David Sergio Trezeguet

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Trezeguet

La scheda: Trezeguet

David Sergio Trezeguet (Rouen, 15 ottobre 1977) è un dirigente sportivo ed ex calciatore francese, di ruolo attaccante, brand ambassador della Juventus.
Con la nazionale francese è stato campione del mondo nel 1998 ed europeo nel 2000, nonché campione continentale U-18 nel 1996. Con le maglie di club, tra Argentina, Francia e Italia, ha invece conquistato quattro campionati e tre supercoppe nazionali, oltre a due titoli di seconda serie.
Punta molto prolifica, in ambito nazionale è il quarto marcatore nella storia dei Bleus con 34 centri, si colloca inoltre al 44º posto nella classifica dei marcatori della Serie A — dove s'è laureato capocannoniere nel campionato 2001-2002 — grazie ai 123 gol siglati con la casacca della Juventus, di cui è inoltre il miglior marcatore straniero con 171 centri assoluti. Trezeguet, che in carriera ha superato il traguardo delle 300 reti ufficiali, nel 2004 è stato inserito da Pelé nella FIFA 100.


Trezeguet ubriaco, così ha insultato i poliziotti: «Pezzenti, non guadagnate nemmeno duemila euro...»

Trezeguet ubriaco, così ha insultato i poliziotti: «Pezzenti, non guadagnate nemmeno duemila euro...»

Due notti fa David Trezeguet, ex giocatore della Juventus e attualmente dirigente sportivo, è stato fermato a bordo della sua Jeep in via Po, nel centro di Torino: sottoposto all’alcoltest, è risultato positivo ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza (ne abbiamo parlato su Leggo.it qui). La patente gli è stata ritirata: ma l’ex bomber juventino rischia anche un’altra denuncia per gli insulti che avrebbe rivolto alle forze dell’ordine, [...]

David Trezeguet è stato trovato ubriaco alla guida

David Trezeguet è stato trovato ubriaco alla guida

David Trezeguet è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e che rischia anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. L'ex calciatore è stato infatti beccato ubriaco alla guida nel centro di Torino, alla guida del suo Suv fermato dalla Polizia in evidente stato di alterazione alcolica, il francese ha prima rifiutato di sottoporsi ad alcol test, poi ha acconsentito sebbene dopo alcuni momenti di discussione. Le analisi hanno poi dato esito [...]

EVENTI: Trezeguet

Nel 2011, tramite un'iniziativa della società bianconera, il francese viene inoltre inserito tra i 50 più rappresentativi calciatori della Juventus di tutti i tempi, venendogli dedicata una stella celebrativa nella Walk of Fame allo Juventus Stadium.

Il 30 agosto 2011 passa al Baniyas, squadra degli Emirati Arabi Uniti con sede ad Abu Dhabi, che gioca nel UAE Arabian Gulf League, il massimo campionato degli Emirati Arabi Uniti.

Nel 2011, tramite un'iniziativa della società bianconera, il francese viene inoltre inserito tra i 50 più rappresentativi calciatori della Juventus di tutti i tempi, venendogli dedicata una stella celebrativa nella Walk of Fame allo Juventus Stadium.

Il 30 agosto 2011 passa al Baniyas, squadra degli Emirati Arabi Uniti con sede ad Abu Dhabi, che gioca nel UAE Arabian Gulf League, il massimo campionato degli Emirati Arabi Uniti.

Nel 2011, tramite un'iniziativa della società bianconera, il francese viene inoltre inserito tra i 50 più rappresentativi calciatori della Juventus di tutti i tempi, venendogli dedicata una stella celebrativa nella Walk of Fame allo Juventus Stadium.

Il 30 agosto 2011 passa al Baniyas, squadra degli Emirati Arabi Uniti con sede ad Abu Dhabi, che gioca nel UAE Arabian Gulf League, il massimo campionato degli Emirati Arabi Uniti.

Il 28 agosto 2010 passa all'Hércules, squadra della città natale della moglie.

Il 28 agosto 2010 passa all'Hércules, squadra della città natale della moglie.

Il 28 agosto 2010 passa all'Hércules, squadra della città natale della moglie.

Il 7 novembre 2009 festeggia il 167º gol con la casacca bianconera, eguagliando Omar Sívori, con il gol del 5-2 nella gara contro l'Atalanta, l'8 dicembre seguente, nella partita casalinga di Champions League persa 1-4 col Bayern Monaco, supera l'italo-argentino siglando la rete 168 con la Juventus, traguardo mai raggiunto prima nella società torinese da uno straniero: «non ci si rende bene conto di dove sei e di quello che fai, fino a quando giochi: allora ero solo dispiaciuto perché non avevamo passato il turno.

