Dario Nardella

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Dario Nardella

La scheda: Dario Nardella

Membro della XIV commissione (Politiche dell'Unione europea)
Membro della VII commissione (Cultura, scienze e istruzione)
Membro della X commissione (Attività produttive, commercio e turismo)
Dario Nardella (Torre del Greco, 20 novembre 1975) è un politico italiano, sindaco di Firenze dal 3 giugno 2014 e sindaco della città metropolitana dal 1º gennaio 2015. È stato anche deputato per il Partito Democratico nella XVII legislatura fino alla sua nomina da sindaco.


Dario Nardella:
Sindaco di Firenze:
In carica:
Inizio mandato: 3 giugno 2014
Predecessore: Matteo Renzi
Sindaco metropolitano di Firenze:
In carica:
Inizio mandato: 1º gennaio 2015
Predecessore: carica istituita
Deputato della Repubblica Italiana:
Durata mandato: 15 marzo 2013 – 7 maggio 2014
Legislature: XVII
Gruppo parlamentare: Partito Democratico
Coalizione: Italia. Bene Comune
Circoscrizione: Toscana
Incarichi parlamentari:
Membro della XIV commissione (Politiche dell'Unione europea) Membro della VII commissione (Cultura, scienze e istruzione) Membro della X commissione (Attività produttive, commercio e turismo)
Dati generali:
Partito politico: Partito Democratico (dal 2007) Precedente: DS (2004-2007)
Tendenza politica: Liberalismo sociale Terza via
Titolo di studio: Dottorato di ricerca in istituzioni di diritto pubblico
Università: Università degli Studi di Firenze
Professione: Professore a contratto di discipline giuridiche
Firma:

deleted

deleted

Appello per Minniti segretario:Tra di loro anche esponenti renziani: Nardella, De Caro, Ricci. Chiedono una assise unitaria e lanciano la corsa dell'ex ministro dell'Interno

Appello per Minniti segretario:Tra di loro anche esponenti renziani: Nardella, De Caro, Ricci. Chiedono una assise unitaria e lanciano la corsa dell'ex ministro dell'Interno

L’appello dei sindaci per Minniti segretario:  Nel Pd si muovono i sindaci in vista del Congresso. Renzi punta su Minniti, appello in suo favore di 13 sindaci. L'ultimo pressing nei confronti di Graziano Delrio affinchè scenda in campo, magari per una candidatura unitaria, si è concluso oggi. Nel Pd riferiscono che ad incontrare il capogruppo dem alla Camera sia stato anche il presidente del partito Matteo Orfini ma l'ex ministro avrebbe ribadito [...]

EVENTI: Dario Nardella

Nel 2010 è stato nominato presidente del comitato promotore dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2013, che si sono poi svolti in Toscana dal 21 al 29 settembre del 2013.

Nel 2009, nuovamente eletto come consigliere comunale, entra a far parte della giunta di Matteo Renzi come vicesindaco, assumendo, in momenti diversi, le deleghe allo sviluppo economico, bilancio, lavoro, turismo, sport.

Il 28 febbraio 2013 presenta quindi le dimissioni da vicesindaco e assessore, e al suo posto subentra Stefania Saccardi.

Nel 2012 viene nominato Presidente della Consulta nazionale dell’ANCI (Associazione dei Comuni Italiani) per le attività produttive.

Nel 2004 viene eletto nel Consiglio comunale di Firenze nelle file dei Democratici di Sinistra.

Il 17 febbraio 2014 Matteo Renzi, dopo aver ricevuto dal Presidente della Repubblica l'incarico di Presidente del Consiglio dei ministri e prima di dimettersi da sindaco di Firenze, nomina nuovamente Nardella assessore e vicesindaco, con il compito di guidare l'amministrazione fino alle elezioni naturali del maggio 2014.

Il 25 maggio 2014 alle elezioni comunali ottiene il 59,15% dei voti diventando così ufficialmente sindaco di Firenze.

Il 21 giugno 2014 viene eletto coordinatore ANCI per le Città Metropolitane e dal 1 gennaio 2015 diventa sindaco della Città Metropolitana di Firenze.

