Discovery law

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Giovanni Nepomuceno

Martire
Giovanni (Jan) Nepomuceno, ovvero di Nepomuk (Nepomuk, prima del 1349 – Praga, 20 marzo 1393), è stato un presbitero ceco, canonico nella cattedrale di Praga e predicatore alla corte di re Venceslao, il quale lo fece uccidere per annegamento. Proclamato santo da papa Benedetto XIII nel 1729, è patrono della Boemia, d...

Io confesso (film)

Montgomery Clift: Padre Michael Logan
Anne Baxter: Ruth Grandfort
Karl Malden: Ispettore Larrue
O.E. Hasse: Otto Keller
Brian Aherne: Willy Robertson
Roger Dann: Pierre Grandfort
Dolly Haas: Alma Keller
Charles Andre: Padre Millars
Judson Pratt: Det. Murphy
Ovila Légaré: Villette
Gilles Pelletier: Pa...

Serena Grandi denuncia: «Molestata da un prete, da piccola costringeva me e una mia amichetta a baciarci»

Serena Grandi denuncia: «Molestata da un prete, da piccola costringeva me e una mia amichetta a baciarci»

Serena Grandi denuncia di essere stata vittima di molestie da parte di un prete. Ospite di Mattino 5, l'attrice ricorda un episodio della sua infanzia che l'ha segnata per sempre: «L'età era circa di 7 o 8 anni, noi stavamo facendo catechismo, c’era questa preparazione. Eravamo io e questa amichetta e il prete insisteva sempre ad andare in Parrocchia anche al di fuori dal catechismo, ci prendeva dalla testa e ci costringeva a baciarci, ci prendeva per mano, ci [...]

L’opera di giudizio di Dio negli ultimi giorni e? il giudizio del grande trono bianco, come profetizzato nel libro dell’Apocalisse

L’opera di giudizio di Dio negli ultimi giorni e? il giudizio del grande trono bianco, come profetizzato nel libro dell’Apocalisse

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente L’opera di giudizio di Dio negli ultimi giorni e? il giudizio del grande trono bianco, come profetizzato nel libro dell’Apocalisse Versetti biblici di riferimento:“Poiché è giunto il tempo in cui il giudizio ha da cominciare dalla casa di Dio” (1 Pietro 4:17). “Poi vidi un gran trono bianco e Colui che vi sedeva sopra, dalla cui [...]

Serena Grandi denuncia: «Molestata da un prete, da piccola costringeva me e una mia amichetta a baciarci»

Serena Grandi denuncia: «Molestata da un prete, da piccola costringeva me e una mia amichetta a baciarci»

Serena Grandi denuncia di essere stata vittima di molestie da parte di un prete. Ospite di Mattino 5, l'attrice ricorda un episodio della sua infanzia che l'ha segnata per sempre: «L'età era circa di 7 o 8 anni, noi stavamo facendo catechismo, c’era questa preparazione. Eravamo io e questa amichetta e il prete insisteva sempre ad andare in Parrocchia anche al di fuori dal catechismo, ci prendeva dalla testa e ci costringeva a baciarci, ci prendeva per mano, ci [...]

La mia pratica di esaltazione e testimonianza a Dio era così assurda

La mia pratica di esaltazione e testimonianza a Dio era così assurda

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Testimonianze cristiane - La mia pratica di esaltazione e testimonianza a Dio era così assurda Di Zhang Cheng, Provincia di Shandong Ogni volta che vedevo alcuni capi e collaboratori all’interno della Chiesa diventare anticristo e venire eliminati da Dio, perché rendevano sempre testimonianza a se stessi e portavano i fratelli e le sorelle [...]

"la tua assenza comanda" di 4tu©

video commovente da dedicare a chi non c'è più, una poesia recitata per il 2 novembre giornata in cui commemoriamo i nostri cari spariti troppo preso"La tua assenza comanda "di 4tu© di Fortunato Cacco (4tu) dal cd "4tu - i monologhi vol 28"Testo : "Nella vita c’è chi comanda e chi subisce.La tua assenza per esempio è una tipa tosta…lei…comanda….me ne accorgo soprattutto durante quei giorni decantati dai poeti e ai cantanti.. quei giorni fatti di [...]

A2 OVEST-GEVI NAPOLI, DOMANI IL MATCH CON L'ORLANDINA. IN PROVA PROCIDA E DIOP

Anche oggi la squadra della Gevi Napoli Basket proseguira' gli allenamenti, in vista dell' imminente impegno agonistico in campionato. Domani sera alle 21, infatti, per capitan Milani e compagni dopo la vittoria nel derby con Scafati, c'e' l'impegno di campionato nel primo turno infrasettimanale della stagione, il 5° del turno d'andata della stagione regolare in A2 Ovest. Al PalaBarbuto, arrivera' la formazione messinese dell' Orlandina Basket di coach Marco [...]