Il 7 novembre 2009 festeggia il 167º gol con la casacca bianconera, eguagliando Omar Sívori, con il gol del 5-2 nella gara contro l'Atalanta, l'8 dicembre seguente, nella partita casalinga di Champions League persa 1-4 col Bayern Monaco, supera l'italo-argentino siglando la rete 168 con la Juventus, traguardo mai raggiunto prima nella società torinese da uno straniero: «non ci si rende bene conto di dove sei e di quello che fai, fino a quando giochi: allora ero solo dispiaciuto perché non avevamo passato il turno.

Il 7 novembre 2009 festeggia il 167º gol con la casacca bianconera, eguagliando Omar Sívori, con il gol del 5-2 nella gara contro l'Atalanta, l'8 dicembre seguente, nella partita casalinga di Champions League persa 1-4 col Bayern Monaco, supera l'italo-argentino siglando la rete 168 con la Juventus, traguardo mai raggiunto prima nella società torinese da uno straniero: «non ci si rende bene conto di dove sei e di quello che fai, fino a quando giochi: allora ero solo dispiaciuto perché non avevamo passato il turno.

Nel 2002 verrà anche premiato con due Oscar del calcio AIC, sia come miglior calciatore straniero del calcio italiano, sia come migliore in assoluto della stagione.

Nel 2002 verrà anche premiato con due Oscar del calcio AIC, sia come miglior calciatore straniero del calcio italiano, sia come migliore in assoluto della stagione.

Nel 2002 verrà anche premiato con due Oscar del calcio AIC, sia come miglior calciatore straniero del calcio italiano, sia come migliore in assoluto della stagione.

Il 22 luglio 2013 si accorda con il Newell's Old Boys.

Il 22 luglio 2013 si accorda con il Newell's Old Boys.

Il 22 luglio 2013 si accorda con il Newell's Old Boys.

Il 27 giugno 2014 annuncia l'intenzione di tornare al River per chiudere lì la sua carriera da calciatore, tuttavia, pochi gioni dopo, i Millonarios dichiarano che il giocatore non rientra nei loro piani per la nuova stagione.

Il 30 luglio 2014 passa al club indiano del Pune City, neonata squadra della anch'essa debuttante Indian Super League, allenata dal tecnico italiano Franco Colomba.

Il 27 giugno 2014 annuncia l'intenzione di tornare al River per chiudere lì la sua carriera da calciatore, tuttavia, pochi gioni dopo, i Millonarios dichiarano che il giocatore non rientra nei loro piani per la nuova stagione.

Il 30 luglio 2014 passa al club indiano del Pune City, neonata squadra della anch'essa debuttante Indian Super League, allenata dal tecnico italiano Franco Colomba.

Il 27 giugno 2014 annuncia l'intenzione di tornare al River per chiudere lì la sua carriera da calciatore, tuttavia, pochi gioni dopo, i Millonarios dichiarano che il giocatore non rientra nei loro piani per la nuova stagione.

Il 30 luglio 2014 passa al club indiano del Pune City, neonata squadra della anch'essa debuttante Indian Super League, allenata dal tecnico italiano Franco Colomba.

Nel 1996 vince con la Francia Under-18 l'Europeo di categoria e, solo due anni dopo, nel 1998, diventa campione del mondo con la nazionale maggiore.

Nel 1996 vince con la Francia Under-18 l'Europeo di categoria e, solo due anni dopo, nel 1998, diventa campione del mondo con la nazionale maggiore.

Nel 1996 vince con la Francia Under-18 l'Europeo di categoria e, solo due anni dopo, nel 1998, diventa campione del mondo con la nazionale maggiore.

Il 25 agosto 2007 segna il primo gol della Juventus al ritorno in Serie A, aprendo le marcature nella vittoria 5-1 sul Livorno della prima giornata, che lo vede assoluto mattatore grazie a una tripletta.

Il 25 agosto 2007 segna il primo gol della Juventus al ritorno in Serie A, aprendo le marcature nella vittoria 5-1 sul Livorno della prima giornata, che lo vede assoluto mattatore grazie a una tripletta.

Il 25 agosto 2007 segna il primo gol della Juventus al ritorno in Serie A, aprendo le marcature nella vittoria 5-1 sul Livorno della prima giornata, che lo vede assoluto mattatore grazie a una tripletta.

