Daniele Nardi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Località
In rilievo

Località

Daniele Nardi

La scheda: Daniele Nardi

Daniele Nardi (Sezze, 24 giugno 1976 – Nanga Parbat, 25 febbraio 2019) è stato un alpinista italiano.
Ha raggiunto la vetta di cinque Ottomila.


Daniele Nardi:
Nazionalità: Italia
Alpinismo:
Arrampicata:
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Morti gli alpinisti Nardi e Ballard sul Nanga Parbat

Morti gli alpinisti Nardi e Ballard sul Nanga Parbat

Sono stati trovati a circa 5.900 metri i corpi di Daniele Nardi e Tom Ballard, i due alpinisti dispersi dal 24 febbraio sulla parete Diamir del Nanga Parbat, nel Karakorum pakistano. “Con grande dolore informo che le ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard sono terminate visto che Alex Txikon e la sua squadra hanno confermato che le sagome viste sul Mummery a circa 5.900 metri sono quelle di Daniele e Tom”, annuncia su twitter l’ambasciatore italiano in [...]

Nardi ha scritto biografia con Einaudi

Nardi ha scritto biografia con Einaudi

(ANSA) – ROMA, 9 MAR – Uscirà da Einaudi Stile Libero l’incredibile storia che Daniele Nardi ha iniziato a scrivere insieme ad Alessandra Carati, con cui è rimasto in contatto fino ai giorni immediatamente precedenti la scomparsa. Lo rende noto la casa editrice. “Se non dovessi tornare dalla spedizione desidero che Alessandra Carati continui a scrivere la nostra storia…” inizia così la lettera che Daniele ha lasciato ad Alessandra e che lei ha [...]

EVENTI: Daniele Nardi

Nel 2011 partecipa all'operazione "Share Everest", progetto del Comitato Ev-K2-CNR con l'obiettivo di installare e ripristinare la stazione meteorologica più alta del mondo collegata al Laboratorio-Osservatorio Internazionale Piramide, sul colle sud dell'Everest, affinché potesse fornire dati per studiare i cambiamenti climatici alle alte quote.

Nel 2011 partecipa col comitato EvK2 del CNR, alla spedizione Share Everest 2011.

Nel 2009 tenta una via nuova sulla parete nord dell'Ama Dablam.

Dal 2009 si occupava di progetti di solidarietà in Nepal e Pakistan, portando la bandiera per i diritti umani sulle vette che scala.

Nel 2001 parte per il suo primo ottomila partecipando a una spedizione sul Gasherbrum II e, l'anno successivo, tenta la vetta del Cho Oyu, alla quale rinuncia vicino alla sommità per un principio di congelamento.

Nel 2004 scala l'Everest.

Nel 2015, dopo aver partecipato al tentativo di invernale sul Nanga Parbat del team di Alex Txikon, parte per una spedizione capitanata dallo spagnolo con obiettivo il Thalay Sagar, montagna indiana di 6904 metri.

Nel 2014 ritenta la conquista invernale al Nanga Parbat, questa volta in solitaria con l'obiettivo di terminare la salita allo sperone Mummery, la via più diretta del versante Diamir verso la vetta del Nanga Parbat.

Nel 1995 affronta il suo primo 4000 in solitaria, scalando le Grandes Jorasses.

Nel 2006 scala l'Aconcagua con un gruppo di alpinisti del Lazio, nell'ambito della spedizione "Missione città di Latina".

Nel 2005 raggiunge la cima middle dello Shisha Pangma (8.

Il 18 dicembre 2018 Daniele Nardi parte dall'aeroporto di Fiumicino, giungendo a Islamabad, dove incontra gli studenti dell'università e l'ambasciatore italiano.

Forse oggi nuovo tentativo di ritrovare Daniele Nardi

Forse oggi nuovo tentativo di ritrovare Daniele Nardi

Se lo consentiranno le condizioni meteorologiche e le priorità militari, viste le tensioni tra Pakistan e India, l’alpinista basco Alex Txikon e la sua squadra saliranno su un elicottero per un nuovo tentativo nelle ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard, scomparsi sul Nanga Parbat da 12 giorni. Lo ha reso noto il segretario del Pakistan Alpine Club (PAC), Karrar Haidri. Ieri Txikon ha riferito di avere individuato due sagome non identificate sulla montagna. [...]

Nanga Parbat, individuate due sagome: forse Nardi e Ballard

Nanga Parbat, individuate due sagome: forse Nardi e Ballard

Le immagini al telescopio catturate dal campo base del Nanga Parbat hanno rilevato due sagome, che potrebbero essere quelle di Daniele Nardi e Tom Ballard. Ansa riporta che a breve sarà effettuata una ricognizione in elicottero del posto per verificare l’identità dei due individui. Lo staff di Daniele Nardi dà la notizia dalla sua pagina Facebook. Le due sagome, individuate ieri, potrebbero essere quelle dei due alpinisti dispersi. Si informa che da [...]