Omicidio Luca Sacchi, la famiglia scarica la fidanzata Anastasiya: «Impossibile difenderla»

Omicidio Luca Sacchi, la famiglia scarica la fidanzata Anastasiya: «Impossibile difenderla»

L’omicidio di Luca Sacchi è sempre più un mistero: il racconto della fidanzata Anastasiya avrebbe troppi buchi e incongruenze, il che avrebbe portato la famiglia di Luca a scaricarla, secondo quanto affermato dai legali. «Impossibile difenderla a livello morale», avrebbero detto i parenti del 24enne ucciso a Roma. Anastasiya, babysitter ucraina di nascita, è stata smentita nel suo racconto dalle immagini delle telecamere e anche da un testimone (ne [...]

Omicidio Luca Sacchi, la famiglia scarica la fidanzata Anastasiya: «Impossibile difenderla». Buchi nel suo racconto

Omicidio Luca Sacchi, la famiglia scarica la fidanzata Anastasiya: «Impossibile difenderla». Buchi nel suo racconto

L’omicidio di Luca Sacchi è sempre più un mistero: il racconto della fidanzata Anastasiya avrebbe troppi buchi e incongruenze, il che avrebbe portato la famiglia di Luca a scaricarla, secondo quanto affermato dai legali. «Impossibile difenderla a livello morale», avrebbero detto i parenti del 24enne ucciso a Roma. Anastasiya, babysitter ucraina di nascita, è stata smentita nel suo racconto dalle immagini delle telecamere e anche da un testimone (ne [...]

Omicidio Luca Sacchi, la famiglia scarica la fidanzata Anastasiya: «Impossibile difenderla». Buchi nel suo racconto

Omicidio Luca Sacchi, la famiglia scarica la fidanzata Anastasiya: «Impossibile difenderla». Buchi nel suo racconto

L’omicidio di Luca Sacchi è sempre più un mistero: il racconto della fidanzata Anastasiya avrebbe troppi buchi e incongruenze, il che avrebbe portato la famiglia di Luca a scaricarla, secondo quanto affermato dai legali. «Impossibile difenderla a livello morale», avrebbero detto i parenti del 24enne ucciso a Roma. Anastasiya, babysitter ucraina di nascita, è stata smentita nel suo racconto dalle immagini delle telecamere e anche da un testimone (ne [...]

Omicidio Luca Sacchi, fermati due ventunenni. Li ha denunciati la madre.

Omicidio Luca Sacchi, fermati due ventunenni. Li ha denunciati la madre.

Omicidio Luca Sacchi: sono a Regina Coeli i due ragazzi che - secondo la ricostruzione degli inquirenti - avrebbero ucciso Luca Sacchi, il ragazzo di 24 anni ucciso mercoledì sera. Si tratta di Valerio Del Grosso e Paolo Pirino I due - attualmente - sono in stato di fermo: sono accusati di concorso in omicidio. Entrambi sono stati interrogati per tutta la notte in caserma. Fondamentale, a quanto si apprende in queste prime ore, il ruolo della mamma di uno dei due [...]

Sconcertanti archiviazioni

Sconcertanti archiviazioni

Ha destato scalpore la notizia dell'archiviazione, da parte della magistratura, delle querele di Ruby che denunciò 176 hater perché, secondo i giudici, le aggressioni verbali di gruppo sono considerati fatti trascurabili. Gli hater presero in prestito la vicenda di Karima El Marough con Berlusconi, investendola con una pioggia di insulti quali “"si faceva solo scopare a pagamento”, “un ferro nel culo!”, “brutta troia” e via dicendo. Il gip ha deciso [...]

Latitanti in gonnella

Latitanti in gonnella

Chi pensava che i latitanti fossero solo uomini, generalmente boss di mafia, camorra e ndrangheta, cominciasse a cambiare opinione. Anche le donne hanno il loro bel curriculum criminale di tutto rispetto. L’Europol, l’agenzia per la lotta al crimine dell’Unione Europea, ha infatti ideato un sito web interattivo dove la maggior parte dei criminali segnalati sono donne (18 su 21) e che rivela come i loro reati non siano meno gravi rispetto a quelli commessi [...]

Latitanti in gonnella

Latitanti in gonnella

Chi pensava che i latitanti fossero solo uomini, generalmente boss di mafia, camorra e ndrangheta, cominciasse a cambiare opinione. Anche le donne hanno il loro bel curriculum criminale di tutto rispetto. L'Europol, l'agenzia per la lotta al crimine dell'Unione Europea, ha infatti ideato un sito web interattivo dove la maggior parte dei criminali segnalati sono donne (18 su 21) e che rivela come i loro reati non siano meno gravi rispetto a quelli commessi dagli [...]