David Trezeguet ubriaco alla guida a Torino: «Lite e insulti ai poliziotti»

David Trezeguet ubriaco alla guida a Torino: «Lite e insulti ai poliziotti»

Un altro rigore sbagliato per David Trezeguet, ex calciatore della Juventus, uno degli attaccanti più prolifici della storia bianconera e croce e delizia della sua Nazionale (celebre il golden gol che regalò ai Bleus la vittoria all'Europeo 2000 proprio contro l'Italia, ma anche il rigore sbagliato contro gli azzurri nella finale mondiale del 2006). Trezeguet è stato denunciato infatti per guida in stato di ebbrezza: rintracciato la notte scorsa alla guida di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Fabrizio Corona sempre irreperibile, è ufficialmente latitante. Ha fatto bene a svignarsela, visto lo stato della giustizia in Italia?

Non si può dire che il comportamento di Fabrizio Corona lo renda particolarmente simpatico e ispiri le persone ad essere indulgenti con lui, però cinque anni di galera per una tentata estorsione nei confronti del calciatore Trezeguet - causa che tra l'altro è stata nel frattempo completamente sanata - sembrerebbero un tantino esagerati. "cinque anni sono pochi. meglio dieci. la legge è legge per tutti."

Rispondi

Secondo voi Trezeguet andrà al Barcellona?

Secondo voi Trezeguet andrà al Barcellona? "Pare che si sia lamentato per essere stato escluso contro il Bronby e vuole sapere se giocherà lui o il titolare per la prossima stagione sarà Amauri."

Rispondi

Trezeguet: «Alla Juve o eri primo o non contava niente»

Trezeguet: «Alla Juve o eri primo o non contava niente»

FONTE TUTTOSPORT Il bomber straniero più prolifico della storia bianconera parla della Juventus che fu: «La sconfitta non era un termine conosciuto e neanche il pareggio era gradito. Se pareggiavamo una gara stavamo male per giorni. Se andavamo fuori dalla Champions League era una tragedia: vedevo compagni di squadra che non mangiavano per una settimana. Quarto posto? I discorsi che sento mi fanno ridere» TORINO, 22 marzo - Parole che strappano il cuore, quelle [...]

FOTO: Trezeguet

David_Trézéguet

David_Trézéguet

Trezeguet

Trezeguet

Trezeguet al Monaco nel 1998

Trezeguet al Monaco nel 1998

Trezeguet al Monaco nel 1998

Trezeguet al Monaco nel 1998

Trezeguet al Monaco nel 1998

Trezeguet al Monaco nel 1998

Lettera dei tifosi che rivogliono Trezeguet a Torino per salutarlo

Lettera dei tifosi che rivogliono Trezeguet a Torino per salutarlo

Tratto da Tuttosport «Servirà tempo ma in questa Juve vedo tante qualità». A parlare è l'ex David Trezeguet che ai colori bianconeri è rimasto fedele per 10 anni prima di emigrare in Spagna, ad Alicante. Il bomber francese si confessa alla Gazzetta e ricorda come «i due titoli tolti per me sono stati una clamorosa ingiustizia. L'unico trucco che usavamo era quello di essere i più forti». «RIPARTIRE DA ZERO CON UMILTA'» - Trezeguet prova a dare dei [...]

Trezegol presentato ad Alicante

Trezegol presentato ad Alicante

«Sono molto felice di essere ad Alicante, per me è bellissimo poter giocare in Spagna dopo dieci anni nel campionato italiano». Sono le prime parole di David Trezeguet, sbarcato ad Alicante per firmare con L'Hercules. «Sono emozionato -ha detto ancora il francese- come quando ho firmato per la Juve, una squadra importante con la quale ho vinto tanti titoli». Trezeguet si è detto felice di iniziare questa nuova avventura, e ha spiegato di aver rifiutato [...]

Il saluto del Capitano a Trezegol

Il saluto del Capitano a Trezegol

Dalle pagine del suo sito Alex Del Piero saluta così il suo compagno di tante partite: Caro David, è arrivato il momento di dirsi ciao. Ho perso il conto delle stagioni che abbiamo giocato insieme e dei gol che abbiamo fatto. Di sicuro, siamo la coppia che ne ha segnati di più nella storia della Juventus, più di Charles e Sivori – due immensi campioni - e questo lo sai bene è un grande orgoglio per entrambi. Quante formazioni in questi anni finivano così: [...]

Calciomercato Juve News : Merci beaucoup David!! Merci 171 volte..."n.17.. Daaavid...Tre-ze-guet"!!!

Calciomercato Juve News : Merci beaucoup David!! Merci 171 volte..."n.17.. Daaavid...Tre-ze-guet"!!!

Ciao " leggenda bianconera"!! Il comunicato: "La Juventus comunica di aver risolto consensualmente il contratto con David Trezeguet. Il calciatore comunicherà in breve tempo la sua nuova destinazione in altro club", che, con ogni probabilità, sarà l'Hercules di Alicante...aggiungiamo noi. Il saluto del presidente Agnelli: «Io sono stato, come tutti i tifosi juventini, legatissimo a David e ai suoi 171 gol in 10 anni. Un giocatore che ha una media di 17 gol [...]

