo di pasta sfoglia con la sua carta da forno, dividetela in due rettangoli separati e  bucherellateli.  Distribuitevi il riso. Distribuite la rimanente besciamella e chiudete con l'altro [...]

Spaghetti al pesto di Cavolo Fiolaro

Spaghetti al pesto di Cavolo Fiolaro

Ebbene sì, cari uominichecucinano, si può fare un pesto di cavolo fiolaro che viene presto, talvolta pesto, ma mai del cavolo! Il Cavolo Fiolaro è una variante tipicamente vicentina delle miriadi tipologie di cavolo anticamente coltivati in Italia, prima che la grande distribuzione ci convincesse  a mangiarne sempre quei tre o quattro più famosi. È considerato un superfood,  ovvero una verdura talmente ricca di proprietà salutari da non citarvene nemmeno [...]

&id=HPN_Cucina+siciliana_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Sicilian{{}}cuisine" alt="" style="display:none;"/> ?>