DINA

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: DINA

Fonti nel testo
La Dirección de Inteligencia Nacional o DINA fu la polizia segreta cilena nel primo periodo della dittatura di Augusto Pinochet.


Dirección de Inteligencia Nacional:
Descrizione generale:
Attiva: 1973 - 1977
Nazione:  Cile
Tipo: polizia segreta
Comandanti:
Direttore: Manuel Contreras
Sostituita da: Centro Nacional de Información
Fonti nel testo
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Mondiali Doha: Dina Asher-Smith è la regina dei 200 metri

Mondiali Doha: Dina Asher-Smith è la regina dei 200 metri

Dina Asher-Smith ha dominato la finale femminile dei 200 metri ai Campionati del mondo di atletica leggera di Doha per vincere il suo primo titolo mondiale. La velocista britannica è uscita dalla curva in testa e ha esteso il suo vantaggio  dritto per tagliare la linea con il record britannico di 21,88 secondi. Ecco le prime tre classificate: Dina Asher Smith (22.08) Anglerne Annelus (22.16) Mujinga Kambundji (22.26)    

Bruxelles Live: Dina Asher-Smith nei 100m è un ciclone

Bruxelles Live: Dina Asher-Smith nei 100m è un ciclone

Che corsa quella di  Dina Asher-Smith nei 100m. La britannica è stata la più veloce fuori dai blocchi in termini di tempo di reazione, con Shelly-Ann Fraser-Pryce che si è alzata al suo fianco. Asher-Smith che guida a metà strada, e con recenti sconfitte contro Shaunae Miller-Uibo nei  200 metri freschi nella memoria, alcuni potevano  aspettarsi che la britannica cedesse. Non è così: si è rilassata nei passi finali per allontanarsi dalla sua illustre [...]

Dorme la zia Dina...

Dorme la zia Dina...

Il cimitero di Ostra è davvero su una collina dalla quale si gode un panorama amplissimo, dai monti al mare. Curato, fiorito e verdissimo custodisce perle straordinarie e commoventi. Una di queste è la modesta lapide dedicata a Dina Curzi ved. Santinelli. La foto ci mostra una signora di mezz'età seduta sulla spiaggia...niente di speciale. Accanto al nome e le date un cartiglio scritto fittamente: "sei stata un esempio di coraggio e di amore per noi / Non ti [...]

Festeggiati all’agriturismo “ Casale 36” gli ottant’anni di Dina Alunni Cipollini .

La “sarta” per antonomasia della montagna cortonese al centro di un evento organizzato dai figli Grazia e Gino Paolo.In un  raffinato convivio, organizzato a sorpresa dai figli Grazia e Gino Paolo, circondata da nipoti, familiari, amici e amiche di gioventù, Dina Alunni Cipollini , la sarta per antonomasia della nostra montagna  ha festeggiato i suoi ottant’anni  all’agriturismo “Casale 36”. In una tersa  giornata di primavera anticipata e  illuminata [...]

Sundance Film Festival, nel 2017 trionfano I Don’t Feel at Home in This World Anymore e Dina

JCR per RED||CarpetL'evento cinematografico, voluto tra gli altri da Robert Redford, si svolge annualmente nello Utah.I Don’t Feel at Home in This World Anymore e Dina sono i film che hanno ricevuto i premi principali al Sunsande Film Festival di quest'anno. Entrambi hanno ottenuto il Gran Premio della Giuria, rispettivamente nelle sezioni riferite ai drammi e ai documentari di produzione statunitense.I Don’t Feel at Home in This World Anymore coincide con [...]

Dina Khaychenko

Dina Khaychenko

         che piovano su di Voi i miei migliori auguri per un Fantastico Nuovo Anno      

John Dickson Carr : Il problema sbagliato (The Wrong Problem) - trad. Dina Corrada Uccelli - Ellery Queen presenta "ESTATE GIALLA" 1968 , Mondadori, pagg.275-289

John Dickson Carr : Il problema sbagliato (The Wrong Problem) - trad. Dina Corrada Uccelli - Ellery Queen presenta "ESTATE GIALLA" 1968 , Mondadori, pagg.275-289

The Wrong Problem nell’ambito della produzione di racconti di Carr, rappresenta uno dei suoi picchi. Tuttavia, quello che non tutti sanno, è che il racconto, nella sua versione definitiva, è la ritrascrizione di un radiodramma da lui scritto, “The Devil in the Summer House”, andato in onda in periodo bellico, alla BBC, il 14 ottobre 1940, in una puntata di un’ora; successsivamente, il radiodramma fu ridotto a mezzora, e presentato nella serie radiofonica [...]

Chi è Dina Cucini

Dina Cucini nasce a Siena nella contrada della Selva il 10 Aprile 1905. Ben presto le vicende familiari la portarono lontano dalla città toscana trasferendosi a Genova ma non perdendo mai i contatti con la sua città Natale. Ed è proprio a Siena che Dina Cucini iniziò a farsi conoscere grazie alle sue doti artistiche e grazie all'incontro con Marinetti il 18/08/1937 in occasione  del II° Concorso di Poesia Bacchica che la vide vincitrice, a pari merito, con la [...]

