Destinatari del Grande onorificenza per i servizi alla Repubblica d Austria

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: José Carreras

Josep Carreras i Coll (Barcellona, 5 dicembre 1...

Krzysztof Penderecki

Krzysztof Eugeniusz Penderecki (D?bica, 23 nove...

Pl%C3%A1cido Domingo

José Plácido Domingo Embil, noto semplicement...

Plácido Domingo

José Plácido Domingo Embil, noto semplicement...

Bernie Ecclestone

Bernard Charles Ecclestone, detto Bernie (Ipswi...

Jos%C3%A9 Carreras

Josep Carreras i Coll (Barcellona, 5 dicembre 1...

Benedetto XVI

Il mio lavoro è suddiviso in tre parti. In un primo punto tento molto breve­mente di delineare in generale il contesto sociale della questione, in mancanza del quale il problema risulta incomprensibile. Cerco di mostrare come negli anni ’60 si sia verificato un processo inaudito, di un ordine di grandezza che nella storia è quasi senza precedenti. Si può affermare che nel ventennio 1960-1980 i criteri validi sino a quel momento in tema di sessualità sono [...]

"In testo Benedetto XVI manovra contro Francesco"

"In testo Benedetto XVI manovra contro Francesco"

Piana: "Superficiale su abusi e '68, ingiusto su teologia morale"

Crozza Papa Benedetto XVI: "Pedofilia? Non è colpa di Chiesa, ma di Fausto Papetti, ha infoiato il clero..."

Crozza Papa Benedetto XVI: "Pedofilia? Non è colpa di Chiesa, ma di Fausto Papetti, ha infoiato il clero..."

Maurizio Crozza interpreta i panni del Papa emerito, Joseph Ratzinger, durante una puntata di Fratelli di Crozza

Pedofilia: Ratzinger, collasso morale cominciato nel '68

Pedofilia: Ratzinger, collasso morale cominciato nel '68

Testo-denuncia Papa emerito. "Troppo garantismo verso accusati"

Crozza Conte: "Caro Juncker, i conti sono in ordine e l'economia va a gonfie vele, ma ora basta parlare della Norvegia..."

Crozza Conte: "Caro Juncker, i conti sono in ordine e l'economia va a gonfie vele, ma ora basta parlare della Norvegia..."

Un estratto del monologo di Maurizio Crozza durante una puntata di Fratelli di Crozza

Lettera d'addio e di scuse di Bouteflika

Lettera d'addio e di scuse di Bouteflika

(ANSA) – IL CAIRO, 3 APR – Il presidente algerino Abdelaziz Bouteflika ha diffuso una lettera di addio agli algerini in cui chiede “scusa” per aver “mancato” al proprio “dovere”. Nel testo in arabo diffuso da media algerini l’ex presidente non precisa dove avrebbe fallito ma ricorda le proprie realizzazioni. “Lascio la scena politica senza tristezza nè paura per il futuro del nostro Paese” e “vi esorto a restare uniti e a non dividervi [...]

Juncker a Conte: "Preoccupato per l'Italia"

Juncker a Conte: "Preoccupato per l'Italia"

(Teleborsa) - Rassicurazioni sulle misure per la crescita necessarie per rispondere al rallentamento dell'economia italiana. È quanto ha chiesto Jean-Claude Juncker al premier Giuseppe Conte nel bilaterale che si è tenuto a Palazzo Chigi tra il presidente della Commissione europea e il presidente del Consiglio. L'incontro era molto atteso soprattutto dopo la bocciatura dei due provvedimenti chiave del governo (reddito di cittadinanza e quota 100) arrivata [...]

Juncker: 'Preoccupato dal regresso dell'economia italiana'

Juncker: 'Preoccupato dal regresso dell'economia italiana'

“Il Governo aveva previsto il rallentamento del debito pubblico per questo ha elaborato una manovra che vuole perseguire una politica espansiva ma responsabile approvando misure di cui il paese necessitava da troppi anni per ristabilire equità sociale”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte al termine del colloquio a Palazzo Chigi con il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. “Sul Def, l’impalcatura non cambia rispetto allo scenario [...]

Juncker: leggermente preoccupato per l'economia italiana

Juncker: leggermente preoccupato per l'economia italiana

Roma, 2 apr. (askanews) - Jean-Claude Juncker si è detto "leggermente preoccupato" per l'economia italiana e ha chiesto di fare di più per la crescita. Il presidente della Commissione Ue ha parlato in conferenza stampa a conclusione dell'incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. "Sono leggermente preoccupato nel vedere che l'economia italiana continua a regredire e auspico che le autorità italiane facciano sforzi supplementari [...]

Crescita, Juncker: "L'Italia faccia di piu'"

Crescita, Juncker: "L'Italia faccia di piu'"

Il messaggio del presidente della Commissione europea in visita a Roma

Juncker a Westminster, esprimetevi

Juncker a Westminster, esprimetevi

(ANSA) – BERLINO, 01 APR – “Una sfinge è un libro aperto a paragone del Parlamento britannico”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, oggi in una seduta speciale del parlamentino del Saarland, a Saarbruecken, in Germania. “Adesso dobbiamo portare la sfinge ad esprimersi, basta con il silenzio”, ha proseguito Juncker. La Ue sa cosa non vuole il parlamento britannico “ma nessuno finora ha ancora capito cosa vuole”, [...]

