Distopia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Distopia

La scheda: Distopia

Per distopia (o antiutopia, pseudo-utopia, utopia negativa o cacotopia) s'intende la descrizione di una immaginaria società o comunità altamente indesiderabile o spaventosa. Il termine, da pronunciarsi "distopìa", è stato coniato come contrario di utopia ed è soprattutto utilizzato in riferimento alla rappresentazione di una società fittizia (spesso ambientata nel futuro) nella quale alcune tendenze sociali, politiche e tecnologiche avvertite nel presente sono portate a estremi negativi.
Secondo l'Oxford English Dictionary, il termine fu coniato nel 1868 dal filosofo John Stuart Mill, che si serviva allo stesso tempo anche di un sinonimo coniato da Jeremy Bentham nel 1818, cacotopìa. Entrambe le parole si basano sul termine utopìa, inteso come il luogo dove tutto è come dovrebbe essere. Distopia è quindi l'esatto opposto, cioè un luogo del tutto spiacevole e indesiderabile. Spesso la differenza tra utopìa e distopìa dipende dal punto di vista dell'autore dell'opera. I testi distopici appaiono come opere di avvertimento, o satire, che mostrano le tendenze attuali estrapolate sino a conclusioni apocalittiche. Dunque la distopia si basa su pericoli percepiti nella società attuale, spostando però l'interesse su un'epoca e un luogo distanti o successivi a una discontinuità storica, come nelle opere fantascientifiche di H. G. Wells.
Tra le opere di rilievo del filone distopico vi sono le narrazioni fantapolitiche antitotalitarie della prima metà del Novecento, tra cui Il padrone del mondo (Lord of the World, 1907) di Robert Hugh Benson, Il tallone di ferro (The Iron Heel, 1908) di Jack London, Noi (??, 1921) di Evgenij Ivanovi? Zamjatin, Il mondo nuovo (Brave new world, 1932) di Aldous Huxley, Qui non è possibile (It Can't Happen Here, 1935) di Sinclair Lewis, Antifona (Anthem, 1938) di Ayn Rand e 1984 (Nineteen Eighty-Four, 1948) di George Orwell.
Nella narrativa un numero considerevole di storie di fantascienza, ambientate in un futuro prossimo e appartenenti al genere cyberpunk, usa le regole della distopia per delineare mondi dominati dalle corporazioni high-tech in cui i governi nazionali stanno diventando sempre più irrilevanti. È dunque il genere della fantascienza post apocalittica quello che più caratterizza la narrativa distopica tra XX secolo e XXI secolo.



