Danilo Gallinari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Danilo Gallinari

La scheda: Danilo Gallinari

Danilo Gallinari (Sant'Angelo Lodigiano, 8 agosto 1988) è un cestista italiano, professionista in NBA con i Los Angeles Clippers.
Soprannominato il Gallo, gioca nel ruolo di ala. Con la Nazionale italiana ha partecipato ai campionati europei 2011 e 2015.



Danilo Gallinari:
Gallinari con l'Italia nel 2012
Nazionalità:  Italia
Altezza: 208 cm
Peso: 102 kg
Pallacanestro:
Ruolo: Ala
Squadra:  L.A. Clippers
Carriera:
Squadre di club:
2004-2005 Casalpusterlengo28
2005-2006→  Pall. Pavia16 (228)
2006-2008 Olimpia Milano62 (868)
2008-2011 N.Y. Knicks157 (2.155)
2011 Olimpia Milano8 (87)
2011-2017 Denver Nuggets303 (4.898)
2017- L.A. Clippers
Nazionale:
2003-2004 Italia U-16
2004-2006 Italia U-18
2006- Italia55 (790)
Palmarès:
 Europei Under-18
BronzoSerbia e Montenegro 2005
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 luglio 2017
Stagione regolare
Play-off

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Danilo Gallinari

Il 27 gennaio 2010 viene selezionato per la NBA Rookie Challenge, primo evento dell'All-Star Weekend 2010.

Il 20 settembre 2011 torna ufficialmente all'Olimpia Milano, stipulando un accordo valido fino al termine del lockout NBA 2011.

Il 22 febbraio 2011 viene ceduto dai Knicks ai Denver Nuggets, in uno scambio che vede coinvolti otto giocatori (tra questi anche Carmelo Anthony).

Il 29 luglio 2011 è ritornato in nazionale dopo quattro anni di assenza, nella sfida vinta contro la Macedonia in occasione del Trofeo Gianatti di Bormio.

Il 17 gennaio 2009 torna in campo contro i Philadelphia 76ers, mettendo a segno 6 punti, 1 assist e 1 stoppata nei suoi 16 minuti in campo.

Il 3 luglio 2017 Gallinari, attraverso una trade a tre tra Clippers, Hawks e Nuggets, approda alla città degli angeli, con un'offerta da 65 milioni di dollari in tre anni, che lo rende lo sportivo italiano più pagato al mondo nel 2017.

Nel 2016 partecipa con la Nazionale italiana al torneo di qualificazione di Torino per le Olimpiadi di Rio de Janeiro ma il 9 luglio viene battuto in finale dalla Croazia.

Il 5 aprile 2013 subisce un brutto infortunio durante una partita contro i Dallas Mavericks, riportando la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro che lo costringerà a saltare tutta la stagione successiva.

Il 23 aprile 2008 si dichiara eleggibile per il draft NBA.

Il 30 aprile 2008 vince il premio di miglior giocatore della stagione regolare del campionato italiano.

Il 27 giugno 2008 viene scelto dai New York Knicks del neo-coach Mike D'Antoni come sesta scelta assoluta al draft NBA.

Il 25 gennaio 2012 ha firmato un nuovo contratto da 42 milioni di dollari con i Denver Nuggets che lo legherà alla franchigia fino al 2016.

Il 28 dicembre 2012 migliora il suo record di punti in NBA, mettendone a referto 39 con 14/23 dal campo, 7/11 da 3, 4/4 nei liberi in 34 minuti a casa dei Dallas Mavericks.

Il 22 marzo 2015 migliora ancora il suo career high, segnando 40 punti contro i Magic ad Orlando con 6/8 da 2, 6/13 da 3, 10/11 ai liberi, accompagnati da 7 rimbalzi, 4 assist, 3 palle rubate e 2 stoppate.

Il 21 luglio 2015 Gallinari firma nuovamente un contratto da 45,5 milioni di dollari con i Denver Nuggets, un prolungamento che lo legherà alla franchigia del Colorado per altre due stagioni, fino al 2017, in cui guadagnerà rispettivamente 14 milioni nel 2015-2016 (un aumento rispetto agli 11,5 milioni previsti dal precedente contratto) e 15,5 milioni nel 2016-2017, con una player option da 16 milioni di dollari per il 2017-2018.

Nel 2015 partecipa con la Nazionale italiana agli Europei.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Messina, stoccata a Gallinari: "Difficile spiegargli a 30 anni il concetto di lealtà"

Messina, stoccata a Gallinari: "Difficile spiegargli a 30 anni il concetto di lealtà"

Marco Gentile Messina ha spiegato: “Non mi spiego il gesto di Gallinari. Un esempio di giustizia fai da te che mi repelle nella società , figurarsi nello sport” Danilo Gallinari , nei giorni scorsi, si è reso protagonista di un gesto antisportivo nei confronti di un avversario

FOTO: Danilo Gallinari

Gallinari nel 2009 con i New York Knicks.

Gallinari nel 2009 con i New York Knicks.

Gallinari con la maglia dei New York Knicks.

Gallinari con la maglia dei New York Knicks.

