Dino Risi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Dino Risi

La scheda: Dino Risi

Dino Risi (Milano, 23 dicembre 1916 – Roma, 7 giugno 2008) è stato un regista e sceneggiatore italiano.



Caccia in Brughiera - documentario (1948)
L'isola bianca - cortometraggio (1950)
Fuga dalla città - cortometraggio (1950)
Canzoni per le strade - cortometraggio (1950)
Vacanze col gangster (1951)
Totò e i re di Roma (1951)
Anna (1951)
Gli eroi della domenica (1953)
Il viale della speranza (1953)
L'amore in città - episodio Paradiso per 3 ore (1953)
Il segno di Venere (1955)
Pane, amore e... (1955)
Poveri ma belli (1957)
La nonna Sabella (1957)
Belle ma povere (1957)
Montecarlo (1957)
Anna di Brooklyn, regia di Vittorio De Sica e Carlo Lastricati (1958)
Il vedovo (1959)
Poveri milionari (1959)
Venezia, la luna e tu (1958)
Un amore a Roma (1960)
A porte chiuse (1961)
Il sorpasso (1962)
Il giovedì (1963)
I mostri (1963)
Il gaucho (1965)
I complessi - episodio Una giornata decisiva (1965)
L'ombrellone (1966)
Operazione San Gennaro (1966)
Il tigre (1967)
Straziami, ma di baci saziami (1968)
Il profeta (1968)
Vedo nudo (1969)
Il giovane normale (1969)
La moglie del prete (1971)
Noi donne siamo fatte così (1971)
Mordi e fuggi (1973)
Sessomatto (1973)
Profumo di donna (1974)
Telefoni bianchi (1976)
Anima persa (1977)
La stanza del vescovo (film) (1977)
Primo amore (1978)
Caro papà (1979)
Sono fotogenico (1980)
Fantasma d'amore (1981)
Sesso e volentieri (1982)
...e la vita continua (1984) (TV)
Dagobert (1984)
Teresa (1987)
Il commissario Lo Gatto (1987)
Il vizio di vivere (1988) (TV)
La ciociara (1988) (TV)
Vita coi figli (1990) (TV)
Tolgo il disturbo (1990)
Missione d'amore (1992) (Miniserie TV)
Scent of a Woman - Profumo di donna (Scent of a Woman) (1992) - sceneggiatura originale di Profumo di donna
Giovani e belli (1996)
Le ragazze di Miss Italia (2002) (TV)

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Dino Risi

Nel luglio del 2009 nella città di Trani nasce il "Circolo del cinema Dino Risi", a lui appunto dedicato: ne sono presidenti onorari i figli Claudio e Marco Risi.

Nel 2004 pubblica l'autobiografia I miei mostri ed è, inoltre, uno degli ospiti d'onore della prima edizione del "Festival della Mente" di Sarzana (SP).

Nel 2002 riceve il Leone d'Oro alla carriera.

A Vittorio Gassman e Dino Risi il Bif&st dedica incontri, mostra e retrospettiva

Si svolgeranno a Bari, nel periodo dal 22 al 29 Aprile, otto diversi incontri dedicati dal Bif&st alla figura e al lavoro di Vittorio Gassman e Dino Risi (insieme nella Foto).Gli incontri avverranno anche quest'anno nel pomeriggio (ore 17:00) in collaborazione con la libreria La Feltrinelli e il suo direttore Giovanni Bello. Saranno coordinati dal critico francese Jean Gili. Al momento è confermata la partecipazione di Alessandro Gassmann, Marco Risi, e di altri [...]

Bif&st 2017. Nel nome di Vittorio Gassman e Dino Risi

Come è noto la edizione «Bif&st 8½» sarà dedicata a Vittorio Gassman e a Dino Risi (Entrambi nella Foto), che ha diretto il grande attore più di qualunque altro regista. Gassman è venuto a mancare all'età di 77 anni a fine Giugno del 2000. I suoi Film diretti da Dino Risi sono nell'ordine: Il Mattatore (1960 *); Il Sorpasso (1962 *); La Marcia su Roma  (*) e I Mostri (1963 *); Il Gaucho (1965 *); Il Tigre (1967 *); Il Profeta (1968); In Nome del Popolo [...]