Metropolis di Fritz Lang (1927)
La vita futura (Things to Come, 1936), di William Cameron Menzies, tratto dal romanzo The Shape of Things to Come di H.G. Wells
Nel 2000 non sorge il sole (1984), di Michael Anderson (1956), prima trasposizione cinematografica del romanzo 1984 di George Orwell
Mondo senza fine (film) (World Without End, 1956), di Edward Bernds
L'uomo che visse nel futuro (The Time Machine, 1960), di George Pal, tratto dal romanzo La macchina del tempo di H.G. Wells
Beyond the Time Barrier di Edgar G. Ulmer (1960)
L'ultimo uomo della Terra (1964), di Ubaldo Ragona e Sidney Salkow, tratto dal romanzo Io sono leggenda di Richard Matheson, ispiratore di altri due film
Agente Lemmy Caution, missione Alphaville (Alphaville, une étrange aventure de Lemmy Caution, 1965), di Jean-Luc Godard
La decima vittima (1965), di Elio Petri, tratto dal racconto breve intitolato La settima vittima (The Seventh Victim) di Robert Sheckley
It Happened Here (1965), scritto, diretto e prodotto da Kevin Brownlow e Andrew Mollo, un'ucronia in cui la Germania nazista occupa il Regno Unito
Dr. Who and the Daleks (1965), di Gordon Flemyng, tratto dalla serie tv Doctor Who
Daleks - Il futuro tra un milione di anni (Daleks - Invasion Earth 2150 AD, 1966), di Gordon Flemyng, tratto dalla serie tv Doctor Who
Fahrenheit 451 (1966), di François Truffaut, tratto dal romanzo omonimo
Il pianeta delle scimmie (Planet of the Apes, 1968), di Franklin J. Schaffner, tratto dal romanzo omonimo
L'altra faccia del pianeta delle scimmie (Beneath the Planet of the Apes, 1970), di Ted Post
Fuga dal pianeta delle scimmie (Escape from the Planet of the Apes, 1971), di Don Taylor
1975: Occhi bianchi sul pianeta Terra (The Omega Man, 1971), di Boris Sagal, tratto dal romanzo Io sono leggenda di Richard Matheson, a cui segue una rivisitazione nel 2007 che riporta lo stesso titolo del romanzo.
L'uomo che fuggì dal futuro (THX 1138, 1971), primo lungometraggio diretto dal regista George Lucas
1999 - Conquista della Terra (Conquest of the Planet of the Apes, 1972), di J. Lee Thompson
2002: la seconda odissea (Silent Running, 1972), di Douglas Trumbull, scritto da Michael Cimino
Arancia meccanica (A Clockwork Orange, 1972), di Stanley Kubrick, tratto dal romanzo omonimo di Anthony Burgess
ZPG - Un mondo maledetto fatto di bambole (Z.P.G., 1972), di Michael Campus
Anno 2670 - Ultimo atto (Battle for the Planet of the Apes, 1973), di J. Lee Thompson
2022: i sopravvissuti (Soylent Green, 1973), di Richard Fleischer, tratto dal romanzo Largo! Largo! (Make room! Make room!), di Harry Harrison
Zardoz (1973), di John Boorman
Il mondo dei robot di Michael Crichton (1973)
Rollerball (1975), di Norman Jewison
La fuga di Logan (Logan's Run, 1976), di Michael Anderson, tratto dal romanzo omonimo
Quintet (1979), di Robert Altman
Ciclo di Mad Max, 1979-1985: Interceptor (Mad Max, George Miller, 1979) Interceptor - Il guerriero della strada (Mad Max 2: The Road Warrior, George Miller, 1981) Mad Max - Oltre la sfera del tuono (Mad Max Beyond Thunderdome, George Miller, George Ogilvie, 1985) Mad Max: Fury Road (2015)
Interceptor (Mad Max, George Miller, 1979)
Interceptor - Il guerriero della strada (Mad Max 2: The Road Warrior, George Miller, 1981)
Mad Max - Oltre la sfera del tuono (Mad Max Beyond Thunderdome, George Miller, George Ogilvie, 1985)
Mad Max: Fury Road (2015)
1997: Fuga da New York (Escape from New York, 1981), di John Carpenter
Blade Runner (1982), di Ridley Scott, liberamente tratto dal romanzo Il cacciatore di androidi (Do Androids Dream of Electric Sheep?) di Philip K. Dick
Terminator (1984) con Arnold Schwarzenegger nei panni di un killer androide proveniente da un futuro in cui le macchine hanno dichiarato guerra all'umanità
Seksmisja di Juliusz Machulski (1984), film polacco che descrive uno stato femminista senza nessun uomo.
Orwell 1984 (1984, 1984), di Michael Radford, tratto dal romanzo omonimo
Brazil (1985), di Terry Gilliam