Juncker a Xi, 'reciprocità sia totale'

Juncker a Xi, 'reciprocità sia totale'

(ANSA) – PARIGI, 26 MAR – Come la cancelliera Angela Merkel, che ha chiesto alla Cina nel vertice a 4 dell’Eliseo una reciprocità con l’Ue nella politica di investimenti, anche il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker chiede reciprocità “totale”. “Vorrei – ha detto Juncker nella dichiarazione congiunta con Macron e Xi Jinping a fine vertice – che le imprese europee trovassero lo stesso grado di apertura delle imprese cinesi in [...]

RATZINGER

"Di fronte a una curia che, del tutto dimentica della propria legittimità, insegue ostinatamente le ragioni dell'economia e del potere temporale, Benedetto XVI ha scelto di usare soltanto il potere spirituale, nel solo modo che gli è sembrato possibile, cioè rinunciando all'esercizio del vicariato di Cristo. In questo modo la Chiesa è stata messa in questione fin dalla sua radice" "Nella prospettiva dell'ideologia liberista oggi dominante, il paradigma del [...]

Centinaia migliaia contro Bouteflika

Centinaia migliaia contro Bouteflika

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – Centinaia di migliaia di manifestanti stanno protestando pacificamente per le strade di Algeri contro il presidente Abdelaziz Bouteflika per il quarto venerdì consecutivo. Lo riferisce il sito di Le Monde. I dimostranti contestano la decisione del presidente di restare in carica oltre il suo mandato – che scade il 28 aprile – fino a nuove elezioni, dopo aver rinviato le presidenziali del 18 aprile rinunciando a candidarsi.

Bouteflika cede dopo le proteste

Bouteflika cede dopo le proteste

Non si ricandida, elezioni rinviate in Algeria

Tav: Conte, diaologo con  Juncker-Macron

Tav: Conte, diaologo con Juncker-Macron

(ANSA) – ROMA, 11 MAR – “Manteniamo fede a quanto previsto dal Contratto di Governo, permettendo un’integrale ridiscussione della Tav, oltretutto senza perdere i finanziamenti europei. Ho già preso contatti con il presidente della Commissione europea Juncker e con il Presidente Macron, che vedrò a Bruxelles in occasione del prossimo Consiglio europeo di fine marzo. Con loro confido di avviare un proficuo dialogo, alla luce dell’analisi costi-benefici [...]

Brexit: Juncker, 'ancora non ci siamo'

Brexit: Juncker, 'ancora non ci siamo'

(ANSA) – BRUXELLES, 21 FEB – “Stiamo facendo tutti gli sforzi perché” la Brexit “sia organizzata, in modo civile, ordinato e ben pensato, ma non ci siamo ancora. Perché al Parlamento britannico votano sempre contro qualcosa, non c’è mai una maggioranza a favore. Se ci sarà un no deal, e non lo posso escludere, ci saranno enormi conseguenze. Cerchiamo di evitare il peggio, ma non sono molto ottimista”. Così il presidente della Commissione [...]

Juncker, non vedo segnali di progresso

Juncker, non vedo segnali di progresso

(ANSA) – STOCCARDA, 19 FEB – Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha detto di non vedere sufficienti segnali di progresso sulla Brexit tali da sperare che l’incontro di domani con la premier britannica Theresa May possa essere produttivo. “Domani vedo May – ha detto – e non vedo abbastanza movimento da farmi ritenere che sarà una discussione produttiva. Non so che cosa mi dirà May domani”. “Non è la Commissione europea [...]

Conte, bene incontro con Juncker

Conte, bene incontro con Juncker

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – “L’incontro è andato molto bene e il 1 aprile il presidente Juncker verrà a Roma” per un nuovo bilaterale. Lo afferma il premier Giuseppe Conte al termine del colloquio con il presidente della commissione Ue Jean Claude Juncker. Il colloquio è durato oltre mezz’ora. “Non abbiamo parlato di Francia, ma abbiamo parlato di diversi argomenti”, spiega Conte che, a chi gli chiede il motivo del nuovo incontro a Roma, replica [...]

Juncker non sarà ad ascoltare Conte

Juncker non sarà ad ascoltare Conte

(ANSA) – BRUXELLES, 8 FEB – “A causa della sua agenda il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker non potrà partecipare al dibattito” che si terrà martedì pomeriggio alla plenaria del Parlamento Ue a Strasburgo con il premier italiano Giuseppe Conte. Lo ha precisato uno dei portavoce dell’esecutivo comunitario replicando alle domande dei giornalisti italiani. “Non c’è alcuna cospirazione, o segnali di alcun genere. [...]

&id=HPN_Destinatari+del+Grande+onorificenza+per+i+servizi+alla+Repubblica+d'Austria_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Recipients{{}}of{{}}the{{}}Grand{{}}Decoration{{}}for{{}}Services{{}}to{{}}the{{}}Republic{{}}of{{}}Austria" alt="" style="display:none;"/> ?>