Dal 2006 al 2008 è stato inoltre nominato nel governo Prodi II consigliere giuridico del Ministro per i rapporti con il Parlamento e le riforme istituzionali Vannino Chiti.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Firenze. Nardella assume per chiamata diretta la figlia della Pm che archiviò Renzi - Tu chiamale, SE VUOI, coincidenze...

Firenze. Nardella assume per chiamata diretta la figlia della Pm che archiviò Renzi - Tu chiamale, SE VUOI, coincidenze...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Firenze. Nardella assume per chiamata diretta la figlia della Pm che archiviò Renzi - Tu chiamale, SE VUOI, coincidenze...   Firenze. Nardella assume per chiamata diretta la figlia della pm che archiviò Renzi Coincidenze - Chiamata diretta per “il patto per la giustizia” Come Matteo Renzi anche Dario Nardella nutre aspirazioni da talent scout. E se il rottamatore nel 2009, da sindaco [...]

deleted

deleted

Firenze: il menestrello, il gregge e Nardella

Firenze: il menestrello, il gregge e Nardella

Ieri sera mi sono trovato a rispondere "di slancio" ad un post del capogruppo PD di Signa che, in un contesto vacanziero, aveva postato una foto dove risultava accerchiato da un gregge. Avevo affermato che era destino del PD essere accerchiato da pecore, avendo immediatamente correlato tale affermazione ad una foto che lo scorso anno andava per la maggiore nella satira politica del web.  Sempre una veloce correlazione di idee, resa forse più frenetica [...]

"Tra Renzi e la Boschi qualcosa di speciale". Il sindaco Nardella svela il 'feeling' tra i due

"Tra Renzi e la Boschi qualcosa di speciale". Il sindaco Nardella svela il 'feeling' tra i due

«Il premier ama la Boschi perché è bella, sveglia e motivata. Ha quel quid in più dato dall'intelligenza e dalla serietà. E poi è molto giovane». Sono queste le parole di Dario Nardella, un uomo che conosce molto bene Matteo Renzi e che ha voluto svelarne il rapporto con Maria Elena Boschi. Tra i due ci sarebbe un feeling particolare, racconta il sindaco di Firenze a Libero. Nonostante la conoscenza di lunga data e l'amicizia Nardella non può nascondere il [...]

NARDELLA COME RENZI,LE FACCIE DA C...CHE SI RITROVANO DICONO DI SI,IL RESTO BASTA INDAGARE, VOGLIO DIRE SE QUESTO È IL NUOVO ALLORA DIO CI SALVI,TOC TOC, DIO CI SEI?

NARDELLA COME RENZI,LE FACCIE DA C...CHE SI RITROVANO DICONO DI SI,IL RESTO BASTA INDAGARE, VOGLIO DIRE SE QUESTO È IL NUOVO ALLORA DIO CI SALVI,TOC TOC, DIO CI SEI?

Il neo Sindaco Dario Nardella, come Renzi non è “immune” alle verifiche dello “007″ fiorentino Alessandro Maiorano. Secondo alcune ricerche compiute, risulterebbe che Nardella pochi giorni dopo una denuncia (contro Renzi e Carrai) presentata in procura dal dipendente comunale Alessandro Maiorano, anche lui cambiò residenza. (vedi affitti del Premier pagati da Marco Carrai.) Ricostruiamo documenti alla mano i cambi di residenza del neo Sindaco fiorentino [...]

Ponte a Ema (FI): Il Museo Gino Bartali

Il Museo del Ciclismo Gino Bartali a Ponte a Ema ha riaperto al pubblico, dopo la decisione degli enti proprietari (Comune di Firenze, Provincia di Firenze e Comune di Bagno a Ripoli) che hanno deciso di prorogare fino al 30 settembre la gestione della struttura all’Associazione Amici del Museo Gino Bartali. “Oggi è una giornata importante – ha sottolineato il presidente del consiglio comunale Eugenio Giani intervenuto alla riapertura – perché riprende [...]

&id=HPN_Dario+Nardella_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Dario{{}}Nardella" alt="" style="display:none;"/> ?>