Dams in Thuringia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Su "Airone" Accorsi racconta l'orrore di Ilse Koch, la "iena di Buchenwald"

Su "Airone" di ottobre Andrea Accorsi ricostruisce la vicenda di Ilse Koch, detta "la iena di Buchenwald" per la sua crudeltà. Un viaggio nel girone più profondo dell'inferno dei campi di sterminio nazisti e nelle pieghe più oscure dell'animo umano.

deleted

deleted

deleted

deleted

27 GENNAIO:GIORNATA DELLA MEMORIA- MUSICA:N.PIOVANI

27 GENNAIO:GIORNATA DELLA MEMORIA- MUSICA:N.PIOVANI

FOTO PROIBITE di Roberto Mutti Torna a Giornata Memoria Le fotografie realizzate all’interno dei campi di concentramento e sterminio hanno una particolare importanza sia dal punto di vista della documentazione storica – soprattutto di fronte al negazionismo – sia dal punto di vista emotivo. Possono essere divise in due gruppi: quello più noto comprende le immagini scattate dai fotografi al seguito delle forze alleate (l’esercito statunitense aveva ottimi [...]

Cazzeggiando - Jena ridens

Cazzeggiando - Jena ridens

chi lo ha detto... ?? che l'uomo discende dalla scimmia?

#1: Kare 63620 Lampada da tavolo Bauhaus 49x40x25 cm

#1: Kare 63620 Lampada da tavolo Bauhaus 49x40x25 cm

#1: Kare 63620 Lampada da tavolo Bauhaus 49x40x25 cm acquistare offerta prezzo a buon mercato e speciale. #1: Kare 63620 Lampada da tavolo Bauhaus 49x40x25 cm in vendita in questo negozio on-line con l'offerta prezzo a buon mercato. Prendi sconto e offerta prezzo giornaliero per l'alta qualità di #1: Kare 63620 Lampada da tavolo Bauhaus 49x40x25 cm. Vedere l'offerta speciale qui. #1: Kare 63620 Lampada da tavolo Bauhaus 49x40x25 cm è un prodotto molto meglio in [...]

Per le Gotha Voyager arriva il kit da viaggio il limited edition

Per le Gotha Voyager arriva il kit da viaggio il limited edition

Si compone di due pezzi, il kit da viaggio che Gotha ha in serbo come novità per l’estate: un urban backpack e un paio di short entrambi proposti nello stesso tessuto. Questi due must have accompagneranno le eterne esploratrici e le globe-trotter cosmopolite in giro per il mondo. L’urban backpack dall’effetto vintage è uno zaino moderno e possiede tutte le carte in regola per essere il compagno di viaggio perfetto se indossato con lo short, il capo cool [...]

Milano Moda Uomo | Influenze dal Bauhaus per Iceberg Fall-Winter 2013/14

Milano Moda Uomo | Influenze dal Bauhaus per Iceberg Fall-Winter 2013/14

Blu, rosso e giallo si alternano… i colori primari diventano protagonisti su pull, giacche, completi e accessori. Ritmi forti, ma eleganti ed essenziali declinati in un verticalismo di forme derivante dal movimento artistico degli anni Venti chiamato Bauhaus. Colori che esplodono sul nero alternandosi… Iceberg Fall-Winter 2013/2014 L’utilizzo del colore è il fil rouge di collezione: i parka e le giacche sono ricchi di dettagli a contrasto, niente è come [...]

Ilse Koch, la cagna di Buchenwald

Ilse Koch, la cagna di Buchenwald

Quando, il 13 aprile 1945 gli alleati arrivarono a Buchenwald, il campo di concentramento nazista a pochi chilometri da Weimar, non trovarono praticamente nessuno dei soldati tedeschi, tantomeno ufficiali o i temuti ed odiati medici. I prigionieri sopravissuti si erano liberati da soli, ed erano ormai allo stremo delle forze. Tra le...

Buchenwald

Nel settembre del 1937 Buchenwald ospitava 5.382 prigionieri, ma alla fine dello stesso mese questi erano gi� 8.634. In tutto pare che per Buchenwald siano transitate 230.000 persone. I morti accertati e registrati ammontano a 56.554. Come sempre queste cifre sono inesatte dato che anche in questo Lager avvennero esecuzioni sommarie delle quali non � rimasta alcuna traccia. Buchenwald � stato uno dei campi affidati alla cosiddetta autogestione da parte dei [...]

