Deutsche Luft Hansa Aktiengesellschaft

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Deutsche Lufthansa AG

La scheda: Deutsche Lufthansa AG

Juergen Weber Presidente
Carsten Spohr Amministratore Delegato
Francoforte sul Meno
Monaco di Baviera
La Deutsche Lufthansa AG, o più semplicemente Lufthansa, è la principale compagnia aerea tedesca e settima compagnia aerea del mondo (prima in Europa, seguita dalla compagnia di bandiera britannica British Airways) per passeggeri per chilometro trasportati nel 2014 secondo la IATA.
Lufthansa è parte e membro fondatore di Star Alliance, una delle più importanti alleanze globali tra compagnie aeree.
Lufthansa detiene Lufthansa Cargo, Eurowings, Swiss International Air Lines e Austrian Airlines, la sua filiale Lufthansa Regional controlla Lufthansa CityLine e Air Dolomiti.
Il gruppo Lufthansa, una flotta di oltre 340 aerei e circa 117 000 persone in tutto il mondo, ha per hub principale l'Aeroporto di Francoforte sul Meno e per hub secondario l'Aeroporto di Monaco di Baviera.


deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Deutsche Lufthansa AG

Il 31 dicembre 2009 la società ha assunto 117.

Il 31 dicembre 2009 la società ha assunto 117.

Il 31 dicembre 2009 la società ha assunto 117.

Il 31 dicembre 2009 la società ha assunto 117.

Il 31 dicembre 2009 la società ha assunto 117.

Il 19 settembre 2013 viene stipulato un ordine del valore di 19 miliardi di dollari per l'acquisto di 25 Airbus A350-900 (più 15 opzioni e 15 diritti di acquisto, tutti convertibili in Airbus A350-1000), e 34 Boeing 777-9X (più 7 opzioni e 23 diritti di acquisto).

Il 19 settembre 2013 viene stipulato un ordine del valore di 19 miliardi di dollari per l'acquisto di 25 Airbus A350-900 (più 15 opzioni e 15 diritti di acquisto, tutti convertibili in Airbus A350-1000), e 34 Boeing 777-9X (più 7 opzioni e 23 diritti di acquisto).

Il 19 settembre 2013 viene stipulato un ordine del valore di 19 miliardi di dollari per l'acquisto di 25 Airbus A350-900 (più 15 opzioni e 15 diritti di acquisto, tutti convertibili in Airbus A350-1000), e 34 Boeing 777-9X (più 7 opzioni e 23 diritti di acquisto).

Il 19 settembre 2013 viene stipulato un ordine del valore di 19 miliardi di dollari per l'acquisto di 25 Airbus A350-900 (più 15 opzioni e 15 diritti di acquisto, tutti convertibili in Airbus A350-1000), e 34 Boeing 777-9X (più 7 opzioni e 23 diritti di acquisto).

Il 19 settembre 2013 viene stipulato un ordine del valore di 19 miliardi di dollari per l'acquisto di 25 Airbus A350-900 (più 15 opzioni e 15 diritti di acquisto, tutti convertibili in Airbus A350-1000), e 34 Boeing 777-9X (più 7 opzioni e 23 diritti di acquisto).

Il 27 aprile 2012 è stato consegnato il primo Boeing 747-8I marche D-ABYA, che ha effettuato il primo volo passeggeri il 1º giugno 2012 sulla tratta Francoforte - Washington.

Il 27 aprile 2012 è stato consegnato il primo Boeing 747-8I marche D-ABYA, che ha effettuato il primo volo passeggeri il 1º giugno 2012 sulla tratta Francoforte - Washington.

Il 27 aprile 2012 è stato consegnato il primo Boeing 747-8I marche D-ABYA, che ha effettuato il primo volo passeggeri il 1º giugno 2012 sulla tratta Francoforte - Washington.

Il 27 aprile 2012 è stato consegnato il primo Boeing 747-8I marche D-ABYA, che ha effettuato il primo volo passeggeri il 1º giugno 2012 sulla tratta Francoforte - Washington.

Il 27 aprile 2012 è stato consegnato il primo Boeing 747-8I marche D-ABYA, che ha effettuato il primo volo passeggeri il 1º giugno 2012 sulla tratta Francoforte - Washington.

Il 27 novembre 2008 venne creata una filiale italiana, Lufthansa Italia, facendo così ingresso sul mercato italiano, approfittando del vuoto lasciato su Malpensa da Alitalia che aveva scelto come hub Roma.

Il 27 novembre 2008 venne creata una filiale italiana, Lufthansa Italia, facendo così ingresso sul mercato italiano, approfittando del vuoto lasciato su Malpensa da Alitalia che aveva scelto come hub Roma.

Il 27 novembre 2008 venne creata una filiale italiana, Lufthansa Italia, facendo così ingresso sul mercato italiano, approfittando del vuoto lasciato su Malpensa da Alitalia che aveva scelto come hub Roma.

Il 27 novembre 2008 venne creata una filiale italiana, Lufthansa Italia, facendo così ingresso sul mercato italiano, approfittando del vuoto lasciato su Malpensa da Alitalia che aveva scelto come hub Roma.

Il 27 novembre 2008 venne creata una filiale italiana, Lufthansa Italia, facendo così ingresso sul mercato italiano, approfittando del vuoto lasciato su Malpensa da Alitalia che aveva scelto come hub Roma.

Il 13 marzo 2019 Lufthansa ordina 20 Boeing 787-9 e 20 Airbus A350-900.

Il 13 marzo 2019 Lufthansa ordina 20 Boeing 787-9 e 20 Airbus A350-900.

Il 13 marzo 2019 Lufthansa ordina 20 Boeing 787-9 e 20 Airbus A350-900.

Il 13 marzo 2019 Lufthansa ordina 20 Boeing 787-9 e 20 Airbus A350-900.

Il 13 marzo 2019 Lufthansa ordina 20 Boeing 787-9 e 20 Airbus A350-900.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Deutsche Lufthansa AG

Deutsche_Lufthansa

Deutsche_Lufthansa

Lufthansa

Lufthansa

Deutsche_Luft_Hansa_Aktiengesellschaft

Deutsche_Luft_Hansa_Aktiengesellschaft

Deutsche_Lufthansa_AG

Deutsche_Lufthansa_AG

Il quartier generale Lufthansa a Colonia, in Germania.

Il quartier generale Lufthansa a Colonia, in Germania.

Il quartier generale Lufthansa a Colonia, in Germania.

Il quartier generale Lufthansa a Colonia, in Germania.

Il quartier generale Lufthansa a Colonia, in Germania.

Il quartier generale Lufthansa a Colonia, in Germania.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Deutsche+Luft+Hansa+Aktiengesellschaft_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Deutsche{{}}Luft{{}}Hansa" alt="" style="display:none;"/> ?>