Die PARTEI

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Die PARTEI

Die PARTEI (in italiano: Il PARTITO) è un partito politico tedesco fondato nel 2004 da Martin Sonneborn e Thomas Hintner, redattori della rivista satirica tedesca Titanic. La rivista è anche l'organo di stampa ufficiale del partito.
PARTEI è l'acronimo di Partei für Arbeit, Rechtstaat, Tierschutz, Elitenförderung und basisdemokratische Initiative (in italiano: Partito per il Lavoro, lo Stato di diritto, la Protezione degli animali, la promozione delle Élite e l'Iniziativa democratica dal basso).
Il leader del partito è l'ex direttore della rivista Titanic Martin Sonneborn.



Die PARTEI:
(DE) Partei für Arbeit, Rechtstaat, Tierschutz, Elitenförderung und basisdemokratische Initiative
Leader: Martin Sonneborn
Stato:  Germania
Sede: Kopischstr. 10, Berlino
Fondazione: 2 agosto 2004
Ideologia: Populismo, Satira
Collocazione: Estremo Centro (auto-definizione)[1]
Gruppo parl. europeo: Non Iscritti
Seggi Bundestag: 0 / 631
Seggi Parlamento Europeo: 1 / 96
Testata: Titanic
Organizzazione giovanile: Hintner Jugend
Iscritti: 29 500www.die-partei.de/
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Arbeit macht frei

Il fabbro che l’ha fatta non ha resistito alla vergogna, con la famiglia ha traslocato a est nel paesino in cui è nato, cresciuto, fatto la scuola e l’amore la prima volta. Nel tempo libero si dedica alla caccia, s’apposta di consueto alla luce della luna: un branco di fanciulle popola le piante del vicinato incerte apparizioni di anime ostili, quasi un presagio.

"ARBEIT MACHT FREI" chissà se siete capaci di rubarvi anche questa...."chi ...

"ARBEIT MACHT FREI" chissà se siete capaci di rubarvi anche questa...."chi dimentica il proprio passato è costretto a riviverlo". "Ciao Astragalo, ma che ti hanno rubato? accidenti che frase: "Il lavoro rende liberi", scritta all'ingresso di Auschwitz. Forse chi dimentica il proprio passato lo rivivrà, ma si limita solo alla sua esistenze. Il conoscere la storia (con i suoi errori), deve essere un monito per le generazioni future. Sta di fatto che era "guerra [...]

Rispondi

ARBEIT MACHT FREI

In una borgata romana dei neonazisti hanno posto una scritta in ferro, in tutto e per tutto simile, per forma e caratteri, a quella che sovrasta l’ingresso del campo di Auschwitz. Prima che gli operai del comune la rimuovessero in tutta fretta recava le parole: “Work will make you free”. Naturalmente gli uomini politici, anche quelli di destra, si sono stracciate le vesti. Hanno fatto a gara a condannare l’iniziativa, cercando le espressioni più forti e [...]

EVENTI: Die PARTEI

Nel 2009 venne negata al Die PARTEI l'autorizzazione di partecipare alle elezioni federali perché aveva un programma poco serio.

Nel 2014 il partito si è presentato alle elezioni comunali di Dortmund con un programma che tra i suoi 5 punti prevedeva anche il divieto di trasmettere le canzoni di Justin Bieber.

Dal 2005 il partito si è presentato alle elezioni federali e alla maggior parte delle elezioni statali e comunali.

ARBEIT MACHT FREI

ARBEIT MACHT FREI

Arbeit macht frei”, questa è l’ironica (ironia involontaria, i nazisti ne erano incapaci) scritta che campeggiava su tutti gli ingressi dei campi di concentramento. Motto ironicamente vero, infatti significa “il lavoro rende liberi”ed effettivamente milioni di ospiti di questi campi dopo mesi di lavori forzati, scientificamente denutriti e spogliati di ogni umana dignità ...venivano liberati dal peso della vita, diventato ormai insopportabile, tramite [...]

