Dario Argento

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Dario Argento

La scheda: Dario Argento

Dario Argento (Roma, 7 settembre 1940) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.
Cineasta noto internazionalmente, in particolar modo in Francia e Stati Uniti , è soprannominato maestro del brivido, avendo dedicato al cinema thrilling quasi tutta la propria produzione. Tra i suoi lavori più noti Profondo rosso e la saga de Le tre madri.
Fin dagli esordi Argento trasfonde nelle sue opere le proprie paure, concentrandosi sui meccanismi della suspense e del terrore, in particolare nei primi film, capostipiti del giallo all'italiana.



Scusi, lei è favorevole o contrario? (1966) (non accreditato)
Qualcuno ha tradito (1967)
Oggi a me... domani a te! (1968)
Comandamenti per un gangster (1968)
Commandos (1968)
La rivoluzione sessuale (1968)
C'era una volta il West (1968)
Cimitero senza croci (1968)
Metti, una sera a cena (1969)
Probabilità zero (1969)
La legione dei dannati, regia di Umberto Lenzi (1969)
Un esercito di cinque uomini (1969)
La stagione dei sensi (1969)
L'uccello dalle piume di cristallo (1970)
Il gatto a nove code (1971)
Quattro mosche di velluto grigio (1971)
Così sia (1972)
Le cinque giornate (1973)
Profondo rosso (1975)
Suspiria (1977)
Zombi (1978)
Inferno (1980)
Tenebre (1982)
Phenomena (1985)
Dèmoni (1985)
Dèmoni 2... L'incubo ritorna (1986)
Opera (1987)
La chiesa (1989)
Due occhi diabolici (1990) (episodio: The Black Cat)
La setta (1991)
Trauma (1993)
La sindrome di Stendhal (1996)
M.D.C. - Maschera di cera (1997)
Il fantasma dell'Opera (1998)
Non ho sonno (2001)
Il cartaio (2004)
La terza madre (2007)
Giallo (2009)
Dracula 3D (2012)

Scusi, lei è favorevole o contrario? (1966)
L'uccello dalle piume di cristallo (1970) (non accreditato)
Il gatto a nove code (1971)
Profondo rosso (1975) (non accreditato)
Suspiria (1977) (voce, non accreditato, personaggio misterioso col mantello, non accreditato, riflesso sul vetro del taxi nella scena del temporale, non accreditato)
Inferno (1980) (solo voce, non accreditato)
Tenebre (1982) (solo voce, non accreditato)
Phenomena (1985) (solo voce, non accreditato)
Opera (1987) (solo voce, non accreditato)
Amore all'ultimo morso (1992)
Il cielo è sempre più blu (1995)
Hanging shadows perspective on italian horror cinema (2005)
Dante's inferno documented (2010)
Tutti pazzi per amore 2 (2010)
Quando nelle scene dei suoi film compaiono le mani dell'assassino (per esempio nella scena iniziale di Profondo rosso), è lo stesso regista a utilizzare le proprie mani in una sorta di cameo feticista. La motivazione è che lo stesso Argento afferma di avere: un'ottima manualità, penso di essere molto bravo a muovere le mani, per cui: scelgo sempre me stesso per quella parte.

100 pallottole d'argento, Rai Movie, (2012-2013)

Suspiria (1977)
Zombi (1978)

Dottor Terrence Kyne nel videogioco Dead Space

Caterina Balivo, Dario Argento: rivelazioni su sua figlia Asia

Caterina Balivo, Dario Argento: rivelazioni su sua figlia Asia

Ospite di Vieni da Me, il programma condotto da Caterina Balivo, Dario Argento è tornato a parlare della storia d'amore fra sua figlia Asia e Fabrizio Corona. Come è ormai noto l'ex re dei paparazzi e la regista hanno vissuto una breve love story, molto discussa, terminata bruscamente qualche settimana fa. Asia e Corona si erano conosciuti durante un incontro di lavoro ed era immediatamente scoppiata la passione. Poi erano arrivate le interviste e i video su [...]

