Daniel Pedrosa Ramal

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Daniel Pedrosa Ramal. Cerca invece Daniel Pedrosa.

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Daniel Pedrosa

La scheda: Daniel Pedrosa

Daniel "Dani" Pedrosa Ramal (Sabadell, 29 settembre 1985) è un pilota motociclistico spagnolo, vincitore di tre titoli nel motomondiale, uno nella classe 125 (2003) e due nella classe 250 (2004 e 2005).


MotoGp Daniel Pedrosa si ritira la sua ultima gara sarà a Valencia

MotoGp Daniel Pedrosa si ritira la sua ultima gara sarà a Valencia

Daniel Pedrosa ha annunciato che dall’anno prossimo non correrà più, la sua carriera finisce con la gara a Valencia. Il pilota racconta: «E' una decisione complessa perché questo è lo sport che amo. Avrei altre opportunità - ha aggiunto il pilota spagnolo, tre volte iridato - ma sento di non vivere più le gare con quell'intensità che c'era prima. Ora si apre un capitolo nuovo della mia vita».«Sono stato fortunato a fare questa esperienza. Ho avuto una [...]

IN QATAR PEDROSA FAVORITO, LORENZO INSEGUE...ROSSI E MARQUEZ OUTSIDER DI LUSSO.

IN QATAR PEDROSA FAVORITO, LORENZO INSEGUE...ROSSI E MARQUEZ OUTSIDER DI LUSSO.

Il favorito naturale per il GP del Qatar è Dani Pedrosa. Lo spagnolo durante tutto l'inverno si è ben nascosto lavorando lontano dagli occhi di Lorenzo e dai riflettori, ha preferito lasciare i titoloni dei giornali a Marquez e a Rossi, ma i numeri "smascherano" Dani. Se prendiamo in considerazione la seconda parte della stagione 2012 ed i primi test del 2013 è lui il pilota più in forma, addirittura a Jerez il 3° giorno si è permesso il lusso di non girare [...]

EVENTI: Daniel Pedrosa

Nel 2011 rimane nello stesso team, con compagni di squadra Casey Stoner e Andrea Dovizioso.

Nel 2011 rimane nello stesso team, con compagni di squadra Casey Stoner e Andrea Dovizioso.

Nel 1998 arrivò costantemente tra i primi posti nel campionato mondiale delle minimoto, un anno dopo, nel 1999 divenne vicecampione nel torneo nazionale spagnolo del motociclismo e infine nel 2000 conquistò il campionato monomarca, riservato esclusivamente a giovani piloti della Honda.

Nel 1998 arrivò costantemente tra i primi posti nel campionato mondiale delle minimoto, un anno dopo, nel 1999 divenne vicecampione nel torneo nazionale spagnolo del motociclismo e infine nel 2000 conquistò il campionato monomarca, riservato esclusivamente a giovani piloti della Honda.

Nel 2009 vince sia a Laguna Seca che a Valencia, in entrambe le circostanze davanti a Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Nel 2009 vince sia a Laguna Seca che a Valencia, in entrambe le circostanze davanti a Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Nel 2002, con compagno di squadra Olivé, ottenne tre vittorie (Olanda, Pacifico e Comunità Valenciana), tre secondi posti (Catalogna, Gran Bretagna e Repubblica Ceca), tre terzi posti (Sudafrica, Francia e Malesia) e sei pole position (Giappone, Sudafrica, Paesi Bassi, Portogallo, Pacifico e Comunità Valenciana), giungendo al terzo posto nella graduatoria finale (dietro il francese Arnaud Vincent e al sammarinese Manuel Poggiali) con 243 punti.

Nel 2002, con compagno di squadra Olivé, ottenne tre vittorie (Olanda, Pacifico e Comunità Valenciana), tre secondi posti (Catalogna, Gran Bretagna e Repubblica Ceca), tre terzi posti (Sudafrica, Francia e Malesia) e sei pole position (Giappone, Sudafrica, Paesi Bassi, Portogallo, Pacifico e Comunità Valenciana), giungendo al terzo posto nella graduatoria finale (dietro il francese Arnaud Vincent e al sammarinese Manuel Poggiali) con 243 punti.

Nel 2013 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Marc Márquez.

Nel 2013 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Marc Márquez.

