Di ricerca dell Universit di Osaka

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

In questa categoria: Androide

L'androide è un essere artificiale, un robot, con sembianze umane, presente soprattutto nell'immaginario fantascientifico. In taluni casi l'androide può risultare indistinguibile dall'essere umano. Differisce dal cyborg, il quale è costituito da p...

Interleuchina 6

L'interleuchina 6 (abbreviato IL-6) è una proteina trascritta nell'uomo dal gene IL6.
L'IL-6 è un'interleuchina che agisce come citochina sia pro- sia anti-infiammatoria. È secreta dai Linfociti T e dai macrofagi per stimolare la risposta immun...

Actroid

Gli Actroid sono una gamma di Androidi con fattezze femminili sviluppati dalla Università di Osaka e prodotti dalla divisione animatronics di Sanrio della Kokoro Company Ltd. Il primo modello fu svelato nel 2003 all'International Robot Exhibition a ...

L’obesità ginoide (o a pera) e l’androide (o a mela). Dottoressa Antonia Griffo

L’obesità ginoide (o a pera) e l’androide (o a mela). Dottoressa Antonia Griffo

L’obesità ginoide (o a pera) e l’androide (o a mela). Dottoressa Antonia Griffo Dal punto di vista della distribuzione del tessuto adiposo si riconoscono due situazioni ben diverse, sia per l’estetica che per gli effetti sulla salute: l’obesità ginoide (o a pera) e l’androide (o a mela). La prima, tipica ma non esclusiva della donna, è caratterizzata da accumulo di tessuto adiposo nella zona dei fianchi, dei glutei e delle cosce. Si tratta per lo più [...]

Androidi nei reparti di maternità e terrificanti robot-serpenti

Nella città meridionale russa di Krasnodar, all'interno dell’università esiste una clinica, dove l’assistenza medica è fornita agli androidi. I robot-pazienti possono prestare servizio per dieci anni e aiutare a formare migliaia di medici.Il robot Natasha, per esempio, ha già “partorito” duecento “bambini-androidi”. Questa macchina lavora 4-6 ore al giorno senza sosta. L'androide riesce a simulare tutte le dinamiche di un vero parto: doglie, [...]

Un mondo di replicanti

Un mondo di replicanti

Pensando al  titolo di uno dei più popolari e divertenti romanzi di Pirandello (uno, nessuno e centomila) mi sono venute alla mente tutta una serie di osservazioni sulla possibilità, squisitamente contemporanea, di riflettere il proprio io digitale in maniera illimitata su territori  solo apparentemente diversi. Il mio alter ego in pixel, nessuno myoo, esiste da poco più di un anno e durante tutta la sua evoluzione in questo strano laboratorio emozionale che [...]

&id=HPN_Di+ricerca+dell+Universit++di+Osaka_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Osaka{{}}University{{}}research" alt="" style="display:none;"/> ?>