Diritto alla riservatezza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

La scheda: Privacy

Il termine privacy (della lingua inglese, pronuncia inglese o , in italiano /ˈpraivasi/), reso in italiano anche con riservatezza o privatezza, indica - nel lessico giuridico-legale - il diritto alla riservatezza della vita privata di una persona.


Bug Twitter mette a rischio la privacy su Android

Bug Twitter mette a rischio la privacy su Android

“Non è mai troppo tardi”: deve aver pensato così Twitter che, solo ora, ammette di aver corretto un bug piuttosto importante e conosciuto ormai da anni. A pagarne le conseguenze, la privacy degli utenti: come ha confermato la stessa società, l’app Twitter per Android ha reso leggibili tweet che dovevano rimanere privati. In un arco temporale di ben cinque anni, esattamente dal 3 novembre 2014 al 14 gennaio 2019, la funzione “Proteggi i tuoi Tweet”, [...]

Google cancella migliaia di app da Play Store per proteggere privacy

Google cancella migliaia di app da Play Store per proteggere privacy

Cala la scure di Google sul Play Store: migliaia di app verranno cancellate nei prossimi mesi se non aggiorneranno i permessi richiesti agli utenti. Come mai questo cambio di strategia da parte dell’azienda di Mountain View? Per proteggere i dati personali degli utenti, anche a causa delle nuove normative entrate in vigore lo scorso anno con il GDPR. Uno dei grandi vantaggi del sistema operativo del robottino verde è la sua natura open source. Qualsiasi [...]

EVENTI: Privacy

Nel 2009, due ricercatori, Balachander Krishnamurthy e Craig Wills, hanno dimostrato che i profili di social networking possono essere collegati ai cookie, ovvero che è possibile per le terze parti, per esempio network pubblicitari, collegare le varie informazioni che identificano l'utente per risalire alle abitudini di navigazione dell'utente, una pratica che è alla base della pubblicità comportamentale.

Nel 2009, due ricercatori, Balachander Krishnamurthy e Craig Wills, hanno dimostrato che i profili di social networking possono essere collegati ai cookie, ovvero che è possibile per le terze parti, per esempio network pubblicitari, collegare le varie informazioni che identificano l'utente per risalire alle abitudini di navigazione dell'utente, una pratica che è alla base della pubblicità comportamentale.

Nel 2009, due ricercatori, Balachander Krishnamurthy e Craig Wills, hanno dimostrato che i profili di social networking possono essere collegati ai cookie, ovvero che è possibile per le terze parti, per esempio network pubblicitari, collegare le varie informazioni che identificano l'utente per risalire alle abitudini di navigazione dell'utente, una pratica che è alla base della pubblicità comportamentale.

Nel 2009, due ricercatori, Balachander Krishnamurthy e Craig Wills, hanno dimostrato che i profili di social networking possono essere collegati ai cookie, ovvero che è possibile per le terze parti, per esempio network pubblicitari, collegare le varie informazioni che identificano l'utente per risalire alle abitudini di navigazione dell'utente, una pratica che è alla base della pubblicità comportamentale.

Il 4 maggio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento dell'Unione Europea 2016/679 Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) sulla protezione dei dati personali e la libera circolazione dei dati personali, che è entrato in vigore a decorrere dal 25 maggio 2018.

Il 4 maggio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento dell'Unione Europea 2016/679 Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) sulla protezione dei dati personali e la libera circolazione dei dati personali, che è entrato in vigore a decorrere dal 25 maggio 2018.

Il 4 maggio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento dell'Unione Europea 2016/679 Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) sulla protezione dei dati personali e la libera circolazione dei dati personali, che è entrato in vigore a decorrere dal 25 maggio 2018.

Il 4 maggio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento dell'Unione Europea 2016/679 Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) sulla protezione dei dati personali e la libera circolazione dei dati personali, che è entrato in vigore a decorrere dal 25 maggio 2018.

Nel 2008, il telemarketing ha goduto di una completa liberalizzazione tramite l'autorizzazione alle chiamate pubblicitarie anche senza il consenso dell'utente, in deroga alle norme sulla privacy, fino al 31 dicembre 2009, introdotta dal decreto milleproroghe votato dal governo Berlusconi IV.

Nel 2008, il telemarketing ha goduto di una completa liberalizzazione tramite l'autorizzazione alle chiamate pubblicitarie anche senza il consenso dell'utente, in deroga alle norme sulla privacy, fino al 31 dicembre 2009, introdotta dal decreto milleproroghe votato dal governo Berlusconi IV.

Nel 2008, il telemarketing ha goduto di una completa liberalizzazione tramite l'autorizzazione alle chiamate pubblicitarie anche senza il consenso dell'utente, in deroga alle norme sulla privacy, fino al 31 dicembre 2009, introdotta dal decreto milleproroghe votato dal governo Berlusconi IV.

