Delitti contro la vita

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Delitti contro la vita

Nel diritto penale italiano i delitti contro la vita sono disciplinati, insieme ai delitti contro l'incolumità individuale, dal Capo I, Titolo XII (Dei delitti contro la persona), Libro II del codice penale (art. 575 ss. c.p.).

Tina Cipollari e Gemma Galgani, rissa a Uomini e Donne. Lei in lacrime: «Volevo fare pace»

Tina Cipollari e Gemma Galgani, rissa a Uomini e Donne. Lei in lacrime: «Volevo fare pace»

Ormai è chiaro che fra Tina Cipollari e Gemma Galgani, rispettivamente opinionista e tronista di “Uomini e donne”, non corra buon sangue. Come riportato da Leggo.it i litigi sono continui e la ripresa del programma condotto da Maria De Filippi dopo la pausa natalizia ha aggiunto un nuovo capitolo alla loro storia. Nella nuova puntata del Trono Over infatti Maria ha mostrato un piccolo riassunto di quanto successo in precedenza fra Gemma e Rocco Fredella. [...]

Tina Cipollari e Gemma Galgani, rissa a Uomini e Donne. Lei in lacrime: «Volevo fare pace»

Tina Cipollari e Gemma Galgani, rissa a Uomini e Donne. Lei in lacrime: «Volevo fare pace»

Ormai è chiaro che fra Tina Cipollari e Gemma Galgani, rispettivamente opinionista e tronista di “Uomini e donne”, non corra buon sangue. Come riportato da Leggo.it i litigi sono continui e la ripresa del programma condotto da Maria De Filippi dopo la pausa natalizia ha aggiunto un nuovo capitolo alla loro storia. Nella nuova puntata del Trono Over infatti Maria ha mostrato un piccolo riassunto di quanto successo in precedenza fra Gemma e Rocco Fredella. [...]

Sanremo: rissa al Pronto Soccorso, il candidato Condò "Chiediamo la riapertura del presidio della Polizia"

Sanremo: rissa al Pronto Soccorso, il candidato Condò "Chiediamo la riapertura del presidio della Polizia"

Cronaca 28 dicembre 2018 Sanremo: rissa al Pronto Soccorso, il candidato Condò "Chiediamo la riapertura del presidio della Polizia" "Appare chiaro come questi delinquenti, nel momento in cui hanno la necessità di regolare a modo loro le questioni personali, lo facciano senza nessun tipo di scrupolo, probabilmente rassicurati dal fatto di essere diventati ormai quasi degli "intoccabili" - denuncia il candidato di Sanremo Libera. Dopo la rissa tra [...]

Morta Tevere: indagini omicidio-suicidio

Morta Tevere: indagini omicidio-suicidio

(ANSA) – ROMA, 20 DIC – La Procura di Roma ha avviato una indagine per omicidio-suicidio in relazione alle morte di una donna di 38 anni che questa mattina si è uccisa lanciandosi all’altezza di Ponte di Testaccio. Il fascicolo è al momento affidato al pm di turno Mario Palazzi. Sono in corso le ricerche delle due figlie, gemelle di sei mesi, di cui il marito della donna ha denunciato la scomparsa.

Strage treni: a processo i 18 imputatati

Strage treni: a processo i 18 imputatati

(ANSA) – TRANI, 19 DIC – Il gup del Tribunale di Trani Angela Schiralli ha rinviato a giudizio tutti i 18 imputati, 17 persone fisiche e la società Ferrotranviaria, accusati della strage ferroviaria che il 12 luglio 2016 causò tra Andria e Corato la morte di 23 persone e il ferimento di altri 51 passeggeri. Il processo inizierà dinanzi al Tribunale di Trani il 28 marzo 2019. La decisione è stata presa dopo circa due ore di camera di consiglio al termine [...]