Morto Riccardo Garrone, sempre in commedia da Fellini alla pubblicità Lavazza Ha lavorato con tutti i grandi nomi da Fellini a Mario Monicelli, Dino Risi, Luigi Zampa, Ettore Scola, Damiano Damiani

Morto Riccardo Garrone, sempre in commedia da Fellini alla pubblicità Lavazza Ha lavorato con tutti i grandi nomi da Fellini a Mario Monicelli, Dino Risi, Luigi Zampa, Ettore Scola, Damiano Damiani

Il volto di Riccardo Garrone, morto oggi a Milano, è legato alla storia della commedia italiana. L'attore avrebbe compiuto 90 anni il primo novembre. Cinquant'anni di carriera da Federico Fellini a Dino Risi, Ettore Scola, Luigi Zampa, Damiano Damiani, Nanni Loy.   Le nuove generazioni lo ricordano soprattutto nel ruolo di San Pietro negli spot ambientati in Paradiso di una nota marca di caffè fino a alla serie tv Un Medico in famiglia e altre fiction. [...]

Dino Risi e Luigi Comencini: omaggio a Francoforte da news.cinecittà

Dino Risi e Luigi Comencini: omaggio a Francoforte da news.cinecittà

ssr29/02/2016 Nel centenario della nascita di Dino Risi e Luigi Comencini un primo omaggio, ideato e promosso dal Consolato Generale d’Italia di Francoforte, è in programma dal 2 al 26 marzo al Deutsches Filmmuseum della città tedesca, in collaborazione con Made in Italy - l’associazione culturale che a Francoforte organizza da oltre vent’anni il festival “Verso Sud”, dedicato alla produzione nazionale - Luce Cinecittà e Rai Com. [...]

FILM BY DINO RISI

Straziami ma di baci saziami Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Straziami ma di baci saziami è un film commedia italo-francese del 1968diretto dal regista Dino Risi. Il destino fa incontrare ad una manifestazione folklorista a Roma il barbiereciociaro Marino Balestrini e la bella operaia marchigiana Marisa Di Giovanni. Si è trattato di un breve incontro, ma ormai il colpo di fulmine è scoppiato tra i due giovani. È questo il motivo per cui [...]

La nuova stagione del Circolo del cinema Dino Risi a Trani

Il Circolo del cinema Dino Risi presenta la nuova stagione a Trani. Il programma incomincia Martedì 7 con il film commedia Dagobert (titolo originale: Le bon Roi Dagobert, Francia/ Italia 1984, 118'), naturalmente diretto da Dino Risi, come da tradizione, con Coluche, Michel Serrault e Ugo Tognazzi. Nel cast anche Carole Bouquet (nella foto), Isabella Ferrari, Claudia Cavalcanti e Moana Pozzi. (Proiezione alle ore 18:00).   Questi i prossimi eventi [...]

Frase di Dino Risi

Il testo che vi segnalo oggi è di Dino Risi. Lo trovate qui di seguito: La scienza ci dice che camperemo fino a centottant'anni, e presto saremo immortali. Dovremo cominciare a preoccuparci seriamente del tempo liberodi Dino Risi Commenta questa e altre frasi di Dino Risi

Frase di Dino Risi

Il testo che vi segnalo oggi è di Dino Risi. Lo trovate qui di seguito: Vorrei mettere in scena una famiglia modello dell'Italia dei nostri giorni: un nonno come Riina, un padre come Craxi, una madre come Marina Ripa di Meana, una figlia come Cicciolina e un figlio fisico nucleare: in ogni famiglia c'è una pecora nera.di Dino Risi Commenta questa e altre frasi di Dino Risi

FOTO: Dino Risi

Dino Risi e il direttore della fotografia Romolo Garroni

Dino Risi e il direttore della fotografia Romolo Garroni

Il sorpasso (1962)

Il sorpasso (1962)

Profumo di donna (1974)

Profumo di donna (1974)

Frase di Dino Risi

Con questo post propongo un pensiero scritto da Dino Risi Sono stato cinque o sei volte in giuria al concorso di Miss Italia. Ho sempre visto le stesse madri, gli stessi padri, le stesse ragazze. Solo ogni anno un po' più alte. E un po' più padrone della lingua italiana. E un po' più tatuate. E un po' più rifattedi Dino Risi Commenta questa e altre frasi di Dino Risi

Frase di Dino Risi

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Dino Risi.Cosa ne pensate? Preferisco andare a un funerale che a un matrimoniodi Dino Risi Commenta questa e altre frasi di Dino Risi

Commedia all'italiana - "Il segno di venere" by Dino Risi - " L'audace colpo dei soliti ignoti" by Nanni Loy - "A cavallo della tigre" by Luigi Comencini

