Currencies by continent

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

In questa categoria: €uro

Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, ...

Dirham marocchino

Il dirham (arabo: درهم, plurale: درهمان , دراهم o دره...

Rand sudafricano

Il Rand è la valuta ufficiale del Sudafrica fin dalla sua indipendenza...

Sterline

La sterlina britannica (più nota come lira sterlina o anche erroneamen...

Dinaro algerino

Il dinaro algerino è la moneta dell'Algeria dal 1964, quando ha rimpia...

Franco congolese

Il franco è la valuta Repubblica Democratica del Congo, suddivisa in 1...

Il Regno di Cristo si realizza in mezzo agli uomini

Immagine della chiesa di Dio Onnipotente Il Regno di Cristo si realizza in mezzo agli uomini I Dio Onnipotente che era, che è e che viene appare negli ultimi giorni ad Est, come un sole di giustizia che sorge. L’umanità ha visto la vera luce giungere. Il Dio di cui hai sete, il Dio che io aspetto, ora Lo vediamo, Dio Onnipotente. Noi cerchiam la verità e cerchiamo la giustizia. Ora esse [...]

EURO DOLLARO

 Fresenius  -  Generali  -  Heidlberg  -  Henkel  -  Intesa                     Tassi  Usa  &  Inflazione ..................................  Sentiment dell'investitore  ....................................Euro-Dollaro - medio/lungo periodo                               In corso onda (b) Major  verso 1,11 ...  1,06  ...Il Composite  in posizione ciclica  Tm-Adv-Adv  permane  Buy [...]

Il Regno dei cieli

 Il Regno dei CieliIl regno dei Cieli non è tanto un luogo, ma una condizione dell’anima. È un luogo di virtù e sapienza in cui si trova Iddio che stabilisce la piena comunione con i membri del suo popolo.È un luogo in cui vi è un amore immenso e pace e ogni individuo conosce il Creatore, l’autore della vita e la fonte di quell’amore che colma il vuoto del prprio cuore, che può guarire e sanare le ferite dell’anima, e dare la pace e la gioia che il [...]

Gal Valle Crati, pioggia di euro

Gal Valle Crati, pioggia di euro

  --- comunicato stampa ---DUE MILIONI DI EURO DI NUOVI FINANZIAMENTI PER AZIENDE E COMUNI RICADENTI NEL TERRITORIO DEL GAL VALLE DEL CRATI Opportunità e nuovi finanziamenti sul territorio e nuove adesioni di Comuni (oggi 26, ndr) nella nuova programmazione del GAL “Valle del Crati”, che mercoledì 17 aprile illustrerà ad operatori economici, associazioni di categoria e amministratori pubblici la programmazione e le prime risorse economiche messe a [...]

EURO DOLLARO

 Fresenius  -  Generali  -  Heidlberg  -  Henkel  -  Intesa                     Tassi  Usa  &  Inflazione ..................................  Sentiment dell'investitore  ....................................Euro-Dollaro - medio/lungo periodo                               In corso onda (b) Major  verso 1,11 ...  1,06  ...Il Composite  in posizione ciclica  Tm-Adv-Adv  permane  Buy [...]

Zona Euro, migliora oltre attese la fiducia degli investitori

Zona Euro, migliora oltre attese la fiducia degli investitori

(Teleborsa) - Migliora l'indice Sentix sulla fiducia degli investitori in Europa, pur restando in territorio negativo da dicembre 2018. Secondo l'ultimo sondaggio condotto dall'Istituto Sentix tedesco, che mensilmente pubblica un indicatore sintetico sulla fiducia degli operatori borsistici in Eurozona, l'indice si è portato a -0,3 punti nel mese di aprile dai -2,2 punti di marzo. Gli analisti si attendevano -2,1 punti. In ripresa anche il sentiment sulle [...]

