Dirottamento aereo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Dirottamento aereo

Il dirottamento aereo è un'azione illegale (spesso di matrice terroristica o dimostrativa) che consiste nell'assumere il controllo di un aeroplano, per opera di una persona o di un gruppo, generalmente con l'uso di armi. Nella maggioranza dei casi, il pilota è costretto a volare in conformità agli ordini dei dirottatori.
In alternativa, uno dei dirottatori si mette personalmente ai comandi del velivolo. È stato questo il caso degli attacchi al World Trade Center e al Pentagono dell'11 settembre 2001, i dirottatori presero lezioni di volo (o addirittura un brevetto), o furono selezionati da al-Q??ida anche per le loro conoscenze in fatto di pilotaggio di aeromobili.
Vi è stato almeno un caso in cui il pilota ufficiale stesso ha dirottato il proprio volo: nell'ottobre 1998, un volo di Air China da Pechino a Kunming nello Yunnan si diresse su Taiwan, dopo che il comandante aveva minacciato di mandare il mezzo a schiantarsi, se gli altri membri dell'equipaggio lo avessero ostacolato.
Un caso invece in cui il copilota ha dirottato l'aereo: il 17 febbraio 2014 il volo ET702 dell'Ethiopian Airlines operato con un Boeing 767 partito da Addis Abeba alle 0:30 ora locale (le 22:30 in Italia) e diretto a Roma con 193 passeggeri a bordo, fra cui 140 italiani, mentre sorvolava il Sudan, è stato dirottato a Ginevra dal copilota (un trentunenne etiope) che voleva chiedere asilo politico in Svizzera perché si sentiva minacciato nel suo paese. All'arrivo a Ginevra avvenuto alle 6 del mattino, il copilota ha tentato di calarsi con una corda dal finestrino della cabina di pilotaggio ma è stato bloccato. È stato arrestato e rischia 20 anni di carcere per sequestro di persona. Un testimone ha raccontato che i passeggeri a bordo avevano temuto un'avaria e che un messaggio registrato in un inglese incerto aveva intimato loro di indossare le maschere per l'ossigeno. L'aeroporto di Ginevra è stato chiuso e i passeggeri sono stati fatti scendere uno alla volta senza bagagli e senza gli indumenti depositati nella cappelliera. Sono stati fatti salire su alcuni bus e sono stati consegnati loro coperte, panini e bibite. I passeggeri hanno potuto riprendere i bagagli a metà pomeriggio dopo essere stati interrogati dalla polizia locale, poi sono stati fatti salire su due autobus messi a disposizione dalla compagnia etiope che li ha riportati a casa.
Tre sono stati invece i tentativi di dirottare i voli:
9 marzo 1978 - un ingegnere di volo della China Airlines prende in ostaggio un Boeing 737-200 carico di passeggeri, chiedendo di essere trasportato in Cina. Il tentativo di dirottare l'aereo fallisce nel giro di meno di 24 ore, e il dirottatore viene ucciso.
24 aprile 2011 - Sul volo Alitalia AZ-329, decollato da Parigi e diretto a Roma Fiumicino, nel tentativo di dirottare l'aereo verso Tripoli, in Libia, un passeggero aggredisce una hostess minacciandola con un coltellino. L'uomo viene subito bloccato grazie alla pronta reazione di alcuni steward e passeggeri e il volo prosegue senza problemi verso l'aeroporto di Fiumicino dove atterra regolarmente. A terra la Polizia arresta il mancato dirottatore.
7 febbraio 2014 - Su un aereo della compagnia turca Pegasus in volo da Charkiv (Ucraina) e diretto ad Istanbul, un passeggero tenta di dirottare il velivolo su So?i, dove erano appena iniziati i XXII Giochi olimpici invernali, che si sono poi conclusi il 23 febbraio. Questo minaccia di far esplodere una bomba se il pilota non dirotta l'aereo. Il tentativo fallisce perché il pilota dà l'allarme e l'aereo, all'ingresso nello spazio aereo turco, viene scortato da un F16 che lo scorterà fino all'atterraggio. Il Boeing 737-800 viene guidato verso una pista di sicurezza, dove viene circondato dalle forze speciali dell'antiterrorismo turco, ma anche da ambulanze e camion dei pompieri. Il traffico aereo è stato brevemente sospeso nell'aeroporto. A bordo l'equipaggio intanto cercava di calmare il dirottatore e di convincerlo a consegnarsi alla polizia. Accanto all'aereo sono arrivati camion dei pompieri e ambulanze. Secondo la stampa turca, l'informazione non ha avuto conferme ufficiali, le teste di cuoio sono entrate nell'aereo e hanno neutralizzato l'uomo. Poi hanno iniziato a perquisire il Boeing per verificare che non ci fossero esplosivi. Apparentemente non è stato trovato nulla. Il dirottatore (secondo la stampa turca) è stato arrestato.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Primi due dirottamenti da Firenze

Questi due aerei stamani sono pervenuti a Bologna, anziche a Firenze. 09:05 AF1066 Paris (CDG) Air France A318 F-GUGB Diverted to BLQ 09:10 LH308 Frankfurt (FRA) Lufthansa E190 D-AECA Diverted to BLQ

Alcuni dirottamenti di oggi: i 2 aerei da Pisa

Alcuni dirottamenti di oggi: i 2 aerei da Pisa

Ecco nella foto di Lucio Alfieri, i due Boeing 737/800 pervenuti da Pisa. Si tratta del volo Ryanair da Charleroi ed il volo Transavia da Amsterdam.

