Direzione Investigativa Antimafia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Direzione Investigativa Antimafia

La scheda: Direzione Investigativa Antimafia

La Direzione Investigativa Antimafia, meglio conosciuta con l'acronimo DIA, è un organismo investigativo interforze, inquadrato nel Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell'interno della Repubblica Italiana, con compiti di contrasto alla criminalità organizzata di tipo mafioso in Italia.
Contemporaneamente alla sua istituzione fu soppresso l'Alto Commissariato per la lotta alla mafia.


Droga: Dia, blitz contro gruppo albanese

Droga: Dia, blitz contro gruppo albanese

(ANSA) – ROMA, 6 APR – Sessantuno ordini di cattura internazionale eseguiti simultaneamente in Belgio, Olanda e Francia nei confronti di quello che viene ritenuto un pericoloso gruppo criminale albanese, accusato di essere dedito al ‘traffico internazionale di droga e al traffico di esseri umani’. E’ il bilancio di un’attività che ha visto nei giorni scorsi la cooperazione della Direzione investigativa antimafia. Nell’operazione – informano gli [...]

Droga: Dia, blitz contro gruppo albanese

Droga: Dia, blitz contro gruppo albanese

(ANSA) – ROMA, 6 APR – Sessantuno ordini di cattura internazionale eseguiti simultaneamente in Belgio, Olanda e Francia nei confronti di quello che viene ritenuto un pericoloso gruppo criminale albanese, accusato di essere dedito al ‘traffico internazionale di droga e al traffico di esseri umani’. E’ il bilancio di un’attività che ha visto nei giorni scorsi la cooperazione della Direzione investigativa antimafia. Nell’operazione – informano gli [...]

'Ndrangheta, Dia confisca 5,5 mln a un uomo di Melito Porto Salvo

'Ndrangheta, Dia confisca 5,5 mln a un uomo di Melito Porto Salvo

Reggio Calabria, 5 apr. (askanews) - La Dia di Reggio Calabria, su disposizione del Tribunale locale, ha eseguito un provvedimento di confisca di beni per un valore di 5 milioni e mezzo di euro nei confronti del 61enne Annunziato Iamonte, di Melito Porto Salvo, già sorvegliato speciale, in passato ritenuto vicino all'omonima cosca di 'ndrangheta. Le indagini sono nate per fare luce sull'evidente sproporzione tra i redditi dichiarati da Iamonte, infermiere presso [...]

Mafia: Dia,Messina Denaro sarà catturato

Mafia: Dia,Messina Denaro sarà catturato

(ANSA) – PALERMO, 26 GEN – “Matteo Messina Denaro sarà arrestato presto questo è certo. Il boss ritengo che oggi non ha alcuna valenza operativa dentro Cosa nostra, è il reggente della mafia trapanese, ma non ha alcuna operatività”. Lo ha detto in mattinata a Palermo il generale Giuseppe Governale, numero uno della Dia, nel corso del suo intervento al Premio Mario e Giuseppe Francese. “Per la cattura di Messina Denaro lavora giorno e notte una [...]

Mafia: Dia sequestra beni per 1,3 mln

Mafia: Dia sequestra beni per 1,3 mln

(ANSA) – CAMPI SALENTINA (LECCE), 12 OTT – La Direzione Investigativa Antimafia di Lecce ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro di beni per un valore di un milione e 300 mila euro emesso dal Tribunale di Lecce, Ufficio Misure di Prevenzione, nei confronti di Paolo Spalluto, pregiudicato di 53 anni di Campi Salentina, già condannato per associazione di tipo mafioso ed associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Il [...]

Spaccio marijuana, 4 arresti Dia e Gdf

Spaccio marijuana, 4 arresti Dia e Gdf

(ANSA) – PALERMO, 12 OTT – E’ di quattro arresti il bilancio dell’operazione antidroga della Direzione investigativa antimafia e del Gruppo di Pronto Impiego della Guardia di Finanza che si è svolta a Palermo due giorni fa. L’accusa nei loro confronti è di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti in concorso. In una delle case degli arrestati le forze dell’ordine hanno trovato 25 chili di piantine di marijuana, già stese ad [...]

Dia confisca 9 mln beni a imprenditori

Dia confisca 9 mln beni a imprenditori

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – Il Centro Operativo Dia di Napoli ha eseguito un provvedimento di confisca di beni emesso, su proposta del Direttore della Dia, dal Tribunale di Napoli – Sezione Misure di Prevenzione – nei confronti dei fratelli Giuseppe e Vincenzo Candurro, ritenuti esponenti di vertice del sodalizio del clan Misso, storico gruppo camorristico capeggiato da Giuseppe Misso, radicato ed egemone nel quartiere Sanità che, a partire dagli anni ’80 e [...]

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza".

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza".