Bertolucci, Dario Argento: il piu' grande regista della sua generazione

Bertolucci, Dario Argento: il piu' grande regista della sua generazione

EVENTI: Dario Argento

Nel 1974 si è sposato con l'attrice Marilù Tolo, ma i due si sono separati dopo pochi mesi.

Nel 2009 Argento dirige Giallo, pellicola presentata in anteprima al Festival del Cinema di Edimburgo e distribuita direttamente in home video l'anno stesso.

Nel 2009, il regista cede i diritti di due suoi film per farne realizzare dei remake negli Stati Uniti, i titoli interessati sono L'uccello dalle piume di cristallo e Suspiria.

Nel 1973 Argento si vede costretto, per esigenze produttive, a dirigere quello che rimane l'unico episodio fuori tema della sua filmografia, ossia Le cinque giornate, appartenente al filone ottocentesco popolare in voga in quel periodo e ambientato durante i giorni dell'insurrezione della cittadinanza milanese contro gli austriaci (18-22 marzo 1848).

Nel 1969 Argento crea insieme al padre Salvatore una società di produzione, laE.

Nel 1993 è la volta di altri due thriller: Trauma, interpretato dalla figlia Asia Argento e La sindrome di Stendhal (1996) e del remake di un classico dell'horror gotico: Il fantasma dell'opera (1998).

Nel 1982 il regista torna al thriller giallo con Tenebre, nel quale rimette in scena i temi a lui prediletti: traumi psichici, feticismo, deviazioni sessuali, follia, il tutto secondo il classico whodunit.

Il 4 ottobre 2013 debutta come regista dell'opera Macbeth di Giuseppe Verdi (la stessa che aveva trasposto al cinema nel film Opera) al Teatro Coccia di Novara.

Nel 2007 vi è la produzione de La terza madre (2007), in cui torna a lavorare con la figlia Asia: è il capitolo finale della Trilogia delle Tre Madri.

Nel 2007 firma la direzione artistica del musical Profondo rosso, scritto da Claudio Simonetti per la regia di Marco Calindri, con l'attore e cantante (scoperto da Luciano Pavarotti) Michel Altieri che interpreta il ruolo di Mark Harris.

Tra il 1966 e il 1969 collabora alla stesura dei copioni di diversi film di genere, quali Cimitero senza croci, La stagione dei sensi, Comandamenti per un gangster, La rivoluzione sessuale, Probabilità zero, Oggi a me domani a te!, Commandos, Un esercito di cinque uomini, La legione dei dannati, ma anche di film d'autore come Metti, una sera a cena di Giuseppe Patroni Griffi, la commedia satirica di denuncia Scusi, lei è favorevole o contrario? di Alberto Sordi, e soprattutto C'era una volta il West, del quale scrive il soggetto con Bernardo Bertolucci e Sergio Leone.

Il 19 maggio 2012 il film viene presentato in anteprima mondiale, fuori concorso, al Festival di Cannes, durante la Proiezione di mezzanotte, accolto da critiche per niente benevole.

Nel 2012 il Reykjavík International Film Festival gli ha conferito il Premio alla carriera.

Nel 1977 Argento debutta definitivamente nell'horror con Suspiria, sorta di fiaba gotica moderna, ambientando la storia nella piccola cittadina di Friburgo, nella Foresta Nera, collocato tra le prime opere dell'espressionismo cinematografico.

Corona-Argento: ecco cosa ne pensa (davvero) papà Dario

Corona-Argento: ecco cosa ne pensa (davvero) papà Dario

Dario Argento rompe il silenzio sulla love story fra Fabrizio Corona e la figlia Asia, svelando cosa pensa davvero della coppia. La relazione fra la regista italiana e l'ex re dei paparazzi ha fatto molto discutere, non solo l'opinione pubblica, ma anche le famiglie di entrambi. Mentre Nina Moric ha dato (a modo suo) il benestare alla coppia, la madre di Asia Argento, Daria Nicolodi, ha espresso su Twitter tutto il suo disappunto, scatenando l'ira della figlia. [...]

