Deportati italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Alberto Trionfi

Alberto Trionfi (Jesi, 2 luglio 1892 – Kuźnica Żelichowska, 28 gennaio 1945) è stato un generale italiano trucidato dai ...

Antonio Cederna

vicepresidente della VIII commissione lavori pubblici (4 agosto 1987 - 22 aprile 1992)
Antonio Cederna (Milano, 27 ottobre...

Antonio Seghezzi

«Resistere al male, libera nos a malo»
Antonio Elia Giuseppe Seghezzi (Premolo, 25 agosto 1906 – Dachau, 21 maggio 194...

Armando Vezzelli

Armando Vezzelli (Genova, 29 luglio 1892 – Gusen, 4 ottobre 1944) è stato un antifascista, partigiano e politico italiano,...

Bruno Piazza

Bruno Piazza (Trieste, 16 dicembre 1889 – Trieste, 31 ottobre 1946) è stato uno scrittore italiano di origine ebraica, sup...

Bruno Vasari

Bruno Vasari (Trieste, 9 dicembre 1911 – Torino, 20 luglio 2007) è stato uno scrittore, partigiano e antifascista italiano...

L'appello di Liliana Segre: no a maturità senza traccia storica

L'appello di Liliana Segre: no a maturità senza traccia storica

Milano, 26 feb. (askanews) - "Un esame di maturità senza storia mi fa paura". A dirlo è la senatrice a vita Liliana Segre, deportata da bambina e sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti, una esperienza che da anni porta nelle scuole per tenere viva la memoria dello sterminio degli ebrei. Il suo grido d'allarme, lanciato in un'intervista a Repubblica, è rivolto al ministro dell'Istruzione Bussetti a cui chiede di ripristinare la traccia storica dalla prima [...]

Letteratura: torna premio Rigoni Stern

Letteratura: torna premio Rigoni Stern

(ANSA) – TRENTO, 12 FEB – Il premio Mario Rigoni Stern per per la letteratura multilingue delle Alpi, istituito nel 2011 con l’intento di onorare la memoria dello scrittore, torna con il bando 2019, che scade il 28 febbraio. La giuria sarà composta dal sociologo Ilvo Diamanti, dallo scrittore e giornalista Marco Albino Ferrari, dalla docente, traduttrice letteraria e saggista Paola Filippi e dallo storico Mario Isnenghi, con il coordinamento della [...]

Liliana Segre cittadina onoraria Firenze

Liliana Segre cittadina onoraria Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 28 GEN – Il consiglio comunale di Firenze ha approvato all’unanimità una mozione per conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, senatrice a vita e superstite dell’Olocausto. Il primo firmatario, il consigliere Pd Leonardo Bieber, spiega che “la senatrice Segre ci ricorda quanto sia fondamentale conoscere e coltivare la memoria. Per la verità storica ma anche come monito contro l’indifferenza” e sottolinea che “Liliana [...]

Giorno della memoria - Per non dimenticare - Liliana Segre e Auschwitz: "Mio padre si scusò per avermi messa al mondo"

Giorno della memoria - Per non dimenticare - Liliana Segre e Auschwitz: "Mio padre si scusò per avermi messa al mondo"

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Giorno della memoria - Per non dimenticare - Liliana Segre e Auschwitz: "Mio padre si scusò per avermi messa al mondo" La senatrice a vita: "Il sapore della libertà è quello di un'albicocca secca, lanciata dagli americani" Mio padre mi disse "Ti chiedo scusa di averti messa al mondo". Ma io ho avuto la fortuna, nella disgrazia, di vivere questa tragedia da figlia". Lo ha detto la senatrice [...]

Segre al binario 21 con 100 carabinieri

Segre al binario 21 con 100 carabinieri

(ANSA) – MILANO, 17 DIC – Mentre la senatrice a vita Liliana Segre, ex deportata nei lager nazisti, parla a oltre cento carabinieri nell’auditorium del Memoriale della Shoa, sotto i binari della Stazione Centrale di Milano si sente il rumore dei convogli che partono verso le loro destinazioni. Liliana Segre, il 30 gennaio del ’44, tredicenne, partì dal famigerato Binario 21 sottostante la stazione “con quella colonna sonora: quella [...]