Strage treni: oggi decisione su processo

Strage treni: oggi decisione su processo

(ANSA) – BARI, 19 DIC – È attesa nel pomeriggio la decisione del gup di Trani sulla richiesta di rinvio a giudizio per i 18 imputati, 17 persone fisiche e la società Ferrotramviaria, accusati della strage ferroviaria che il 12 luglio 2016 causò tra Andria e Corato la morte di 23 persone il ferimento di altri 51 passeggeri. Rischiano il processo dirigenti e dipendenti della società Ferrotramviaria e del Ministero accusati, a vario titolo, di disastro [...]

Odg assegna tessera a Megalizzi

Odg assegna tessera a Megalizzi

(ANSA) – BOLZANO, 18 DIC – Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha ratificato nella giornata odierna l’iniziativa promossa dal Presidente regionale dell’Ordine del Trentino Alto Adige Mauro Keller rilasciando un tesserino simbolico alla memoria di Antonio Megalizzi, il giovane reporter trentino vittima dell’attentato al mercatino di Natale di Strasburgo. La tessera reca la data dell’11 dicembre, il giorno dell’attentato.

Odg assegna tessera a Megalizzi

Odg assegna tessera a Megalizzi

(ANSA) – BOLZANO, 18 DIC – Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti ha ratificato nella giornata odierna l’iniziativa promossa dal Presidente regionale dell’Ordine del Trentino Alto Adige Mauro Keller rilasciando un tesserino alla memoria di Antonio Megalizzi, il giovane reporter trentino vittima dell’attentato al mercatino di Natale di Strasburgo. La tessera reca la data dell’11 dicembre, il giorno dell’attentato.

Cherif Chekatt, killer schedato come radicalizzato

Cherif Chekatt, killer schedato come radicalizzato

Cherif Chekatt, killer schedato come radicalizzato

Cherif Chekatt, killer schedato come radicalizzato

29 anni, nato a Strasburgo, ne frequentava gli ambienti islamici

Strage in discoteca, altri 7 indagati oltre al minorenne

Strage in discoteca, altri 7 indagati oltre al minorenne

“Siamo vicini alle famiglie e ci auguriamo in tutti i modi che sia fatta subito chiarezza su questa tragedia che ha sconvolto l’Italia e noi tutti. E’ indispensabile che le dinamiche siano chiarite al più presto e accertate le responsabilità”: lo ha detto all’ANSA Shablo, il manager di Sfera Ebbasta, che era atteso per un dj set alla Lanterna Azzurra di Corinaldo la notte della tragedia in cui hanno perso la vita una mamma e cinque giovanissimi. Oltre [...]

Strage in discoteca, la ricostruzione di quella maledetta notte

Strage in discoteca, la ricostruzione di quella maledetta notte

Che cosa è accaduto veramente quella maledetta notte tra venerdì e sabato nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo? L’indagine si sviluppa su due piani: il primo riguarda la verifica della normativa di sicurezza da parte degli organizzatori dell’evento, le indagini sulla conformità dei locali, sull’efficienza degli apparati di sicurezza per l’evacuazione, i limiti di capienza in relazione alle presenze effettive; il secondo piano di indagine [...]

Morte di Davide Astori, 2 medici indagati per omicidio colposo

Morte di Davide Astori, 2 medici indagati per omicidio colposo

Firenze (askanews) - La Procura di Firenze ha inviato due avvisi di garanzia per la morte di Davide Astori, il capitano della Fiorentina deceduto il 4 marzo scorso in un hotel di Udine alla vigilia del match di campionato con l'Udinese. Si tratterebbe di due medici di strutture pubbliche, il primo di Firenze e il secondo di Cagliari, che avrebbero firmato le idoneità alle attività sportive del calciatore. La svolta nell'indagine dei magistrati toscani è [...]

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Svolta nelle indagini sulla morte di Davide Astori. La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia nell'ambito dell'inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina nei riguardi di due medici che risultano indagati per il reato di omicidio colposo. Secondo quanto appreso, si tratterebbe di due professionisti che lavorano in strutture pubbliche incaricate di certificare l'idoneità sportiva, una con sede a Firenze e l'altra con sede a Cagliari. Come [...]