Cambi: euro in lieve rialzo a 1,1241 dlr

Cambi: euro in lieve rialzo a 1,1241 dlr

(ANSA) – ROMA, 4 APR – Quotazioni dell’euro poco mosse sul dollaro in avvio di giornata: la moneta unica europea passa di mano a 1,1241 dollari contro il livello di 1,1238 di ieri sera dopo la chiusura di New York. Lo yen passa di mano a quota 125,19.

EURO DOLLARO

 Fresenius  -  Generali  -  Heidlberg  -  Henkel  -  Intesa                     Tassi  Usa  &  Inflazione ..................................  Sentiment dell'investitore  ....................................Euro-Dollaro - medio/lungo periodo                               In corso onda (b) Major  verso 1,11 ...  1,06  ...Il Composite  in posizione ciclica  Dn-Up-Up  permane  Buy [...]

Zona Euro, vendite al dettaglio in aumento a febbraio

Zona Euro, vendite al dettaglio in aumento a febbraio

(Teleborsa) - In crescita il commercio al dettaglio nell'Eurozona nel mese di febbraio. Secondo l'Eurostat, le vendite sono salite dello 0,4% su base mensile, dopo il +0,9% riportato a gennaio. Battute le attese degli analisti che avevano indicato un aumento dello 0,2%. Su base annua, le vendite sono cresciute del 2,8% dal +2,2% del mese precedente (+2,3% il consensus). Le vendite nell'Europa dei 28 sono aumentate dello 0,4% su base mensile (+1% a gennaio), mentre [...]

Zona Euro, PMI finale di marzo conferma crescita modesta dell'economia

Zona Euro, PMI finale di marzo conferma crescita modesta dell'economia

(Teleborsa) - Sulla crescita dell'Eurozona di marzo pesa il calo del manifatturiero. L'indice PMI Markit sia per la manifattura sia per i servizi, comunque, permane in zona espansione (oltre i 50 punti). L'indice Composito IHS Markit PMI della Produzione nell'Eurozona di marzo ha continuato a registrare una modesta crescita dell’economia del settore privato dell'eurozona. Dopo le dovute stagionalizzazioni, l'indice si è portato a 51,6 punti, poco meno dei 51,9 [...]

Eurozona, frenano i prezzi alla produzione

Eurozona, frenano i prezzi alla produzione

(Teleborsa) - In frenata i prezzi alla produzione nella Zona Euro. A febbraio, il dato ha registrato una variazione positiva dello 0,1% dopo il +0,3% di gennaio. Lo comunica l'Ufficio di Statistica dell'Unione Europea (Eurostat). Le stime degli analisti erano per un incremento dello 0,2%. L'indice dei prezzi alla produzione viene attentamente monitorato dagli operatori poiché è il primo indicatore dell'inflazione che viene diffuso ogni mese. Su base annua, si [...]

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo

(ANSA) – TOKYO, 2 APR – La Borsa di Tokyo consolida i rialzi delle sedute precedenti, seguendo la progressione nella notte degli indici azionari statunitensi mentre si vanno attenuando i timori degli investitori di una contrazione dell’economia a livello globale: il Nikkei segna un progresso dello 0,99% a quota 21.721,68, aggiungendo 212 punti. Sul mercato dei cambi lo yen ritraccia sul dollaro a un livello di 111,30 e a un valore di 124,70 sull’euro.

Euro Zona, inflazione marzo cala all'1,4%

Euro Zona, inflazione marzo cala all'1,4%

(Teleborsa) - Attesa in leggera decelerazione a marzo l'inflazione in Eurozona. E' quanto emerge dai dati preliminari dell'Ufficio statistico europeo (EUROSTAT), che ha pubblicato la stima flash. I prezzi al consumo sono attesi all'1,4% su base tendenziale, in calo rispetto all'1,4% di febbraio e delle attese degli analisti. L'inflazione core - che esclude energia, cibo e tabacchi - frena invece allo 0,8%% dall'1% precedente e risulta inferiore al +0,8% del [...]