Commedia all'italiana - "Il segno di venere" by Dino Risi - " L'audace colpo dei soliti ignoti" by Nanni Loy - "A cavallo della tigre" by Luigi Comencini

                                                              Chronique DVD/Recensione DVD - Radio aligre - Versione rimontata e mixata per Cinoche ascolta 1ère partie - Primo Tempo ascolta 2ème partie - Secondo Tempo    

Carlo Gambescia, Dino Risi e il " risismo"

Carlo Gambescia, Dino Risi e il " risismo"

da carlogambesciametapolitics16 giugno 2008Chi di noi non si è divertito vedendo film come Il sorpasso, Una vita difficile, I mostri, In nome del popolo italiano. Si usciva però dal cinema, con l’amaro in bocca. Perché?Dino Risi, in fondo, non amava gli italiani in carne e ossa, con i loro pregi e difetti. In quei film, ma anche in altri suoi lavori, il regista ci dipingeva esclusivamente come imbroglioni, opportunisti, affamati di sesso e denaro. In una [...]

RICORDO DI DINO RISI

RICORDO DI DINO RISI

L'AVVENIRE DEI LAVORATORI La più antica testata della sinistra italiana, fondata nel 1897 I due poliziotti Gassman e Tognazzi) si concedono al fotografo dopo la cattura di un mostro pluriomicida nel film I mostri di Dino Risi (1963). DINO RISI. - I suoi orizzonti non si fermavano alla politica, eppure il suo cinema era intriso di "politica" con quel gusto amaro dell’ironia che portava a riflettere su molte questioni, sui temi centrali dell’individuo. Senza [...]

Ciao Dino.

Se n’è andato uno dei maestri del cinema, primo regista nipponico a vincere per due volte la Palma d’Oro al Festival di Cannes. (1) Di estrazione medio borghese, consegue la laurea in economia e commercio a Bologna, ha alcune brevi esperienze teatrali e inizia ad interessarsi al cinema alla fine degli anni trenta scrivendo sul Corriere Padano. (2) Caratterizzato da un stile personale inconfondibile e di un metodo di lavoro unico, fin dall'esordio, Dino inserisce [...]

Dino Risi (Milano, 23 dicembre 1916 ? Roma, 7 giugno 2008)

Dino Risi (Milano, 23 dicembre 1916 ? Roma, 7 giugno 2008)

[La morte] Mi incuriosisce. Prevedo delle sorprese. La vita in fondo non è questa grande trovata Dino Risi, intervista al Corsera Magazine, 21 ottobre 2004 Buon viaggio.

<font face=\"times new roman,times,serif\" color=\"#ff0000\" class=\"ske05\"><strong>IL MIO ULTIMO SALUTO A DINO RISI</strong></font>

IL MIO ULTIMO SALUTO A DINO RISI

Questa mattina , lunedì 9 giugno 2008 , presso  la Casa del Cinema di Roma (Villa  Borghese) , dalle13:30 e fino alle ore 16, si potrà  salutare per l'ultima volta , il maestro  Dino  Risi . Il saluto , peraltro , è stato già ampiamente dato , attraverso i  necrologi  pubblicati sui  maggiori quotidiani del  nostro paese in questi  giorni  da parte di numerosissimi amici e  parenti del regista  oltreche uomini di politica , di  [...]

DINO RISI

Dino Risi ci ha lasciato. E' stato un regista che meglio di ogni altro ha saputo "leggere" in profondità gli italiani. Ha fatto tanti film, e come spesso succede agli artigiani che producono troppi "pezzi" del proprio lavoro ha finito col tirare fuori parecchi manufatti "difettosi" o palesemente a basso costo, ma quelli riusciti bene....... "I mostri" e "In nome del popolo italiano" rappresentano in modo comico e drammatico il volto peggiore degli italiani, e [...]

Non era solo Dino Risi

Le migliori battute sui protagonisti del nostro cinema: Nanni Moretti: «si piace troppo, quando vedo i suoi film mi viene da dire: spostati e lasciami vedere il film». Sophia Loren: «per me è un sarcofago etrusco» (lo dice Gasmman ne “Il Sorpasso”). Eancora: «Alla Loren auguro di arrivare a cent’anni e posare nuda per un calendario. Però sta diventando un’accanita promotrice di se stessa». Vittorio Gassman: «Era un pò trombone». Marcello [...]

&id=HPN_Dino+Risi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Dino{{}}Risi" alt="" style="display:none;"/> ?>