Danilo Gallinari in riscaldamento con i New York Knicks insieme a Timofej Mozgov

Danilo Gallinari in riscaldamento con i New York Knicks insieme a Timofej Mozgov

Gallinari con la maglia dei Denver Nuggets nel 2013

Gallinari con la maglia dei Denver Nuggets nel 2013

NBA a BERGAMO con DANILO GALLINARI LUNEDÌ 05/09/2016

NBA a BERGAMO con DANILO GALLINARI LUNEDI’ 05/09/2016 14.00 – 15.00 Gara "tiro da tre punti" per la qualificazione alla Clinic 1 (partecipanti: ragazzi dai 16 ai 25 anni, selezionati dalle società di basket della provincia di BG) 15.15 – 16.00 Esibizione tra 2 squadre di basket in carrozzina: Special Bergamo Sport e Asd Handicap Sport Varese 16.15 – 17.15 Clinic 1 con coach NBA 17.30 – 18.15 Intrattenimento e coinvolgimento del pubblico con [...]

deleted

deleted

Gallinari ne mette 32, i Pelicans vanno ko

Gallinari ne mette 32, i Pelicans vanno ko

E’ un Danilo Gallinari irresistibile a trascinare i Denver Nuggets alla vittoria per 115-98 sui New Orleans Pelicans, peraltro privi di Anthony Davis dopo l’infortunio occorso nel primo quarto: il fuoriclasse Azzurro ha realizzato 32 punti (5/8 da tre), aggiungendo 8 rimbalzi e 8 assist per il suo season high stagionale. Impressionante il terzo quarto del Gallo, 15 punti decisivi nel successo di Denver, per i uggets, anche 17 punti Burton e i 16 per Harris e [...]

Gallinari oltre 5.000 punti! E gli azzurri fanno l’en-plein

Gallinari oltre 5.000 punti! E gli azzurri fanno l’en-plein

Tre vittorie su tre nella notte italiana in NBA. Danilo Gallinari festeggia battendo Milwaukee i 5.000 punti in carriera, club in cui raggiunge Andrea Bargnani che con i suoi Nets centra a Houston la prima vittoria stagionale. Marco Belinelli contribuisce a far ripartire i Kings dopo 6 sconfitte consecutive. Denver Nuggets-Milwaukee Bucks 103-102 — Danilo Gallinari diventa il secondo italiano a superare il muro dei 5.000 punti in carriera (il primo era stato [...]

Lillard stende Gallinari, Rose strega Westbrook

Lillard stende Gallinari, Rose strega Westbrook

Quinta vittoria in sei uscite per i Blazers, che superando nettamente i Grizzlies (115-96) hanno confermato il proprio ottimo avvio di stagione, per Portland 27 punti di Lillard, 20 di McCollum, 14 di Leonard. Memphis ha provato vanamente a rimanere in partita con la doppia doppia di Zach Randolph (16 punti e 10 rimbalzi), in doppia cifra anche Marc Gasol a quota 15. Altra sconfitta per Danilo Gallinari e i Nuggets, cadendo in casa con i Jazz 84-96 si confermano [...]

Gallinari non basta, San Antonio da record

Gallinari non basta, San Antonio da record

Danilo Gallinari non basta per arginare la forza di Oklahoma City: Denver perde 117-93 in casa dei Thunder guidati dai 25 punti di Kevin Durant e dalla quasi tripla doppia di Russell Westbrook (15 con 9 rimbalzi e 8 assist). Gallo chiude con 15 punti ma 3/13 al tiro, ma con 9 punti nella prima metà del primo quarto. I Nuggets pagano anche i problemi alla schiena di Faried, Lauvergne e Jokic, cioè quasi tutto il settore lunghi. RECORD – San Antonio vince a [...]

Gallinari schianta Harden Bargnani e Beli sconfitti

Gallinari schianta Harden Bargnani e Beli sconfitti

Cominciano bene, almeno dal punto di vista personale, i tre italiani nella Nba 2015-16. Il più produttivo è Danilo Gallinari, 23 punti per aiutare Denver a sbancare inaspettatamente Houston. Andrea Bargnani ci mette 17 punti dalla panchina di Brooklyn, ma i Nets si arrendono a Chicago. Parte con una sconfitta anche Marco Belinelli, 9 punti con i suoi Kings nella sconfitta contro i Clippers. Ma Beli è stato tra i protagonisti dell’ultimo quarto con rimonta [...]

deleted

deleted

Gallinari: "Che occasione, mi sono rotto di perdere"

Gallinari: "Che occasione, mi sono rotto di perdere"

Niente scuse per Danilo Gallinari dopo l'eliminazione ai quarti di finale degli Europei contro la Lituania. La delusione è comunque forte. «La differenza la fanno le piccole cose, loro sono stati bravi soprattutto al supplementare. È stata una bella gara, ma alla fine sono stati più bravi loro» ha detto il Gallo ai microfoni di Sky. «Non ci sono scuse, è andato via un obiettivo che avevamo in mente, adesso a mente calda è difficile trovare le parole giuste, [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Danilo+Gallinari_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Danilo{{}}Gallinari" alt="" style="display:none;"/> ?>