Dodici Apostoli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Apostoli

La scheda: Apostoli

Gli apostoli di Gesù Cristo (dal greco απόστολος, apóstolo: 'inviato'), come descritto nel Nuovo Testamento, sono i discepoli costituiti da Gesù per dare continuità al messaggio della salvezza da lui proclamato. Egli ne scelse dodici come il numero delle tribù di Israele.
Dopo il tradimento e la morte di Giuda Iscariota, il numero originario fu ristabilito prima della Pentecoste con l'elezione di Mattia. Oltre al gruppo dei dodici, sono considerati apostoli anche Paolo di Tarso (Gal 2,8) e Barnaba.


Apostolo - Pronti a farvi spaventare dal nuovo horror Netflix?

Apostolo - Pronti a farvi spaventare dal nuovo horror Netflix?

Apostolo - Nel 1905 uno sbandato affronta una missione pericolosa per salvare la sorella rapita, rimanendo coinvolto in un culto inquietante su un'isola lontana. Scambiato per un adepto, Thomas scava nei segreti più profondi e nelle bugie su cui il culto si è basato per anni. Scoprirà così le malvagità inimmaginabili perpetrate dal leader di questa religione, il carismatico profeta Malcolm. Presentato in anteprima al Fantastic Fest di Austin, [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Tribunale di Torino 21 marzo 2003 – sentenza Apostolo

Demansionamento di un dirigente  bancario e risarcimento danni Tribunale di Torino (sezione lavoro, 1° grado) 21 marzo 2003 – Giud. Grassi – Apostolo Gaetano (avv. Berti) c. Sanpaoloimi SpA (avv. Borsotti, Bonamico, Maresca) Demansionamento di un dirigente di azienda di credito – Conseguente caduta in sindrome depressiva, con attacchi di panico, ecc. – Responsabilità risarcitoria aziendale per il danno professionale, biologico, morale, per spese mediche [...]

GESU' SCELSE DODICI APOSTOLI,PERO' UNO DI LORO ERA LADRO E POI ANCHE UN TRADITORE.OGGI,I RELIGIOSI E I FIGLI DI SATANA,SAREBBERO CAPACI DI DIRE,CHE TUTTI GLI APOSTOLI E L'INTERO MOVIMENTO CRISTIANO,SONO LADRI E TRADITORI.

GESU' SCELSE DODICI APOSTOLI,PERO' UNO DI LORO ERA LADRO E POI ANCHE UN TRADITORE.OGGI,I RELIGIOSI E I FIGLI DI SATANA,SAREBBERO CAPACI DI DIRE,CHE TUTTI GLI APOSTOLI E L'INTERO MOVIMENTO CRISTIANO,SONO LADRI E TRADITORI.ATTENZIONE ALLE MEZZE VERITA',E ALL'ASTUZIA MALVAGIA DI COSTORO.RICORDIAMOCI SEMPRE CHE DIO STA DALLA PARTE DELLE PERSONE DABBENE.NON VI FATE LE VOSTRE VENDETTE,MA LASCIATE IL POSTO ALL'IRA DI DIO.EGLI DARA' LA RETRIBUZIONE.COSTORO VEDRANNO COME E' [...]

XXXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

XXXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

XXXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C) Nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto. Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita. TESTO:- XXXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C) Dal Vangelo secondo Luca. (Lc 21,5-19) In quel tempo, mentre alcuni parlavano del tempio, che era ornato di belle pietre e di doni votivi, Gesù disse: «Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra che non sarà distrutta». [...]

Commento al Vangelo di oggi, Domenica 24 Luglio 2016

Dal Vangelo secondo Luca: (Gesù si trovava in un luogo a pregare; quando ebbe finito, uno dei suoi discepoli gli disse: «Signore, insegnaci a pregare, come anche Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli». Ed egli disse loro: «Quando pregate, dite: “Padre, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno; dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano, e perdona a noi i nostri peccati, anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore, e non abbandonarci alla [...]

Sabato - XIII Settimana del Tempo Ordinario anno c Perché noi e i farisei digiuniamo e i tuoi discepoli no?

Sabato - XIII Settimana del Tempo Ordinario anno c Perché noi e i farisei digiuniamo e i tuoi discepoli no?

Si avvicinarono a Gesù i discepoli di Giovanni e gli dissero: Perché noi e i farisei digiuniamo e i tuoi discepoli no?   Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto finché lo sposo è con loro? Dal Vangelo secondo Matteo  (Mt 9,14-17) In quel tempo, si avvicinarono a Gesù i discepoli di Giovanni e gli dissero: «Perché noi e i farisei digiuniamo molte volte, mentre i tuoi discepoli non digiunano?». E Gesù disse loro: «Possono forse gli invitati a [...]

Il Vangelo

Dal Vangelo secondo Giovanni 15,9-17 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena. Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi. [...]

Ascensione del Signore 2016 ANNO C

Ascensione del Signore 2016 ANNO C

Ascensione del Signore 2016 anno c Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso Dal Vangelo secondo Luca (24,46-53) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno, e nel suo Nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il perdono dei peccati, cominciando da Gerusalemme. Di questo voi siete testimoni. Ed ecco, Io mando su di voi Colui che il Padre mio ha promesso; ma [...]