L'implacabile (The Running Man, 1987), di Paul Michael Glaser, tratto dal romanzo L'uomo in fuga di Stephen King
RoboCop (1987), di Paul Verhoeven
Il racconto dell'ancella (The Handmaid's Tale, 1990), di Volker Schlöndorff, tratto dal romanzo omonimo di Margaret Atwood
Atto di forza (Total Recall, 1990), di Paul Verhoeven, ispirato a un racconto breve di Philip Dick dal titolo Ricordiamo per voi (We Can Remember It For You Wholesale), nella descrizione della società su Marte.
Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991) con Arnold Schwarzenegger
2013 - La fortezza (Fortress, 1992), con Christopher Lambert
Philadelphia Experiment 2 (1993), di Stephen Cornwell
Dredd - La legge sono io (Judge Dredd, 1995), di Danny Cannon, tratto dal fumetto Giudice Dredd
Strange Days (1995), di Kathryn Bigelow, scritto e prodotto da James Cameron
L'esercito delle 12 scimmie (Twelve Monkeys, 1995), di Terry Gilliam
Waterworld di Kevin Reynolds (1995)
Fuga da Los Angeles (John Carpenter's Escape from L.A., 1996), di John Carpenter
Gattaca - La porta dell'universo (Gattaca, 1997), scritto e diretto da Andrew Niccol
Nirvana (1997), prodotto e diretto da Gabriele Salvatores
Starship Troopers - Fanteria dello spazio (Starship Troopers, 1997), di Paul Verhoeven
Dark City, di Alex Proyas (1998)
Matrix (1999), che inaugura una trilogia di film dei fratelli Wachowski, descrive una realtà dominata dalle macchine e dalla realtà virtuale
Battle Royale (Batoru rowaiaru, 2000), di Kinji Fukasaku
Resident Evil (2002) con Milla Jovovich, liberamente ispirato all'omonima saga videoludica della Capcom
Equilibrium (2002), di Kurt Wimmer (ispirato a varie opere tra cui 1984 e Fahrenheit 451)
28 giorni dopo (28 Days Later, 2002), diretto da Danny Boyle
Minority Report (2002), di Steven Spielberg (ispirato al libro Rapporto di minoranza di Philip K. Dick)
Terminator 3 - Le macchine ribelli (2003) con Arnold Schwarzenegger
FAQ: Frequently Asked Questions (2004), scritto e diretto da Carlos Atanes
Resident Evil: Apocalypse (2004) con Milla Jovovich
The Village (2004) regia di M. Night Shyamalan
V per vendetta (V for Vendetta, 2005), di James McTeigue, tratto dal fumetto omonimo di Alan Moore e David Lloyd
Æon Flux - Il futuro ha inizio (Æon Flux, 2005), di Karyn Kusama
The Island (2005), di Michael Bay
Idiocracy (2006), di Mike Judge
I figli degli uomini (Children of Men, 2006), di Alfonso Cuarón
2061 - Un anno eccezionale (2007), di Carlo Vanzina
Io sono leggenda (I Am Legend, 2007), di Francis Lawrence, tratto dal romanzo omonimo di Richard Matheson
Resident Evil: Extinction (2007) con Milla Jovovich
Babylon A.D. (2008), di Mathieu Kassovitz
WALL•E (2008), di Andrew Stanton
Doomsday - Il giorno del giudizio (2008) con Rhona Mitra
Ember - Il mistero della città di luce (2008) diretta da Gil Kenan
Terminator Salvation (2009), di McG
Gamer (2009), con Gerard Butler e Michael C. Hall nel ruolo del "tiranno tecnologico"
The Road (2009) con Viggo Mortensen
Codice Genesi (2010) dei fratelli Hughes
Resident Evil: Afterlife (2010) con Milla Jovovich
The Lost Future (2010), film tv diretto da Mikael Salomon, con Sean Bean
In Time (2011) di Andrew Niccol
Hunger Games (2012) di Gary Ross, tratto dal romanzo omonimo di Suzanne Collins
Total Recall - Atto di forza (2012) di Len Wiseman, remake del film Atto di forza del 1990
Resident Evil: Retribution (2012) con Milla Jovovich
Hunger Games: La ragazza di fuoco (2013) (seguito di Hunger Games)
La notte del giudizio (The Purge) (2013)
The Zero Theorem (2013)
Bounty Killer (2013)
Elysium (2013)
Oblivion (2013)
Snowpiercer (2013)
Trudno byt bogom (2013) di Arkadij e Boris Strugackij
Divergent (2014)
Maze Runner - Il labirinto (The Maze Runner) (2014)
The Giver - Il mondo di Jonas (The Giver) (2014)
Anarchia - La notte del giudizio (The Purge: Anarchy) (2014)
Young Ones (2014)
Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1 (2014)
Automata (Autómata) (2014)
Maze Runner - La fuga (2015)
The Lobster (2015)

