Dachau

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Circondario di Dachau

Il circondario di Dachau è uno dei circondari che compongono la Baviera. Il suo capoluogo è la cittadina di Dachau. Questo distretto rurale presenta una tra le più alte densità di abitanti per chilometro quadrato.


Circondario di Dachau circondario:
(DE) Landkreis Dachau
Localizzazione:
Stato: Germania
Land: Baviera
Distretto: Alta Baviera
Amministrazione:
Capoluogo: Dachau
Governatore: Hansjörg Christmann (CSU)
Territorio:
Coordinate del capoluogo: 48°16′N 11°25′E / 48.266667°N 11.416667°E48.266667, 11.416667 (Circondario di Dachau)Coordinate: 48°16′N 11°25′E / 48.266667°N 11.416667°E48.266667, 11.416667 (Circondario di Dachau)
Altitudine: 506 m s.l.m.
Superficie: 578,96 km²
Abitanti: 150 839[1] (31-12-2016)
Densità: 260,53 ab./km²
Comuni: 17
Altre informazioni:
Fuso orario: UTC+1
Codice Destatis: 09 1 74
Targa: DAH
Cartografia:
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Se vai a Monaco, fai tappa a Dachau: ti cambierà la vita

Se vai a Monaco, fai tappa a Dachau: ti cambierà la vita

Se visitate Monaco di Baviera, non perdetevi una tappa fuori città a Dachau. Si raggiunge con la metropolitana che parte da Marienplatz, nel pieno centro storico di Monaco. Chi decide di andare in auto direttamente dall’Italia, deve per forza attraversarla. E merita assolutamente una piccola deviazione. Si può visitare in mezza giornata da soli o con una guida turistica che vi aiuterà a ricordate i tragici fatti avvenuti in uno di campi di concentramento [...]

Trans di Dachau non trova casa di riposo

Trans di Dachau non trova casa di riposo

(ANSA) – BOLOGNA, 11 GEN – Dopo aver vissuto le angherie del fascismo nei confronti degli omosessuali e visto l’inferno di Dachau, oggi, a 94 anni, affronta la vecchiaia senza l’assistenza di cui avrebbe bisogno. E’ la storia di Lucy, nata in Piemonte nel 1924 come Luciano Salani e residente da anni a Bologna. “E’ una persona energica e non ha grossi problemi di salute – ha detto al Corriere di Bologna Porpora Marcasciano, presidente del Mit [...]

Torna a Dachau la scritta rubata 'Il lavoro rende liberi'

Torna a Dachau la scritta rubata 'Il lavoro rende liberi'

Dachau (askanews) - Il cancello di ferro con la famigerata scritta 'Il lavoro rende liberi', rubato due anni fa dal campo di concentramento nazista di Dachau e' tornato al suo posto. 'Avevamo quasi perso le speranze, abbiamo fatto una replica che ora rimpiazza il cancello originale che invece metteremo nel museo - spiega Gabriele Hammermann, a capo del memoriale - Li' racconteremo la storia del furto ma anche la storia di questa porta. Cosa significava la scritta [...]

Norvegia, ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

Norvegia, ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

di Luca Pesante

Migranti ospitati anche in lager Dachau

Migranti ospitati anche in lager Dachau

(ANSA) - ROMA, 23 SET - Dopo il caso Buchenwald, altro motivo di imbarazzo per la Germania: da tempo senzatetto e profughi occupano edifici collegati all'ex-Lager di Dachau, a nord-ovest di Monaco di Baviera. Il complesso del primo campo di concentramento nazista faceva parte di un orto in cui, esposti alle intemperie, gli internati lavoravano morendo in una percentuale definita "enorme". Una decina di giorni fa era stato segnalato un caso analogo per Buchenwald, [...]