Nel 2008, il telemarketing ha goduto di una completa liberalizzazione tramite l'autorizzazione alle chiamate pubblicitarie anche senza il consenso dell'utente, in deroga alle norme sulla privacy, fino al 31 dicembre 2009, introdotta dal decreto milleproroghe votato dal governo Berlusconi IV.

Microsoft,progetto per controllo privacy

Microsoft,progetto per controllo privacy

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – In un periodo di grande dibattito sulla privacy, innescato dal caso Cambridge Analytica, Microsoft lavora ad un progetto per dare agli utenti il controllo sulle informazioni personali con una sorta di database. Si chiama Project Bali e punta a risolvere il concetto di Inverse Privacy, pubblicato per la prima volta dai ricercatori Microsoft nel 2014: i dati personali sono inversamente privati una terza parte ne ha accesso mentre non ce [...]

Genitori Antonio chiedono privacy

Genitori Antonio chiedono privacy

(ANSA) – STRASBURGO , 15 DIC- “I genitori di Antonio Megalizzi, la sorella Federica, la fidanzata Luana e tutta la famiglia chiedono il massimo rispetto per il loro dolore in questo momento così difficile. Non desiderano, per ora, rilasciare ulteriori dichiarazioni ai media. Antonio era un giornalista e, in circostanze simili, avrebbe sicuramente rispettato la volontà dei parenti di un collega venuto a mancare. La data e maggiori informazioni sui funerali [...]

privacy e diritti

il Regolamento europeo 2016/679 noto come GDPR (General Data Protection Regulation) – relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali. Il GDPR nasce da precise esigenze, come indicato dalla stessa Commissione europea, di certezza giuridica, armonizzazione e maggiore semplicità delle norme riguardanti il trasferimento di dati personali dall’Unione europea verso altre parti del mondo. Si [...]

Consumatori contro Google su privacy

Consumatori contro Google su privacy

(ANSA) – ROMA, 27 NOV – Sette associazioni di consumatori in Europa sono pronte a denunciare Google ai rispettivi garanti nazionali perché con il suo sistema di geolocalizzazione degli utenti non rispetterebbe le nuove regole Ue sulla privacy. Lo rende noto l’associazione ombrello europea dei consumatori Beuc, di cui fanno parte la Forbrukerradet (Norvegia), Consumentenbond (Olanda), Ekpizo (Grecia), dTest (Repubblica ceca), Zveza Potrosnikov Slovenije [...]

6 cose che non dovremmo mai dire a nessuno

6 cose che non dovremmo mai dire a nessuno

Sono 6 le cose che non dovremmo mai rivelare agli altri, parola dei saggi orientali. Tacere alcune verità, mantenere intatti dei segreti - o per meglio dire - tenerli per sé stessi, è uno degli insegnamenti che l’antica saggezza orientale ha trasmesso fino ai giorni nostri. Ma badate bene: tutto questo non significa ‘mentire’, ma imparare a praticare la riservatezza ed esercitare il silenzio. Un’arte tanto antica quanto attuale, soprattutto alla luce [...]

Privacy ha un prezzo, 50 euro al mese

Privacy ha un prezzo, 50 euro al mese

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – Anche la privacy ha un prezzo, e vale 50 euro al mese, che diventano 100 se le informazioni sono anche medico sanitarie. La cifra è emersa dal sondaggio di Phd Italia presentato alla consegna del premio Dona dell’Unione Nazionale Consumatori (Unc) oggi a Roma. La ricerca, ha spiegato Alessandro Lacovara, managing director di Phd, è basata su duemila interviste raccolte in tre ‘ondate successive’, prima e dopo lo scandalo [...]

Privacy: Soro, più educazione su rischi

Privacy: Soro, più educazione su rischi

(ANSA) – ROMA, 16 NOV – Serve una maggiore educazione da parte dei cittadini sui rischi che derivano dalla condivisione e dalla cessione dei dati alla rete. Lo ha affermato il presidente dell’Autorità Garante della privacy, Antonello Soro, ritirando il premio Vincenzo Dona conferito dall’Unione Nazionale Consumatori. “Dobbiamo imparare a conoscere il mondo in cui viviamo. La percezione che si ha del mondo digitale – ha aggiunto Soro – è quella di [...]

Come migliorare la sicurezza e privacy dello smartphone con un'app

Come migliorare la sicurezza e privacy dello smartphone con un'app

Al giorno d’oggi, visti i numerosi attacchi hacker pensati per smartphone, migliorare la sicurezza informatica dei nostri telefoni deve essere una priorità assoluta. E ora possiamo proteggere i nostri dispositivi grazie all’uso di una semplice applicazione. L’app in questione viene fornita da Cloudfare, gigante delle comunicazioni Internet, e permette di accedere al suo servizio DNS gratis nel giro di pochissimi istanti. Già disponibile da tempo su altri [...]