Nel 2004 dopo il brutto infortunio, passò alla classe 250 con una Honda RS 250 R e vinse il titolo al primo tentativo, divenendo così il primo pilota a vincere il titolo 125cc (2003) e poi il titolo 250cc in anni consecutivi, ottenendo così il primato ancora oggi imbattuto.

Nel 2004 dopo il brutto infortunio, passò alla classe 250 con una Honda RS 250 R e vinse il titolo al primo tentativo, divenendo così il primo pilota a vincere il titolo 125cc (2003) e poi il titolo 250cc in anni consecutivi, ottenendo così il primato ancora oggi imbattuto.

Nel 2015 nella gara di apertura in Qatar conclude 6º dietro al compagno di squadra Marc Márquez.

Nel 2015 nella gara di apertura in Qatar conclude 6º dietro al compagno di squadra Marc Márquez.

Nel 2003 ottenne cinque vittorie (Sudafrica, Francia, Catalogna, Repubblica Ceca e Malesia), un secondo posto in Italia e tre pole position (Olanda, Brasile e Pacifico).

Nel 2003 ottenne cinque vittorie (Sudafrica, Francia, Catalogna, Repubblica Ceca e Malesia), un secondo posto in Italia e tre pole position (Olanda, Brasile e Pacifico).

Nel 2014 ottiene una vittoria in Repubblica Ceca, due secondi posti (Americhe e Argentina) e due terzi posti (Qatar e Spagna).

Nel 2014 ottiene una vittoria in Repubblica Ceca, due secondi posti (Americhe e Argentina) e due terzi posti (Qatar e Spagna).

Nel 2006 passa alla MotoGP in sella alla RC211V del team Repsol Honda, con compagno di squadra Nicky Hayden.

Nel 2006 passa alla MotoGP in sella alla RC211V del team Repsol Honda, con compagno di squadra Nicky Hayden.

Nel 2017 è nuovamente pilota titolare del team Repsol Honda, con lo stesso compagno di squadra delle ultime quattro stagioni.

Nel 2017 è nuovamente pilota titolare del team Repsol Honda, con lo stesso compagno di squadra delle ultime quattro stagioni.

Nel 2005 rimane nella quarto di litro pur avendo ricevuto offerte da parte della MotoGp.

Nel 2005 ottiene vari primati, fu il pilota più giovane a vincere due titoli consecutivi della 250cc, e si proclama il migliore dei giovani piloti della storia del Motomondiale, con un totale di 21 vittorie prima di compiere 20 anni, battendo così il record di Valentino Rossi, fermo a 17.

Nel 2005 rimane nella quarto di litro pur avendo ricevuto offerte da parte della MotoGp.

Nel 2005 ottiene vari primati, fu il pilota più giovane a vincere due titoli consecutivi della 250cc, e si proclama il migliore dei giovani piloti della storia del Motomondiale, con un totale di 21 vittorie prima di compiere 20 anni, battendo così il record di Valentino Rossi, fermo a 17.

Nel 2016 giunge terzo in Argentina e ottiene successivamente il secondo podio dell'anno a Barcellona.

Nel 2016 giunge terzo in Argentina e ottiene successivamente il secondo podio dell'anno a Barcellona.

Il 12 luglio 2018 annuncia che la stagione MotoGP 2018 sarà per lui l'ultima in cui gareggerà.

Nel 2018 rimane nel team Repsol Honda, assieme al compagno di squadra delle ultime cinque stagioni Marc Márquez.

Il 15 novembre 2018 in occasione del suo ultimo gran premio da pilota, che si è tenuto a Valencia, riceve l'onore di entrar a far parte della Hall Of Fame del Motomondiale insieme ai più grandi piloti di sempre.

Il 12 luglio 2018 annuncia che la stagione MotoGP 2018 sarà per lui l'ultima in cui gareggerà.

Nel 2018 rimane nel team Repsol Honda, assieme al compagno di squadra delle ultime cinque stagioni Marc Márquez.

Il 15 novembre 2018 in occasione del suo ultimo gran premio da pilota, che si è tenuto a Valencia, riceve l'onore di entrar a far parte della Hall Of Fame del Motomondiale insieme ai più grandi piloti di sempre.

MOTOGP: LE MANS, ENNESIMA FRATTURA PER PEDROSA, TITOLO ADDIO?

MOTOGP: LE MANS, ENNESIMA FRATTURA PER PEDROSA, TITOLO ADDIO?

