Deputati della I Legislatura

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

La scheda: Deputati della I Legislatura della Repubblica Italiana

Voce principale: Elezioni politiche italiane del 1948.
Questo elenco riporta i nomi dei deputati della I Legislatura della Repubblica Italiana dopo le elezioni politiche del 1948.

Un breve, straordinario, forte, profondo pensiero di Piero Calamandrei: Tutto quello che i ragazzi non sanno... assolutamente da imparare a memoria...!

Un breve, straordinario, forte, profondo pensiero di Piero Calamandrei: Tutto quello che i ragazzi non sanno... assolutamente da imparare a memoria...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Un breve, straordinario, forte, profondo pensiero di Piero Calamandrei: Tutto quello che i ragazzi non sanno... assolutamente da imparare a memoria...! «I ragazzi delle scuole imparano chi fu Muzio Scevola o Orazio Coclite, ma non sanno chi furono i fratelli Cervi. Non sanno chi fu quel giovanetto della Lunigiana che, crocifisso ad una pianta perché non voleva rivelare i nomi dei compagni, [...]

Giuseppe Di Vittorio, eroe del lavoro

Giuseppe Di Vittorio, eroe del lavoro

    Giuseppe Di Vittorio, eroe del lavoro di Ilaria Romeo13 settembre 2018 ore 15.00 Una mostra presso il Castello Carlo V di Lecce racconta la vita del sindacalista di Cerignola, da bracciante poverissimo e semianalfabeta della Puglia alla guida della Cgil nazionale. L'inaugurazione durante la prima delle Giornate del lavoro Da bracciante poverissimo e semianalfabeta nella Puglia dei primi anni del Novecento a fondatore del più grande sindacato [...]

Aldo Moro rivelazione: "Non furono quei Br ad ucciderlo!"

Aldo Moro rivelazione: "Non furono quei Br ad ucciderlo!"

La ricostruzione del delitto di Aldo Moro quel 9 maggio del 1978 fatta da  Beppe Fioroni, già presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul caso Moro. Fioroni parlando al centro studi americano di Roma, in un incontro di presentazione del libro "Moro, il caso non è chiuso" di Maria Antonietta Calabrò, ha rivelato che Aldo Moro non fu ucciso da quei brigatisti. «Aldo Moro non è stato ucciso nel cofano della Renault 4, ma in posizione [...]

Sergio Flamigni - Il quarto uomo del delitto Moro

Sergio Flamigni - Il quarto uomo del delitto Moro

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Un bel libro quello di Sergio Flamigni, Il quarto uomo del delitto Moro, contro le balle dei brigatisti di Stato. Un'altra preziosa tessera, collocata nel suo giusto posto, nel mosaico della tragica vicenda del presidente della Dc Aldo Moro e della sua scorta quella del “quarto uomo”. Tessera trovata dal compagno Sergio Flamigni, sempre in prima fila nella ricerca della [...]

Sovranisti? Populisti? Ma va. Gli italiani sono ancora democristiani (e hanno tanta nostalgia di Andreotti)

Sovranisti? Populisti? Ma va. Gli italiani sono ancora democristiani (e hanno tanta nostalgia di Andreotti)

Chi lo amava, lo rimpiange. Chi lo odiava, lo rievoca come un trauma a cui ci si è affezionati. Giulio Andreotti, 26 volte ministro e candidato più votato, per gli italiani è stato un simbolo. Tanto che ancora oggi si nasconde tra le pieghe del contratto di governo. E ride Siamo nell’XVIII Legislatura della Repubblica Italiana, la prima senza Giulio Andreotti. 26 volte ministro, il candidato più votato tranne in 6 casi, quando fu secondo solo a Alcide De [...]

Imbrattata targa intitolata ad Almirante

Imbrattata targa intitolata ad Almirante

(ANSA) – MORANO CALABRO (COSENZA), 2 GEN – Imbrattata a Morano Calabro la targa di piazza “Giorgio Almirante”. Persone non identificate, utilizzando uno spray nero, hanno coperto il nome del segretario del Movimento sociale-Destra nazionale. L’intitolazione della piazza ad Almirante é stata decisa alcuni anni fa dal sindaco, Nicolò De Bartolo. Tra l’altro, un’altra piazza della cittadina del cosentino é stata intitolata ad Enrico Berlinguer. [...]

