Delitti di cronaca nera in Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Omicidio di Wilma Montesi

Il caso Montesi fu un fatto di cronaca nera avvenuto in Italia il 9 aprile 1953, che ebbe grande rilievo mediatico a causa del coinvolgimento di numerosi personaggi di spicco nelle indagini successive al delitto. Vittima fu la ventunenne Wilma Montesi (3 febbraio 1932 - 9 aprile 1953). Il caso risulta tuttora irrisolto, ivi compresa la causa del decesso della giovane.

Giovedì decisione Corte Ue ricorso Knox

Giovedì decisione Corte Ue ricorso Knox

(ANSA) – STRASBURGO, 17 GEN – Giovedì prossimo la Corte di Strasburgo pubblicherà la sentenza sul ricorso di Amanda Knox contro l’Italia. Che la cittadina americana accusa di avere violato in vari modi il suo diritto ad un equo processo, e inoltre afferma di aver subito durante l’interrogatorio il 6 novembre 2007 maltrattamenti da parte della polizia. Ai legali della Knox, Luciano Ghirga e Carlo Dalla Vedova, è arrivato l’avviso che la decisione [...]

Mostro Firenze, dopo 33 anni 'nuovo' proiettile

Mostro Firenze, dopo 33 anni 'nuovo' proiettile

Era in cuscino ultime vittime, si vaglia ipotesi seconda pistola

Mostro Firenze, Giampiero Vigilanti a La Vita in Diretta: Non sono io, mi hanno messo in croce

Mostro Firenze, Giampiero Vigilanti a La Vita in Diretta: Non sono io, mi hanno messo in croce

«Se sono il mostro di Firenze? “No di certo. Come faccio ad essere il mostro di Firenze io?». Così l’ex legionario, Giampiero Vigilanti, indagato di recente dalla Procura di Firenze, ai microfoni de La Vita in Diretta, il programma di Rai1 condotto da Francesca Fialdini e Tiberio Timperi. «Sono indagato chissà perché…forse perché ero il più adatto, nel senso che io ho girato il mondo, sono stato nella legione straniera, ho fatto la guerra del Vietnam [...]

Mostro di Firenze: spunta un proiettile mai esaminato

Mostro di Firenze: spunta un proiettile mai esaminato

I carabinieri del Ros hanno estratto un’ogiva rimasta dal 1985 in un cuscino trovato nella tenda di Nadine Mauriot e Jean Michel Kraveichvili, la coppia di giovani francesi ultime vittime del mostro di Firenze. Un colpo a vuoto che non venne trovato nel corso delle indagini di 33 anni fa (i due francesi vennero uccisi nella notte tra il 7 e l’8 settembre 1985) e che è stato estratto e consegnato al consulente della procura, nell’ambito della nuova inchiesta [...]

Mostro Firenze: spunta nuovo proiettile

Mostro Firenze: spunta nuovo proiettile

(ANSA) – FIRENZE, 3 DIC – I carabinieri del Ros hanno estratto un’ogiva rimasta dal 1985 in un cuscino trovato nella tenda di Nadine Mauriot e Jean Michel Kraveichvili, la coppia di giovani francesi ultime vittime del mostro di Firenze. Un colpo a vuoto che non venne trovato nel corso delle indagini di 33 anni fa (i due francesi vennero uccisi nella notte tra il 7 e l’8 settembre 1985) e che è stato estratto e consegnato al consulente della procura, [...]

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

La Cassazione ha rilevato la piena coincidenza tra il profilo genetico catalogato come "Ignoto 1", rinvenuto sulle mutandine di Yara Gambirasio, e quelle di Massimo Bossetti. E' quanto si legge nelle motivazioni della sentenza di condanna all'ergastolo per l'imputato nel processo sull'uccisione della ragazzina. L'evidenza scientifica, frutto di "numerose e varie analisi biologiche effettuate da diversi laboratori", ha "valore di prova piena". In 155 pagine la [...]