La caduta generata dal sorpasso di Marco Simoncelli ha, come al solito, rotto qualcosa nel fragile corpo del tre volte campione del mondo Dani Pedrosa. A fare "crack" è stata nuovamente la clavicola destra, già rotta più volte in passato, che si è fratturata in un punto nuovo. Il pilota, il team e i medici devono ora decidere se procedere con l' operazione chirurgica o curare il problema dall' esterno. Pedrosa, comunque, dovrebbe poter correre al Montmelo di [...]

MOTOGP: QATAR, WARM UP. A PEDROSA IL MIGLIOR TEMPO.

MOTOGP: QATAR, WARM UP. A PEDROSA IL MIGLIOR TEMPO.

Dani Pedrosa ha realizzato il miglior tempo nel warm up appena concluso. 2° Casey Stoner, che cede la prima posizione per la prima volta in questo week end, ma che conferma lo stato di forma delle Honda-HRC. 3° Jorge Lorenzo e 4° il suo compagno di team Ben Spies. Valentino Rossi è 8° e non si migliora rispetto alle prove libere e ufficiali. Da segnalare un lungo di Marco Simoncelli che ha esplorato senza conseguenze le vie di fugo e un rischio per Cal [...]

MOTOGP: QATAR, PEDROSA "IN QATAR CASEY SEMPRE VELOCE"

MOTOGP: QATAR, PEDROSA "IN QATAR CASEY SEMPRE VELOCE"

Come al solito Dani Pedrosa, Honda HRC analizza il suo momento dopo le qualifiche: "Casey qui è sempre andato molto forte ed è favorito per domani. Io e il mio team abbiamo lavorato bene e siamo pronti a dare battaglia domani, la gara è sempre un altra cosa rispetto alle prove". Sponsor by WRS-EVOTEC Racing Parts

MOTOGP: QATAR, STONER DOMINA TUTTO, MA PEDROSA NON MOLLA!

MOTOGP: QATAR, STONER DOMINA TUTTO, MA PEDROSA NON MOLLA!

Casey Stoner dopo aver dominato le prove libere si porta a casa anche la pole position grazie ad un tempo assolutamente "surreale". Solo il piccolo "grande" Dani Pedrosa è riuscito in qualche modo a contrastare il potere australiano. Dani si è buttato in pista subito e con granda facilità, grazie ad un ottimo tempo, sulle prime si era portato in vantaggio, ma la "vendetta" del canguro mannaro non si è fatta attendere. L' australiano ha girato in 54 alto [...]

MOTOGP:  VALENCIA, LORENZO CON L' ORGOGLIO DEL CAMPIONE AL COMANDO DELLA SECONDA SESSIONE. MALE ROSSI.

MOTOGP: VALENCIA, LORENZO CON L' ORGOGLIO DEL CAMPIONE AL COMANDO DELLA SECONDA SESSIONE. MALE ROSSI.

Jorge Lorenzo con l' orgoglio di giovane campione del mondo non vuole lasciare nulla agli altri. Dopo la nettissima vittoria dell' Estorili e dopo aver lasciato sfogare Stoner questa mattina lo spagnolo balza al comando (con un gran tempo). Jorge precede Casey (di 3 decimi!) e la sorpresa Colin Edwards su Yamaha-Tech 3. Simoncelli si conferma 4° di giornata e in gran forma. Risale Ben Spies che è ora 6° (questa mattina 9°) e preceduto da Andrea Dovizioso primo [...]

MotoGP: Predrosa cade nelle libere e si frattura la spalla

MotoGP: Predrosa cade nelle libere e si frattura la spalla

Sessione di prove libere con il brivido nel Gp del Giappone a Motegi della MotoGp. Dopo appena tre giri Dani Pedrosa perde il controllo della sua Honda RC212V e finisce al suolo. Costretto a lasciare la pista in barella, lo spagnolo e' praticamente out per la gara di domenica, dopo una doppia frattura alla clavicola sinistra, ed e' a rischio anche per le altre gare della stagione. Molto probabilmente lo spagnolo della Honda dovra' essere operato per l'applicazione [...]

MOTOGP: ARAGON, PEDROSA E IL GRANDE TENTATIVO. MA VINCE STONER

MOTOGP: ARAGON, PEDROSA E IL GRANDE TENTATIVO. MA VINCE STONER

Che la pista fosse favorevole alla Ducati lo si intuiva ancor prima di veder vincere Stoner e arrivar terzo Hayden. Aragon è un tracciato con veloci curvoni, staccate a moto dritta e due veloci rettifili pane per i denti della Desmosedici made in Bologna. La gara noiosa nello svolgimento è invece stata molto tirata dal punto di vista nervoso. Al pronti via Stoner è partito benissimo subito attaccato con violenza da Lorenzo che, "nasato"il pericolo di giornata, [...]