Bertolucci, Taviani: mi aveva detto che voleva fare un altro film

Bertolucci, Taviani: mi aveva detto che voleva fare un altro film

Roma, 27 nov. (askanews) - "È stato un grande artista del Novecento e del Novecento ha raccontato le ombre e le luci. Aveva una macchina da presa magica, era uno dei pochi a usarla così, ultimamente l'ho sentito al telefono e mi ha detto: voglio fare un altro film, starò in tre stanze perché non mi posso muovere bene, come stai, ma sarà un film di gioia, deve essere gioioso". Così Paolo Taviani ha ricordato il regista Bernardo Bertolucci scomparso a 77 [...]

Poste, annullo in memoria di Gronchi

Poste, annullo in memoria di Gronchi

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – Poste Italiane celebra con un annullo filatelico la memoria di Giovanni Gronchi. L’iniziativa è stata realizzata in occasione della visita del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Pontedera per commemorare Giovanni Gronchi, terzo presidente della Repubblica nel settennato 1955-1962, in occasione del 40 anniversario della sua scomparsa. Nel corso della cerimonia, il responsabile corporate affairs di Poste Italiane, [...]

Da Martone a Taviani, appello per Bakri

Da Martone a Taviani, appello per Bakri

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – Da Bernardo Bertolucci a Mario Martone, da Elio Germano a Isabella Ragonese a Valerio Mastandrea, da Giuliano Montaldo a Paolo Taviani, da Alberto Barbera a Carlo Chatrian: sono tante le personalità del mondo del cinema e dello spettacolo italiano che lanciano la campagna #iostoconBakri, in segno di solidarietà con l’attore e regista palestinese di cittadinanza israeliana Mohammad Bakri, di nuovo sotto processo in Israele. Autore [...]

Moro, ripristinata lapide danneggiata

Moro, ripristinata lapide danneggiata

(ANSA) – BARI, 10 OTT – E’ stata già ripristinata la lapide posta dinanzi al monumento dedicato ad Aldo Moro e agli uomini della sua scorta uccisi dalla Brigate Rosse che si trova nell’omonima piazza a Bari e che era stata divelta e spaccata l’altra notte. Lo ha reso noto il sindaco, Antonio Decaro, che già ieri aveva assicurato un intervento rapido per ripristinare il monumento. La lapide, già vandalizzata lo scorso giugno, era stata divelta e [...]

23 settembre 1916 - 23 settembre 2018 - Buon compleanno Aldo Moro, a te ed a tutti i misteri che 40 anni di indagini non sono riusciti e chiarire.

23 settembre 1916 - 23 settembre 2018 - Buon compleanno Aldo Moro, a te ed a tutti i misteri che 40 anni di indagini non sono riusciti e chiarire.

  Aldo Moro   . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   23 settembre 1916 - 23 settembre 2018 - Buon compleanno Aldo Moro, a te ed a tutti i misteri che 40 anni di indagini non sono riusciti e chiarire.   leggi anche: Aldo Moro 40 anni dopo – La sconvolgente deposizione raccolta da Imposimato: “le forze speciali di Dalla Chiesa stavano per liberare Moro, ma una telefonata dal VIMINALE li fermò” !!! Aldo Moro, tutti i misteri a 40 [...]

Macron annuncia museo-memoriale vittime

Macron annuncia museo-memoriale vittime

(ANSA) – PARIGI, 19 SET – Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha annunciato oggi – nell’annuale cerimonia per le vittime del terrorismo – l’avvio di un progetto per un museo-memoriale. Al fianco della premiere dame Brigitte, il capo dello stato ha assistito – nei giardini degli Invalides – alla cerimonia organizzata dall’Associazione nazionale vittime di attentati: “auspico – ha detto davanti a una platea composta da familiari di vittime, [...]

Morte di Aldo Moro, le verità sconvolgenti della commissione parlamentare

Morte di Aldo Moro, le verità sconvolgenti della commissione parlamentare

Morte di Aldo Moro, le verità sconvolgenti della commissione parlamentare: ecco perché lo statista fu ucciso Una cosa è certa: “La morte del leader democristiano portò a bloccare la strategia della solidarietà nazionale” Una nota immagine di Moro durante il sequestro Condividi TiscaliNews Quarant'anni sono trascorsi da quando il suo corpo fu trovato in una Renault 4 rossa e tante domande restano ancora senza risposta. Sarà Gero Grassi, [...]

Amarcord - il 4 agosto 1974 la strage del treno Italicus. Un'altra strage di Stato? Certo è che su quel treno c'era Aldo Moro, che però viene "salvato" facendolo scendere 2 minuti prima della partenza...!