Post di Distopia

"Chissà quante volte l'ho fatto. Devo aver bruciato tonnellate di cose tue. Non riesco a ricordarmi di dimenticarti." (Se offendo la sensibilità di qualcuno, o se il contenuto dei post non piace, è un problema suo, sono qui solo per me e traslocando).

Post di Distopia

Sì ho portato qui una persona che hai offeso ingiustamente, e che valeva molto più di un orsacchiotto di peluche, su cui non ho mai detto nulla. Ora fa un favore a te stessa, vai avanti e chiudi col passato. È giunto in momento di crescere.

Post di Distopia

A volte si è cosi consumati dall' odio e dal rancore che ci si scorda di crescere, magari passando per un bel bagno di umiltà.. e in fondo un po' mi dispiace. Non si smette mai di imparare e ci sono tante altre belle persone al mondo da cui apprendere, nel bene e nel male. Auguro anche a te di incontrarne. Ti ringrazio per le lezioni che mi hai dato in passato, ho appreso tanto e sono passato oltre. Fallo pure tu. E se davvero hai imparato il rispetto, come dici, [...]

Post di Distopia

"Devo credere in un mondo fuori dalla mia mente, devo convincermi che le mie azioni hanno ancora un senso, anche se non riesco a ricordarle. Devo convincermi che, anche se chiudo gli occhi, il mondo continua ad esserci... allora sono convinto o no che il mondo continua ad esserci? ...c'è ancora? ...sì. Tutti abbiamo bisogno di ricordi che ci rammentino chi siamo, io non sono diverso... Allora, a che punto ero?" Memento

Post di Distopia

"Ho sognato di avere totalmente rinunciato alla vita. Ero diventato un guardiano notturno e guardiano di sepolcri, lassù, al solitario castello montano della morte. Lassù custodivo le sue bare: le tetre volte erano piene di questi segni di vittoria. Da bare di vetro mi spiava la vita, ormai vinta. Respiravo l’odore di eternità ridotte in polvere : la mia anima giaceva pesante e polverosa. E chi mai là, avrebbe potuto dar aria alla propria anima." Il sogno di [...]

Post di Distopia

"Si dice che tutto torna, tutto torna dove è nato C'è chi fa il giro del mondo per dimenticare chi è stato E poi ci sono due, due che si sono visti Che sembra già passato un secolo"

Post di Distopia

"Per ogni ferita che io possa averti causato, ne ho causata una uguale a me stessa. Perciò, ti prego, non odiarmi. Io sono una persona imperfetta." Haruki Murakami

Post di Distopia

"...Per trovare una goccia, soltanto, e un po' di senso a questa vita Incasinata e fuori moda, Che avrei voluto non pagare mai il conto O magari chiedere uno sconto" Tu non esisti

Post di Distopia

Sono passati anni ormai, ho cercato colpevoli e scuse, ma ho trovato solo il mio peggior nemico, me stesso. Non è facile da accettare e non ho ancora capito perchè. Mi sono fatto davvero tanto male, tanto..e dopo aver perso i 2 treni della mia vita, non guardo più a ciò che manca, non ha più senso.  È strano ma ora che le ferite non sanguinano più (però perdono tanta malinconia) , l'unica cosa che mi rincuora è il ricordo di sorrisi ormai spenti. A te non [...]

Post di Distopia

“Il tempo si prende tutto, che tu lo voglia o no. Il tempo si prende tutto, il tempo lo porta via, e alla fine c'è solo l'oscurità. Talvolta incontriamo altri in quella oscurità e talvolta li perdiamo di nuovo là dentro.” Il miglio verde

Libro Gli Annali di Dhungwana (2117-3451). Parte I: Un thriller che coniuga Fantascienza e Distopia gratis

fantascienza Gli Annali di Dhungwana (2117-3451). Parte I: Un thriller che coniuga Fantascienza e Distopia Scaricare libro in Pdf Epub e Mobi kindle file format gratis e leggere libro Gli Annali di Dhungwana (2117-3451). Parte I: Un thriller che coniuga Fantascienza e Distopia online. Libri di solito vendono per , Qui è possibile scaricare il libro Gli Annali di Dhungwana (2117-3451). Parte I: Un thriller che coniuga Fantascienza e Distopia in formato PDF Epub o [...]

George Orwell "1984"... fu distopia?

  "La guerra moderna non è volta alla distuzione del nemico.  Lo scopo principale è di consumare i prodotti dell'industria senza migliorare il livello di vita.  Una società organizzata su basi gerarchiche è possibile solo sul fondamento della povertà e dell'ignoranza. I beni devono essere prodotti, ma non devono essere distribuiti. L'unico modo per raggiungere questo risultato è di mantenersi perpetuamente in guerra. - George Orwell "1984" Ricordo [...]

Cos'è la distopia?