MOTOGP: ARAGON, A STONER LA POLE! MA PEDROSA E' VELOCISSIMO. MALE ROSSI

MOTOGP: ARAGON, A STONER LA POLE! MA PEDROSA E' VELOCISSIMO. MALE ROSSI

Sulla nuova pista di Aragon le traiettorie che hanno disegnato la pole hanno una mano australiana, quella di Casey Stoner. Il canguro ritorna mannaro e grazie alla sua proverbiale velocità unita ad una moto perfettamente settata alla pole dopo una serie troppo lunga di attesa. L' asso della Ducati precede Jorge Lorenzo (anche lui velocissimo) e Dani Pedrosa. L' alfiere della Honda-HRC merita un discorso tutto suo, ha dominato in lungo e largo la sessione di prove [...]

FOTO: Daniel Pedrosa

Daniel_Pedrosa

Daniel_Pedrosa

Pedrosa alla guida della sua Honda sul circuito malese di Sepang nel 2007

Pedrosa alla guida della sua Honda sul circuito malese di Sepang nel 2007

Pedrosa alla guida della sua Honda sul circuito malese di Sepang nel 2007

Pedrosa alla guida della sua Honda sul circuito malese di Sepang nel 2007

Motogp: impresa Pedrosa a Indianapolis, Rossi quarto

Motogp: impresa Pedrosa a Indianapolis, Rossi quarto

L'americano Ben Spies finisce secondo, terzo lo spagnolo Jorge Lorenzo. Stavolta è Daniel Pedrosa a mettere la firma. Il pilota della Honda ha vinto sul circuito di Indianapolis lasciandosi dietro lo statunitense Ben Spies (Yamaha). Terzo il leader del mondiale Jorge Lorenzo (Yamaha) davanti al compagno di squadra (quasi ex) Valentino Rossi.   MOTO2 - Lo spagnolo Toni Elias su Moriwaki ha vinto il Gran Premio di Indianapolis classe Moto2 davanti al connazionale [...]

Moto Gp, Lorenzo senza rivali. Settimo sigillo a Brno

Moto Gp, Lorenzo senza rivali. Settimo sigillo a Brno

Lo spagnolo della Yamaha domina anche il Gp della Repubblica Ceca davanti al connazionale Pedrosa e alla Ducati di Stoner. Deludente Rossi che chiude al quinto posto senza mai entrare nel vivo nella gara. Caduta per Dovizioso BRNO - Jorge Lorenzo, su Yamaha, ha tagliato il traguardo della pista di Brno nel Gp della Repubblica Ceca, decimo appuntamento della stagione per la classe regina. Valentino Rossi, scivolato uscendo di pista nella parte finale delle prove [...]

Brno, Pedrosa parte in pole

Brno, Pedrosa parte in pole

Gp della repubblica ceca. Lo spagnolo della Honda precede l'americano Spies e l'altro iberico Lorenzo. Rossi cade ed è solo quinto Dani Pedrosa su Honda partirà in pole nel Gp della Repubblica Ceca. Lo spagnolo è stato il più veloce in prova, precedendo Benny Spies su Yamaga e Jorge Lorenzo (Yamaha). Seconda fila e quinto tempo per Valentino Rossi, che è scivolato uscendo di pista nella parte finale delle prove ma è uscito incolume dalla caduta, rialzandosi [...]

MOTOGP: BRNO, PEDROSA IN POLE, SPIES 2°!!!

MOTOGP: BRNO, PEDROSA IN POLE, SPIES 2°!!!

Succede tutto in 3 minuti. In 180 secondi Spies va in pole con un giro stratosferico, pochi istanti dopo Lorenzo parcheggia la moto sopra le gomme della via di fuga, il tempo di dirlo ed un incazzato Valentino Rossi percorre la pista a piedi con la sua M1 stesa dopo una scivolata. A 30 secondi dalla fine quando la pole di Texas Terror sembrava ormai cosa certa Dani Pedrosa con un giro oltre ogni limite (e oltre il concetto di vita terrena) si prende con inaudita [...]