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

La Cassazione ha rilevato la piena coincidenza tra il profilo genetico catalogato come "Ignoto 1", rinvenuto sulle vestite di Yara Gambirasio, e quelle di Massimo Bossetti. E' quanto si legge nelle motivazioni della sentenza di condanna all'ergastolo per l'imputato nel processo sull'uccisione della ragazzina. L'evidenza scientifica, frutto di "numerose e varie analisi biologiche effettuate da diversi laboratori", ha "valore di prova piena". In 155 pagine la [...]

Caso Yara, Cassazione: 'Dna Ignoto 1 è quello di Bossetti'

Caso Yara, Cassazione: 'Dna Ignoto 1 è quello di Bossetti'

“Numerose e varie analisi biologiche effettuate da diversi laboratori hanno messo in evidenza la piena coincidenza identificativa tra il profilo genetico di Ignoto 1, rinvenuto sulla mutandine della vittima, e quelle dell’imputato”. Lo scrive la Cassazione nella motivazioni della sentenza a Massimo Bossetti, condannato all’ergastolo per l’omicidio di Yara Gambirasio. L’evidenza scientifica, sottolinea, ha “valore di prova piena”. In 155 pagine la [...]

In vendita la villa dell'omicidio di Meredith Kercher

In vendita la villa dell'omicidio di Meredith Kercher

Tutte le informazioni e le interviste esclusive

Amanda Knox si sposa. La proposta di matrimonio del fidanzato Christopher è da brividi

Amanda Knox si sposa. La proposta di matrimonio del fidanzato Christopher è da brividi

Dal carcere al matrimonio: Amanda Knox si sposa. La 31enne americana, resa famosa dalle cronache per via del processo sull’omicidio a Perugia della ragazza inglese Meredith Kercher, processo da cui fu assolta insieme all’ex fidanzato Raffaele Sollecito, ha rivelato di aver accettato la proposta di matrimonio del fidanzato Christopher Robinson, che ha condiviso anche il video della proposta su YouTube. Robinson e Amanda si erano conosciuti circa tre anni fa: lui [...]

Amanda Knox annuncia le nozze

Amanda Knox annuncia le nozze

(ANSA) – WASHINGTON, 17 NOV – Amanda Knox, la donna condannata e poi assolta per l’uccisione nel 2007 di una studentessa britannica con cui condivideva l’appartamento a Perugia, ha accettato la proposta di matrimonio del suo fidanzato Christopher Robinson ispirata al tema degli alieni, filmata e postata sui social media. La proposta è stata messa in scena nella loro casa a Seattle. Il video mostra la Knox che, dopo aver sentito suoni strani, esce di casa [...]

Amanda Knox si sposa. La proposta di matrimonio del fidanzato Christopher è da brividi

Amanda Knox si sposa. La proposta di matrimonio del fidanzato Christopher è da brividi

Dal carcere al matrimonio: Amanda Knox si sposa. La 31enne americana, resa famosa dalle cronache per via del processo sull’omicidio a Perugia della ragazza inglese Meredith Kercher, processo da cui fu assolta insieme all’ex fidanzato Raffaele Sollecito, ha rivelato di aver accettato la proposta di matrimonio del fidanzato Christopher Robinson, che ha condiviso anche il video della proposta su YouTube. Robinson e Amanda si erano conosciuti circa tre anni fa: [...]

Perugia, di nuovo in vendita la casa dell'omicidio di Meredith

Perugia, di nuovo in vendita la casa dell'omicidio di Meredith

E’ di nuovo in vendita a Perugia la casa dove nel novembre del 2007 venne uccisa Meredith Kercher. Una “villa in campagna in pieno centro storico” viene descritta sul sito dell’agenzia Mediaimmobiliare che cura le trattative. Indicandone anche il prezzo, 295 mila euro. La casa è stata completamente rinnovata dall’attuale proprietaria ed è all’interno completamente diversa da come era quando venne compiuto il delitto della studentessa inglese. [...]