Fabrizio Corona e Asia Argento, arriva il commento di papà Dario: «Ecco cosa penso di lui...»

Fabrizio Corona e Asia Argento, arriva il commento di papà Dario: «Ecco cosa penso di lui...»

Fabrizio Corona e Asia Argento, la storia d'amore più patinata del momento, continua a infiammare le cronache rosa. E ora è arrivato anche il commento di papà Dario Argento. Il maestro dell'horror avrebbe detto la sua sul neo "genero". Le parole del regista romano arrivano quasi in concomitanza della news relativa a un presunto contratto tra Asia e l'ex re dei paparazzi. Ma andiamo con ordine. Dario Argento, ospite a Storie Italiane, alla domanda su Corona [...]

Dario Argento ecco cosa penso di Fabrizio Corona

Dario Argento ecco cosa penso di Fabrizio Corona

Dario Argento è  intervenuto a Radio 2, ha detto la sua opinione riguardo Fabrizio Corona. E non è apparso molto felice per la scelta della figlia. «Fabrizio Corona? Non mi fa impazzire». Tuttavia riflette sui sentimenti della sua Asia «che è tornata a sorridere». Dopo alcuni indizi emersi sul web nelle scorse settimane, le foto pubblicate sul settimanale Chi hanno portato sotto la luce dei riflettori il bacio che sa di nuovo amore. Una relazione destinata [...]

Dario Argento su Fabrizio Corona non mi fa impazzire

Dario Argento su Fabrizio Corona non mi fa impazzire

Da quando è uscita la notizia di Asia Argento e Fabrizio Corona il gossip si è scatenato e questa nuova coppia, fa discutere anche papà Dario Argento che è intervenuto a "Radio 2", ha detto la sua. E non è apparso molto felice per la scelta della figlia. «Fabrizio Corona? Non mi fa impazzire». Tuttavia riflette sui sentimenti della sua Asia «che è tornata a sorridere». Dopo alcuni indizi emersi sul web nelle scorse settimane, le foto pubblicate sul [...]

Dario Argento dice la sua opinione su Fabrizio Corona

Dario Argento dice la sua opinione su Fabrizio Corona

La nuova coppia formata da Asia Argento e Fabrizio Corona ha scatenato il mondo del gossip, fa discutere anche papà Dario Argento. Il celebre regista, intervenuto a Radio 2, ha detto la sua. E non è apparso molto felice per la scelta della figlia. «Fabrizio Corona? Non mi fa impazzire». Tuttavia riflette sui sentimenti della sua Asia «che è tornata a sorridere». Dopo alcuni indizi emersi sul web nelle scorse settimane, le foto pubblicate sul settimanale Chi [...]

Dario Argento: Asia vittima di un complotto di tanti, non di una persona sola

Dario Argento: Asia vittima di un complotto di tanti, non di una persona sola

Dario Argento è stato ospite nella trasmissione radiofonica Un giorno da pecora e durante l’intervista con Geppi Cucciari e Giorgio Lauro ha parlato a lungo anche della figlia Asia, con la quale aveva anche diviso il palco del Maurizio Costanzo Show qualche giorno prima. “Asia sta molto bene, ride, scherza ed è piena di vivacità. Mi è dispiaciuto non vederla ad X Factor, lei era la più brava” ha dichiarato il regista, che ha poi raccontato di non aver [...]

