Davos

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Davos

La scheda: Davos

Davos (toponimo tedesco, pronuncia , localmente Tafaas, in romancio Tavau, in italiano Tavate, desueto) è un comune svizzero di 11.060 abitanti del Canton Grigioni, nella regione Prettigovia/Davos. Il 1º gennaio 2009 ha inglobato il comune soppresso di Wiesen, diventando il più esteso del cantone e il secondo per estensione di tutta la Svizzera, ha lo status di città.
La località è nota in tutto il mondo perché ospita l'annuale Forum economico mondiale, un incontro fra i principali dirigenti politici e i principali esponenti economici, ed è rinomata per gli sport invernali.


Fuorionda Conte-Merkel a Davos: “Salvini è contro tutti”

Fuorionda Conte-Merkel a Davos: “Salvini è contro tutti”

“Salvini è contro tutti”, con queste parole il presidente del Consiglio Giuseppe Conte avrebbe risposto alla domanda della Cancelliera tedesca Angela Merkel che avrebbe chiesto: “Salvini è contro Francia e Germania? E Di Maio è contro la Francia?”. Come riportato dall’Ansa, la trasmissione Piazza Pulita ha immortalato una conversazione tra il premier e la leader della Germania in una pausa dei lavori a Davos. Nella ricostruzione fatta dal programma [...]

Conte a Davos: 'Sogniamo un'Europa del popolo'

Conte a Davos: 'Sogniamo un'Europa del popolo'

GUARDA LE DIRETTE DAL FORUM DI DAVOS – Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, elogia il populismo: “Abbiamo bisogno di un nuovo umanesimo”, una visione “radicalmente nuova” della politica che “metta al centro gli esseri umani, le famiglie, le comunità”, afferma nel suo intervento a Davos il premier, aggiungendo: “Questa l’Europa che sogniamo. Un’Europa del popolo, fatta dal popolo e per il popolo”. “Gli italiani sono stati pazienti [...]

Conte a Davos: 'L'euro ha creato debito, Europa del popolo'

Conte a Davos: 'L'euro ha creato debito, Europa del popolo'

Duello Italia-Francia, Roma: 'Il seggio all'Onu vada all'Ue'

Davos, il giorno di Tria e Conte

Davos, il giorno di Tria e Conte

L'attivista per il clima svedese Greta Thunberg scuote Davos

L'attivista per il clima svedese Greta Thunberg scuote Davos

Davos (askanews) - Tra un intervento sul rallentamento della crescita cinese e uno sulla Brexit, la routine dell'elite economica mondiale a Davos viene scossa per qualche minuto da un'adolescente svedese, volto della lotta al surriscaldamento globale che ispira i giovani di tutto il mondo. È Greta Thunberg, 16 anni, che a dicembre ha conquistato la Cop24, con un suo intervento alla conferenza Onu sul clima in Polonia. Al suo arrivo nella stazione della località [...]

A Davos pesa l'assenza americana, attesti Tria e Conte

A Davos pesa l'assenza americana, attesti Tria e Conte

Davos, anche l'Ocse potrebbe tagliare il Pil dell'Italia a marzo

Davos, anche l'Ocse potrebbe tagliare il Pil dell'Italia a marzo

Le nuove stime dell’Ocse, a marzo, potrebbero tagliare la previsione di crescita per l’Italia. Lo ha confermato Angel Gurrìa, segretario generale dell’organizzazione, a margine dei lavori del Forum economico mondiale. Alla domanda se sia in arrivo un taglio per la crescita dell’Italia nel 2019 anche da parte dell’Ocse, dopo che ieri il Fondo monetario internazionale l’ha rivista a 0,6% dall’1%, Gurria ha risposto “sì, può essere”. Le ultime [...]

Zimbabwe: presidente non sarà a Davos

Zimbabwe: presidente non sarà a Davos

(ANSA) – HARARE, 22 GEN – Il presidente dello Zimbabwe, Emmerson Mnangagwa, ha interrotto il suo viaggio verso il summit di Davos, ed è rientrato ad Harare ieri sera, a causa delle violenti proteste nel suo Paese: Mnangagwa avrebbe sfruttato il palcoscenico di Davos per la raccolta di fondi per fronteggiare la drammatica crisi economica nello Zimbabwe. Lo riporta la Bbc. Il presidente è stato accolto all’aeroporto dal suo vice Constantino Chiwenga, ex [...]

Solo 30% italiani pro-migranti, nel mondo il 56%

Solo 30% italiani pro-migranti, nel mondo il 56%

Davos, sondaggio su 10mila persone, c'e' un rifiuto del populismo

Davos: non va presidente Zimbabwe

Davos: non va presidente Zimbabwe

(ANSA) – HARARE, 20 GEN – L’ondata di proteste che da una settimana ha investito lo Zimbabwe – con migliaia di persone scese in strada per protestare contro il forte aumento dei prezzi del carburante, una dozzina di vittime della repressione governativa e centinaia di manifestanti arrestati – ha indotto il presidente Emmerson Mnangagwa a dare forfait al Forum Economico di Davos. Mnangagwa, all’estero da un paio di settimane per una serie di visite, non [...]