Che cos'è la distopia? Suona molto come una malattia... "Tranquillo, non è una patologia rara! E' semplicemente il contrario dell'utopia. Descrive quindi un tipo di società in cui nulla è come dovrebbe essere e risulta quindi indesiderabile sotto ogni aspetto."

Rispondi

Distopia

Forse non sono cresciuto perche' il rock mi ha intrappolato in pantaloncini corti, giacchetta blu e cravatta a righe, urlo onnidirezionale sulla frequenza di mettalica corda, di rullante percosso, pop sigillato in stanza con ogni comfort e nuova occasione per nuova lacrima, ancora ricordi, millesimato distillato di passione e proibiti momenti di gioia indefinibile se non nella sua grandezza, presunta o reale che sia, jazz penombra e comodo divano, giallo mondo [...]

COACH MASSIMO MASSARO ONORA LA SCOMPARSA DI DE FILIPPO: LE SUE ACCORATE PAROLE

Oggi perdo un gigante di passione, un grande dirigente, uno sportivo vero, ma soprattutto un amico vero. E' stato l'artefice dei successi (in termini sia di risultati che di lancio di talenti) della Pall. S.Michele Maddaloni, insieme al fratello Andrea, attuale sindaco della città, fino ad arrivare in serie B. Una naturale predisposizione a stare vicino ai suoi atleti e ai suoi allenatori, e a metterli nelle condizioni migliori per praticare basket. Uno sportivo [...]

Solo temendo Dio si può evitare il male

Solo temendo Dio si può evitare il male

https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=8Q_1TbfexQI Musica sacra - "Solo temendo Dio si può evitare il male" Lodare il Dio pieno di autorità I L'indole di Dio è maestosa e furiosa. Egli non è un agnello che chiunque può sacrificare. Non è un burattino che tutti possono manovrare. E neppure un vento, che la gente può comandare. Se davvero tu credi nell'esistenza di Dio, dovresti possedere un cuore timoroso di Dio. Dovresti sapere che l'essenza di [...]

Jeremias dos Santos, rappresentante del popolo indigeno Mura: "Aiutateci: stanno facendo sparire la nostra Amazzonia"

Jeremias dos Santos, rappresentante del popolo indigeno Mura: "Aiutateci: stanno facendo sparire la nostra Amazzonia"

            .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Jeremias dos Santos, rappresentante del popolo indigeno Mura: "Aiutateci: stanno facendo sparire la nostra Amazzonia" Il popolo Mura a Roma: «Aiutateci: stanno facendo sparire la nostra Amazzonia» Jeremias dos Santos, rappresentante del popolo Mura, al Sinodo in Vaticano descrive come gli appetiti di allevatori e imprese minerarie stanno annientando la sua gente «L’estrazione [...]

FOTO: Distopia

Il padrone del mondo di R. H. Benson (1907)

Il padrone del mondo di R. H. Benson (1907)

AUTOPSIA DI UN BACIO

Il sacrifico di un bacio, probabilmente l'ultimo, forse il più oltraggioso, incestuoso, virale ,,, capace di stordimento, latere e di traverso all'universo, ai mondi ancora preclusi, alle macchie di pelle sfiorate ,,, Il rammarico di un bacio, tatticamente inebriante, fatalmente languido, tacito e distante, caldo ma rassicurante ... Ora ti fermi qui, ora asciughi le labbra. Manca il coraggio, il volersi dire qualcosa, ahimè rimasto tra i [...]

ASTEROIDI

L'equilibrio della distanza, il battito emotivo di troppo strade. Quando guardarsi dentro, preclude molta attenzione, cura sociale, talvolta anche anale. Lasciarsi alle barzellette, agli analoghi corrispettivi, alle ritorsioni sulla pelle, non collima mai. Rifaremo ancora gli stessi errori, rivivremo scene urbane, frasi già dette ... per secoli, ogni frangente, irromperà la scena, la scienza ideale. Le stelle torneranno su Roma, come cadente [...]

135. cioè, mi stai dicendo che ... : fallacie logiche, bias cognitivi e ordine del discorso in un minidialogo di quarant'anni fa

135. cioè, mi stai dicendo che ... : fallacie logiche, bias cognitivi e ordine del discorso in un minidialogo di quarant'anni fa

la logica è la disciplina delle argomentazioni valide la retorica è la disciplina delle argomentazioni persuasive   - don, voglio farmi prete ... - ma non era suora? - sì, prima, volevo fare la suora missionaria medico ... ora il prete ... - ma lo sai che non è possibile ... ti va di scherzare, non è mai successo prima, non si può ... dai, aiutami con le letture di domani, abbiamo da fare ... e poi ...prete!  pettegole come siete, sai quanto durerebbe [...]