Pakistan, interrotte ricerche di Nardi

Pakistan, interrotte ricerche di Nardi

(ANSA) – ISLAMABAD, 6 MAR – Il segretario del Club Alpino pachistano, Karrar Haidri, ha detto che è stata posta fine alle ricerche per trovare l’alpinista italiano Daniele Nardi e il britannico Tom Ballard, dispersi da oltre una settimana sul Nanga Parbat. Haidri ha affermato che i soccorritori, l’esercito pachistano e le famiglie e amici degli scalatori hanno fatto tutto il possibile, ma senza risultati.

Il Pakistan interrompe ricerche di Nardi: “Fatto il possibile”

Il Pakistan interrompe ricerche di Nardi: “Fatto il possibile”

“I soccorritori, l’esercito pachistano e le famiglie e amici degli scalatori hanno fatto tutto il possibile, ma senza risultati”. Con questo messaggio, come riporta il Messaggero, il segretario del Club Alpino pachistano, Karrar Haidri, ha fatto sapere che le ricerche per trovare l’alpinista italiano Daniele Nardi e il collega britannico Tom Ballard sono state interrotte. I due sono dispersi sul Nanga Parbat, una montagna alta oltre 8mila metri, da circa [...]

Amb. Italia, riprese ricerche Nardi

Amb. Italia, riprese ricerche Nardi

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – Sono riprese questa mattina le ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard dispersi da più di una settimana sul Nanga Parbat. Il piano è quello di raggiungere il campo 3 ed esplorare i dintorni anche con l’aiuto di droni. Lo scrive su Twitter l’ambasciatore italiano in Pakistan Stefano Pontecorvo che ringrazia il team guidato dall’alpinista spagnolo Alex Txikon.

Amb. Italia, riprese ricerche Nardi

Amb. Italia, riprese ricerche Nardi

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – Sono riprese questa mattina le ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard dispersi da più di una settimana sul Nanga Parbat. Il piano è quello di raggiungere il campo 3 ed esplorare i dintorni anche con l’aiuto di droni. Lo scrive su Twitter l’ambasciatore italiano in Pakistan Stefano Pontecorvo che ringrazia il team guidato dall’alpinista spagnolo Alex Txikon.

Scalatori dispersi sul Nanga Parbat: l’ultima intervista di Nardi

Scalatori dispersi sul Nanga Parbat: l’ultima intervista di Nardi

“Io cerco la vita. Però sotto certi punti di vista un po’ folle lo sono”. Comincia così l’ultima intervista che Daniele Nardi, l’alpinista disperso da circa una settimana sul Nanga Parbat in Pakistan, ha rilasciato a Le Iene poco prima di partire per la missione. Il 14 dicembre 2018, lo scalatore italiano ha raccontato al programma la sua impresa: “Vado a cercare di aprire una via nuova in inverno su una montagna di 8 mila metri. Passerò dove non [...]

Soccorsi a Nardi rinviati a domani

Soccorsi a Nardi rinviati a domani

(ANSA) – AOSTA, 2 MAR – Il maltempo ha bloccato oggi sul Nanga Parbat le operazioni di soccorso agli alpinisti Daniele Nardi e Tom Ballard, dispersi da domenica scorsa sull’inaccessibile Sperone Mummery, tra i 5.100 e i 7.000 metri di quota. “Domani mattina le condizioni potrebbero essere migliori e si proverà nuovamente”, ha spiegato su twitter l’ambasciatore italiano in Pakistan Stefano Pontecorvo. Rimane valido il progetto di trasferire in [...]

FOTO: Daniele Nardi

Il versante Diamir del Nanga Parbat

Il versante Diamir del Nanga Parbat

Maltempo blocca le operazioni di soccorso di Nardi

Maltempo blocca le operazioni di soccorso di Nardi

Il maltempo sta bloccando le operazioni di soccorso di Daniele Nardi e Tom Ballard, dispersi sul Nanga Parbat da sei giorni. Lo riferisce all’ANSA il capo del club di alpinismo del Pakistan, Karrar Haidri. “Al momento non è possibile alcuna operazione a causa delle intense nevicate e della scarsa visibilità”, ha detto: “E’ previsto maltempo per i prossimi due giorni, sarà difficile per gli elicotteri decollare”. L’ambasciatore italiano Stefano [...]

Messner, Nardi e Bollard? Poche speranze

Messner, Nardi e Bollard? Poche speranze

(ANSA) – AOSTA, 01 MAR – “Non c’è grande speranza, o c’è quasi zero speranza, che sia ancora possibile trovarli vivi”. Così l’alpinista Reinhold Messner, contattato dall’ANSA, si esprime in merito alla sorte di Daniele Nardi e Tom Ballard, dispersi sul Nanga Parbat da cinque giorni. “Secondo me – spiega Messner – loro sono stati presi da una valanga. Ma non è neve che scende: sono tre seracchi che stanno sopra lo sperone Mummery, a [...]