Perché i cristiani rischiano la vita per predicare il Vangelo e rendere testimonianza per Dio?

Perché i cristiani rischiano la vita per predicare il Vangelo e rendere testimonianza per Dio?

Hou Xiangke (Il comandante dell'ufficio della pubblica sicurezza): Per voi, è assolutamente impossibile credere in Dio e predicare il Vangelo in un paese governato dal Partito Comunista Cinese. Chiunque insista a credere in Dio e a diffondere il Vangelo verrà eliminato. Sai quanti cristiani sono andati incontro a una morte tragica in prigione? Sai quanti cristiani sono stati uccisi e le loro famiglie distrutte? Nessuno può sfidare il potere del Partito [...]

COACH MASSIMO MASSARO ONORA LA SCOMPARSA DI DE FILIPPO: LE SUE ACCORATE PAROLE

Oggi perdo un gigante di passione, un grande dirigente, uno sportivo vero, ma soprattutto un amico vero. E' stato l'artefice dei successi (in termini sia di risultati che di lancio di talenti) della Pall. S.Michele Maddaloni, insieme al fratello Andrea, attuale sindaco della città, fino ad arrivare in serie B. Una naturale predisposizione a stare vicino ai suoi atleti e ai suoi allenatori, e a metterli nelle condizioni migliori per praticare basket. Uno sportivo [...]

il tirreno pisa Perizia sui resti di Scieri prorogata di 30 giorni

Perizia sui resti di Scieri prorogata di 30 giornipisa. La Procura ha concesso una proroga di ulteriori 30 giorni, dopo i due mesi concessi alla fine di luglio, alla consulente Cristina Cattaneo incaricata di analizzare i resti di Emanuele Scieri, il parà di 26 anni trovato morto il 16 agosto 1999 nella caserma Gamerra. Nell'inchiesta per omicidio volontario in concorso la Procura ha indagato tre ex commilitoni del 26enne siracusano. E ha affidato alla [...]

Investigatore Privato a Varese

Investigatore Privato a Varese

Investigatore Privato Lo Studio Investigativo EYE Group  svolge indagini ed investigazioni aziendali e commerciali, investigazioni per studi legali ed avvocati ed investigazioni per privati in tutto il territorio della Lombardia - Svizzera. Servizi Investigativi Investigazioni Aziendali e Commerciali in Lombardia e Svizzera Concorrenza Sleale Patto di non Concorrenza Contraffazione di Brevetti, Marchi e Modelli Industriali Assenteismo sul Luogo di [...]

Sylvie Lubamba ho fatto richiesta del reddito di cittadinanza

Sylvie Lubamba ho fatto richiesta del reddito di cittadinanza

L'ex modella - showgirl Sylvie Lubamba era diventata famosa con la sua partecipazione nei programmi di Chiambretti e dopo essere tornata in libertà il giorno di Natale 2017 dopo tre anni passati in carcere per uso indebito di carte di credito, confessa di non passarsela affatto bene e di aver richiesto il reddito di cittadinanza ed essere in lista per l’assegnazione una casa popolare. Attraverso un comunicato stampa la showgirl ha reso nota la sua condizione: [...]

Kiko Nalli è stato aggredito per strada e finisce in ospedale

Kiko Nalli è stato aggredito per strada e finisce in ospedale

L'ex gieffino Kiko Nalli ha subito un' aggressione in strada ed è stato colpito alla testa alle spalle da un oggetto da alcuni ragazzi in scooter. I giovani avrebbero anche insultato lui e Barbara D'Urso. Nalli secondo il suo racconto pubblicato nelle stories di “Instagram”, è finito al pronto soccorso con un trauma cranico e delle escoriazioni alla testa. Successivamente si è recato in polizia per sporgere denuncia contro ignoti. «Questo è quello che [...]

B.T.V. Gruppo Battistolli la sentenza che la condanna a versare ai contributi sindacali all’UNAL

Pubblicato il 18 marzo 2015 Leggi la>>>Sentenza 28.2015 B.T.V. Gruppo Battistolli contro U.N.A.L. (sunto della sentenza) Per le ragioni esposte si ritiene di dover rigettare l’opposizione. (della B.T.V. Gruppo Battstolli) La complessità della questione e la sua controvertibilità giustificano la compensazione delle spese

&id=HPN_Discovery+(law)_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Discovery{{}}(law)" alt="" style="display:none;"/> ?>