Il vangelo del giorno spiegazione: come credere in Gesù per entrare in paradiso?

Il vangelo del giorno spiegazione: come credere in Gesù per entrare in paradiso?

Il vangelo del giorno: come credere in Gesù per entrare in paradiso? Versetti biblici di riferimento: Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è ne’ cieli. Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiam noi profetizzato in nome tuo, e in nome tuo cacciato demoni, e fatte in nome tuo molte opere potenti? E allora dichiarerò loro: Io non vi conobbi mai; dipartitevi da me, [...]

Discorsi di Dio all’intero universo: Il ventinovesimo discorso (Estratto I)

Discorsi di Dio all’intero universo: Il ventinovesimo discorso (Estratto I)

https://www.youtube.com/watch?time_continue=120&v=aw6Ws7dHkDE La parola dello Spirito Santo - Discorsi di Dio all’intero universo: Il ventinovesimo discorso (Estratto I) Il Lampo da Levante, la Chiesa di Dio Onnipotente è stata creata in virtù della manifestazione e dell'opera di Dio Onnipotente, il secondo avvento del Signore Gesù, Cristo degli ultimi giorni. È costituita da tutti coloro che accettano l'opera di Dio Onnipotente negli ultimi giorni e sono [...]

SULTANO O PRESIDENTE..,?

SULTANO O PRESIDENTE..,?

SULTANO O PRESIDENTE..,? Quando alcuni anni fa, si tentò il colpo di stato per rovesciare il "sultano Erdogan" in verità fui forse l'unico a rammaricarsi del fallito golpe, anche perché lui non mi è mai garbato, è antipatico e arrogante, falso, subdolo ed è di una disumanità terrificante. Il sospetto e la convinzione nacquero anni prima del tentato golpe per via dei continui bombardamenti dei suoi aerei, che erano soliti sconfinare continuamente nello spazio [...]

RAGGIOLO, UNO SCORCIO DI PARADISO IN TERRA

RAGGIOLO, UNO SCORCIO DI PARADISO IN TERRA

AL MOMENTO DISPONIBILE SOLO SU AMAZON PREMESSA DELL’AUTORE Questo libro è articolato in tre sessioni. Nella prima, che va dal capitolo 1 all’11, sono raccolti una serie di articoli pubblicati nel corso degli anni sui miei blog LA VOCE DI KAYFA, LA VOCE DI KAYFA 2.0 e su diverse riviste online, in cui parlo in maniera estesa delle bellezze del paese e dei luoghi che lo circondano, nonché delle emozioni che mi suscita l’atmosfera che vi si respira; [...]

Diploma di comportamento per le donne moderne

Diploma di comportamento per le donne moderne

Obiettivo pedagogico del Diploma: iniziare le donne ad una esperienza affascinante come l’uso del cervello. Condizioni richieste per l’ammissione: l’esistenza di almeno un tutore di sesso maschile.Tale presenza è necessaria per la buona assimilazione delle conoscenze acquisite. MODULO 1: Abitudini Volere utilizzare il proprio cervello Conoscere il proprio habitat naturale: la cucina. Apprendere a fare acquisti in meno di 4 ore. Nozioni [...]

Amore, torna da dove sei venuta!

Amore, torna da dove sei venuta!

Quest'uomo italiano, stanco della moglie pakistana, ha trovato un sistema semplice per  liberarsi della consorte: pagarle un biglietto di andata in Pakistan e annullare quello di ritorno. Accusato di maltrattamenti in famiglia, la Procura ha archiviato la denuncia perché "il fatto non sussiste". Ogni tanto una bella notizia.