I miei trisavoli uccisi dai nazisti a Buchenwald

I miei trisavoli uccisi dai nazisti a Buchenwald

AUGUSTA. Da  un decennio a questa parte, nelle  scuole di ogni ordine e grado viene ricordato per legge il giorno della memoria, per l’immane “sacrificio” di oltre sei milioni di uomini, donne e bambini colpevoli soltanto di appartenere all’etnia ebraica, per soddisfare la volontà di potenza della cosiddetta razza ariana portata al parossismo da quel “dèmone” in forma di ometto,scuro e  con i baffetti, il caporale austriaco Adolf Hitler, di [...]

Jena

"Qual'è il problema più urgente che deve affrontare Franceschini per risollevare il Pd? Trovare uno che lo sostituisca. Jena  -  La Stampa, 24 febbraio 2009

Jena ridens

Jena ridens

chi lo ha detto...... ?? che l'uomo discende dalla scimmia?

LIPARI E FEDERICK SCHILLER

LIPARI E FEDERICK SCHILLER

di Enzo Silvestro Frederick Schiller (Marbach am Neckar, 10 novembre 1759 – Weimar, 9 maggio 1805), Uno dei piu' grandi autori tedeschi drammaturgo, poeta, filosofo fra le sue opere piu' importanti ricordiamo Maria Stuarda, La pulzella d' Orleans (Giovanna D'Arco) , Guglielmo Tell e la Sposa di Messina (ambientata in Sicilia ), Nella sua casa di Weimar nella stanza/studio dove soleva lavorare troneggiava proprio sopra il suo letto un quadro di Konrad Horny [...]

Usa 2008, gaffe "presidenziali", Obama non conosce la storia e confonde Buchenwald con Auschwitz

New York - Repubblicani o democratici negli Usa non fa differenza. Tutti sono uguali, anche nelle gaffe che, evidentemente non sono patrimonio esclusivo di George W. Bush. Così non meravigia se il candidato ormai in pectore alla Casa Bianca per il partito democratico confonde l tristemente famoso campo nazista di Buchenwald con quello di Auschwitz. Ma in America, si sa, tutto diventa un dramma. Il senatore nero Barack Obama voleva ricordare un episodio bellico che [...]

BAUHAUS

PITTORI Bauhaus è l'abbreviazione di Staatliches Bauhaus, una scuola di arte e architettura della Germania che operò dal 1919 al 1933. Fu la corrente più influente che costituiva quello che è conosciuto come modernismo in architettura. La scuola fu fondata da Walter Gropius a Weimar nel 1919, dalla fusione della Scuola Granducale di Arti Plastiche e della Kunstgewerberschule. Gran parte dei contenuti dei laboratori vennero venduti durante la seconda guerra [...]

BAUHAUS

PITTORI Bauhaus è l'abbreviazione di Staatliches Bauhaus, una scuola di arte e architettura della Germania che operò dal 1919 al 1933. Fu la corrente più influente che costituiva quello che è conosciuto come modernismo in architettura. La scuola fu fondata da Walter Gropius a Weimar nel 1919, dalla fusione della Scuola Granducale di Arti Plastiche e della Kunstgewerberschule. Gran parte dei contenuti dei laboratori vennero venduti durante la seconda guerra [...]

Le silenziose immagini del bosco di Buchenwald

Le opere presentate in questa esposizione, realizzate nel 1999, restituiscono alla realtà la rappresentazione della memoria collettiva di una tragedia storica, inconcepibile ed enorme, attraverso immagini fotografiche di architetture e paesaggi. Nelle fotografie, i resti del lager sono ritratti quasi come fossero reperti archeologici, i visitatori simili a turisti, sembrano voler contrastare la durezza del ricordo, il dolore e la vergogna con i quali la Shoah ha [...]

Gropius e la Bauhaus

Gropius e la Bauhaus

Gropius e la Bauhaus Alla fine della prima guerra mondiale la Germania, sconfitta, è in una condizione politica, sociale, economica tragica. E' lacerata dai conflitti di classe: da un lato i militari ed i grandi capitalisti che hanno voluto la guerra, con essa hanno realizzato enormi profitti ed ora addossano la colpa della sconfitta al disfattismo della classe operaia invocando il riarmo e uno Stato forte che scateni un'altra guerra di rivincita; dall'altro, il [...]

&id=HPN_Dams+in+Thuringia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Dams{{}}in{{}}Thuringia" alt="" style="display:none;"/> ?>