Il rumore delle pietre di Dachau

Il rumore delle pietre di Dachau

Proviamo ad arricchire con le foto originali di quel viaggio  il mio racconto sulla Shoah... IL RUMORE DELLE PIETRE DI DACHAU. Il vento mi sconvolge i capelli mentre mi aggrappo al corrimano del vaporetto. Abbagliato dallo scintillio dell’acqua riesco a scorgervi le sagome deformate dei palazzi; basta alzare un po’ lo sguardo per essere avvolto da una bellezza senza eguali: sono sul Canal Grande a Venezia. Comincia da qui il mio particolare viaggio sui luoghi [...]

Dachau, rubata targa 'Arbeit macht frei'

Dachau, rubata targa 'Arbeit macht frei'

(ANSA) - ROMA, 2 NOV - La targa con la scritta 'Arbeit macht frei' ('Il lavoro rende liberi') è stata rubata dal cancello del campo di concentramento di Dachau. Lo scrive il quotidiano tedesco Suddeutsche Zeitung. Era già successo ad Auschwitz nel 2009.

Dachau: rubato il cartello "Arbeit macht frei"

Dachau: rubato il cartello "Arbeit macht frei"

Beato Girotti, morì a Dachau

Beato Girotti, morì a Dachau

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 22 APR - Sarà beatificato sabato prossimo ad Alba, padre Giuseppe Girotti, sacerdote professo dell'Ordine dei Frati predicatori. A rappresentare il Papa sarà il card. Giovanni Coppa. Padre Girotti fu uno dei 1.500 preti morti nel lager di Dachau. Nato ad Alba nel 1905, nel '39 fu sospeso dall'insegnamento per il suo antifascismo. Per aver prestato aiuto agli ebrei perseguitati, nel '44 fu internato nel lager di Dachau dove morì. E' [...]

BEATO TITO BRANDSMA: TESTIMONE DELL'AMORE DI DIO A DACHAU

BEATO TITO BRANDSMA: TESTIMONE DELL'AMORE DI DIO A DACHAU

Un religioso esemplare, un insigne studioso di filosofia e mistica, un giornalista, ma innanzitutto un intrepido testimone della fede dentro l’orrore dei campi di concentramento: è questa la sintesi dell’esperienza umana e cristiana di Tito Brandsma, nato il 23 febbraio in Olanda e morto nel lager di Dachau il 26 luglio 1942. E’ stato beatificato da Giovanni Paolo II il 3 novembre 1985: “Matura ancora una volta alla gloria degli altari un uomo che è [...]

TITO BRANDSMA: TESTIMONE DELL'AMORE DI DIO A DACHAU

TITO BRANDSMA: TESTIMONE DELL'AMORE DI DIO A DACHAU

Un religioso esemplare, un insigne studioso di filosofia e mistica, un giornalista, ma innanzitutto un intrepido testimone della fede dentro l’orrore dei campi di concentramento: è questa la sintesi dell’esperienza umana e cristiana di Tito Brandsma, nato il 23 febbraio in Olanda e morto nel lager di Dachau il 26 luglio 1942. E’ stato beatificato da Giovanni Paolo II il 3 novembre 1985: “Matura ancora una volta alla gloria degli altari un uomo che è [...]

Il puzzle che ricostruisce i forni di Dachau, Gasbarra e Meta chiedono l'intervento del governo

Il puzzle che ricostruisce i forni di Dachau, Gasbarra e Meta chiedono l'intervento del governo Un puzzle che raffigura i forni crematori del campo di concentramento di Dachau. E' in vendita su Amazon, al prezzo di 20 euro, ed è rivolto ai bambini, a partire dagli 8 anni di età. A segnal.. ...................

Uniforme da internato di Dachau

Salve a tutti, sono in possesso di alcune uniformi della seconda guerra mondiale e tra esse una dovrebbe essere di un internato di Dachau. Sapete dirmi  se esiste un metodo analitico e non per determinare l'originalità di quest'ultima? "Penso che l'unico modo è rivolgersi a esperti di antiquariato o di quel periodo storico, prova a chiedere informazioni a qualche museo della tua zona che ha oggetti appartenuti a quel periodo, loro avranno sicuramente qualcuno a [...]