MOTOGP: BRNO, CHI MAI FERMERA' LORENZO? 2° PEDROSA, 3° ROSSI.

MOTOGP: BRNO, CHI MAI FERMERA' LORENZO? 2° PEDROSA, 3° ROSSI.

Il futuro campione del mondo MotoGP tanto per riprendere il discorso da dove lo aveva lasciato a Brno durante il 1° turno di prove libere del Venerdì si piazza al comando del (piccolo) gruppo di inseguitori. Il n° 99 precede il "solito" Dani Pedrosa e l' arcinemico Valentino "zoppo" Rossi. 4° Andrea Dovizioso mentre è solo 7° Casey Stoner che ormai è chiaramente con la testa al 2011 e alla Honda (secondo me distratto potrebbe anche per errore infilarsi con [...]

MOTOGP: GERMANIA, PEDROSA AL COMANDO, ROSSI 7°

MOTOGP: GERMANIA, PEDROSA AL COMANDO, ROSSI 7°

Il giorno del rientro di Rossi è finalmente arrivato e i cronometri della pista, più di mille parole, hanno parlato: il Dottore è 7° precedento da Lorenzo. Al comando Dani Pedrosa che sulle piste guidate e tortuose si conferma un fulmine di guerra. Impressiona Ben Spies che, strano per lui, va subito forte sin dal venerdì ed 4° PRIMA YAMAHA dietro le Ducati di Stoner (2°) e Hayden (3°). Valentino quindi seppur non velocissimo è già in grado di dire la [...]

MOTOGP: MUGELLO, PEDROSA NON SI TIENE!

MOTOGP: MUGELLO, PEDROSA NON SI TIENE!

Domani quando andrò in officina dai miei meccanici (ebbene si ne ho 2) a commentare la gara di oggi (e controllare la mia motoretta) dirò semplicemente "soccmell Pedrosa, non si teneva al Mugello". Guido Meda dice che senza Rossi i piloti siano più liberi di correre, la verità è che Lorenzo e Dani vanno forte anche con il Dottore in pista (Pedrosa, sincero come sempre dice "con Rossi sarebbe stata più dura"). La gara non è stata bellissima dal punto di vista [...]

MOTOGP: MUGELLO, POLE A PEDROSA...E CHE POLE!!

MOTOGP: MUGELLO, POLE A PEDROSA...E CHE POLE!!

1'48''9...basterebbero questi numeri per scrivere questo articolo. Sono i numeri che compongono l' incredibile tempo segnato oggi da Daniel Pedrosa su Honda. Tempo che, inutile anche dirlo, vale la pole allo spagnolo. Tempo fatto con gomma dura (sarà poi vero?). Nel giorno in cui Rossi finisce in ospedale, poco o nulla cambia ai vertici della "sua" motogp, sono sempre Pedrosa, Lorenzo e Stoner a dominare le prove. Jorge è secondo con un buon passo gara mentre [...]

Moto GP Lorenzo vince a Le Mans

Moto GP Lorenzo vince a Le Mans

Foto Fiat Yamaha Team   Jorge Lorenzo (Yamaha) vince il Gp di Francia, prova del motomondiale sulla pista di Le Mans. 2/o Valentino Rossi (Yamaha) a 5''67. 3/a posizione per Andrea Dovizioso, su Honda. Poi Nicky Hayden (Ducati) e Dani Pedrosa (Honda). Vittoria netta dello spagnolo che ancora una volta riesce a precedere il “dottore” sorpassandolo a 17 giri dalla fine e seminandolo con una accelerazione vincente. Ora Valentino deve mettere ordine nelle sue [...]

MOTOGP: LE MANS, LOTTA FRA LORENZO E PEDROSA.

MOTOGP: LE MANS, LOTTA FRA LORENZO E PEDROSA.

Lorenzo è un grande attore. No no non centra la sua passione per il cinema (ha anche recitato in un telefilm spagnolo). E' un commediante perchè sa nascondere benissimo le sue emozioni nel bene e nel male. Lo spagnolo ha "fatto finta", oggi in prova, di essere al limite per far credere a tutti che domni si lotterà solo per il secondo posto dietro Rossi. Insomma il gatto che fa finta di dormire salvo allungare la zampa e prendere il topo. Un altro spagnolo molto [...]

&id=HPN_Daniel+Pedrosa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Dani{{}}Pedrosa" alt="" style="display:none;"/> ?>