Di nuovo vendita casa omicidio Meredith

Di nuovo vendita casa omicidio Meredith

(ANSA) – PERUGIA, 14 NOV – E’ di nuovo in vendita a Perugia la casa dove nel novembre del 2007 venne uccisa Meredith Kercher. Una “villa in campagna in pieno centro storico” viene descritta sul sito dell’agenzia Mediaimmobiliare che cura le trattative. Indicandone anche il prezzo, 295 mila euro. La casa è stata completamente rinnovata dall’attuale proprietaria ed è all’interno completamente diversa da come era quando venne compiuto il delitto [...]

Yara, Bossetti vuole il trasferimento in un altro carcere: «Per non impazzire, chiedo di poter essere utile»

Yara, Bossetti vuole il trasferimento in un altro carcere: «Per non impazzire, chiedo di poter essere utile»

Massimo Bossetti, condannato all’ergastolo per l’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, ha chiesto il trasferimento dal carcere di Bergamo a quello milanese di Bollate. Qui sconta la sua pena anche Alberto Stasi, condannato a 16 anni per l'omicidio della fidanzata Chiara Poggi. Uno dei legali di Bossetti, Claudio Salvagni, ha confermato quanto anticipato da uno dei suoi consulenti, Ezio Denti, e ha spiegato che l’istanza è ora all’esame del [...]

Yara, Bossetti vuole il trasferimento in un altro carcere: «Per non impazzire, chiedo di poter essere utile»

Yara, Bossetti vuole il trasferimento in un altro carcere: «Per non impazzire, chiedo di poter essere utile»

Massimo Bossetti, condannato all’ergastolo per l’omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, ha chiesto il trasferimento dal carcere di Bergamo a quello milanese di Bollate. Qui sconta la sua pena anche Alberto Stasi, condannato a 16 anni per l'omicidio della fidanzata Chiara Poggi. Uno dei legali di Bossetti, Claudio Salvagni, ha confermato quanto anticipato da uno dei suoi consulenti, Ezio Denti, e ha spiegato che l’istanza è ora all’esame del [...]

Omicidio Yara - Bossetti parla dal carcere

Omicidio Yara - Bossetti parla dal carcere

Le news

Parla Claudio Salvagni: legale di Bossetti

Parla Claudio Salvagni: legale di Bossetti

Parla l'avvocato di Bossetti dopo la sentenza definitiva:"Sono fermamente convinto dell'innocenza del mio assistito, che è diventato un simbolo contro le ingiustizie".

Amanda Knox presto in Italia: «Sarà traumatico, in molti pensano che sono una puttana»

Amanda Knox presto in Italia: «Sarà traumatico, in molti pensano che sono una puttana»

Amanda Knox tornerà presto in Italia: lo ha detto lei stessa, in un’intervista ad una radio norvegese, in cui si racconta e racconta ancora una volta di quel processo che l’ha vista alla sbarra per anni, quello per l’omicidio di Meredith Kercher, avvenuto 11 anni fa, nel 2007. «Ho una relazione complicata con l’Italia, ma non la odio: ci tornerò presto - dice - Ho amici italiani, ma in tanti pensano che io sia colpevole e che sia una puttana». Salute [...]

Amanda Knox presto in Italia: «Sarà traumatico, in molti pensano che sono una puttana»

Amanda Knox tornerà presto in Italia: lo ha detto lei stessa, in un’intervista ad una radio norvegese, in cui si racconta e racconta ancora una volta di quel processo che l’ha vista alla sbarra per anni, quello per l’omicidio di Meredith Kercher, avvenuto 11 anni fa, nel 2007. «Ho una relazione complicata con l’Italia, ma non la odio: ci tornerò presto - dice - Ho amici italiani, ma in tanti pensano che io sia colpevole e che sia una puttana». Amanda, [...]

&id=HPN_Delitti+di+cronaca+nera+in+Italia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Delitti{{}}di{{}}cronaca{{}}nera{{}}in{{}}Italia" alt="" style="display:none;"/> ?>