Rispondi

Dachau

Il campo di concentramento di Dachau � stato il primo istituito �ufficialmente� dal regime nazista, poche settimane dopo la presa del potere in Germania. Il campo, derivato dalla ristrutturazione degli edifici e dei terreni di una fabbrica di munizioni in disuso, era progettato, inizialmente, per 5.000 deportati. Esso fu un campo modello nel quale furono sperimentate e messe a punto le pi� raffinate tecniche di annientamento fisico e psichico degli [...]

CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI DACHAU: Un giorno di riflessione a Dachau

CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI DACHAU: Un giorno di riflessione a Dachau

Una giornata a Dachau, a far visita al campo di prigionia di Monaco, dove le emozioni sono forti e dove la riflessione è d'obbligo.

Giorno per giorno - 27 Luglio 2009

Giorno per giorno - 27 Luglio 2009

Carissimi, “Un’altra parabola espose loro: Il regno dei cieli si può paragonare a un granellino di senape, che un uomo prende  e semina nel suo campo. Esso è il più piccolo di tutti i semi ma, una volta cresciuto, è più grande delle altre piante dell’orto” (Mt 13, 31-32). Continua il Discorso delle parabole, attraverso cui Gesù cerca di comunicare, con esempi presi dalla vita quotidiana, così come si svolge nell’umile e faticoso lavoro nei campi o [...]

NESSUN GASATO A DACHAU

NESSUN GASATO A DACHAU

    L’avventura del Revisionismo storico ha radici lontane.   Proponiamo una lettera di   Austin J. App  del  5 Aprile 1961. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------     Foto del cartello UFFICIALE del lager di Dachau ,si legge chiaramente: "never used"...MAI USATA!   NESSUN GASATO A DACHAU [1] Di Austin J. App, 5 Aprile 1961 [2] [...]

Giorno per giorno - 01 Aprile 2008

Giorno per giorno - 01 Aprile 2008

Carissimi, Gesù gli aveva detto: “Se uno non rinasce dall’alto, non può vedere il regno di Dio” (Gv 3, 3). E poi, insistendo: “Non ti meravigliare se ti ho detto: dovete rinascere dall’alto” (v.7). E l’uomo a cui si rivolgeva era un sant’uomo, che gli voleva bene ed osservava scrupolosamente la legge. Quello che alla fine, mentre gli apostoli se ne staranno tutti rintanati, si darà da fare per garantirgli almeno un buon funerale (Gv 19, 30). E [...]

Giorno per giorno - 02 Marzo 2008

Giorno per giorno - 02 Marzo 2008

Carissimi, “Gesù Cristo è la certezza che tutta la vita, la vita di ogni essere umano e del resto della creazione, ha la sua origine e il suo termine nella vita di Dio. La tua vita, la mia, o quella di chiunque, scaturisce dalla parola di Dio. Questa è e rimane la verità essenziale su di me e su tutti, indipendentemente da qualsiasi altra cosa possa sembrare vera”. Nel fare nostra questa verità fino alle estreme conseguenze consiste forse il passo ultimo [...]

mondo assurdo

mondo assurdo

Festa nel lager naziskin a Dachau di Paolo Tessadri       Giovani da Bolzano nei campi di concentramento SS, per gridare 'Sieg heil'.     Sottovalutati e tollerati."Il fenomeno del rigurgito neonazionalistico credo sia stato sottovalutato, se non addirittura tollerato. Certo è che non si è compreso fino in fondo il potenziale di offesa e di pericolosità di questi gruppi". Parla il procuratore di Bolzano Cuno Tarfusser, che ha coordinato le indagini sul [...]

&id=HPN_Dachau_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Dachau{{}}(district)" alt="" style="display:none;"/> ?>