Segre, piango per la maglietta-choc

Segre, piango per la maglietta-choc

(ANSA) – BOLOGNA, 6 NOV – “Vuole che io mi metta a piangere? Non piango mai. Però, davanti a una cosa del genere, piango per la persona che l’ha messa”. Così la senatrice a vita Liliana Segre, a Bologna per un incontro con gli studenti sul tema ‘Storia e memoria della Shoah’ promossa dalla Fondazione Corriere della Sera, ha parlato di Selene Ticchi, militante (ora sospesa) di Forza Nuova che, a Predappio, ha indossato la maglietta con la scritta [...]

Di Segni: Segre, temo sparisca memoria

Di Segni: Segre, temo sparisca memoria

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – “Man mano che spariscono le persone temiamo solo che sparisca la memoria”. A dirlo la senatrice a vita Liliana Segre arrivando al liceo magistrale G. Castani ricordando Lello Di Segni, ultimo sopravvissuto del rastrellamento del ghetto di Roma, morto questa notte. “È rivolgendoci agli studenti e soprattutto agli insegnanti che si può avere una speranza che tutto quello che è successo nel Novecento, per la colpa di essere [...]

Shoah: Segre, impensabile per Italia

Shoah: Segre, impensabile per Italia

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – “In quella retata furono portati via mio zio, sua moglie e i loro tre bambini. Per i legami che aveva mio zio, avvocato della Sacra Rota, furono aiutati e nascosti in Vaticano. Si erano salvati dopo aver assistito a scene spaventose, ai pianti e alla disperazione di queste persone che venivano portate via. Si sentirono sempre miracolati ma quasi colpevoli di aver assistito a queste scene di panico, averle fatte loro stessi, e poi di [...]

Liliana Segre, il volto umano della politica: "Anche io sono stata clandestina"

Liliana Segre, il volto umano della politica: "Anche io sono stata clandestina"

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Liliana Segre, il volto umano della politica: "Anche io sono stata clandestina" Applausi per la senatrice a vita, ex deportata nei lager nazisti che ha scelto di difendere i Rom, i Sinti e tutti i clandestini: la nostra sola colpa è essere nati già polvere nel vento. Alla fine, dopo tanti discorsi su rigore e repressione, dopo progetti di muri, ruspe e carceri, dopo mesi di insulti, minacce e [...]

Segre: riemerge razzismo mai morto

Segre: riemerge razzismo mai morto

(ANSA) – BOLOGNA, 15 MAR – “Magari non sono dichiarati la persona o il colore della pelle che portano a questi razzismi di oggi, però le motivazioni, i sentimenti odiosi di chi prova queste cose non erano mai morti”. Così la neosenatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta alla Shoah, ha risposto ai cronisti che le hanno chiesto una considerazione sulle discriminazioni di ieri e di oggi, prima di un incontro con centinaia di studenti a Bologna. “Oggi [...]

Paolini vince premio Mario Rigoni Stern

Paolini vince premio Mario Rigoni Stern

(ANSA) – BOLZANO, 13 MAR – Il premio Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi 2018 va a Marco Paolini e Gianfranco Bettin per l’opera “Le avventure di Numero Primo” (Einaudi). Lo ha comunicato a Trento la giuria composta da Ilvo Diamanti, Paola Maria Filippi, Mario Isnenghi, Daniele Jalla e Paolo Rumiz, coordinata dalla giornalista Margherita Detomas. La cerimonia di premiazione avverrà il 24 marzo a Riva del Garda. “La fantafavola [...]

Liliana Segre senatrice a vita

Liliana Segre senatrice a vita

LILIANA SEGRE Nata a Milano il 10 settembre 1930, Liliana Segre è una delle ultime reduci dell'Olocausto ancora in vita. Il 30 gennaio 1944 venne deportata dal binario 21 della stazione di Milano Centrale al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, da cui venne liberata il 1° maggio 1945. Il 29 novembre del 2004, su iniziativa dell'allora Capo dello Stato, Carlo Azeglio [...]

Proclamato beato Teresio Olivelli

Proclamato beato Teresio Olivelli

(ANSA) – VIGEVANO (PAVIA), 3 FEB – Davanti a circa tremila fedeli, in un palazzetto dello sport di Vigevano quasi pieno, questa mattina è stato proclamato beato Teresio Olivelli, ufficiale degli Alpini nella campagna di Russia e poi partigiano cattolico, morto nel campo di sterminio di Hersbruck a 29 anni il 17 gennaio 1945. La celebrazione è stata presieduta dal cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione per le cause dei santi, e concelebrata da [...]