Aurora Ramazzotti rivela un segreto della sua vita privata

Aurora Ramazzotti rivela un segreto della sua vita privata

Aurora Ramazzotti in un'intervista in cui ha parlato delle sue prime volte. E la più delicata è proprio quella legata alla vita amorosa. «La prima volta che ho fatto l'amore era il compleanno di mia madre...», spiega Aurora, in un'intervista a “Fanpage”, ha risposto a tre domande sulle sue prime volte e in una delle tre ha parlato delle sua esperienza con il ses……..o. «La prima volta che ho fatto l’amore? Avevo 18 anni ed è stato il giorno del [...]

Donne commettono errori durante il sesso. E' vero? Quali sono? E quelli che commettono gli uomini? Come soddisfare al meglio il partner?

Mi sono imbattuta in articolo che parla dei 3 errori che le donne fanno durante il sesso che secondo me hanno un fondo di verità.   La routine giornaliera influisce molto sulla capacità di lasciarsi andare e a godersi l’intimità col proprio partner. Ma quali sono gli errori che possiamo commettere noi donne mentre facciamo sesso? Il primo viene chiamato "paura del confronto" e nasce dal presupposto che il nostro uomo possa metterci a confronto con altre [...]

Rispondi

Verissimo Wanda Nara racconto choc sulla sua vita privata

Verissimo Wanda Nara racconto choc sulla sua vita privata

Silvia Toffanin a "Verissimo" ha avuto come ospite Wanda Nara che si racconta tra figli, marito e lavoro. Nell 'intervista racconta gli aneddoti privati della sua vita. Dalla voglia di avere il sesto figlio, «ma poi Mauro Icardi mi lascia» a un fatto tragico che avrebbe colpito lei e i suoi figli. Qualche anno fa, suo nonno è arrivato in Italia dall'Argentina per venirla a trovare. E proprio quel giorno sarebbe avvenuta la tragedia. «Mio nonno spiega Wanda - è [...]

Privacy violata - seconda sentenza

Privacy violata - seconda sentenza

Michela cita il suo ex marito Fabio perchè chiede l'allontanamento della sua nuova compagna dalla casa in cui vivono i suoi figli.

Cook, dati come armi, serve giro vite privacy come Ue

Cook, dati come armi, serve giro vite privacy come Ue

Anche Facebook e Google favorevoli. Buttarelli, e' base democrazia

Censis, 6 lavoratori su 10 preoccupati da privacy sulla rete

Censis, 6 lavoratori su 10 preoccupati da privacy sulla rete

Per il 41% questo problema e' piu' grave delle fake news

Belen si spoglia ancora: ecco gli scatti rubati nell?intimità

Belen si spoglia ancora: ecco gli scatti rubati nell?intimità

Shooting ad alto tasso erotico per la showgirl in slip e reggiseno Il suo entourage c'è, le luci sono accese e la macchina fotografica è pronta a scattare. Belen in lingerie non aspetta altro che lasciarsi immortalare in tutta la sua bellezza in uno shooting mozzafiato. Uno di quelli che lasciano senza parole mentre lei si muove con sensualità sul divano mostrando le sue curve uniche e un ventre ultrapiatto. E uno zoom sul lato B appena coperto da uno slip [...]

Apple, più controllo a utenti su privacy

Apple, più controllo a utenti su privacy

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – Apple ha lanciato una nuova sezione del suo sito dedicata alla privacy, in cui gli utenti statunitensi possono di controllare, gestire e fare una copia dei propri dati personali conservati dall’azienda. Il portale è disponibile agli utenti europei già dallo scorso maggio, cioè da quando è entrato in vigore il nuovo regolamento Ue sulla protezione della privacy (il Gdpr). Anche negli Usa i clienti di Apple possono scaricare una [...]

Vieni da me Paola Barale parla della sua vita privata e professionale

Vieni da me Paola Barale parla della sua vita privata e professionale

Paola Barale è stata ospite nel salotto di “Vieni da me” condotto da Caterina Balivo. La Barale ha confessato di non credere più molto nell'amore e di aver trovato un suo equilibrio, ma ha anche raccontato qualche aneddoto legato agli anni in cui era all'apice del successo prima di allontanarsi dal piccolo schermo e comparire solo raramente. Durante l'intervista con Caterina Balivo, i fan della showgirl non hanno potuto nascondere il loro malcontento. [...]

VIVIANI: Facebook e la privacy: chi non è tuo amico può spiarti lo stesso

VIVIANI: Facebook e la privacy: chi non è tuo amico può spiarti lo stesso

Matteo Viviani scopre che è possibile rintracciare le foto, i luoghi frequentati e i mi piace di qualunque utente su Facebook. Anche se ha impostato la privacy della propria pagina al massimo

&id=HPN_Diritto+alla+riservatezza_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Diritto{{}}alla{{}}riservatezza" alt="" style="display:none;"/> ?>