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Svolta nelle indagini sulla morte di Davide Astori. La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia nell'ambito dell'inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina nei riguardi di due medici che risultano indagati per il reato di omicidio colposo. Secondo quanto appreso, si tratterebbe di due professionisti che lavorano in strutture pubbliche incaricate di certificare l'idoneità sportiva, una con sede a Firenze e l'altra con sede a Cagliari. Davide [...]

Omicidio-suicidio, fiori davanti casa

Omicidio-suicidio, fiori davanti casa

(ANSA) – PATERNO’ (CATANIA), 10 DIC – Un mazzo di fiori bianchi, con margherite e una rosa. E’ il segno davanti la porta di via Libertà, assieme all’indicazione del sequestro della casa scena del crimine, della tragedia familiare che si è consumata a Paternò, nel Catanese. Secondo la ricostruzione ritenuta attendibile da Procura e carabinieri di Catania, il promotore finanziario Gianfranco Fallica ha ucciso con una pistola calibro 22 la moglie [...]

Coppia e figli di 6 e 4 anni morti, forse omicidio-suicidio

Coppia e figli di 6 e 4 anni morti, forse omicidio-suicidio

E’ un omicidio-suicidio la tragedia familiare avvenuta a Paternò, nel Catanese. E’ l’ipotesi concreta di carabinieri e Procura di Catania dopo il sopralluogo del medico legale. Gianfranco Fallica, il consulente finanziario di 35 anni (e non 32 come si era appreso in un primo momento) ha ucciso con una pistola calibro 22 la moglie Vincenza Palumbo, di 34 anni, e poi i suoi due figli, di 6 e 4 anni, e poi si è suicidato. I corpi della donna e dei bambini [...]

Famiglia morta, forse omicidio-suicidio

Famiglia morta, forse omicidio-suicidio

(ANSA) – PATERNO’ (CATANIA), 09 DIC – Un’intera famiglia è stata trovata senza vita dai carabinieri a Paternò: sono una coppia e i loro figli di 4 e 6 anni. Secondo una prima ipotesi, ancora da confermare ufficialmente, si tratterebbe di un omicidio-suicidio: un consulente finanziario di 32 anni avrebbe assassinato la moglie e i figli e poi si sarebbe suicidato. L’allarme è stato dato da parenti che non avevano notizie dalla famiglia. Sul posto sono [...]

Nina Moric, il fidanzato ricoverato in ospedale dopo una rissa

Nina Moric, il fidanzato ricoverato in ospedale dopo una rissa

Preoccupazione per Nina Moric, dopo che il fidanzato Luigi Mario Favoloso è stato ricoverato in ospedale a causa di una rissa. Secondo quanto svelato dal blog Bitchyf, Favoloso è stato trasportato al pronto soccorso dopo essere rimasto coinvolto in una rissa fuori da un supermercato. L'ex gieffino si sarebbe scontrato con un extracomunitario e in seguito sarebbe stato ricoverato al Fatebenefratelli di Milano. Per ora non sono chiari i motivi che hanno scatenato [...]

«Naomi Campbell me le ha date di santa ragione», Yvonne Sciò racconta la rissa con la top model

«Naomi Campbell me le ha date di santa ragione», Yvonne Sciò racconta la rissa con la top model

A scambiare quattro chiacchiere con Caterina Balivo nella puntata del 29 novembre, Yvonne Sciò che a Vieni da me ha svelato qualche dettaglio in più sulla furiosa lite con Naomi Campbell e ripercorso i tempi di Non è la Rai. L’attrice è stata protagonista dell’Intervista con l’emoticon e si è ritrovata a ricordare un episodio passato alla storia in cui è rimasta coinvolta la Venere nera che perse la pazienza e ingaggiò con lei una vera e propria rissa. [...]

&id=HPN_Delitti+contro+la+vita_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Delitti{{}}contro{{}}la{{}}vita" alt="" style="display:none;"/> ?>