Segre a studenti, scegliete sempre vita

Segre a studenti, scegliete sempre vita

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – “Sento di giovani che si sono suicidati per un brutto voto a scuola o per aver subito atti di bullismo. Ragazzi, io vi dico: scegliete sempre la vita!”. Con queste parole la senatrice a vita Liliana Segre si è rivolta ai 2.400 studenti delle medie e delle superiori arrivati da tutta la Lombardia (ma anche da altre Regioni limitrofe, come Piemonte e Liguria) al Teatro degli Arcimboldi di Milano, per ascoltare la sua testimonianza [...]

Segre a studenti, scegliete sempre vita

Segre a studenti, scegliete sempre vita

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – “Sento di giovani che si sono suicidati per un brutto voto a scuola o per aver subito atti di bullismo. Ragazzi, io vi dico: scegliete sempre la vita!”. Con queste parole la senatrice a vita Liliana Segre si è rivolta ai 2.400 studenti delle medie e delle superiori arrivati da tutta la Lombardia (ma anche da altre Regioni limitrofe, come Piemonte e Liguria) al Teatro degli Arcimboldi di Milano, per ascoltare la sua testimonianza [...]

Segre a studenti, scegliete sempre vita

Segre a studenti, scegliete sempre vita

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – “Sento di giovani che si sono suicidati per un brutto voto a scuola o per aver subito atti di bullismo. Ragazzi, io vi dico: scegliete sempre la vita!”. Con queste parole la senatrice a vita Liliana Segre si è rivolta ai 2.400 studenti delle medie e delle superiori arrivati da tutta la Lombardia (ma anche da altre Regioni limitrofe, come Piemonte e Liguria) al Teatro degli Arcimboldi di Milano, per ascoltare la sua testimonianza [...]

Shoah, Liliana Segre incontra gli studenti milanesi

Shoah, Liliana Segre incontra gli studenti milanesi

“Noi testimoni della Shoah stiamo morendo tutti, ormai siamo rimasti pochissimi, le dita di una mano, e quando saremo morti proprio tutti, il mare si chiuderà completamente sopra di noi nell’indifferenza e nella dimenticanza. Come si sta adesso facendo con quei corpi che annegano per cercare la libertà e nessuno più di tanto se ne occupa”. Lo ha detto la neo senatrice a vita e sopravvissuta ad Auschwitz, Liliana Segre, in un’intervista a ‘Bel tempo [...]

Liliana Segre e il diario di Sarano

Liliana Segre e il diario di Sarano

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – “Come faccio io a immaginare i giusti di quel tempo in cui io a tredici anni ho conosciuto solo gli ingiusti?”: la senatrice a vita Liliana Segre, 88 anni, conosce bene Alfredo Sarano, le cui memorie inedite, custodite dalle figlie Matilde, Vittoria e Miriam per oltre 70 anni, sono pubblicate in Siamo Qui Siamo Vivi, con la sua prefazione, da edizioni San Paolo per il Giorno della Memoria. La Segre, milanese, internata ad Auschwitz, [...]

Segre, vedo rigurgiti di slogan orribili

Segre, vedo rigurgiti di slogan orribili

(ANSA) – MILANO, 20 GEN – Liliana Segre si sente “una donna comune e una nonna felice”, ma è “preoccupata per il futuro, per i rigurgiti orribili di cose e parole che credevo morte e non avrei mai pensato di tornare a sentire”. Così la neosenatrice ha risposto ai giornalisti che l’hanno intercettata in via Stradella, a Milano, dove insieme a esponenti della Comunità ebraica milanese ha presenziato a una cerimonia per l’installazione della [...]

IL MAGISTERO DI LILIANA

Liliana Segre, deportata ad Auschwitz a soli tredici anni e mezzo e sopravvissuta all’inferno del famigerato lager nazista da cui uscì a 15, è stata una dei grandi testimoni della Shoà: il 19 gennaio 2018 il Presidente Sergio Mattarella, l’ha nominata Senatrice della Repubblica a vita.Conosco bene Liliana, la considero un’amica e penso che anche lei mi consideri tale.Ho conosciuto anche l’amore della sua vita intera, diventato suo marito, Alfredo Belli Paci, [...]

&id=HPN_Deportati+italiani_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Deportati{{}}italiani" alt="" style="display:none;"/> ?>