FOTO: Apostoli

Cristo e i dodici apostoli nell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Cristo e i dodici apostoli nell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Cristo e i dodici apostoli nell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Cristo e i dodici apostoli nell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Cristo e i dodici apostoli nell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Cristo e i dodici apostoli nell'Ultima Cena di Leonardo da Vinci

Ascensione di Gesù

Ascensione di Gesù

† Invia Nome: Ascensione di Gesù Ricorrenza: 08 maggio Gesù dopo la risurrezione, nei 40 giorni che rimase ancora in terra, confortò gli Apostoli e con diverse prove li convinse di essere veramente risuscitato. Li istruì intorno al regno di Dio, sul modo di governare la Chiesa, d'amministrare i Sacramenti, di salvare le anime. Avvicinandosi il giorno dell'addio: « Bisogna che me ne vada, disse, perchè se io non me ne vado, non verrà a voi il Consolatore [...]

Atti di Pietro e dei Dodici Apostoli

[...] che [...] scopo di [… dopo…] noi [...] apostoli [...]. Abbiamo navigato [...] del corpo. Altri non erano ansiosi nei loro cuori. E nei nostri cuori, fummo uniti. Acconsentimmo a compiere il pastorale per il quale il Signore ci ha scelti. E stringemmo un patto tra noi. Scendemmo al mare e al momento opportuno, giunse a noi il Signore. Trovammo una nave attraccata al molo che ci aspettava per imbarcarci e chiedemmo ai marinai della nave di salire a bordo [...]

Apocalisse di Paolo

L'Apocalisse di Paolo copta è un testo gnostico, originariamente in lingua greca, ma conservatosi solo in lingua copta. Per la composizione sono state proposte dagli studiosi varie datazioni che vanno dalla metà del II secolo all'inizio del IV, con una preferenza per la seconda metà del II secolo. L'attribuzione pseudoepigrafa è all'apostolo Paolo di Tarso. Citata da alcuni padri della Chiesa, andata perduta per secoli, ne è stata ritrovata una versione in [...]

volume nono del vangelo di Maria Valtorta

556  Un altro sabato ad Efraim. Discorso ai samaritani sul vero Tempio e sul tempo nuovo. 557  L'arrivo, da Sichem, dei parenti dei tre fanciulli strappati ai ladroni. 558  Con la comitiva che fa ritorno a Sichem. Parabola della goccia che scava il masso. I Samaritani chiedono a Gesù perché non si fermi da loro visto che i Giudei lo odiano. La risposta è che come il mercante va anche dove non è amato purché abbia la possibilità di realizzare buoni affari, [...]

La duttrinella 41-45

Luigi Ferretti La duttrinella. Cento sonetti in vernacolo romanesco. Roma, Tipografia Barbèra. :::::::::::::::::::::: XLI. D. G. Dico, Peppetto, nun ciàvrai ppiù ffiato; E' un' ora che tte sento cchiacchierà, E sse discurre ch' er padre curato Nun t' à ppotuto dì tiretillà. E statte zitt'un po', ssi' bbuggiarato! Nu' mm' intontì, famme la carità, Mettet'in testa ch' è ffiato buttato, Che nun le pòi capì 'ste cose cqua.   Ma ggià, ffijo, co tte ssempre [...]

Il Vangelo

Giovedi della XXVII settimana del Tempo Ordinario Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, Gesù disse ai discepoli: «Se uno di voi ha un amico e a mezzanotte va da lui a dirgli: "Amico, prestami tre pani, perché è giunto da me un amico da un viaggio e non ho nulla da offrirgli", e se quello dall'interno gli risponde: "Non m'importunare, la porta è già chiusa, io e i miei bambini siamo a letto, non posso alzarmi per darti i pani", vi dico che, anche se non [...]

Ammaestrate tutte le nazioni (Matteo 28: 19.

Ammaestrate tutte le nazioni (Matteo 28: 19.

Anche oggi nel 2015 bisogna prendere come esempio i discepoli di Gesù; diffondere il messaggio con entusiasmo ed abnegazione. Circa 2000 anni addietro il Cristianesimo si diffuse oltre la comunità giudaica. Tuttavia, quasi dall'inizio il Vangelo cominciò ad essere corrotto, talora a causa di sinceri fraintendimenti, ma più spesso deliberatamente. Il Vangelo, infatti, è un messaggio potente, in grado di trasformare la vita di una persona, ed è per questo che [...]

Giorno per giorno - 05 Settembre 2010

Giorno per giorno - 05 Settembre 2010

Carissimi, “Siccome molta gente andava con lui, Gesù si voltò e disse: Se uno viene a me e non mi ama più di quanto ami suo padre, la madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e perfino la propria vita, non può essere mio discepolo” (Lc 14, 25-26). A pensarci bene, nell’innamoramento succede qualcosa di simile. Fino a poco prima, bastava la casa, i genitori, i fratelli, le sorelle, gli amici, le amiche, ma da “quel momento”, i pensieri, le [...]

Vivere la speranza dell'attesa

Vivere la speranza dell’attesa    Domenica, XIX settimana del TO    Vangelo   Lc 12,32-48   In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Siate pronti, con le vesti strette ai fianchi e le lampade accese; siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torna dalle nozze, in modo che, quando arriva e bussa, gli aprano subito. Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli; in verità io vi dico, si stringerà le vesti ai [...]

La vita nuova

http://www.messaggi-cristiani.it/ 15.07.2010   Mio piccolo figlio, che hai risposto alla chiamata del tuo Dio, tu hai ricevuto una nuova vita spirituale.   Dice Gesù : “In verità, in verità ti dico, se uno non rinasce dall'alto, non può vedere il regno di Dio”.(Giovanni 3,3) e l’apostolo Paolo aggiunge: “la nostra cittadinanza è nei cieli” (Filippesi 3,20). Tu sei un cittadino del Regno di Dio, se hai rinunciato alla cittadinanza nel regno di [...]

&id=HPN_Dodici+Apostoli_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Dodici{{}}apostoli" alt="" style="display:none;"/> ?>