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza. A Roma gruppi criminali come in Sicilia, Calabria e Campania” Nell’ultimo rapporto semestrale della Direzione Investigativa Antimafia si legge che in alcune aree della Capitale ci sono formazioni criminali che, "basate su stretti vincoli di parentela, evidenziano sempre di più modus operandi assimilabili alla fattispecie prevista dall’articolo 416 bis". Il successore del capo dei capi? "Improbabile [...]

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Mafia, Dia confisca beni per 150 milioni a Palermo

Mafia, Dia confisca beni per 150 milioni a Palermo

Beni per 150 milioni di euro sono stati confiscati dalla Dia di Palermo, in esecuzione di un decreto emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale nei confronti di Angelo e Giuseppe Ingrassia, entrambi di 61 anni, ritenuti vicini a Cosa nostra. Il provvedimento scaturisce dalle indagini su infiltrazioni della mafia nel mercato ortofrutticolo di Palermo, sia direttamente, che attraverso prestanome, tramite l’influenza della famiglia dell’Acquasanta, [...]

FOTO: Direzione Investigativa Antimafia

Direzione_Investigativa_Antimafia

Direzione_Investigativa_Antimafia

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Mafia: Dia confisca beni per 150 mln a Palermo

Coinvolti imprenditori del mercato ortofrutticolo Ingrassia

Mafia, Dia confisca beni per 150 mln

Mafia, Dia confisca beni per 150 mln

(ANSA) – PALERMO, 14 AGO – Beni per 150 milioni di euro sono stati confiscati dalla Dia di Palermo, in esecuzione di un decreto emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale nei confronti di Angelo e Giuseppe Ingrassia, entrambi di 61 anni, ritenuti vicini a Cosa nostra. Il provvedimento scaturisce dalle indagini su infiltrazioni della mafia nel mercato ortofrutticolo di Palermo, sia direttamente, che attraverso prestanome, tramite l’influenza [...]

Mafia: Dia confisca beni per 400mln a ex deputato regionale

Mafia: Dia confisca beni per 400mln a ex deputato regionale

Giuseppe Acanto ritenuto affiliato a clan Villabate

Appalto rifiuti, Dia sequestra 2 società

Appalto rifiuti, Dia sequestra 2 società

(ANSA) – CATANIA, 13 GIU – Su delega della Procura, personale della Dia di Catania, diretta da Renato Panvino, supportato dal Centro Operativo di Roma, sta sequestrando, tra la Capitale e Latina, tutte le quote sociali della Eco.Car srl e della Ipi srl, società interessate alla raccolta dei rifiuti solidi urbani nel capoluogo etneo, nell’ambito dell’indagine ‘Garbage Affair’ su un appalto da 350 milioni di euro del Comune. Lo ha disposto il Tribunale [...]

Usura: Dia sequestra beni da 2 mln euro

Usura: Dia sequestra beni da 2 mln euro

(ANSA) – SALERNO, 6 GIU – Confiscati dalla Sezione Operativa della Dia di Salerno beni proventi di usura. E’ in fase di esecuzione una misura di prevenzione patrimoniale emessa dal Tribunale di Salerno, su proposta del Procuratore Distrettuale della Repubblica di Salerno, nei confronti di un pregiudicato dedito all’usura, vicino agli ambienti in cui operava uno storico clan di camorra, attivo nella Piana del Sele. Interessati dalla confisca diversi beni [...]

'Ndrangheta, Dia confisca lavanderia

'Ndrangheta, Dia confisca lavanderia

(ANSA) – DIAMANTE (COSENZA), 21 MAG – La Direzione investigativa antimafia di Catanzaro ha confiscato la lavanderia industriale “Iacovo Maria”, con sede a Diamante (Cosenza), ritenuta nella disponibilità di Antonio Mandaliti, arrestato nell’estate del 2016, insieme alla moglie, nell’ambito dell’operazione “Frontiera”, coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Catanzaro, che ha colpito gli interessi, anche economici, della potente cosca [...]

Blitz della Dia, nel mirino le donne di Michele Zagaria: un virus nella chat per intercettare il clan

Arrestate la sorella e tre cognate del boss: devono rispondere di ricettazione aggravata dalla finalità mafiosa. %image%

L SIGNORE GESU' TI BENEDICA O DIMORA DI GIUSTIZIA E TI DIA CIO' CHE IL TUO CUORE DESIDERA.AMEN.

Il Signore è con te, o uomo forte e valoroso!Va’ con questa tua forza, non sono io che ti mando?Io sarò con te.L SIGNORE GESU' TI BENEDICA O DIMORA DI GIUSTIZIA E TI DIA CIO' CHE IL TUO CUORE DESIDERA.AMEN.

Prato, la Dia sequestra beni a imprenditore cinese

Prato, la Dia sequestra beni a imprenditore cinese

Messa in luce sproporzione tra il reddito e il tenore di vita

Ragusa: vasta operazione della Dia

Ragusa: vasta operazione della Dia

Sequestrati beni per tre milioni di euro.

&id=HPN_Direzione+Investigativa+Antimafia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Direzione{{}}Investigativa{{}}Antimafia" alt="" style="display:none;"/> ?>