Distretto governativo di Darmstadt

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

La scheda: Distretto governativo di Darmstadt

Il distretto governativo di Darmstadt (in tedesco: Regierungsbezirk Darmstadt) è uno dei tre distretti governativi del Land dell'Assia in Germania.

Borsa: Europa chiude bene, Parigi +1,79%

Borsa: Europa chiude bene, Parigi +1,79%

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – Chiusura in rialzo per le principali Borse europee. Parigi ha guadagnato l’1,79% a 5.153 punti e Francoforte l’1,89% a 11.299 punti, più cauta invece Londra (+0,55% a 7.236 punti).

Borsa: Europa chiude debole

Borsa: Europa chiude debole

(ANSA) – MILANO, 14 FEB – Le Borse europee chiudono deboli. Parigi cede lo 0,23% con il Cac 40 a 5.062,52 punti. Francoforte chiude con un -0,69% con il Dax a 11.089 punti. Piatta invece Londra a +0,08% con il Ftse 100 a 7.197 punti.

FASCISTI MODERNI Il nostro è l'unico governo al mondo che vuole liquidare la propria banca centrale.

FASCISTI MODERNI Il nostro è l'unico governo al mondo che vuole liquidare la propria banca centrale.

Salvini e Di Maio chiedono discontinuità per i vertici di Banca d’Italia. È una richiesta assurda e strumentale. L’indipendenza di Bankitalia (come del resto di tutte le banche centrali nei paesi civili…) è talmente pacifica e fuori discussione che sulle nomine dei vertici dell’istituto non è previsto alcun dibattito parlamentare. La scelta del governatore, ad esempio, compete solo e soltanto al presidente del Consiglio insieme al presidente della [...]

Borsa: Europa chiude in rialzo

Borsa: Europa chiude in rialzo

(ANSA) – MILANO, 11 FEB – Le Borse europee chiudono in rialzo. Londra sale dello 0,82% con il Ftse 100 a 7.129 punti. Parigi guadagna l’1,06% con il Cac 40 a 5.014 punti mentre Francoforte guadagna lo 0,99% con il Dax a 11.014 punti.

Borsa: Europa fiacca, giù Francoforte

Borsa: Europa fiacca, giù Francoforte

(ANSA) – MILANO, 8 FEB – Apertura fiacca per i principali indici di Borsa europei. Il Dax a Francoforte cede lo 0,27%, il Cac 40 a Parigi lo 0,1%. Piatto a Londra il Ftse 100.

Bce, aumentano rischi per crescita Ue

Bce, aumentano rischi per crescita Ue

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – “I rischi per le prospettive di crescita nell’area dell’euro si sono orientati al ribasso per via delle persistenti incertezze connesse a fattori geopolitici e alla minaccia del protezionismo, alla vulnerabilità dei mercati emergenti e alla volatilità dei mercati finanziari”. Lo rileva la Bce, confermando che il consiglio direttivo “è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, ove opportuno, per assicurare che [...]

Bce: 'Più rischi per il Pil della zona euro, pronti a intervenire'

Bce: 'Più rischi per il Pil della zona euro, pronti a intervenire'

“I rischi per le prospettive di crescita nell’area dell’euro si sono orientati al ribasso per via delle persistenti incertezze connesse a fattori geopolitici e alla minaccia del protezionismo, alla vulnerabilità dei mercati emergenti e alla volatilità dei mercati finanziari”. Lo rileva la Bce, confermando che il consiglio direttivo “è pronto ad adeguare tutti i suoi strumenti, ove opportuno, per assicurare che l’inflazione continui a dirigersi [...]

Borsa: Europa debole,Francoforte(-0,38%)

Borsa: Europa debole,Francoforte(-0,38%)

(ANSA) – MILANO, 6 FEB – Chiusure deboli per le maggiori piazze di Borsa europee: quasi piatte Londra (-0,06%) e Parigi (-0,08%). Negativa Francoforte (-0,38%).

Banca centrale di Norvegia, il rialzo dei tassi ci sarà a marzo

Banca centrale di Norvegia, il rialzo dei tassi ci sarà a marzo

Come era ampiamente previsto, la banca centrale della Norvegia ieri ha deciso di mantenere i tassi fermi allo 0,75% dopo che lo scorso settembre li aveva alzati, per la prima volta dal 2011, di 25 punti base. L'orientamento della banca centrale Tuttavia la dichiarazione di accompagnamento ha ribadito l'orientamento restrittivo, con il prossimo ritocco che dovrebbe avvenire a marzo 2019, come ha dichiarato il governatore Øystein Olsen. Secondo la banca centrale di [...]

Borsa: Europa migliora attende Bce

Borsa: Europa migliora attende Bce

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – Le Borse europee migliorano in attesa della riunione della Bce e delle indicazioni che arriveranno dal presidente Mario Draghi. In terreno negativo Londra (-0,2%) in attesa che vengano definite le vicende legate alla Brexit. Sullo sfondo restano sempre le incertezze per il dialogo tra Usa e Cina sul tema dei dazi. L’euro si attesta a 1,1359 sul dollaro a Londra. L’indice d’area Stoxx 600 guadagna lo 0,2%. Avanzano Madrid (+0,6%), [...]

