Dialetto cuneese

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Dialetto cuneese

Il cuneese è un dialetto della lingua piemontese, parlato a Cuneo e nella parte occidentale della provincia.Appartiene al gruppo occidentale del piemontese, di cui fa parte anche il dialetto torinese.
Le differenze rispetto al torinese sono minime, per lo più legate alla morfologia e alle intonazioni tipiche. Questo stretto legame tra torinese e cuneese è stato definito per la prima volta da Bernardino Biondelli, che nel Saggio sui Dialetti Gallo-Italici del 1853 già lo raggruppava sotto la stessa definizione considerandolo il blocco principale della Lingua piemontese. Oggi la denominazione ufficiale del blocco torinese/cuneese è "Piemontese occidentale".
Il piemontese standard è nato a Torino dalla commistione commerciale di tutti i dialetti della regione e dalla produzione letteraria e teatrale di Torino. Gli elementi del cuneese, essendo così vicini al torinese, fanno tutti parte del piemontese standard.


Cuneese Cunees/Cuneeis:
Parlato in: Italia
Regioni: provincia di Cuneo occidentale
Locutori:
Totale: ~
Tassonomia:
Filogenesi: Indoeuropee Romanze Galloromanze Galloitaliche Piemontese
Statuto ufficiale:
Ufficiale in: -
Regolato da: nessuna regolazione ufficiale
Codici di classificazione:
ISO 639-2: roa
Manuale

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Dialetto+cuneese_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Dialetto{{}}cuneese" alt="" style="display:none;"/> ?>