“Ma chi ce l’ho fatte fè” commedia in 2 atti scritta da Dina Valente

“Ma chi ce l’ho fatte fè” commedia in 2 atti scritta da Dina Valente Del 15 Nov 2014 in News, Spettacolo Nei giorni 2, 3, 4, e 5 di dicembre p.v. la “Compagnia Teatro Stabile Città di Manfredonia, rappresenterà “Ma chi ce l’ho fatte fè” commedia in 2 atti scritta da Dina Valente e ispirata alla piece “13 a tavola” di Commedia brillante che ironizza con garbo sull’assurdità di alcuni comportamenti legati alla superstizione che può [...]

Aleardi e Prati. Memorie d'infanzia: La maestra Dina. Rombi, angosce e placazioni.

Post 759     Mi propongo di rileggere i romantici minori italiani: Aleardi (la cui impietosa stroncatura da parte dell’Imbriani  già riportai su questo diario) e Prati che era, per la  musicalità dei suoi versi  e la popolare tematica delle sue liriche, uno degli autori più mandati a memoria all’epoca della mia infanzia, quando ancora l’esercizio mnemonico era ritenuto essenziale per la formazione delle giovani menti (memoria minuitur nisi eam [...]

Folklore italiano - Dina e Clarenza

Folklore italiano - Dina e Clarenza

Dina e Clarenza, sono due personaggi femminili leggendari legate allo storico assedio di Messina da parte di Carlo I d'Angiò durante il Vespro siciliano. Dina e Clarenza suonano la campana per avvertire i messinesi del pericolo (particolare del campanile del Duomo di Messina)La sollevazione del Vespro, iniziata il 31 marzo 1282, lunedì dopo la Pasqua, sul sagrato della Chiesa del Santo Spirito di Palermo, si propagò rapidamente in tutta l'isola. Carlo I d'Angiò [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Lucca: Dina Cangi

Lucca: Dina Cangi

foto di Lu.C.C.A. Lucca Center of Contemporary Art.

Torta paesana di Dina La Piscopia

Torta paesana di Dina La Piscopia

1 lt di latte2/3 panini raffermi sminuzzati(io di solito lo spezzetto quando li compero e faccio seccare)1 confez.biscotti tipo saiwa-1 e 1/2 confez di amaretti-1 stecca di cioccolato fondente e 1 al latte-1 scatola di cacao dolce e 1 amaro-1 uovo-200 gr.uva passa-200 gr di pinoli-vaniglina- 1 bicchierino di rum-un pò di burro e 1 pizzico di sale.Preparare tutto la sera prima miscelando tutti gli ingredienti spezzettati(biscotti-amaretti cioccolato)in un [...]

Cheese Cake Alla Frutta Fresca Di Dina La Piscopia

Cheese Cake Alla Frutta Fresca Di Dina La Piscopia

ingredienti x uno stampo da cm 22(io ho fatto 1+1/2 dose =diam 28)4 uova-250 gr.biscotti tipo gran cereale-100 gr. di burro-500 gr.di ricotta di pecora-100 gr. zucchero semolatosale 1 pizz.1 scorza di limone +succo-marmellata albicocche 1 cucchiaio-frullare nel mixer i biscotti con il burro morbido,mettere nella teglia imburrata o con carta forno,livellare il tutto e mettere in frigo. In una ciotola mettere,ricotta, uova solo tuorlo,zucchero scorza del [...]

Lucca: Dina Cangi

Cosa sarebbe il presente senza il passato? E potrebbe esserci futuro senza la consapevolezza memoriale? L’artista aretina Dina Cangi con la sua personale dal titolo “Architetture dell’essere”, curata da Maurizio Vanni e aperta al pubblico fino al’1 aprile 2013nel Lu.C.C.A. Lounge e Underground (ingresso libero), scava nel proprio bagaglio esperienziale per portare alla luce i ricordi sopiti della sua anima e riappropriarsene. Una rievocazione che non è [...]

Torta Con Mele E Mascarpone Di Dina La Piscopia

Torta Con Mele E Mascarpone Di Dina La Piscopia

250 gr.farina-150 gr.zucchero-3 uova-50 ml di latte-100 gr. di burro-1 vaschetta da 250 gr.di mascarpone-scorza grattugiata di 1 limonelievito-4 mele x l'interno e 2 x sopra-spolverata di zucchero semolato bianco o di canna-cannella.Tagliare le mele a cubetti(4)e metterle con il succo del limone x non farleannerire e la cannella,sbattere le uova con lo zucchero,aggiungereburro,latte,mascarpone,farina,scorza di limone, lievito e le mele tagliate a cubettimettere in [...]

&id=HPN_DINA_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Dirección{{}}de{{}}Inteligencia{{}}Nacional" alt="" style="display:none;"/> ?>