Borsa: Europa prosegue in positivo

Borsa: Europa prosegue in positivo

(ANSA) – MILANO, 1 APR – Le Borse europee proseguono in stabile rialzo con gli investitori che guardano alla ripresa della crescita cinese. Attesa anche per gli sviluppi sul fronte del commercio globale con i negoziati tra Usa e Cina. In rialzo i futures di Wall Street in attesa dell’apertura che da oggi torna alle 15:30. L’euro sul dollaro si attesta a 1,1236 a Londra. Nel Vecchio continente l’indice d’area stoxx 600 guadagna lo 0,8%. A guidare i [...]

Zona Euro, si deteriora il clima affari a marzo

Zona Euro, si deteriora il clima affari a marzo

(Teleborsa) - Il clima affari nella Zona Euro mostra ancora segnali di debolezza. In base ai numeri forniti dalla Commissione Europea, l'indice del clima affari è calato a 0,53 punti nel mese di marzo dopo i 0,69 rilevati a febbraio. Il dato si mostra anche peggiore delle attese degli analisti che erano per un calo più contenuto fino a 0,66 punti.

Forex, sterlina in calo su stallo politico Brexit

Forex, sterlina in calo su stallo politico Brexit

(Teleborsa) - Lo stallo politico sulla Brexit sta penalizzando la valuta inglese. Il cable ha segnato un ribasso fino a 1,312 dollari ed ora recupera a 1,315. Il cross con l'euro cede scambia a 85,55 pence. Pur di assicurare una Brexit ordinata Theresa May si è detta pronta a lasciare l'incarico in cambio del sì all'accordo siglato con l'Ue e, al momento, per Westminster non c'è alcun piano B. Ieri sera la Camera dei Comuni ha, infatti, bocciato tutte le 8 [...]

Euro Zona, massa monetaria M3 in aumento a febbraio

Euro Zona, massa monetaria M3 in aumento a febbraio

(Teleborsa) - Accelera la massa monetaria M3 della Zona Euro. Nel mese di febbraio, il tasso di crescita annualizzato si attesta al +4,3% dopo il +3,8% di gennaio. Il dato, rilevato mensilmente dalla Banca Centrale Europea (BCE), risulta così superiore alle attese degli analisti che erano per un +3,9%. La massa monetaria M1 che include banconote e depositi a breve, sale al 6,6% dal 6,2% precedente. I prestiti al settore privato, in particolare i prestiti alle [...]

Forex, sterlina in rialzo prima del voto Brexit

Forex, sterlina in rialzo prima del voto Brexit

(Teleborsa) - La sterlina si rafforza, sul mercato dei cambi, nel giorno in cui il Parlamento britannico ha in programma una serie di votiindicativi su come poter uscire dallo stallo sulla Brexit. Il nodo per la premier Theresa May rimane lo stesso: far accettare il suo accordo ottenuto con l'Unione Europea pur di non rischiare un voto bis e un'eventuale revoca dell'articolo 50. Per farlo, secondo la stampa inglese, sarebbe anche pronta a dare le dimissioni. In via [...]

Cambi: euro poco mosso a 1,1313 dollari

Cambi: euro poco mosso a 1,1313 dollari

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – L’euro è poco mosso in avvio dei mercati europei a 1.1313 dollari e 124,64 yen.

Forex, clima risk-off premia lo yen

Forex, clima risk-off premia lo yen

(Teleborsa) - La corsa agli asset più sicuri sta spingendo le quotazioni dello yen, considerato bene rifugio dagli investitori in un contesto di risk-off. Il sentiment degli operatori è stato appesantito dai dati macro usciti negli ultimi giorni, come quello USA sul PMI manifatturiero che ha mostrato un calo della produzione americana scesa sui minimi da quasi due anni, provocando nuovi timori sul rischio recessione negli Stati Uniti. A pesare sui mercati [...]

&id=HPN_Currencies+by+continent_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Currencies{{}}by{{}}continent" alt="" style="display:none;"/> ?>