Trezeguet lascia la Juve

David Trezeguet lascia la Juventus dopo ben dieci stagioni passate in bianconero. L'annuncio ufficiale è stato dato dalla società stessa. "La Juventus -spiega la nota del club- comunica di aver risolto consensualmente il contratto con David Trezeguet". L'ex bianconero giocherà nell'Hercules Alicante, lo comunica il club spagnolo. La punta francese dovrebbe percepire un ingaggio di 1,5 milioni per due anni e la differenza di stipendio (alla Juve erano 4,5) [...]

Diego e Trezeguet via...arriva Quagliarella

Diego e Trezeguet via...arriva Quagliarella

Sfumato Di Natale, la Juve è andata a prendersi Fabio Quagliarella dal Napoli per sostituire Diego (ceduto al Wolfsburg), con un'operazione lampo che ha lasciato non pochi strascichi in casa partenopea. I tifosi napoletani che hanno seguito la squadra in Svezia per l'Europa League hanno pesantemente contestato de Laurentiis, e qualche parola pesante è volata anche nei confronti dello stesso Quagliarella. L'attaccante, da parte sua, ha voluto condividere le [...]

Re David

Ho letto in una discussione su internet fra tifosi della Juve un discorso di pessimo gusto del tipo "mi dispiace che Diego se ne vada, a fanculo Trezeguet"...allora...massimo rispetto per tutte le opinioni ma tu, ciccio, non sei un vero tifoso ed ora ti spiego il perchè. Il tifo è amore e viene dal cuore e come tale è irrazionale. Non si sceglie chi tifare, come non si sceglie chi amare. Non si sceglie quando smettere di tifare, così come non si sceglie quando [...]

Trezeguet, "l’ultimatum" slitta. Incontro con l’Hercules, ma la priorità resta la Lazio. L’ag.: “Dopo la riunione parlerò con Lotito... Niente è impossibile”

Trezeguet, "l’ultimatum" slitta. Incontro con l’Hercules, ma la priorità resta la Lazio. L’ag.: “Dopo la riunione parlerò con Lotito... Niente è impossibile”

L’annunciato summit con gli spagnoli dell’Hercules Alicante è iniziato, ma la Lazio resta in cima ai desideri di David Trezeguet. “Aspettiamo fino a mezzogiorno di domani”, ha spiegato ieri l’agenteAntonio Caliendo ai nostri taccuini; ora l’ultimatum, scattato poco prima di imbarcarsi per la Spagna, potrebbe essere posticipato. La voglia di proseguire la sua avventura in Italia con la maglia della Lazio continua a stuzzicare il bomber bianconero, che [...]

Suggestione Trezeguet, l’ag. in volo per la Spagna ma attende la Lazio fino a domani: “Se Lotito non chiama chiudiamo con l’Hercules… A mezzogiorno riunione decisiva”

Suggestione Trezeguet, l’ag. in volo per la Spagna ma attende la Lazio fino a domani: “Se Lotito non chiama chiudiamo con l’Hercules… A mezzogiorno riunione decisiva”

“Aspettiamo Lotito fino a domani a mezzogiorno, se son rose fioriranno”. A parlare ai micrfofoni delalaziosiamonoi.it è ancora Antonio Caliendo, l’agente di David Trezeguet. Il francese è la suggestione delle ultime battute del mercato biancoceleste. E’ entrato in concorrenza con Roque Santa Cruzsul finire della scorsa settimana, quando lo stesso navigato manager l’ha proposto a basso costo al numero uno capitolino (la Juventus sarebbe pronta a [...]

Santa Cruz in stand-by,Trezeguet la tentazione. L'ag: "Ho offerto David a Lotito... Il giocatore vuole la Lazio, il presidente è entusiasta, ma Reja..."

Santa Cruz in stand-by,Trezeguet la tentazione. L'ag: "Ho offerto David a Lotito... Il giocatore vuole la Lazio, il presidente è entusiasta, ma Reja..."

La Lazio studia le ultime mosse di mercato per impreziosire la rosa e alla voce possibili acquisti, resta in stand-by il nome di Santa Cruz. ‘Serve una punta di peso per completare lo scacchiere in attacco’, questa è stata la richiesta ribadita a più riprese dal tecnico Edy Reja. L’ultimo ritocco sarà dunque un centravanti e radiomercato già da diverse ore da per concluso l’affare con il Manchester City per portare El Puntero alla Lazio. Tutto fatto o [...]

&id=HPN_David+Sergio+Trezeguet_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}David{{}}Trezeguet" alt="" style="display:none;"/> ?>