Amarcord - il 4 agosto 1974 la strage del treno Italicus. Un'altra strage di Stato? Certo è che su quel treno c'era Aldo Moro, che però viene "salvato" facendolo scendere 2 minuti prima della partenza...!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Amarcord - il 4 agosto 1974 la strage del treno Italicus. Un'altra strage di Stato? Certo è che su quel treno c'era Aldo Moro, che però viene "salvato" facendolo scendere 2 minuti prima della partenza...!   La rivelazione di Gero Grassi (PD): 'Moro non fu fatto salire sul treno Italicus all'ultimo ... La rivelazione di Gero Grassi, esponente del Partito Democratico e promotore della [...]

SALVINI, ANDREOTTI E L'EROINA DEL POTERE

Il potere ha qualcosa di magico. O forse, più semplicemente, è collegato ad un istinto molto forte. Lo si vede nel modo come i maschi di tante specie combattono per essere l’animale alfa e per il diritto ad accoppiarsi con le femmine. Fino a divenire imprudenti. Il potere è una passione che dà alla testa. È simile all’eroina, la droga che fa credere di essere degli “eroi” capaci di qualunque impresa, fino a perdere la percezione del pericolo. Gli [...]

Strada ad Almirante, protesta Pd

Strada ad Almirante, protesta Pd

(ANSA) – PALERMO, 28 LUG – Il circolo Pd di Termini Imerese “denuncia con forza l’intenzione dell’amministrazione di intestare una via cittadina a Giorgio Almirante, esponente di primo piano del Partito nazionale fascista, comandante nella Guardia nazionale della Repubblica Sociale, tra i firmatari del ‘Manifesto della razza’ di cui ricorre l’ottantesimo anniversario. Il sindaco Francesco Giunta, anziché avviare iniziative da parte [...]

Video della presentazione del volume: “COUP D’ETAT IN VIA FANI. LA NATO CONTRO MORO E IOZZINO”

Video della presentazione del volume: “COUP D’ETAT IN VIA FANI. LA NATO CONTRO MORO E IOZZINO”

Un volume che documenta l’intreccio di quanto avvenuto nel sequesto dell’Onorevole Aldo Moro e che rileva, anche, la non volontà da parte degli organi competenti nel ricercare la verità… Sorprendenti le dichiarazione, da parte dell’autore Carlo D’Adamo, degli intrecci . Ascoltando l’autore del volume, supportato da foto e documenti, si rimarrà a bocca aperta. Oltre a Carlo D’Adamo sono intervenuti: Andrea Montella, Onorio Rosati e Luigi [...]

Da Bassani alla Merini passando per Aldo Moro

Da Bassani alla Merini passando per Aldo Moro

Con la prova di italiano via all'esame di maturità per oltre 500 mila studenti

Maturità 2018, Bassani, De Gasperi e Moro per la prova di italiano

Maturità 2018, Bassani, De Gasperi e Moro per la prova di italiano

(Teleborsa) - Lo scrittore Giorgio Bassani, in un brano del suo più famoso libro, "Il giardino dei Finzi Contini", la Cooperazione Internazionale per il tema storico, con De Gasperi e Moro in particolare. I volti della solitudine per il componimento di Arte. Sono queste le tracce della prima prova di italiano della maturità 2018 che si apre oggi 20 giugno per oltre 500mila candidati. Il plico con le "tracce d'esame" è stato aperto alle 8,30. Tassativamente [...]

Dedicare una strada a Giorgio Almirante? Leggete un po' questo... Forse sarebbe più appropriato dedicargli una fogna!

Dedicare una strada a Giorgio Almirante? Leggete un po' questo... Forse sarebbe più appropriato dedicargli una fogna!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Dedicare una strada a Giorgio Almirante? Leggete un po' questo... Forse sarebbe più appropriato dedicargli una fogna!   I proclami razzisti e antisemiti di Giorgio Almirante L’Assemblea Capitolina, con i voti di M5s e Fdi vota una mozione per intitolare una via a Giorgio Almirante, una vita a destra dal fascismo alla segreteria dell’Msi. Poi arriva lo stop di Virginia Raggi. Ecco proclami [...]

&id=HPN_Deputati+della+I+Legislatura_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Deputati{{}}della{{}}I{{}}Legislatura{{}}della{{}}Repubblica{{}}Italiana" alt="" style="display:none;"/> ?>