Prima uscita pubblica per Dario e Asia Argento dopo lo scandalo

Prima uscita pubblica per Dario e Asia Argento dopo lo scandalo

Nella puntata che andata ieri sera in onda del "Maurizio Costanzo show" tra i tanti ospiti c'erano Dario e Asia Argento alla loro prima uscita pubblica dopo le polemiche, le accuse, il vortice mediatico. L’attrice romana, esclusa dalla giuria di X Factor a seguito del caso Bennett, e il regista sono stati tra gli ospiti del Maurizio Costanzo Show. Nel salotto televisivo di Costanzo, Asia e Dario Argento hanno parlato del loro rapporto e delle vicende che hanno [...]

Dario e Asia Argento da Costanzo show dopo le polemiche

Dario e Asia Argento da Costanzo show dopo le polemiche

Dario e Asia Argento alla loro prima uscita pubblica dopo le polemiche, le accuse, il vortice mediatico. L’attrice romana, esclusa dalla giuria di X Factor a seguito del caso Bennett, e il regista sono stati tra gli ospiti del Maurizio Costanzo Show. Nel salotto televisivo di Costanzo, Asia e Dario Argento parleranno del loro rapporto e delle vicende che hanno recentemente visto protagonista l’attrice, accusata da Jimmy Bennett. Dario Argento aveva da poco [...]

FOTO: Dario Argento

Dario Argento alla macchina da presa

Dario Argento alla macchina da presa

Dario Argento con la figlia Asia al Festival di Cannes del 1993

Dario Argento con la figlia Asia al Festival di Cannes del 1993

Dario Argento accusa Weinstein, poi ritratta

Dario Argento accusa Weinstein, poi ritratta

Attrice piange in tv per Bourdain; giorno del giudizio per Cosby

Dario Argento choc: «Bennett pagato da Weinstein, vendetta contro Asia». Poi fa marcia indietro

Dario Argento choc: «Bennett pagato da Weinstein, vendetta contro Asia». Poi fa marcia indietro

Jimmy Bennett sarebbe stato pagato da Weinstein come vendetta contro Asia Argento dopo le accuse nei suoi confronti e lo scandalo #metoo. È l'accusa lanciata da Dario Argento, che in un'intervista a Un giorno da pecora, su RadioRai, ha commentato le dichiarazioni di Bennett di ieri a Non è l'Arena condotto da Massimo Giletti. «Weinstein si sta vendicando e quindi scatena tutte le sue possibilità, aveva questa notizia di questo ragazzo e pagandolo l'ha lanciato [...]

Dario Argento choc: «Bennett pagato da Weinstein, vendetta contro Asia». Poi fa marcia indietro

Dario Argento choc: «Bennett pagato da Weinstein, vendetta contro Asia». Poi fa marcia indietro

Jimmy Bennett sarebbe stato pagato da Weinstein come vendetta contro Asia Argento dopo le accuse nei suoi confronti e lo scandalo #metoo. È l'accusa lanciata da Dario Argento, che in un'intervista a Un giorno da pecora, su RadioRai, ha commentato le dichiarazioni di Bennett di ieri a Non è l'Arena condotto da Massimo Giletti. «Weinstein si sta vendicando e quindi scatena tutte le sue possibilità, aveva questa notizia di questo ragazzo e pagandolo l'ha lanciato [...]

Dario Argento: 'Contro Asia la vendetta di Weinstein'

Dario Argento: 'Contro Asia la vendetta di Weinstein'

“Weinstein si sta vendicando e quindi scatena tutte le sue possibilità, aveva questa notizia di questo ragazzo e pagandolo l’ha lanciato contro Asia”. Così, a Un giorno da pecora su Rai Radio1, Dario Argento ha commentato l’intervista a Jimmy Bennett, accusatore di sua figlia Asia, ieri a Non è l’Arena. Weinstein secondo lei ha pagato Bennett per raccontare quella storia? “Sì, sì”. Ha visto l’intervista di Bennett ieri a Non è l’Arena? [...]