ARBEIT MACHT FREI

ARBEIT MACHT FREI

Arbeit macht frei”, questa è l’ironica (ironia involontaria, i nazisti ne erano incapaci) scritta che campeggiava su tutti gli ingressi dei campi di concentramento. Motto ironicamente vero, infatti significa “il lavoro rende liberi”ed effettivamente milioni di ospiti di questi campi dopo mesi di lavori forzati, scientificamente denutriti e spogliati di ogni umana dignità ...venivano liberati dal peso della vita, diventato ormai insopportabile, tramite [...]

TRENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDDREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

TRENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDDREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

20.04.2009 - [...]

TRENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDDREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

TRENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDDREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

20.04.2009 - 25.04.2009   Questa settimana il tempo è stato sempre incerto con giornate nuvolose e ancora giornate di pioggia intensa con temporali. Anche in questa settimana il lavoro è proseguito bene e oltre cinquanta persone hanno collaborato al cantiere. Manuela ed Andreina continuano le pulizie di fondo delle camere del primo e del secondo piano, mentre Renato ed Armando continuano a montare i mobili delle camere anche al terzo piano. Aldo, Christian, [...]

TRENTESIMA SETTIMANA - DREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

TRENTESIMA SETTIMANA - DREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

TRENTESIMA SETTIMANA - DREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

TRENTESIMA SETTIMANA - DREIZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

13.04.2009 - 18.04.2009   Questa settimana abbiamo avuto tempo bello e primaverile ma anche alcune giornate di pioggia intensa con i primi temporali primaverili. Anche in questa settimana il lavoro è proseguito bene e molti lavori stanno volgendo al termine. Manuela ed Andreina continuano le pulizie di fondo delle camere del primo e del secondo piano, mentre Renato ed Armando continuano a montare i mobili delle camere. Aldo, Christian, Fausto e Leonardo [...]

VENTISETTESIMA SETTIMANA - SIEBENUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

VENTISETTESIMA SETTIMANA - SIEBENUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

23.03.2009 - 28.03.2009 La [...]

VENTISEIESIMA SETTIMANA - SECHSUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

VENTISEIESIMA SETTIMANA - SECHSUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

VENTISEIESIMA SETTIMANA - SECHSUNDZWANGZISTE ARBEIT'S WOCHE

VENTISEIESIMA SETTIMANA - SECHSUNDZWANGZISTE ARBEIT'S WOCHE

16.03.2009 - 21.03.2009   Settimana primaverile e di intenso lavoro in cantiere. La ditta Colò ha proseguito il lavoro sul tetto arrivando a posare anche la guaina ed i camini oltre ai listoni di appoggio delle tegole e delle gronde. Sono stati ultimati tutti i lavori sotto traccia al terzo piano. La ditta Trentina Intonaci ha iniziato a smaltare le camere arrivando a fine settimana ad oltre metà del lavoro. La ditta Menestrina ha finito il prolungamento del [...]

VENTICINQUESIMA SETTIMANA - FUENFUNDZWANGZISTE ARBEIT'S WOCHE

VENTICINQUESIMA SETTIMANA - FUENFUNDZWANGZISTE ARBEIT'S WOCHE

09.03.2009 - 14.03.2009   Settimana di sole e temperature miti e di intenso lavoro in cantiere con oltre cinquanta persone impegnate al lavoro in hotel. La ditta Colò è stata impegnata all'isolazione del tetto posizionando tutti pannelli sopra la barriera vapore ed i listoni che poì creeranno la camera d'aria del nuovo tetto. Sono stati preparti anche tutti i fori per gli sfiati dei bagni e delle colonne di scarico e per i VELUX di evacuazione del fumo e di [...]

VENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

VENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

09.02.2009 - 14.02.2009 Settimana fredda ma con bel tempo. Più di trenta persone hanno lavorato in cantiere durante questa settimana. Hanno svolto il proprio lavoro oltre alla ditta Colò, [...]

VENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

VENTUNESIMA SETTIMANA - EINUNDZWANZIGSTE ARBEIT'S WOCHE

09.02.2009 - 14.02.2009   Settimana fredda ma con bel tempo.    Più di trenta persone hanno lavorato in cantiere durante questa settimana.  Hanno svolto il proprio lavoro oltre alla ditta Colò, gli amici di Tione, la Trentina Intonaci, la Tecno-Garda, la Termoidraulica dei Fratelli Leonardi, la ditta elettrica Battisti e Agostini, l'architetto Righi, l'arcihtetto Simona Rampoldi e alcuni altri ... La maggoor parte del lavoro è stata eseguita al terzo piano [...]

DICIOTTESIMA SETTIMANA - ACHTZEHNTE ARBEIT'S WOCHE

DICIOTTESIMA SETTIMANA - ACHTZEHNTE ARBEIT'S WOCHE

SEDICESIMA SETTIMANA - SECHSZEHNTE ARBEIT'S WOCHE

SEDICESIMA SETTIMANA - SECHSZEHNTE ARBEIT'S WOCHE

05.01.2009 - [...]

SEDICESIMA SETTIMANA - SECHSZEHNTE ARBEIT'S WOCHE

SEDICESIMA SETTIMANA - SECHSZEHNTE ARBEIT'S WOCHE

  05.01.2009 - 10.01.2009   Questa settimana è stata caratterizzata dal freddo ma soprattutto dal bel tempo che ha permesso una buona progressione ai lavori esterni. Lunedì, nonostante fosse ancora una giornata festiva al Villa Franca si è lavorato senza sosta. Già di buon mattino erano all'opera la ditta elettrica Battisti e Agostini per preparare le congiunzioni dei tubi sotto caldana e controllare tutti i tubi e le scatole elettriche prima della posa delle [...]

deleted

deleted

L'utopia. Rifondazione

  L'utopia. Rifondazione di un'idea e di una storia - Indice       PREMESSE   Capitolo primo Precomprensione, definizione di partenza 1. Il concetto corrente di utopia, 11 2. Un primo riscontro storico: Moro, Platone, 12 3. La categoria di giustizia, 15 4. Definizione di partenza: il progetto dell’umanità, progetto e processo di una società giusta e fraterna, la nuova utopia. L'archetipo, 18 5. La distopia, 21   Capitolo secondo L’utopia nel secolo [...]

LA MARGHERITA

"LA MARGHERITA La Margherita diploide (nome scientifico Leucanthenum vulgare )è una pianta erbacea della famiglia delle Asteraceae, comunissima nei prati della Penisola Italiana. Il nome generico  (Leucanthenum )deriva da due parole greche leukos  (=bianco )e anthemon  (=fiore )per il colore dei fiori ligulati simili a petali. Il nome specifico  (diploide )si riferisce alla particolare configurazione  (diploide )del corredo cromosomico delle sue cellule. [...]

Il nuovo Partito della sinistra radicale spaventa Grasso e M5S

Il nuovo Partito della sinistra radicale spaventa Grasso e M5S

La lista Potere al popolo punta a erodere voti a LeU e grillini, soprattutto al SudViola Carofalo, 37 anni, è il capo politico di Potere al popolo. (Foto tratta da Facebook)Pubblicato il 17/01/2018ANDREA CARUGATI, ILARIO LOMBARDOLe citazioni più frequenti sono di Marx, Lenin, Fidel Castro, Hugo Chavez, Antonio Gramsci, Salvador Allende. L’obiettivo dichiarato è la “liquefazione delle tolleranze morali verso i governanti”. Sembra complicato, ma è quel [...]

Non fatevi prendere in giro da Pietro Grasso, leader dell'ennesimo "nuovo" partito di sinistra. È quello che dichiarò avrebbe dato "un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia"... Figuratevi...

Non fatevi prendere in giro da Pietro Grasso, leader dell'ennesimo "nuovo" partito di sinistra. È quello che dichiarò avrebbe dato "un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia"... Figuratevi...

. SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Non fatevi prendere in giro da Pietro Grasso, leader dell'ennesimo "nuovo" partito di sinistra. È quello che dichiarò avrebbe dato "un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia"... Figuratevi...     Pietro Grasso leader dell'ennesimo "nuovo" partito di "sinistra"... Liberi e Uguali Per non dimenticare: parliamo dello stesso Grasso che dichiarò a La Zanzara che [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

IDV - Étant donnés, Negazione del Museo Illuminista

IDV - Étant donnés, Negazione del Museo Illuminista

 L'idea illuminista di esperienza estetica si fonda sul principio che solo il giudizio sulla bellezza di qualcosa permette a questo qualcosa di poter essere chiamato "arte". Il grande teorizzatore di questo genere di esperienza estetica è Kant (Critica del giudizio, 1790) per cui il giudizio deve essere: totalmente disinteressato, indifferente all'utilità dell'oggetto, o al suo contenuto di verità, come ad esempio la sua rispondenza a fatti o concetti [...]

IDV - Étant donnés, Ironico Spartiacque

 Étant donnés è un ironico spartiacque: tra l'arte di Duchamp, prima di Étant donnés e Étant donnés, opera con la quale Duchamp finisce il suo lavoro d'artista e termina la sua vita da uomo; tra il museo illuminista ed il museo moderno; tra lo spettatore disinteressato e quello "colto sul fatto". Se l'arte di Duchamp, prima di Étant donnés: è interpretata come "concettuale", quest'opera è costituita da un diorama spaventosamente realistico, uno [...]

IDV - Étant donnés, Conosciuto Manuale d'Istruzioni o Opera d’arte, 1987

 La seconda versione del Manuale d'istruzioni è pubblicata per la prima volta nel 1987, nove anni dopo la morte di Duchamp, come parte delle celebrazioni del Philadelphia Museum of Art per il centenario della sua nascita.Nella prefazione alla riproduzione del Manuale d'Istruzioni, Anne d'Harnoncourt, che aveva utilizzato il Manuale per ricostruire Étant donnés al Philadelphia Museum of Art, sottolineò l'importanza storica della pubblicazione quando dichiarò [...]

IDV - Étant donnés, Sconosciuto Manuale d'Istruzioni, I edizione, 1965

IDV - Étant donnés, Sconosciuto Manuale d'Istruzioni, I edizione, 1965

 Duchamp inizia a lavorare al Manuale di Étant donnés nell'autunno del 1965: costretto dalla scadenza del contratto d'affitto del suo appartamento a New York, con studio annesso, dove lavora dall'ottobre del 1943, dal 1946 alla maggior parte della realizzazione di Étant donnés; sa che deve separare le parti dell'assemblaggio; vuole rimetterle insieme in una piccola stanza (32 mq), vagamente arredata, sempre a New York, in uno stabile per uffici, dove si [...]

IDV - Étant donnés, La Baronessa, 1920 Conferma del Pilifero Ribrezzo

 Il pilifero ribrezzo rimarcato da Étant donnés è confermato anche: da un'altra amante di Duchamp; da un'altra opera d'arte, che, con quest'amante al centro, accomuna Duchamp e l'amico amico, fotografo e grafico statunitense, Man Ray. L'amante è Else, tedesca, più nota come baronessa Elsa von Freytag-Loringhoven, poiché a New York, nel 1913 sposa il barone von Freytag-Loringhoven, ricco rampollo di una famiglia tedesca con cui vive una stagione [...]

IDV - Étant donnés, Evidente Contrapposizione tra Deforestazione e Vello

IDV - Étant donnés, Evidente Contrapposizione tra Deforestazione e Vello

 Se la vedova di Duchamp, Teeny, si è maniacalmente condannata all'assenza, evitando, cronisti e ammiratori, interviste e biografie, saranno concesse: sia da Maria, l'amante, che dalla prima moglie Lydie.A quest'ultima, a distanza di mezzo secolo, evidentemente brucia ancora lo "scacco" subito dal marito giocatore di scacchi, infatti ... Lydie, in occasione di una grande retrospettiva su Duchamp, allestita al Centre Pompidou a Parigi, nel 1977, scrive la sua [...]