FOTO: Davos

Davos

Davos

Il sanatorio Schatzalp,menzionato nel romanzo La montagna incantata di Thomas Mann

Il sanatorio Schatzalp,menzionato nel romanzo La montagna incantata di Thomas Mann

Il sanatorio Schatzalp,menzionato nel romanzo La montagna incantata di Thomas Mann

Il sanatorio Schatzalp,menzionato nel romanzo La montagna incantata di Thomas Mann

Delegazione Usa non va a Davos, scontro Trump-Pelosi

Delegazione Usa non va a Davos, scontro Trump-Pelosi

Speaker Camera accusa, 'mette in pericolo vita parlamentari'

A Davos non ci sara' la delegazione Usa

A Davos non ci sara' la delegazione Usa

Lo conferma la Casa Bianca dopo annuncio del forfait di Trump

Nessuna delegazione Usa a Davos

Nessuna delegazione Usa a Davos

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – La partecipazione a Davos è stata cancellata dalla Casa Bianca non solo per il presidente Donald Trump ma per tutta la delegazione Usa. Non ci saranno dunque né il segretario di Stato Mike Pompeo né quello al Tesoro Steven Mnuchin. Lo ha detto la portavoce presidenziale Sarah Sanders, spiegando il forfeit con lo shutdown.

Davos: guerra dazi, clima e cyberattacchi i rischi 2019

Davos: guerra dazi, clima e cyberattacchi i rischi 2019

Debole cooperazione internazionale mina contrasto sfide globali

A Davos Merkel 'sostituisce' Trump

A Davos Merkel 'sostituisce' Trump

Anche Tria, Conte, Moavero al Wef della 'Globalizzazione 4.0'

Trump diserterà Davos causa shutdown

Trump diserterà Davos causa shutdown

(ANSA) – WASHINGTON, 10 GEN – Donald Trump ha cancellato la sua partecipazione al World Economic Forum di Davos. Lo ha annunciato lo stesso tycoon su Twitter chiedendo scusa agli organizzatori e dando la colpa di questa decisione alla “intransigenza dei democratici” che sta causando lo shutdown.

Trump, se ancora shutdown niente Davos

Trump, se ancora shutdown niente Davos

(ANSA) – WASHINGTON, 10 GEN – Donald Trump non andrà al World Economic Forum di Davos, il prossimo 22 gennaio, se negli Stati Uniti proseguirà lo stallo sullo shutdown. Lo ha detto lo stesso presidente americano parlando con i giornalisti. Il presidente Usa ha poi anche evocato la possibilità di dichiarare l’emergenza nazionale se l’impasse non dovesse essere superato. “Non sono ancora pronto a dichiarare l’emergenza nazionale, ma lo farò se [...]

Wef, sul web serve più responsabilità

Wef, sul web serve più responsabilità

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – Oltre il 50% della popolazione mondiale è su internet e il traguardo del 60% è atteso per il 2022 con un’economia e una società sempre più digitalizzate. Ma serve un’iniezione di responsabilità e fiducia, visto che “meno della metà di coloro che sono già ‘connessi’ confida che la tecnologia li farà vivere meglio”. E’ il risultato del rapporto ‘Our Shared Digital Future’ del World Economic Forum che [...]

Mosca minaccia di disertare Davos

Mosca minaccia di disertare Davos

(ANSA) – MOSCA, 13 NOV – Le autorità russe diserteranno il World Economic Forum di Davos se non saranno tolte le restrizioni alla partecipazione all’evento imposte agli imprenditori russi: lo ha detto il premier russo Dmitri Medvedev alla Conferenza di Palermo sulla Libia. Gli organizzatori del World Economic Forum di Davos, che si svolge ogni anno a gennaio, pare abbiano vietato la partecipazione all’evento agli oligarchi russi Oleg Deripaska e Viktor [...]

Al via tra tante assenze 'Davos deserto'

Al via tra tante assenze 'Davos deserto'

(ANSA-AP) – RIAD, 23 OTT – L’assassinio di Jamal Khashoggi pesa come un macigno sul forum economico – fiore all’occhiello del Regno saudita – che ha preso il via oggi a Riad. Tante le assenze registrate: dai ministri economici di Europa e Stati Uniti e il Fondo monetario internazionale, così come da diversi giganti della finanza che hanno scelto la via del boicottaggio in attesa che sia fatta luce sulla sorte del giornalista saudita ucciso [...]

&id=HPN_Davos_http{{{}}}sws*geonames*org{}2661041{}" alt="" style="display:none;"/> ?>