OGNI OBIEZIONE CONTA! (11)

OGNI OBIEZIONE CONTA! (11)

          Precedenti capitoli: Univoci suoni della Natura (10) Prosegue con: Una lettera da leggere (12) & Lo sciatore (13) Foto del blog: La trama della Storia       OGNI OBIEZIONE CONTA!   (Convenzione delle Alpi)        

Rendersi conto di aver seguito la strada dei farisei

Rendersi conto di aver seguito la strada dei farisei

Immagine del Lampo da Levante Testimonianza di fede - Rendersi conto di aver seguito la strada dei farisei di Wuxin, provincia dello Shanxi Un tema di cui abbiamo sempre discusso nelle riunioni precedenti sono le strade seguite da Pietro e Paolo. Si dice che Pietro fosse concentrato sulla ricerca della verità e sulla conoscenza di sé stesso e di Dio e che la sua ricerca sia stata da Lui [...]

Cecilia Rodriguez hot, fuori di seno per il paparazzo durante lo shopping

Cecilia Rodriguez hot, fuori di seno per il paparazzo durante lo shopping

Un fuori di seno a favore di paparazzo per Cecilia Rodriguez, sorella minore di Belen. La showgirl ha voluto fare un piccolo regalo inaspettato a un fotografo che la seguiva durante un giro di shopping per le lussuose vie del centro di Milano. Cecilia è stata fotografata da “Nuovo” mentre passeggia nel centro di Milano assieme al fidanzato Ignazio Moser, che ha conosciuto nella casa del Grande Fratello Vip e dove proprio per lui ha lasciato in diretta [...]

Cecilia Rodriguez hot, fuori di seno per il paparazzo durante lo shopping

Cecilia Rodriguez hot, fuori di seno per il paparazzo durante lo shopping

Un fuori di seno a favore di paparazzo per Cecilia Rodriguez, sorella minore di Belen. La showgirl ha voluto fare un piccolo regalo inaspettato a un fotografo che la seguiva durante un giro di shopping per le lussuose vie del centro di Milano. Cecilia è stata fotografata da “Nuovo” mentre passeggia nel centro di Milano assieme al fidanzato Ignazio Moser, che ha conosciuto nella casa del Grande Fratello Vip e dove proprio per lui ha lasciato in diretta [...]

Rendersi conto di aver seguito la strada dei farisei

Rendersi conto di aver seguito la strada dei farisei

Immagine della Chiesa di Dio Onnipotente Testimonianze cristiane - Rendersi conto di aver seguito la strada dei farisei di Wuxin, provincia dello Shanxi Un tema di cui abbiamo sempre discusso nelle riunioni precedenti sono le strade seguite da Pietro e Paolo. Si dice che Pietro fosse concentrato sulla ricerca della verità e sulla conoscenza di sé stesso e di Dio e che la sua ricerca [...]

PRESIDE FALSA RINCOGLIONITA CHE abusa del suo potere

il 1 giorno la Preside dice scorso anno c era malumore perche non facevo nulla e  inventa bocciatura di alunno con PEI in realtà  promosso (5m) , e mi fa assegnare alunno grave , peggio di un neonato (su cui non puoi fare danni, a detta della ref propri) e un alunna in compresenza.  oggi mi fa  convocare per comportamento non consono (neanche 2 settim)  dopo ritardo! c  è sempre una stupida regia mafiosa dietro simili stupidità ....

Avvenire, o bolla di sapone.....

Politica, il blog non ne parla, il motivo è ben preciso, e parte dai politici degli ultimi anni, che al posto della politica vera, hanno fatto solo scena, poi chi più chi meno, hanno fallito tutti, quindi inutile raccoglierne gli avanzi... Si dirà, allora non abbiamo più speranza? No, una speranza che potrebbe diventare realtà, esiste, ma solo quando, noi tutti, saremo in grado di superare gli obsoleti steccati mentali, e dare un valore vero al voto, e non [...]

Come salvare un matrimonio dopo un tradimento

Come salvare un matrimonio dopo un tradimento

Ho creduto nel Signore per 40 anni. In passato, quando mio marito mi tradì e io non riuscii a perdonarlo, vissi per un periodo in un ciclo continuo di peccati e confessioni, senza trovare alcun sollievo. Soffrivo molto e caddi persino in depressione, perché ero schiava dei peccati che mi controllavano. Se non fosse stato per la misericordia di Dio e la Sua salvezza, non avrei mai più sperimentato la gioia di vivere e di sicuro non mi sarei mai liberata dal [...]

&id=HPN_Distopia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Dystopia" alt="" style="display:none;"/> ?>