Un dirottamento da Firenze

Quest'oggi la LH312 da Francoforte per Firenze è atterrato a Bologna causa avverse condizioni metereologiche a Firenze, l'aeromobile un EMB190.

Tre dirottamenti da Firenze nella giornata di ieri

DUe Air France ed un volo Lufthansa sono pervenuti a Bologna. A Pisa se ne sono diretti altri tre, due Swiss ed un altro aereo.

Piovaschi e dirottamenti

Oggi sono pervenuti a Bologna i seguenti voli: JTG611 diretto a Pisa da Odense di Jettime OY-JTA B737/300 EN6003 diretto a Verona da Cagliari di Air Dolomiti EMB195 I-ADJQ IG2423 diretto a Verona da Palma de Maiorca con Meridiana B737/700 EI-IGU

Due dirottamenti su Bologna

Ieri, due dirottamenti provenienti da Ancona. Si tratta del volo Lufthansa da Monaco e di un volo VIM Avia con A319 da Mosca.

Dirottamento e non solo per il radar guasto a Milano

Un guasto quest'oggi occorso al radar di milano linate che gestisce tutta l'area nord ovest della nazione ha mandato nel caos tutto il traffico aereo diretto agli aeroporti dell'area ed a quelli in sorvolo. Risultato finale anche un B737/800 della Ryanair, FR6309 in arrivo da Las Palmas per Bergamo è atterrato al Marconi. Turkish airlines ha pianificato il volo su Bologna con A330/200 al posto del classico narrow body. Anche British airways ha usato un a321.

Ieri un dirottamento da Firenze

Oggi pomeriggio la AF1566 da Parigi CDG di Air France per Firenze con A318 è atterrata a Bologna a causa del forte vento.

A quota 5 i dirottamenti da Firenze

Anche il volo KLM 1643 da Amsterdam ha pianificato di atterrare a Bologna anzichè a Firenze a causa del forte vento.

Vento forte a Firenze, dirottamenti a Pisa e Bologna

Quattro i voli pervenuti a Bologna questo pomeriggio provenienti da Firenze a causa del forte vento in atto. AF1566 da Parigi CDG con A319 Air France VY6001 da Barcellona con A319 Vueling SN3139 da Bruxelles con Avro RJ100 Brussel Airlines BE1846 da Birmingham con EMB195 FlyBe.com  

Dirottamenti al Marconi

Quattro voli quest'oggi al Marconi da altri scali: Ryanair da Valencia per Bergamo e Skavsta per Ancona easyJet.com da Parigi per Venezia e British Airways da Londra per Venezia Un volo Ryanair da Manchester per Bologna è atterrato a Bergamo, causa forte pioggia.

Sei dirottamenti da Firenze

Nella giornata di ieri sono pervenuti ben 6 aerei da Firenze, dirottatui per impossibilità dell'aeroporto in alcuni momenti di garantirne l'arrivo: Due voli Air France da Parigi con A319 Un volo Swiss da Zurigo con Avro RJ100 un volo FlyBe da Birmingham con EMB195 Un volo Volotea da Catania con  B717 Un volo Vueling da Barcellona con A319

Altri tre dirottamenti arrivati a Bologna

Uno da Firenze e due da Milano Malpensa. Ieri sono atterati nuovamente altri voli operanti su diversi aeroporti che hanno poi chiesto di atterrare al Marconi per ragioni operative. Si tratta dei seguenti: Air France AF1366 Airbus A318 da Parigi CDG per Firenze Ryanair FR4232 B737/800 da Beauvais per Milano Malpensa Ryanair FR4196 B737/800 da Londra Stansted per Milano Malpensa

Venerdì, altri dirottamenti!

Pure ieri da diversi scali sono giunti svariati voli causa la visibilità ridotta che ha limitato l'operatività degli aeroporti oppure degli aeromobili: LH1938 da Monaco per Trieste con CRJ700 BA2596 da Londra LGW per Verona con B737/400 FR4826 da Cagliari per Treviso con B737/800  

Swiss chiede già il dirottamento!

Come e' accaduto ieri la LX1674 da Zurigo ha già chiesto il dirottamento su Bologna anziché atterrare a Firenze. La causa e' il forte vento da sud che impedisce gli atterraggi a Firenze.L'aeromobile e' l'Avro RJ100.

Molti dirottamenti da Firenze

Ieri alla fine della giornata il numeo degli aerei atterrati a Bologna e provenienti da Firenze e' stato a dir poco interessante. Le libecciate di ieri hanno creato sconquassi nei cieli toscani ed il Marconi e' divenuto una via onnligata per molte aerolinee che atterrano al Vespucci.LH308 EMB190 Lufthansa da FrancoforteSN3139 Avro RJ85 Brussels Airlines da BruxellesLH310 EMB190 Lufthansa da FrancoforteEN8194 EMB195 Air Dolomiti da MonacoAF5281 Avro RJ85 Air France [...]

Un dirottamento da Bergamo

E' da poco atterrato un aereo della Ryanair proveniene da Brindisi e diretto a Bergamo. Si tratta del FR9306.

&id=HPN_Dirottamento+aereo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Aircraft{{}}hijacking" alt="" style="display:none;"/> ?>