Borsa:Europa apre debole, attesa per Bce

Borsa:Europa apre debole, attesa per Bce

(ANSA) – MILANO, 24 GEN – Le Borse europee aprono deboli in attesa della riunione della Bce e dell’intervento del presidente Mario Draghi. Si guarda con particolare attenzione agli sviluppi nel Regno Unito sul fronte della Brexit mentre sul fronte commerciale il clima resta incerto con il difficile andamento dei negoziati sui dazi tra Usa e Cina. Sul fronte valutario l’euro si attesta a 1,1354 sul dollaro a Londra. Piatto (-0,05%) l’indice d’area Stoxx [...]

Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – “Non è il caso di concentrarsi su cose accadute nel passato, perché il mondo si evolve e con esso anche le idee dei protagonisti”. Così il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, rispondendo a Davos all’agenzia Reuters a proposito della candidatura del presidente della Bundesbank Jens Weidmann, alla presidenza della Bce in vista del termine del mandato di Mario Draghi. Per Tria comunque, secondo quanto riferisce Reuters sul [...]

SGF – Banche e Poste: come la BCE, le banche e le poste tartassano i c/c e i risparmi dei cittadini?

SGF – Banche e Poste: come la BCE, le banche e le poste tartassano i c/c e i risparmi dei cittadini?

Come è risaputo, la maggior parte dei cittadini, liberi professionisti, imprenditori, impiegati, pensionati ecc., ha un rapporto di conto corrente con una banca o un ufficio postale. Come in tutta Italia anche la nostra comunità vanta un nutrito numero di tali istituzioni creditizie e di servizi finanziari. Pertanto anche molti sangiovannesi hanno un rapporto di conto corrente con questi istituti. Con il nuovo anno, anche se molti non ne sono al corrente, tanti [...]

Borsa: Europa chiude in calo

Borsa: Europa chiude in calo

(ANSA) – MILANO, 22 GEN – Seduta in flessione per le Borse europee. Parigi perde lo 0,42% con il Cac 40 a 4.847 punti. Francoforte chiude a -0,41% con il Dax a 11.090 punti. Londra cede lo 0,99% a 6.901 punti.

Borse Europa chiudono in netta crescita

Borse Europa chiudono in netta crescita

(ANSA) – MILANO, 18 GEN – Chiusura in netto rialzo per le Borse europee, con Francoforte che svetta (+2,63%), seguita da Londra che, nel pieno delle incertezze sulla Brexit, ha comunque guadagnato l’1,95%. Solide pure Parigi (+1,7%), Madrid (+1,8%) e Milano, in coda ai listini ma comunque in crescita dell’1,22%.

Giorno memoria: treno con 550 studenti

Giorno memoria: treno con 550 studenti

(ANSA) – FIRENZE, 17 GEN – Saranno 550 i ragazzi a bordo dell’11/o Treno della memoria che partirà domenica 20 gennaio da Firenze per la Polonia dove verranno visitati i campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau. L’iniziativa, avviata dalla Regione Toscana 18 anni fa, è per studenti delle scuole superiori e universitari i quali avranno anche modo di ascoltare le storie dai sopravvissuti. Tra i testimoni presenti quest’anno ci saranno Andra e Tatiana [...]

Borsa Milano supera paura Bce, banche su

Borsa Milano supera paura Bce, banche su

(ANSA) – MILANO, 16 GEN – Piazza Affari (+1,63%) ha rialzato la testa dopo due sedute difficili per le richieste della Bce sulle coperture dei crediti deteriorati. Le rassicurazioni di ieri e oggi degli istituti bancari hanno giovato ai titoli del comparto, che sono saliti, portando la Borsa di Milano in testa a quelle europee, tutte positive. Lo spread ha chiuso in netto calo, a 253 punti. Non ha quindi avuto un effetto contagio la perdita di Londra, unico [...]

Banche:approccio Bce già comunicato 2018

Banche:approccio Bce già comunicato 2018

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – La Bce, nelle lettere alle banche contenente la decisione sulle misure attese per il 2019, sta applicando l’approccio seguito finora e annunciato pubblicamente l’11 luglio 2018. E’ quanto trapela da una fonte vicina al dossier. Allora si specificava che “in base a questo approccio la Vigilanza si sarebbe impegnata ulteriormente con ciascuna banca nel definire le sue aspettative di Vigilanza” specifiche per ciascun istituto, [...]

Npl nel mirino Bce,in Borsa tonfo banche

Npl nel mirino Bce,in Borsa tonfo banche

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – Banche di nuovo sotto pressione, con Ubi che affonda del 6% e viene costretta a ripetuti stop in asta di volatilità. Stesso andamento anche per Bpm (-5,6%), pesante Bper che cede il 3,8 per cento. Cedono anche le banche più grandi come Unicredit (-2,75%) e Intesa Sanpaolo (-1,77%). Gli istituti hanno ricevuto una lettera dalla Bce che li invita a una graduale ma integrale riduzione delle sofferenze entro il 2026.

Borsa:Europa in rialzo,Francoforte +0,9%

Borsa:Europa in rialzo,Francoforte +0,9%

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – Apertura tonica, in scia al rimbalzo dei listini in Asia, anche per le principali borse europee. Parigi guadagna lo 0,77% a 4.799 punti, Francoforte guadagna lo 0,99% a 10.962 punti e Londra lo 0,65% a 6.891 punti.

&id=HPN_Distretto+governativo+di+Darmstadt_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Darmstadt{{}}(region)" alt="" style="display:none;"/> ?>