Nardi: niente soldi, non vola l'elicottero per il Piano B

Nardi: niente soldi, non vola l'elicottero per il Piano B

L’elicottero che avrebbe dovuto trasferire dal campo base del K2 al Nanga Parbat l’alpinista basco Alex Txikon e i suoi collaboratori – per tentare il piano B volto a soccorrere Daniele Nardi e Tom Ballard con i droni – non è decollato “perché l’agenzia privata Askari, che gestisce in concessione i voli degli elicotteri dell’esercito pakistano, ha richiesto il pagamento anticipato dell’importante somma necessaria”. Lo riferisce su Facebook lo [...]

Stop russi ricerca Nardi, arrivano droni

Stop russi ricerca Nardi, arrivano droni

(ANSA) – AOSTA, 1 MAR – Sono affidate ora ai droni le speranze di ritrovare sul Nanga Parbat Daniele Nardi e Tom Ballard. La spedizione russa che dal campo base del k2 si era detta disponibile a mettersi sulle tracce dei due alpinisti, dispersi da domenica, ha rinunciato a causa del forte rischio valanghe. Ora scatterà il piano B dell’alpinista basco Alex Txikon che ha messo a disposizione i suoi tre super droni dotati di una particolare potenza per il volo [...]

Cresce l'ansia per la sorte dell'alpinista Daniele Nardi

Cresce l'ansia per la sorte dell'alpinista Daniele Nardi

Cresce la preoccupazione per la sorte dell’alpinista laziale Daniele Nardi, di cui non si hanno più notizie da domenica scorsa. Assieme all’inglese Tom Ballard è impegnato nella scalata invernale del Nanga Parbat, in Pakistan. I due nell’ultima comunicazione hanno detto di essere a campo 4, a 6.000 metri di quota, sulla via dello Sperone Mummery. “Oggi il tempo è buono sul Nanga Parbat – scrive su facebook lo staff di Nardi – ma dal campo base non [...]

Alpinismo, cresce ansia per sorte Nardi

Alpinismo, cresce ansia per sorte Nardi

(ANSA) – AOSTA, 27 FEB – Cresce la preoccupazione per la sorte dell’alpinista laziale Daniele Nardi, di cui non si hanno più notizie da domenica scorsa. Assieme all’inglese Tom Ballard è impegnato nella scalata invernale del Nanga Parbat, in Pakistan. I due nell’ultima comunicazione hanno detto di essere a campo 4, a 6.000 metri di quota, sulla via dello Sperone Mummery. “Oggi il tempo è buono sul Nanga Parbat – scrive su facebook lo staff di [...]

Sestriere Film Festival premia Nardi

Sestriere Film Festival premia Nardi

(ANSA) - TORINO, 3 AGO - E' andato all'alpinista Daniele Nardi, che ha al suo attivo cinque Ottomila ed è stato il primo a conquistare lo Sperone Mummery del Nanga Parbat, consegnato ieri sera al Cinema Fraiteve di Sestriere nell'ambito del Sestriere Film Festival. A consegnarlo il vicesindaco di Sestriere Gianni Poncet e il Presidente di Associazione Montagna Italia Roberto Gualdi. L'alpinista, ricevendo il riconoscimento, ha parlato della sua recente esperienza [...]

Daniela Nardi e il "Giovanni telegrafista" di Jannacci

Daniela Nardi e il "Giovanni telegrafista" di Jannacci

In anteprima il video della cover del celebre brano.

Moro e Nardi ritentano Nanga Parbat

Moro e Nardi ritentano Nanga Parbat

(ANSA) - AOSTA, 25 NOV - Nuovo tentativo sul Nanga Parbat per gli alpinisti italiani Simone Moro e Daniele Nardi, che vogliono 'firmare' la prima salita nella stagione invernale del 'colosso' pachistano (8.125 metri). Moro, reduce dalla co-conduzione del reality Monte Bianco, scalerà il versante Diamir con l'altoatesina Tamara Lunger. Per lui si tratta del terzo tentativo. La spedizione di Daniele Nardi, invece, è internazionale ed è composta anche da Ferran [...]

Invernale Nanga Parbat, Nardi a campo 4

Invernale Nanga Parbat, Nardi a campo 4

(ANSA) - AOSTA, 12 MAR - E' arrivato da pochi minuti a campo 4, a quota 7.200 metri, l'alpinista laziale Daniele Nardi impegnato nel tentativo di prima ascensione invernale del Nanga Parbat, 8.125 metri, in Pakistan. Con lui ci sono anche il basco Alex Txikon e l'iraniano Ali Sadpara. A mezzanotte è prevista la partenza per l'attacco decisivo alla vetta. Le condizioni meteo per la scalata sono favorevoli, con venti deboli (20-25 km/h) e temperatura di -35 gradi.

&id=HPN_Daniele+Nardi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Daniele{{}}Nardi" alt="" style="display:none;"/> ?>