Dario Argento, non accuso Weinstein

Dario Argento, non accuso Weinstein

(ANSA) – ROMA, 24 SET – “Ho risposto con leggerezza, senza rifletterci, ma non lo penso realmente e non ho alcuna notizia o informazione in merito al fatto che Weinstein abbia realmente pagato Bennett per vendicarsi. E soprattutto non avevo alcuna intenzione di lanciare accuse contro di lui”. Dopo le sue dichiarazioni a Un giorno da pecora, Dario Argento fa marcia indietro, precisando che “sono dichiarazioni rese al telefono in diretta nel corso della [...]

Argento, contro Asia vendetta Weinstein

Argento, contro Asia vendetta Weinstein

(ANSA) – ROMA, 24 SET – “Weinstein si sta vendicando e quindi scatena tutte le sue possibilità, aveva questa notizia di questo ragazzo e pagandolo l’ha lanciato contro Asia”. Così, a Un giorno da pecora su Rai Radio1, Dario Argento ha commentato l’intervista a Jimmy Bennett, accusatore di sua figlia Asia, ieri a Non è l’Arena. Weinstein secondo lei ha pagato Bennett per raccontare quella storia? “Sì, sì”. Ha visto l’intervista di [...]

Le differenze tra il "Suspiria" di Argento e quello di Guadagnino

Le differenze tra il "Suspiria" di Argento e quello di Guadagnino

Ci sono alcuni remake che non dovrebbero essere mai fatti: ma se è Luca Guadagnino a mettere le mani su “Suspiria” di Dario Argento potrebbe uscire davvero un altro capolavoro. Erano stati in molti a storcere il naso quando Luca Guadagnino ha annunciato che avrebbe dato nuova vita a “Suspiria”, capolavoro del maestro dell’horror Dario Argento uscito nel 1977. Stiamo parlando di una delle pietre miliari del cinema mondiale, una pellicola che ancora oggi [...]

Asia Argento accusata di molestie, il papà Dario sconvolto: «Che cosa brutta»

Asia Argento accusata di molestie, il papà Dario sconvolto: «Che cosa brutta»

«Che cosa brutta»: le parole di Dario Argento, il padre di Asia, il grande regista horror 78enne, sono segnate da una voce al telefono decisamente affranta. Ne parla Il Messaggero, che ha sentito Argento dopo la nuova bufera che ha investito la figlia, attrice in numerosi suoi film. Papà Dario finora ha sempre appoggiato le battaglie anti-violenza di Asia, spesso presente nei suoi film, da La terza madre a Dracula 3D fino a La Sindrome di Stendhal. «Ha paura [...]

Asia Argento accusata di molestie, il papà Dario sconvolto: «Che cosa brutta»

Asia Argento accusata di molestie, il papà Dario sconvolto: «Che cosa brutta»

«Che cosa brutta»: le parole di Dario Argento, il padre di Asia, il grande regista horror 78enne, sono segnate da una voce al telefono decisamente affranta. Ne parla Il Messaggero, che ha sentito Argento dopo la nuova bufera che ha investito la figlia, attrice in numerosi suoi film. Papà Dario finora ha sempre appoggiato le battaglie anti-violenza di Asia, spesso presente nei suoi film, da La terza madre a Dracula 3D fino a La Sindrome di Stendhal. «Ha paura [...]

Dario Argento scrittore, esce Horror

Dario Argento scrittore, esce Horror

(ANSA) – FIRENZE, 6 MAR – L’horror firmato Dario Argento passa dalla pellicola alla carta stampata con una serie di storie di sangue, spiriti e segreti. Il maestro del brivido scrive la sua prima raccolta di racconti: Horror è il titolo del volume, in uscita il 6 marzo (Mondadori, pagine 168, euro 17). Il primo racconto è ambientato agli Uffizi dove il regista ha presentato il libro prima di una visita, accompagnato dal direttore Eike Schmidt. Agli Uffizi [...]

&id=HPN_Dario+Argento_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Dario{{}}Argento" alt="" style="display:none;"/> ?>