IDV - Étant donnés, Corpo della donna

IDV - Étant donnés, Corpo della donna

 Che dire del corpo di donna di Étant donnés, nudo, lunare, statuario, senza testa, quindi irriconoscibile, disteso su uno strato di ramoscelli secchi e foglie cadute, con le gambe voluttuosamente divaricate alla Courbet?Innanzitutto: di chi è questo corpo? Dal 1944 al 1951, Duchamp, 57enne, vive un amore clandestino con una donna brasiliana, non una donna qualunque: non un ignorante d'arte come è stata la sua prima moglie Lydie, sposata quasi vent'anni [...]

IDV - Étant donnés: 1° la chute d'eau, 2° le gaz d'éclairage ... , 1946-66

 E' ora di svelare il nome di questa grande e complicata istallazione, enigmatica, sin dal titolo come già Il Grande Vetro:Etant donnés: 1. la chute d'eau, 2. le gaz d'éclairage.Letteralmente traducibile in:Essendo dati: 1. La cascata d'acqua, 2. L'illuminazione a gas. Lo stesso anno della morte di Duchamp, nel 1968, rispettando le sue volontà, l'opera è presentata al Philadelphia Museum of Art, che già ospita la maggior collezione al mondo dei suoi lavori. [...]

IDV - L’ultima Opera, 1946-66

IDV - L’ultima Opera, 1946-66

 E' ora di ritornare all'enigmatico incredibile dispositivo voyeuristico con la porta di legno consunta, dalle cui fessure, sbirciando oltre, possiamo osservarci osservare.Del resto cercare di capire questa inusitata opera d'arte è la motivazione della serie di post. Questa opera di Duchamp, la sua ultima, è stata descritto dall'artista Jasper Johns, uno dei principali esponenti del New Dada, la corrente artistica americana vicina al Nuovo realismo francese, [...]

IDV - Il Grande Vetro, 1915-23, Interpretazione alchemica

 L'interpretazione critica del Grande Vetro ... è quella di un'opera sibillina, di non facile interpretazione, un'opera alchemica quindi, anzi l'opera alchemica di Duchamp per eccellenza.Cominciamo dal sottotitolo, di per sé, non sembra molto chiaro: La mariée mise à nu par ses célibataires, même, Che in Italiano letteralmente significa:La sposa messa a nudo dai propri scapoli. Evidentemente cela un significato segreto, facile svelarlo per uno Scemotto [...]

IDV - Il Grande Vetro, 1915-23, Parola allo Scemotto Angusto

IDV - Il Grande Vetro, 1915-23, Parola allo Scemotto Angusto

 Se invece fossi quel grande esperto d'arte che gira qui nel Virtuale ... come testimoniano inequivocabilmente le foto del suo diploma di liceo artistico e della sua collezione di bignami d'arte ...Ma si, si è capito, quello Scemotto Angusto, intrigato dal mistero esoterico della citta in cui vive, allora valuterei diversamente quest'opera ..._ __ ___ ____ _______________________________________________________ _ _ _Oops! M'è sfuggito l'elettroencefalogramma [...]

IDV - Il Grande Vetro, 1915-23, Impossibilità di una lettura visiva

IDV - Il Grande Vetro, 1915-23, Impossibilità di una lettura visiva

 L'opera di Duchamp denominata Il Grande Vetro ha, in realtà, un titolo incomprensibile La Sposa messa a nudo dai sui Scapoli, anche. A questa opera Duchamp lavora per circa otto anni, dal 1915 al 1923; in questo lungo intervallo di tempo, gli intenti e i significati dell'opera sono progressivamente modificati, così che essa risulta un insieme di situazioni stratificate, assumendo un'intento antologico, come evidenziato dal fatto che molti degli elementi che vi [...]

IDV - Ruota di bicicletta, 1913

IDV - Ruota di bicicletta, 1913

Duchamp, nel suo studio a Parigi, decide di montare una ruota di bicicletta su uno sgabello, l'operazione non ha alcuna finalità precisa, probabilmente non è realizzata per essere esposta, così nel 1913 crea il suo primo ready-made. Per l'esattezza un ready-made "rettificato", termine con il quale egli successivamente distingue: quei ready-made sui quali interviene con qualche intervento minimo, come in questo suo primo ready-made; da quelli sui quali non [...]

&id=HPN_Die+PARTEI_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Die{{}}PARTEI" alt="" style="display:none;"/> ?>